Tempesta

11 maggio 2014 ore 16:54 segnala
Ci soffermiamo mai a pensare quando breve sia questa vita?
Pensiamo... che è una e che il tempo indietro non torna?

La cosa più logica, facendo questa riflessione sarebbe quella di cercare di viverla nel miglior modo possibile..eppure a volte non lo facciamo.
Per paura di deludere gli altri, per paura di affrontare qualcosa di ignoto, decidiamo di farci condizionare..
Lasciamo che gli eventi ci trascinino o che qualcuno decida al posto nostro, prendendo per noi delle decisioni, a volte anche importanti che possono influire pesantemente sul corso della nostra vita.

E lo permettiamo, per motivi che ci sembrano giusti, ma che in realtà sono completamente assurdi.
Appunto perchè la vita è la tua, ed è dannatamente breve, nessuno di noi si può permettere il lusso di sprecarla..di "viverla" male, di "viverla" insoddisfatti, di lasciarla scorrere, questo tutto è tranne viverla.

Allora arriva un momento in cui per quanto sembra difficile, dura, bisogna fare un salto nel vuoto, arriva il momento di fare le TUE scelte...
...probabilmente controcorrente, contro il pensiero di qualcuno, che pur se per tuo bene, crede di darti una dritta esatta, ma..alla fine ciò che realmente conta è quello che tu vuoi, che il tuo cuore vuole, che la tua mente desidera...

Vivere senza rischiare, senza inseguire i propri sogni, le proprie ambizioni, le proprie inclinazioni, accontentarsi di quel che viene, non è assolutamente VIVERE.

Bisogna avere il coraggio di riprendere in mano il timone della propria nave e dirigerla fuori dalla tempesta, fuori da tutto quel casino dove ti sei cacciato, proprio perchè ti sei accontentato, ti sei arreso, hai smesso di sognare, di crederci, di sperare...
ti eri adattato a ciò che, non era quello che volevi davvero, ma era quello che è arrivato...

Conscio già dell'errore passato, non puoi permetterti di perpetrare nuovamente lo stesso sbaglio.. "errare è umano, perseverare è diabolico"...perseverare lo stesso errore, condannandoti da solo all'infelicità è davvero un crimine verso te stesso..

Stanca di sbagliare, stanca di accontentarmi, stanca di avere "paura", stanca di restare in balia delle onde e degli eventi...stanca di tante e troppe cose,ho deciso che forse è il momento di portare la mia nave fuori dalla tempesta ad ogni costo, prima di vederla affondare senza aver fatto nulla per evitare che accadesse.


54c4aebe-7713-460e-a5a1-03c1150b1627
Ci soffermiamo mai a pensare quando breve sia questa vita? Pensiamo... che è una e che il tempo indietro non torna? La cosa più logica, facendo questa riflessione sarebbe quella di cercare di viverla nel miglior modo possibile..eppure a volte non lo facciamo. Per paura di deludere gli altri, per...
Post
11/05/2014 16:54:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. NellAnimaMia 12 maggio 2014 ore 12:51
    Buon inizio settimana :rosa
  2. Dark.Secret 15 maggio 2014 ore 11:44
    Con ritardo.. grazie ;-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.