Dal Vangelo secondo Marco

05 marzo 2012 ore 12:42 segnala
In quel tempo,Gesų prese con sč Pietro,Giacomo e Giovanni e li condusse su un alto monte,in disparte,loro soli.Fu trasfigurato davanti a loro e le sue vesti divennero splendenti,bianchissime:nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle cosė bianche.E apparve loro Elia con Mosč e conversavano con Gesų.Prendendo la parola,Pietro disse a Gesų:"Rabbė,č bello per noi essere qui;facciamo tre capanne,una per te,una per Mosč e una per Elia".Non sapeva infatti che cosa dire,perchč erano spaventati.Venne una nube che li coprė con la sua ombra e dalla nube uscė una voce:"Questi č il Figlio mio,l'amato:ascoltatelo!". E improvvisamente,guardandosi attorno,non videro pių nessuno,se non Gesų solo,con loro.Mentre scendevano dal monte,ordinō loro di non raccontare ad alcuno ciō che avevano visto,se non dopo che il Figlio dell'uomo fosse risorto dai morti.Ed essi tennero fra loro la cosa,chiedendosi che cosa volesse dire risorgere dai morti.Parola del Signore.
eda80eb9-e77f-4724-b9d4-ebb44d762b9b
In quel tempo,Gesų prese con sč Pietro,Giacomo e Giovanni e li condusse su un alto monte,in disparte,loro soli.Fu trasfigurato davanti a loro e le sue vesti divennero splendenti,bianchissime:nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle cosė bianche.E apparve loro Elia con Mosč e conversavano con...
Post
05/03/2012 12:42:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Confus.ed 05 marzo 2012 ore 12:43
    Gesų si trasfigura davanti a tre Apostoli sul monte Tabor,mostra loro la sua gloria:il Padre celeste parla loro dicendo di ascoltare il suo figlio diletto.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.