Parliamo di ca**ate Amico mio

29 gennaio 2021 ore 14:25 segnala
Oggi mentre si parlava, un amico ha detto:
"Amare un'altra persona è una cosa meravigliosa"
raccontando di questa sensazione, di questa emozione;
lui inebriato dai suoi sogni,
io ubriaco marcio della mia realtà.
Un discorso durato un'oretta scarsa,
bianco e nero in contrapposizione, yin e yang,
alla fine la sua domanda:
"quindi Ste, che cos'è l'amore per te?"
Ho risposto a modo mio,
ma forse non sono stato del tutto esaustivo..
quindi concluderò qui il mio monologo:
"Amare qualcuno è come fiorire in primavera dopo un inverno freddo..
vivere il rapporto è come continuare a germogliare,
crescerlo è come vivere in un’estate calda e accogliente..
non si pensa mai al sopraggiungere dell’autunno
perchè speri che questa volta sia per sempre..
ed è per questo che quando sopraggiungerà..
ti coglierà sempre impreparato.. inerme..
Amarsi e lasciarsi.. è come perdere tutte le foglie..
morire lentamente..
Provare ad amare qualcuno
è come lasciare un disegno sulla sabbia
camminando fianco a fianco trascinando un bastone..
per quanto bello sarà il disegno alla fine del cammino..
se rimani solo, girandoti vedrai solo il mare che s’è portato tutto via.
Così ti siederai a terra ginocchia al petto
a stringere gli occhi per vedere quanto lunghi si fanno i filamenti del sole
E’ una magia strana..
l’unico posto in cui possono stare l’acqua e il fuoco assieme.
Da lì in poi le lacrime si seccheranno
ed è proprio li che inizierà a mancare qualcosa,
quando si presenterà il mattino e lei non ci sarà..
o quando arriverà la sera,
a nascondere tutto coi suoi cambi di luce,
e tutte le persone le assomiglieranno..
Amare qualcuno è come dar un coltello in mano.
e al colmo della tristezza posare la testa sul ceppo e aspettare.
Ci si ritrova così, stranieri nei luoghi dove si è cresciuti..
con la convinzione di essere dentro ad un labirinto..
e con l'illusoria speranza,
che una volta trovata la strada,
essa ti ricondurrà a lei."
Alla luce di tutto questo, Caro amico,
ti confermo che non fa per me.
Ti auguro la più lunga estate,
che a memoria d'uomo, possa esser ricordata.
un abbraccio

:pipistrello
581ac4e1-8068-4a3a-9917-6d679d9564b3
Oggi mentre si parlava, un amico ha detto: "Amare un'altra persona è una cosa meravigliosa" raccontando di questa sensazione, di questa emozione; lui inebriato dai suoi sogni, io ubriaco marcio della mia realtà. Un discorso durato un'oretta scarsa, bianco e nero in contrapposizione, yin e...
Post
29/01/2021 14:25:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. leggendolamano 29 gennaio 2021 ore 15:04
    a me sembra illusione fatta disillusione.
  2. dria 29 gennaio 2021 ore 16:55
    Come siamo diversi, dolce Devilù.
    Per me amare è, malgrado tutto, fiorire in pieno inverno, prima che faccia primavera. Stravolgere le stagioni e non sentire freddo, non sentire caldo, non sentire mancanze. Più di tutto avere cura, non solo della fioritura, ma soprattutto dello stelo, della terra che sporca. Ci si innaffia a vicenda, e ci si vive offrendo calore, luce, aria; perché solo così si cresce.

    Ti abbraccio forte, tu sai quanto.
  3. Jojo.990 05 febbraio 2021 ore 12:58
    Amare qualcuno è decidere di sentire in modo incondizionato.
    Non vi è nulla nell'universo che stravolge il sentimento, per questo ritengo che sia un verbo così prezioso, che riuscire ad usarlo anche una sola volta in vita, sarebbe già una circostanza unica e irripetibile.
    Bello un post che permetta a tutti di dare la propria visione!

    Ti abbraccio Stefano

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.