Dalla prima lettera di San Paolo apostolo ai Corinzi

29 gennaio 2012 ore 12:35 segnala
Fratelli,io vorrei che foste senza preoccupazioni:chi non è sposato si preoccupa delle cose del Signore,come possa piacere al Signore; chi è sposato invece si preoccupa delle cose del mondo,come possa piacere alla moglie,e si trova diviso!Così la donna non sposata,come la vergine,si preoccupa delle cose del Signore,per essere santa nel corpo e nello spirito;la donna sposata invece si preoccupa delle cose del mondo,come possa piacere al marito.Questo lo dico per il vostro bene:non per gettarvi un laccio,ma perchè vi comportiate degnamente e restiate fedeli al Signore,senza deviazioni. Parola di Dio.
a07e7964-707f-4c2b-b94a-7a51dbd9508c
Fratelli,io vorrei che foste senza preoccupazioni:chi non è sposato si preoccupa delle cose del Signore,come possa piacere al Signore; chi è sposato invece si preoccupa delle cose del mondo,come possa piacere alla moglie,e si trova diviso!Così la...
Post
29/01/2012 12:35:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Confus.ed 29 gennaio 2012 ore 12:37
    San Paolo elogia la verginità,come dono completo di se stessi per la causa del regno di Dio.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.