Errori

19 settembre 2008 ore 15:11 segnala
Esistono vari tipi di errori..


L'errore che non ti accorgi di aver commesso, questo non crea tanto scompiglio, quantomeno alla tua persona, magari a gli altri che a causa del tuo errore possono avere ripercussioni...

L'errore che ti accorgi di aver commesso ma tutto sommato chi se ne frega danneggia te si ma è sopportabile

L'errore che ti fa rimanere di stucco e ti ripeti: " ma come diavolo ho fatto?" che  però se ti scervelli riesci comunque a trovare una sistemazione.


e poi... bè poi c'è l'errore quello che assolutamente non dovevi commettere non dovevi trovarti in quella situazione eppure l'errore ti ci ha portato e ora non c'è piu niente da fare, puoi ripartire certo, ma da un'altro punto non da dove eri prima dell' errore.. è un tratto indelebile rimane..
Cazzo questo è l'errore Vero!!!
Grazie a Dio il 99% degli errori che commettiamo nella vita appartengono alle prime 3 categorie, ma attenzione l'errore del tipo 4 esiste...
Ciao Ciao

Ultima Settimana!!!

04 agosto 2008 ore 16:21 segnala

Ultima settimana di lavoro!

poi il solito paio di settimane di ferie.... si può vivere così?

Tutti gli anni mi pongo la sessa domanda poi verso il 10# giorno di ferie mi dò da solo la risposta:" SI!"

Tutto sommato la vita durante l'anno mi piace parecchio e mi diverto anche a casa! Quindi dopo 10 giorni di ferie mi fà piacere anche tornare... nella mia città rivedere gli amici e riprendere la vita di tutti i giorni.. Che non è niente male!

Quindi Prrrrt a tutti voi che state male tutto l'anno!!!!!!

:-p

 

 

IL GALLO E L'OCA SORDA

17 luglio 2008 ore 19:36 segnala

C'era una volta un Gallo di nome Arturo detto TURO che viveva in un' aia.. era l'uni co gallo e come tale si comportva..

teneva tutto sotto controllo e non solo le galline ma tutti gli animali della fattoria..compreso cani e gatti.

Al mattino al primo raggio di sole saliva sul punto piu alto e cantava forte:" CHICCHIRICCCCHIIIIIII"

Il suo canto era così forte che lo sentivano a kilometri di distanza e tutti gli abitanti della fattoria si svegliavano col suo canto.. Tutti? Béh non proprio tutti.. c'èra un Oca detta Maddalena detta LENA che di svegliarsi proprio non ne voleva saper e continuava a dormire beatamente e questo il Gallo non poteva tollerarlo era un' affronto.

Così ogni mattina TURO dopo il primo canto iniziò a concedere il bis proprio per vedere di svegliare TUTTI... ma LENA non voleva saperne continuava a dormire ma il GALLO TURO non si arrese e una mattina si recò proprio accanto al giaciglio dove dormiva L'OCA LENA e con tutte le  forze che aveva in corpo

cantò:" CHICCCHIRICCHIIIIIiiiiiiiii....Sffffffiiiiigg" ma dal troppo sforzo cadde a terra stramazzato... Lena non si svegliò... ma gli animali della fattoria  disperati per la perdita del loro leader.. decisero di approfondire... come mai L'OCA LENA nonostante non fosse sorda ma ci sentisse benissimo non si era svegliata!

L'oca circondata da tutti gli abitanti dell' aia dovette cedere e confessò che divertita dal fervore con cui il povero Turo cantava la mattina e di come andasse fiero di svegliare tutti con un sol canto aveva iniziato ad utilizzare dei tappi auricolari.. ma ora che il Gallo Turo non c'era più a causa sua si sentiva colpevole e decise di partire...

Raccolse le sue cose e si incamminò verso il portone dell'aia.. appena uscita il contadino con il trattore non vide L'oca Lena e la investì in pieno uccidendola...

MORALE: Non fare scherzi pesanti altrimenti qualcosa di piu pesante ti capiterà..

FERIE COSA FARE? DOVE ANDARE? QUANTO SPENDERE?

16 luglio 2008 ore 11:26 segnala

Ci siamo, c'è chi programma le ferie con largo anticipo nei minimi dettagli..

e chi invece fino al giorno prima non organizza e fissa niente.

A quale categoria appartenete?

IO sarei per la seconda ma negli anni spesso sono dovuto scendere a compromessi.. io non organizzerei mai niente non fisserei niente fino a una settimana prima poi con le valige già pronte guarderei cosa mi offrono i vari Last minute.. amo le sorprese e l'imprevisto..

Per assurdo se potessi essere certo di andare in un bel posto vorrei poter prendere l'aereo senza sapere dove atterrerà... MITICO!!!