FATTELO UN SONNO OGNI TANTO

28 maggio 2019 ore 11:27 segnala


Desidero ringraziare quell'ameno soggetto che ieri notte, soffrendo evidentemente di insonnia incurabile, dalle ore 2 fino alle 6,30 si è prodigato nel titanico sforzo di creare ben sette diversi nick per i quali si è arrovellato nel creare nomi diversi ma pur sempre accompagnati da numeri - altra pietra miliare sul sentiero che l'ameno soggetto periodicamente intraprende nei miei confronti - , nel rintracciare paesini sperduti e raramente presenti nelle cronache acciocchè nessuno laggiù potesse riconoscersi in siffatti profili, e poi giù a raffica a lasciarmi kiss, con un intervallo di quasi due ore tra le 2,45 e le 4,45 durante il quale avrà forse messo a bollire il bong per ricaricarsi, o gli saranno mancate le forze a causa della vecchiaia, o avrà provveduto a trarre godimento da sé stesso in un narcisistico impeto tipico del sublime artista quando guarda soddisfatto la sua opera scolpita in niveo marmo e dopo avergli dato una martellata sul ginocchio gli chiede "Perchè non parli?"... eh, se certe opere d'arte potessero parlare ci sarebbe da farsi belle risate. Quindi grazie per il sudore versato, grazie per non esserti ancora cancellato - o perchè vuoi usare quei sette nick per andare a stropicciare i cosiddetti anche ad altri o perchè stai in coma da sonno dopo la nottata infervorata. E grazie anche per avermi dimostrato che, quando sto al lavoro di notte e mi lamento, dovrei invece essere felice perchè io almeno svolgo un servizio socialmente utile mentre potrei essere al tuo posto, a passare le nottate non vegliando su dei figli, non facendo l'amore con la legittima consorte, non andando a mangiare una pizza ma solo davanti ad un pc a perdere quel po' di tempo che resta. Cordialità e alla prossima.
cfdd0c5f-74f9-40ac-9f6a-8e0c8a48fd9a
« immagine » Desidero ringraziare quell'ameno soggetto che ieri notte, soffrendo evidentemente di insonnia incurabile, dalle ore 2 fino alle 6,30 si è prodigato nel titanico sforzo di creare ben sette diversi nick per i quali si è arrovellato nel creare nomi diversi ma pur sempre accompagnati da ...
Post
28/05/2019 11:27:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. crenabog 28 maggio 2019 ore 11:42
    Vedo che è stato contento di leggermi, infatti ha subito fatto un altro nick e ha mandato un altro kiss. Mi mandassero vaglia postali con la stessa frequenza sarei contento anche io...
  2. freepause 28 maggio 2019 ore 11:46
    Ognuno ha i propri passatempi. ... :-)) almeno ti alzano il coinvolgimento con le visite. ahahah :-)))
  3. crenabog 28 maggio 2019 ore 11:47
    x @freepause e io gli faccio alzare qualcos'altro quando mi visitano ahahah
  4. LINTERDIT 28 maggio 2019 ore 14:02
    secondo me gli manchi
  5. Mr.Lamed 28 maggio 2019 ore 17:44
    Ciao! Prima o poi avrai anche una mia visita.Forse la chiacchierata si interromperà (causa ipnotico) e di questo mi scuso col dovuto anticipo.
  6. crenabog 28 maggio 2019 ore 18:55
    x @LINTERDIT probabile, e a tal punto da aver fatto altri due nick di cui uno anche maschile, ma penso che gli mancherò ancora di più perchè dovrà rimettersi al lavoro, glieli ho bloccati tutti ahahahahah
  7. Evelin64 28 maggio 2019 ore 21:01
    Un fake lascia SEMPRE la firma.... e considerando che conosce i tuoi orari, conosce la tua bravura nello scrivere e conosce te come persona seria.... beh, evidentemente è tutto l'opposto, alias uno che rosica ancora :-))
  8. crenabog 28 maggio 2019 ore 21:53
    X @Evelin64 è solo il Tempo quello che rivela chi è vero e si regala agli altri e chi è falso fino al midollo e per farsi grande spinge in basso gli altri vivendo nascosto. Un abbraccio.
  9. ceravamotantoamatti 29 maggio 2019 ore 07:50
    Ciao. Ma cosa farai mai tu a questi nick per farli apparentemente così innamorare di te? :) :) Metti un prezzario ... e vedrai che il mutuo te lo ripagherai nel giro di poco tempo: 1 euro a Kiss. :)
    La mia tariffa, invece, sarebbe diversa: 10 euro a kiss ... e un flaconcino di amuchina . Del resto, i tempi sono questi moderni; che ne posso sapere se ha animali in casa che lo inquinano all'inverosimile? Buon arricchimento. :)
  10. crenabog 29 maggio 2019 ore 11:40
    x @ceravamotantoamatti ah e che cacchio, avevo scritto un commento lungo, sapido, infarcito di tutto e improvvisamente mi casca internet e si disconnette tutto. alè! quindi niente, ok, mi arrendo, rispondo solo dicendo che figurati, in tutti questi anni mi è capitato forse una volta o due che qualcuna dimostrasse un interessamento speciale ma si è sempre risolto tutto nel proseguire di una buona amicizia e niente altro quindi auguri a te e tienici informati su quel che ti capita, facciamo il tifo.
  11. ceravamotantoamatti 29 maggio 2019 ore 11:57
    @crenabog Facciamo? Tu e il tuo gatto ... o chi altri? Comunque grazie. :) Non è che mi illuda più di tanto, sia mai. Avere qualcuno che ti riconosce come "sole" ... per la sua mente ... non è che dispiaccia o dia fastidio. In fondo ... non è per caso vero che ogni singola persona è da scoprire? Questa la si può riconoscere valida pure dopo decenni che sono passati nell'interagire alla solita maniera ... oppure non valida affatto; dipende da come ci si pone ... o da come ci si sa porre in ogni evenienza. L'evenienza altrui non è sempre ammirevole ... però cerco in tutti i modi di essere me stesso anche quando recito. Sarebbe un peccato far credere ad altri sia fatto di pasta diversa ... nel mentre la pasta che offrono loro è piacevole alla mente. Se sono se stessi anche loro ... l'investimento sul benessere è assicurato ... altrimenti si continua imperterriti ognuno con il proprio malessere che ha sulle spalle. La vedo come forma di rispetto ... non camuffarsi mai ... nemmeno se il perbenismo paga. Siamo fatti tutti di quello per e con il quale siamo cresciuti. Ognuno è il frutto delle proprie esperienze. Guai se non venissero a presentarsi. Vorrebbe significare che è diventato tutto ad un tratto "vietato crescere"; e staremmo nell'anticamera della vecchiaia ... quella inutile, quella dei cantieri da osservare mantenendo le braccia dietro la schiena per apparire bravi scolaretti ... o, per te che piacciono gli animali,. quella di lanciare briciole di pane raffermo ai piccioni ... seduti annoiati su una panchina di Villa Borghese (o altrove). Le esperienze vanno sempre cercate ... laddove la propria intelligenza ci dice di andare. Mai andare oltre., ovvio. :) Non vai a dormire?
  12. crenabog 29 maggio 2019 ore 12:10
    x @ceravamotantoamatti al momento no, avevo diverse cose da sbrigare stamattina, son tornato adesso a casa, navigo un po' poi magari vado a fare un pisolo. condivido e apprezzo il tuo pensiero, anche perchè non potrei fare altrimenti essendo da più di dieci anni nel web e avendo raccontato tutto di me. parto dal principio che male non fare paura non avere (e comunque girare armati) quindi sì, l'essere sempre se stessi sarà forse noioso ma alla lunga il giudizio del tempo è l'unico che premia in termini di rispetto e amicizia. il resto sono le balle che si raccontano ma che poi non servono a niente, a meno che non si vada facendo truffe, allora almeno ci sono in mezzo i soldi e quelli mandano sempre tutto in malora. saluti e continua imperterrito.
  13. ceravamotantoamatti 29 maggio 2019 ore 12:21
    @crenabog Mi confesso. Sono anche io un veterano di altri lidi ... ma la mia vena di una volta era quella dell'erotomane. Oggi, scemata "anche" per mancanza di mercanzia ... (a nessuna pare le interessi più di tanto ... soddisfatte della compagnia dei loro cani e dei loro gatti) ... me la cavo nel divulgare il verbo della comunicazione vera e propria. Nè monosillabe nè stringate comunicazioni pregne di superficialità ... cerco di adottare come modo di porgermi con chiunque. Ho estremo bisogno di farmi conoscere tra le righe ... quelle piene (come del resto fai pure tu, a quanto pare) ... e non bianche come spesso si vede qui dentro in giro.
    Un giorno qualcuno ricollegherà la mia persona odierna a quella che fui del passato. Nel frattempo ... comunico ... senza mai abbandonarmi all'indifferenza più acuta. Ciao.
  14. crenabog 29 maggio 2019 ore 12:25
    x @ceravamotanto amatti ma infatti fai bene così, a parere mio, poi chi se ne importa se quel che dici non piace a qualcuno, piacerà a qualcun altro, è impossibile - percentualmente parlando - che non esista gente che ragiona nello stesso modo, il solo problema è trovarla. Ciao
  15. ceravamotantoamatti 29 maggio 2019 ore 12:30
    @crenabog ... ed è quel che ho sempre fatto: l'empatia necessita il coinvolgimento di altrui menti ... per trovarla. Cercarla ovunque adattandosi alla situazione ... non fa altro che procurarsi "scemenze" ... proprio quelle di cui io non ho mai avuto bisogno. :)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.