-Cullami-

27 aprile 2014 ore 11:41 segnala
La dolce melodia del suo respiro, la tenerezza nel sentirlo riposare...
Ogni mattina da un pò di tempo, si svegliava cosi, cullata da quei sospiri.
Si svegliava serena, tranquilla e le piaceva restare in silenzio ad ascoltarlo, Dio, se le piaceva..
Immobile nel silenzio più totale, c'era solo lui, come da sempre ormai, solo lui e nient'altro..
Lui che l'aveva resa viva, resa felice, benché lei non fosse per nulla un tipo romantico - almeno all'apparenza-, lui le aveva fatto ricredere nella vecchia favola propinata a tutte le bambine..quella del principe azzurro.
Lui splendido, accorto, dolce, sempre presente, le sembrava proprio quel principe che tutte cercano e nessuna trova.
Non esistono i principi azzurri! questo è quello che un po ci ripetiamo sempre tutte,( maledicendo la Disney), eppure, a lei, sembrava proprio di averlo trovato.
Il principe, che le regala la sua Favola..
Quell'uomo, con la U maiuscola, che antepone la sua Donna a tutto e tutti..che non la fa mai sentire sola, che la protegge, che vorrebbe punire tutti quelli che l'hanno fatta soffrire in passato, prima di lui, perchè lui non tollera che le si faccia del male, o che le sia stato fatto.
E lei lo osservava..lo scrutava.. e si chiedeva, ma è umano?

Si perchè la vita non è una favola con il finale sempre felice, e le veniva spontaneo chiedersi, se quella felicità fosse vera, fosse reale, fosse meritata.

E poneva a lui le stesse domande che si faceva lei, ma alle quali da sola non trovava risposta..e lui la rassicurava, lui aveva sempre la risposta pronta, la parola giusta al momento giusto.

E lei si rassicurava, perchè a lui..a lui credeva sempre.

E mentre pensava a tutto questo.. continuava a lasciarsi cullare da quei dolci sospiri e socchiudeva gli occhi, lasciandosi trasportare in un altra dimensione, quella dei sogni,dove sicuramente avrebbe trovato il suo principe ad attenderla, per fondersi in un grande abbraccio..

sssssh...

70d315b3-8997-4deb-ac9b-2cda6539ca67
La dolce melodia del suo respiro, la tenerezza nel sentirlo riposare... Ogni mattina da un pò di tempo, si svegliava cosi, cullata da quei sospiri. Si svegliava serena, tranquilla e le piaceva restare in silenzio ad ascoltarlo, Dio, se le piaceva.. Immobile nel silenzio più totale, c'era solo lui,...
Post
27/04/2014 11:41:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.