....william blake....

30 agosto 2008 ore 19:11 segnala

 

vedere il cielo in un fiore di campo

e il mondo in un granello di sabbia...

 

trovare l'infinità nel palmo di una mano

e l'eternità in un'ora....

....la musica nel cuore-august rush....

30 luglio 2008 ore 15:45 segnala

ecco una delle canzoni che fa da colonna sonora a questo meraviglioso film....

appena l'ho sentita me ne sono innamorata...:tvb

ecco la traduzione....

 

Stanotte il cielo lassù
Mi ricorda te, amore
Attraversando l’inverno
Dove tutte le stelle brillano
L’angelo sulla scala
Ti dirà che ero lì
Sotto la luce del portico frontale
In una notte misteriosa

Sono rimasto seduto in panchina a guardare la vita che passa
Aspettando che un sogno penetrasse nel mio buio
Mi chiedevo cosa potesse accadere se mi fossi lasciato tutto alle spalle
Il vento sarebbe rimasto dietro di me? Avrei potuto non pensare più a te
Stavolta

le luci a neon nei bar
e i fari delle macchine
hanno dato inizio ad una sinfonia
dentro di me
le cose che mi sono lasciato dietro
si sono mescolate nella mia mente
e ora c’è una purezza
dentro di me

Sono rimasto seduto in panchina a guardare la vita che passa
Aspettando che un sogno penetrasse nel mio buio
Mi chiedevo cosa potesse accadere se mi fossi lasciato tutto alle spalle
Il vento sarebbe rimasto dietro di me? Avrei potuto non pensare più a te
Stavolta

.....la musica nel cuore ( August rush) ....

30 luglio 2008 ore 15:13 segnala

ecco il trailer di questo bellissimo e toccante film....

volevo farvi 1 piccolo regalo, rendendovene un pochetto partecipi

Se ne avete la possibilità, vedetelo!!!...

...la musica è una connessione armonica tra tutte le creature....

........black rose......

18 luglio 2008 ore 20:11 segnala

prima era una splendida rosa rossa....

poi qualcosa è mutato....

ora è solo una triste rosa nera che ha smarrito il suo bel colore....

..........i'm just like that black rose..........

 

.....pieces of a dream......

17 luglio 2008 ore 22:02 segnala

Che cosa lascia il sogno dietro di sè????

Una scia fatta di frammenti di desiderio spento.....

....fragili certezze....

15 luglio 2008 ore 23:20 segnala

Quante innumerevoli volte fingere di non necessitare di nulla,

ostinarsi a convincersi di poter bastare a se stessi?

 

Coercitivo scatto volontaristico,

snervante costrizione obbligata dalla necessità

 di sopperire al gelido e inesplicabile senso di vacuità

che logora lentamente la mente...

 

Unica ancora di salvezza a cui aggrapparsi con tutte le proprie energie

Unico mezzo dal benefico effetto di infondere forza

a tutte le agognate e tanto rincorse certezze

Credere fermamente di non aver bisogno di nessuno,

di certo, fa dileguare da sè ogni vergognosa fragilità...

 

E se le tanto consolidate certezze dovessero inaspettatamente vacillare pericolosamente?

Se nella maschera, ben costruita e levigata con tanta fermezza,

dovessero improvvisamente sorgere delle crepe?

 

Forse, a tal punto, più consigliabile ammettere che tutti necessitiamo di qualcuno?

 

Eppure ciò causa delle fitte così intense al nostro motore della vita...

Per quale ragione?

 

Forse,

perche spogliando l'anima da tutte le artificiose convinzioni,

create così faticosamente dalla dalla mente,

si mostrano al mondo intero le nude fragilità

che con tanta ostinazione si è cercato di seppellire?

 

L'essenza di un uomo,

dunque,

consiste nelle sue debolezze,

nella sua piccolezza?

...nothing more than feelings... ( morris albert )

08 luglio 2008 ore 23:37 segnala

Sola, nell'ombra e nel frastornante silenzio di una stanza buia,

mi ritrovo con accanto i miei sentimenti a tenermi una perenne compagnia

 

Si avvicendano nell'anima creando un sordo brusio e mettendo scompiglio tra mente e cuore

 

Non v'è freno al loro tacito avanzare,

si fanno strada dentro te senza domandare il permesso,

 impetuosi come un fiume in piena

 

Come puledri selvaggi, galoppano indomati tra i meandri dell'anima

 e avanzano inarrestabili, distruggendo gli argini nel cuore e nella mente

 

Trascinano via con sè i ricordi, le emozioni, le speranze, i timori, i bei momenti di gioia e gli attimi di sconforto che finiscono inesorabilmente per confondersi gli uni con gli altri ;

così ti ritrovi a non poterli più districare, poichè ognuno diviene intriso dell'altro

 

In questo scorrere inarrestabile, ogni cosa viene trascinata via

e dentro di te ti senti spoglia di ogni piccola certezza ,quasi fossi nuda

 

dentro di te non resta niente di più dei tuoi sentimenti....

.....l'urlo del cuore.....

06 luglio 2008 ore 22:43 segnala

Poche note di una melanconica melodia

ed ecco scricchiolare il piccolo motore della vita...

 

Percepire leggeri sobbalzi inaspettatamente evolversi in una celere galoppata....

 

Poi...

niente.

 

Un dirompente silenzio affaticato.

 

Solo un isolato frangente fortunatamente ( o no? )

 

Infatti...

boom boom...

Puntigliosa regolarità.

 

Eppure in quell’impercettibile istante di non vita

quasi un sussulto dispettoso :

come poter agognare così fedelmente

 ciò che non si può ottenere

e per di più si misconosce?

 

.....una lucia e commovente follia.....

.........poetry......

05 luglio 2008 ore 00:52 segnala

e già....quante volte si vorrebbe agire, ma si finisce per restare immobili....

 quante volte si vorrebbe dire qualcosa, ma si finisce per tacere.....

....fantasy love....

02 luglio 2008 ore 16:25 segnala

é da un pò di tempo che non inserisco qualche canzone....beh ultimamente ascolto molto questa.....e poi su you tube ho trovato un video, in cui è usata come colonna sonora, che mi piace moltissimo e volevo condividerlo con voi... ( che magari sieta anche amanti di final fantasy....)

 

TRADUZIONE DI "EVERY TIME WE TOUCH"

Continuo a sentire la tua voce, quando dormi accanto a me
continuo a sentire il tuo tocco nei miei sogni
perdona la mia debolezza, ma non so perchè
senza di te è difficile sopravvivere

perchè ogni volta che ci tocchiamo, ho questa sensazione
e ogni volta che ci baciamo, giuro di riuscire a volare
non riesci a sentire il mio cuore che batte così veloce?
voglio che questo finisca, ho bisogno che tu sia accanto a me
perchè ogni volta che ci tocchiamo, sento la staticità
e ogni volta che ci baciamo, raggiungo il cielo
non riesci a sentire il mio cuore che batte così?
non posso lasciarti andare. Ti voglio nella mia vita

le tue braccia sono il mio castello
il tuo cuore è il mio cielo
loro asciugano le lacrime che piango
i bei tempi e quelli brutti, li abbiamo attraversati tutti
mi hai fatto rialzare quando ero caduta

perchè ogni volta che ci tocchiamo, ho questa sensazione
e ogni volta che ci baciamo, giuro di riuscire a volare
non riesci a sentire il mio cuore che batte così veloce?
voglio che questo finisca, ho bisogno che tu sia accanto a me
perchè ogni volta che ci tocchiamo, sento la staticità
e ogni volta che ci baciamo, raggiungo il cielo
non riesci a sentire il mio cuore che batte così?
non posso lasciarti andare. Ti voglio nella mia vita

perchè ogni volta che ci tocchiamo, ho questa sensazione
e ogni volta che ci baciamo, giuro di riuscire a volare
non riesci a sentire il mio cuore che batte così veloce?
voglio che questo finisca, ho bisogno che tu sia accanto a me