XXXIII. De exitu Mundi

05 giugno 2012 ore 18:00 segnala
Con il post n°33, trentatré come gli anni di Cristo, siamo arrivati alla conclusione.
Ma non alla conclusione di questo blog- che nessuno segue, tanto meno la sottoscritta, presunta autrice del suddetto, che si proclama innocente, poiché incapace di intendere e volere. No, no. Siamo arrivati agli sgoccioli del Lungo Ciclo.
E cos'è, chiederete voi? No, non ha a che fare con l'emorroissa di evangelica memoria, né con la pubblicità del Nuvenia con o senza ali.
Se non avete sentito mai parlare Giacobbo del calendario Maya, se neppure avete idea di cosa siano:
a. i Maya,
b. Giacobbo,
c. un calendario
allora, è possibile che:
1. proveniate da un sistema stellare diverso da quello solare ;
2. siete rimasti ibernati per 3.220 anni ed ora vi state risvegliando (che culo! pardon, fortuna che avete!);
3. siate dei trogloditi, ma non nel senso degli uomini che abitavano le caverne, no, proprio nel senso che siete dei buzzurri nati e pasciuti, di un'ignoranza letale, come il vostro afrore personale (vi a/odoro);
4. siate degli essere fortunati che non dispongono di nessun mezzo di comunicazione per tenervi in contatto con il resto delle umane genti , manco dei segnali di fumo fatti colla sigaretta rubata dalla borsetta di mamma', e non siete venuti a conoscenza dell'esistenza di Giacobbo Roberto, uno strano omuncolo che dicono sia dedito alla caccia dei chupacabras e ce l'abbia particolarmente con Rennes-le-Chateau e con le Piramidi ( vi invidio).

Comunque, il mondo, come lo conoscete voi, sta finendo. Lo dicono autorevoli contabili dei calcoli astronomici maya ( per il cui studio, esiste la specializzazione post lauream in Matematica Applicata ai Sistemi Astrologici Antichi,ma anche no, istituita da Paolo Fox, con regio decreto n°21-12-2012, e fruibile solo se sei cuspide Ariete- Sagittario, con la quinta casa in Gemelli, nato in trigono Sole- Luna- Alpha Centauri e disponi ancora dell'analogico). Quegli stessi eminenti studiosi, fino a cinque mesi fa, andavano dicendo che la fine sarebbe giunta il 21 dicembre, no il 20 , anzi, no, il 5 maggio, ma cosa dici? è il 5 giugno. E ci siamo. Oggi, è il cinque di giugno. E c'è anche l'allineamento presago di sventure Venere- Sole- Terra, che lo dicevano già nel Seicento che ci avrebbe portato male, perché Venere è anche chiamato Lucifero, e Lucifero è l'Angelo Caduco, no, Caduto.
Quindi, di seguito, si fornisce l'ora esatta in cui ogni luogo sulla Terra farà i conti con l'Apocalisse:
London: 04:45, 6th June till 05:54, 6th June
Paris: 05:49, 6th June till 06:55, 6th June
Honolulu: 12:10, 5th June till 18:44, 5th June
Los Angeles: 15:06, 5th June till 20:02, 5th June
New York: 18:03, 5th June till 20:24, 5th June
Delhi: 05:23, 6th June till 10:22, 6th June
Tokyo: 07:10, 6th June till 13:47, 6th June
Sydney: 08:16, 6th June till 14:44, 6th June
Auckland: 10:15, 6th June till 16:43, 6th June

Tenete in considerazione il fuso orario, ché mica la fine del Mondo avviene in contemporanea, eh, scusate!
74c77acf-90d2-422a-a685-d649d7e0e652
Con il post n°33, trentatré come gli anni di Cristo, siamo arrivati alla conclusione. Ma non alla conclusione di questo blog- che nessuno segue, tanto meno la sottoscritta, presunta autrice del suddetto, che si proclama innocente, poiché incapace di intendere e volere. No, no. Siamo arrivati agli...
Post
05/06/2012 18:00:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.