Carta e Penna

24 maggio 2008 ore 23:29 segnala
:win di tanti premi vinti con le mostre e i concorsi, dal lontano '79, coppe, targhe, trofei, la casa piena ma quel che conta sono i quadri rimasti sui muri a farmi compagnia, ad impedirmi di scordare quel che poteva essere e non stato, in virt dell'abissale menefreghismo di chi ha fatto finta di starmi accanto per anni per poi dedicarsi a demolirmi... un  esempio cerco di inserirvelo, hermanos curiosi, ch me lo avete chiesto ma si sa, il brontosauro non ha uno scanner e usa il videofonino, eheheh... accontentatevi,v, e se come spero vi piace fatemelo sapere. appartiene al Ciclo di Alice,  circa venti tavole dedicate alla mia musa preferita, eseguite nel 1997, e delle quali si son vendute centinaia di riproduzioni. magari a tokio ci han fatto le magliette...
9404485
:win di tanti premi vinti con le mostre e i concorsi, dal lontano '79, coppe, targhe, trofei, la casa piena ma quel che conta sono i quadri rimasti sui muri a farmi compagnia, ad impedirmi di scordare quel che poteva essere e non stato, in virt dell'abissale menefreghismo di chi ha fatto finta...
Post
24/05/2008 23:29:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Ninachenonvola 12 gennaio 2013 ore 22:33
    è molto bella Marco, delicata. ma dimmi, è china, carboncino?
  2. Ninachenonvola 12 gennaio 2013 ore 22:36
    leggo da titolo -carta e penna-...ma le sfumature nell'ala del rapace per esempio?
    adoro il bianco nero, nell'arte come nella fotografia. essenziale e superbo.
  3. crenabog 12 gennaio 2013 ore 23:52
    x Ninachenonvola, sono tutte tavole Fabriano A4, carta ruvida, lavorate con pennarelli a china finissimi, gran lavori, ci volevano giorni a farli. solo per il ritratto fantasy mio e di mio figlio, un 50x70, tutto a chine colorate e oro ci vollero più di tre mesi...che tempi!
  4. Ninachenonvola 13 gennaio 2013 ore 08:07
    noto con un po' di sorpresa che parli al passato...il tuo è un raccontare di un tempo..
    non disegni più? non posso crederlo...
  5. crenabog 14 gennaio 2013 ore 01:11
    lo so, l'Arte è stata una splendida amante che non vedeva l'ora di scappare...
  6. Ninachenonvola 14 gennaio 2013 ore 14:49
    la puoi ritrovare, riprendere,..perchè sono certa non se ne sia mai davvero andata.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.