Io.... Il Lupo Cattivo...!!!

13 giugno 2015 ore 23:04 segnala



Io...
Il Lupo Cattivo...!!!

Un Giorno, camminando per la prima volta in un bosco a me sconosciuto, vidi una magica eterea figura.
Inconsistente e vaga nelle sue fattezze.
La osservai, la scrutai bene e mi domandai se stavo sognando, quel fantastico, indefinibile essere mi guardava a sua volta, mi osservava minuziosamente in ogni particolare, non aveva paura di me, di me che ero un lupo, come lei mi avrebbe detto in seguito.
Un Lupo solitario, libero, pericoloso, sconosciuto.
Quella figura prese sicurezza di se nell'apprendere di me si materializzò davanti ai miei occhi e....
- Ciao...
mi disse la sua voce amichevole.
- Ciao
gli risposi di getto, parlavo...
- tu sei un lupo
aggiunse
- un lupo..!?
mi capiva
- si, sei un lupo
mi disse ancora ed aggiunse
- dove vai..?? che ci fai qui...??
- non so..!!
Dissi pensando al nulla che vi era nella mia mente e a tutto quello che non volevo ricordare.
- non ho una meta
aggiunsi consapevole di non sapere esattamente cosa facessi li o cosa cercassi.
- allora vieni con me...!!!
mi disse con un sorriso.
- Se non hai una meta e se vuoi, possiamo fare un po di strada assieme, in compagnia si viaggia meglio.
- Perchè no...!!!
Le risposi sicuro di me.

Lo sapete, che dopo l'aurora segue il giorno, e al giorno segue la sera e poi la notte.
Così come cambia il tempo, allo stesso modo cambiano le persone.
Lei, quel dolce essere etereo, fragile, indefinito cambiò così come il giorno cambia in notte.
Durante l'oblio della notte, mentre la mia mente sopita sognava, si avvicinò a me...
- che vuoi...?!
Le dissi improvvisamente aprendo gli occhi e guardando alta la luna nel cielo buio.
Mi diedi dello stupido, che razza di lupo, avrei dovuto ululare, digrignare i denti, mostrare la mia indole selvaggia ed ostile a chi si avvicina senza che gli sia dato il permesso.
avevo ben inteso le sue intenzioni ed invece di essere quello che sono o che credevo d'essere o che ero stato invitato a credere, dissi stupidamente quanto basta per fermarla nelle sue intenzioni.
- Voglio il tuo cuore...
mi rispose tra il dolcemente, lo sprezzante e piena della presunzione di poter vincere e raggiungere l'impresa.
Lei, quell'oscura figura in cui era cambiata, la sua dolcezza non c'era più.
- Il tuo cuore è ciò che ti tortura, dallo a me e non soffrirai più...non proverai che un piccolo dolore e non vedrai nessuna goccia di sangue.
Aggiunse ancora.
Voleva mutarmi, cambiare la mia natura, voleva trasformarmi, farmi diventare come piaceva a lei, praticamente uccidermi....
Le dissi...
- No...!!!
Era un no... chiaro, deciso e forte.
- vai, e non ti farò del male...
aggiunsi spavaldo, facendomi forte.
Un sorriso di scherno usci dalla sua bocca, ricolma d'ira e incurante del mio essere o proprio per il mio modo d'essere, si scagliò contro di me, ripetutamente e sempre con più forza ed ira, incurante del mio essere lupo, fiero della mia indipendenza, della mia libertà, fisica e mentale, feroce e cattivo, come avrei dovuto essere.
Dopo averla affrontata ripetutamente più volte ed a più riprese con lo stesso coraggio e lo stesso ardimento che misi nella battaglia, lo misi nel fuggire da tal essere, poichè compresi che solo da perderci avevo da tale sfida mortale.
La mia indole salda e libera, ferita, non si sarebbe mai piegata al volere d'altri.
Mentre, la lasciavo li da sola, prigioniera della luna che doveva essere mia amica le mi urlo con ira....
- Codardo, sei mio e di nessun altra, ti seguirò come un ombra, fino a quando non ti strapperò quel cuore.
Poi mi persi nella notte.



ComeIlSoleRosso
IL Buio Non è Solo Mancanza di Luce.

Spesso e volentieri non è il buono ad indicare il lupo cattivo
ma è lo stesso lupo cattivo....che indica altri al posto di se stesso.

14ad6c70-9c38-4ae0-a55c-8ce1b3ef8d5f
« immagine » Io... Il Lupo Cattivo...!!! Un Giorno, camminando per la prima volta in un bosco a me sconosciuto, vidi una magica eterea figura. Inconsistente e vaga nelle sue fattezze. La osservai, la scrutai bene e mi domandai se stavo sognando, quel fantastico, indefinibile essere mi guardava ...
Post
13/06/2015 23:04:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. 1000.volti 13 giugno 2015 ore 23:22
    Che dire????? Meravigliosa....
    Un giorno una persona mi disse,se vuoi cambiare il mio modo di essere allora vuol dire che non mi ami.....e lo lasciai andare..per sempre...
  2. ComeIlSoleRosso 13 giugno 2015 ore 23:27
    1000.volti grazie... :rosa:rosa l'ho riletta e va corretta...
    veramente dovrebbe continuare, ma non so se lo farò...mi sembra abbastanza bella così...Che dici...gli do il seguito che è abbozzato o la lascio finire qua... ;-) :rosa Ciao buona serata.
  3. 1000.volti 13 giugno 2015 ore 23:30
    Come nei film e come nei libri i seguiti non saranno mai paragonabili ai primi.
    Questa oltre ad una favola e una bellissima poesia.....non farla diventate "saga"..
    Ma il post è tuo chiaramente;-)
  4. ComeIlSoleRosso 13 giugno 2015 ore 23:34
    1000.volti No, non è nella mia intenzione farla diventare una saga in effetti, credo che pur nelle migliori intenzioni continuando possa perdersi il senso della storia stessa, Grazie per la gentile ed oculata risposta. :rosa :rosa
  5. LadyMestolo 14 giugno 2015 ore 08:31
    L'ho letta riletta e rilatta ...Non andare oltre, perderebbe tutta la forza che scaturisce da queste parole...
    Tu sei quel lupo, fiero di esserlo , non cambiare mai, men che meno per amore...
    Un :staff
  6. ComeIlSoleRosso 14 giugno 2015 ore 12:25
    LadyMestolo ciao Marta Grazie ;-) :rosa un abbraccio.
  7. salyma 15 giugno 2015 ore 16:44
    Credo che quando ci innamoriamo di una persona, lo facciamo perché ci piace il suo modo di essere con pregi e difetti. Coloro che pensano di cambiare qualcuno significa che non amano chi hanno di fronte ma quello che vorrebbero vedere di se stessi insito nell'altro. Ogni persona è un essere unico e irripetibile. Chi vorrebbe cambiarti non ti ama.
    Anche io penso che quello che hai scritto, tra l'altro molto bello debba rimanere così, li dove hai posto l'ultimo puntino.
    Complimenti :-))
  8. ComeIlSoleRosso 15 giugno 2015 ore 16:47
    salyma Grazie per l'apprezzamento, condivido quello che hai scritto. :rosa :rosa
  9. p.arnassius2 15 giugno 2015 ore 17:31
    Molto bella e accetta i miei Complimenti!!!

    No...nessuno deve permettersi di volerci cambiare a tutti i costi! Siamo come siamo.....e se ami una persona devi accettarla così com'è e nn volere a tutti i costi che sia a tua immagine e somiglinza!
    Un saluto... :rosa
  10. monica.mony72 15 giugno 2015 ore 17:45
    stupenda ....complimenti !!!
    e non cambiare mai,chi ti vuol bene ti deve voler bene x quello che sei ,non per come vorrebbe che tu fossi...almeno io cosi la penso ..... :picche ;-)
  11. ComeIlSoleRosso 15 giugno 2015 ore 18:11
    p.arnassius2 grazie molto gentile, accetto ben volentieri i complimenti e condivido dicendo che interagendo cambiamo un po, e quando si esagera che non va bene. :rosa :rosa
  12. ComeIlSoleRosso 15 giugno 2015 ore 18:13
    monica.mony72 Grazie :rosa :rosa si cambia insieme, mai da soli...
  13. A.Lu 15 giugno 2015 ore 21:07
    Bellissimo racconto con una morale antica eppure spesso disattesa. Intendo nella vita reale. Spesso infatti si crede che per amore tutto sia consentito, persino la rinuncia a se stessi per compiacere l'altro/a. Ancora, si cerca di possedere chi si ama, come fosse un oggetto, un trastullo. Ma l'amore vero non può prescindere dalla libertà e libertà è rispetto assoluto. Di un modo d'essere, di un'anima che non vuole catene, che deve esprimersi senza forzature, che rigetta le imposizioni, siano pure dolci, tali restano. Si può volare insieme solo se si sa volare anche da soli e raggiungersi in quel volo unendo i respiri, darà un senso perfetto a quell'amore e a quelle due vite, legate eternamente ed eternamente libere. Così dovrebbe essere. Così mi piace che sia.
  14. ComeIlSoleRosso 15 giugno 2015 ore 21:20
    A.Lu Grazie, che dire, mi trovi d'accordo, mi piace molto e lo trovo molto significativo, il volare insieme, se si sa volare da soli e raggiungendosi in volo unendo i respiri.
    Ciao :rosa :rosa
  15. sweety63 16 giugno 2015 ore 10:42
    condivido in pieno :fiore :fiore :fiore accettare le persone con preggi e diffetti . nessuno poi cambiare a nessuno , io non cambi erei mai per nessuno mi devono accettare cosi per quella che sono , sei una persona molto in gamba educato molto gentile ti stimo molto lupetto
  16. ComeIlSoleRosso 16 giugno 2015 ore 15:13
    sweety63 Grazie Lina, sei una bella persona.... :rosa :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.