I nostri bimbi....

06 aprile 2021 ore 10:15 segnala


Non uccidete i sogni dei bambini, ma nemmeno la speranza di un mondo migliore. Insegnate a loro i valori della vita e della famiglia. Un grande insegnamento di cui faranno tesoro per sempre. E quel che è più importante: colmate i vuoti di attimi preziosi. Ciò che riceve da piccolo, racchiude l'uomo che diventerà.
0424faab-3df1-4496-b9d3-0defeb296153
« immagine » Non uccidete i sogni dei bambini, ma nemmeno la speranza di un mondo migliore. Insegnate a loro i valori della vita e della famiglia. Un grande insegnamento di cui faranno tesoro per sempre. E quel che è più importante: colmate i vuoti di attimi preziosi. Ciò che riceve da piccolo, r...
Post
06/04/2021 10:15:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Uscire dalle proprie paure.

20 marzo 2021 ore 11:27 segnala


Sai, credo che tutti abbiamo un'idea sbagliata di cosa siano le relazioni. A volte quando incontriamo una persona che scuote il nostro mondo, cerchiamo di far durare questo legame per sempre, perché quando qualcuno arriva e ti cambia la vita vogliamo aggrapparci a quella sensazione come se fosse la nostra scialuppa di salvataggio. Ma la verità è che solo uno spiraglio di luce in mezzo al buio, delle stelle cadenti, dei gabbiani che sorvolano il mare. Ci sono persone che nel bene e nel male vengono a cambiare il nostro modo di vedere il mondo, ci fanno uscire dalle nostre paure e dalle nostre insicurezze e quando se ne vanno, ci sentiamo incompleti, vuoti, rotti. Nessuno vuole staccarsi da qualcuno che l'ha reso felice giusto? In fondo chi lo vorrebbe? Ma la vita è anche questa, bisogna imparare a godersi il bene finché dura, imparare a mollare quando il prossimo passo è evolversi. Dicono che il dolore ci spinge sempre in avanti, ma l'amore... l'amore è un'altra cosa, l'amore ti eleva e ti insegna a perdonare e a perdonarti, a vedere sempre il bene nel male, a ricordarti che senza quella persona non avresti mai scoperto te stesso su un'altra pelle, baciando le tue labbra.
ca20bfbe-0731-4b4b-9876-5ddac870c9aa
« immagine » Sai, credo che tutti abbiamo un'idea sbagliata di cosa siano le relazioni. A volte quando incontriamo una persona che scuote il nostro mondo, cerchiamo di far durare questo legame per sempre, perché quando qualcuno arriva e ti cambia la vita vogliamo aggrapparci a quella sensazione c...
Post
20/03/2021 11:27:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Si è tutto fermato.....

17 marzo 2021 ore 16:00 segnala


C'era una volta... l'Italia.
Il tempo si era improvvisamente fermato e la conseguenza è stata l'apprezzamento delle piccole cose di ogni giorno della vita a portare le persone a osservare e a condividere le loro città tramite uno sguardo personale, la maggior parte delle fotografie mostra persone che non si isolano e non si limitano a passeggiare ma vivono la città, rappresentando così in modo disinvolto la loro essenza, la voglia di vivere attraverso la cultura locale.
fcb4e2d2-78f4-4cfd-9a5a-ed153d4aa889
« immagine » C'era una volta... l'Italia. Il tempo si era improvvisamente fermato e la conseguenza è stata l'apprezzamento delle piccole cose di ogni giorno della vita a portare le persone a osservare e a condividere le loro città tramite uno sguardo personale, la maggior parte delle fotografie m...
Post
17/03/2021 16:00:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Emozioni.....

01 marzo 2021 ore 09:59 segnala


Quando incontri una persona bella, l'ammiri con dolcezza.
Quando incontri una persona sincera, ti dona fiducia.
Quando incontri una persona umile, ti fa pensare.
Quando incontri una persona affettuosa, ti fa commuovere.
Quando una persona è semplice ti entra nel cuore.
Quando ti emoziona vuol dire che è già entrata nel tuo cuore
.
c71fbacf-bdb4-41db-b465-14b46e1c9270
« immagine » Quando incontri una persona bella, l'ammiri con dolcezza. Quando incontri una persona sincera, ti dona fiducia. Quando incontri una persona umile, ti fa pensare. Quando incontri una persona affettuosa, ti fa commuovere. Quando una persona è semplice ti entra nel cuore. Quando ti emoz...
Post
01/03/2021 09:59:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    7

Le persone più belle del mondo.....

24 febbraio 2021 ore 16:34 segnala


Ho conosciuto persone a cui il destino ha riservato una vita piena di ostacoli da superare, ogni giorno.
Ho visto chi è stato maltrattato ma ha usato, sempre, l'arte della gentilezza.
Ho visto chi ha subito grandi delusioni ma ha continuato a mostrare ancora un grande cuore.
Ho visto chi è stato accecato dal dolore ma ha continuato a far trasparire la propria anima nei suoi occhi.
Ho conosciuto gli arroganti, bugiardi, invidiosi, falsi, manipolatori e narcisisti... i convinti, quelli che fanno mostra di sé, che forse, hanno un destino più facile e meno faticoso.
Ma preferisco gli umili e gli invisibili.
Essi non sprecano il loro tempo ma si occupano a riattaccare i loro pezzi.
Raccolgono ogni loro parte della loro anima.
Sono spinti, dalla naturale voglia di riprovarci sempre, senza mai soffocare nessuno.
Le loro cicatrici sono storie intense e coinvolgenti.
Spesso diventano le persone più "Belle" del mondo.
b3e8aa0d-b33d-48c6-b1b0-41216b3c51df
« immagine » Ho conosciuto persone a cui il destino ha riservato una vita piena di ostacoli da superare, ogni giorno. Ho visto chi è stato maltrattato ma ha usato, sempre, l'arte della gentilezza. Ho visto chi ha subito grandi delusioni ma ha continuato a mostrare ancora un grande cuore. Ho visto...
Post
24/02/2021 16:34:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Vivi e lascia vivere...

15 febbraio 2021 ore 11:26 segnala


A volte accade d'incontrare qualcuno che diventa un tuo amico, o un tuo amore. E in un giorno qualunque ti accorgi di aver sbagliato, decidi d'istinto di mettere fine al vostro rapporto. Ma questo non deve farti provare rancore nel fare del male "descrivendo" la persona che ti ha deluso e ferito. Il male lo faresti solo a te stesso. Quella persona ha i suoi difetti e pregi come tutti. Se con te ha agito disonesto, con altri può non accadere. Esiste sempre un effetto-causa. Sta a noi valutare o rinunciare. I rapporti se sono veri, vivono nel tempo. Nella vita s'incontra chi sa restarti accanto, e chi vuole qualcosa da te. È la vita! Vivi e lascia vivere.
6c0379c5-2881-47e8-91ee-52c42743a88d
« immagine » A volte accade d'incontrare qualcuno che diventa un tuo amico, o un tuo amore. E in un giorno qualunque ti accorgi di aver sbagliato, decidi d'istinto di mettere fine al vostro rapporto. Ma questo non deve farti provare rancore nel fare del male "descrivendo" la persona che ti ha del...
Post
15/02/2021 11:26:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    6

Un giorno ci incontreremo..

09 febbraio 2021 ore 19:08 segnala



Un giorno ci incontreremo e magari davanti ad un caffè, in una piovosa e triste giornata autunnale, mi parlerai delle tue fragilità, dei tuoi timori e delle tue paranoie, e scenderanno lacrime e la mia mano sfiorerà la tua con affetto. Un giorno, in una fredda giornata invernale, ti racconterò la mia storia, del mio dolore, del mio essere strana e vera... della mia paura di non farcela, delle volte in cui avrei voluto mollare... ma non potevo farlo... soprattutto per quei due paia di occhi, che hanno molto di me... e io... io avevo molto di loro... ti racconterò di questo mio fare gentile, della paura che ho di ferire... del fatto che mi farei in quattro per non vederti soffrire...
Ti parlerò del terrore che ho di perdere le persone che amo e delle volte che sciolgo un sentimento in mille cristalli di lacrime
Ma stasera no... stasera voglio solo ridere e pensare che niente di male accadrà... voglio sorridere con l'anima proiettata dentro questi occhi di donna che hanno ancora il brio di una bambina e la forza travolgente di una ragazza
e voglio essere brillante come questa estate, frizzante come l'aria della sera e rassicurante come le onde di un mare calmo
Voglio farti capire che la vita è veramente un dono meraviglioso... ma soprattutto voglio ricordarmi di pensarlo ogni mattina appena schiuderò gli occhi
Stasera non è sera di rimpianti e di pianti... ma di canti e di balli... di emozioni e sensazioni... perché la vita è bella, ma tu lo sei di più.
e89ef26d-899b-4ba2-8e8e-9b1614894355
« immagine » Un giorno ci incontreremo e magari davanti ad un caffè, in una piovosa e triste giornata autunnale, mi parlerai delle tue fragilità, dei tuoi timori e delle tue paranoie, e scenderanno lacrime e la mia mano sfiorerà la tua con affetto. Un giorno, in una fredda giornata invernale, ti...
Post
09/02/2021 19:08:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment

Sarò sempre come sono....

05 febbraio 2021 ore 10:20 segnala


Sarò sempre come sono, in ogni caso mi diranno "ti credevo diversa" ma non sanno che i diversi sono loro, perché hanno sempre pensato di essere migliori, preferisco essere me stessa, con i miei mille difetti, che diversa per compiacere gli altri.
a006c161-c303-43c3-9201-94d55e0f3f83
« immagine » Sarò sempre come sono, in ogni caso mi diranno "ti credevo diversa" ma non sanno che i diversi sono loro, perché hanno sempre pensato di essere migliori, preferisco essere me stessa, con i miei mille difetti, che diversa per compiacere gli altri.
Post
05/02/2021 10:20:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    2

L'importanza delle piccole cose che mancano....

04 febbraio 2021 ore 10:48 segnala


Ci rendiamo conto di quanto siano importanti le piccole quotidiane cose che abbiamo normalmente, nel momento in cui le abbiamo perse. Abbiamo tutti abbracci in sospeso, quelli che senti dentro, quelli che quando li ricevi, ti scaldano l'anima. Ciò che è già stato, è passato e quel che farai oggi, per amore, conta per sempre. Altrimenti abbiamo fallito, tutti. Nessuno escluso.
1a7ba032-e009-4bb0-9f6c-a4c440643f31
« immagine » Ci rendiamo conto di quanto siano importanti le piccole quotidiane cose che abbiamo normalmente, nel momento in cui le abbiamo perse. Abbiamo tutti abbracci in sospeso, quelli che senti dentro, quelli che quando li ricevi, ti scaldano l'anima. Ciò che è già stato, è passato e quel ch...
Post
04/02/2021 10:48:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

I bambini "indaco"....

16 gennaio 2021 ore 11:03 segnala



Bambini indaco: chi sono, come riconoscerli e amarli Avete mai sentito parlare di bambini indaco?
Si tratta di una teoria senz’altro affascinante, secondo la quale esisterebbero bambini dalle caratteristiche molto particolari, venuti al mondo con degli scopi ben precisi. Ma esattamente chi sarebbero questi bambini indaco, e come sarebbe possibile riconoscerli?

La prima volta che si è parlato di bambini indaco è stato nel 1986 quando Nancy Ann Tappe ha pubblicato “Understanding your life through color” (Capire la propria vita attraverso il colore). Il colore a cui fa riferimento l’autrice è quello dell’aura, l’alone luminoso invisibile ai più che (secondo teorie parapsicologiche e spirituali) circonda il nostro corpo e può assumere diverse sfumature a seconda dell’anima dell’individuo che va a riflettere. Quello dei bambini speciali del nuovo millennio sarebbe appunto l’indaco, un colore che sta tra il blu e il viola.

CHI SONO I BAMBINI INDACO
In base a questa popolare teoria parapsicologica, che di fatto non ha alcuna origine scientifica, i bambini indaco, definiti anche bambini delle stelle, sarebbero individui che fin da piccoli presentano caratteristiche molto particolari e che il più delle volte, già molto presto, sono coscienti del destino che li attende in questo mondo. “Nuovi bambini per una nuova Terra” esprime bene il concetto di bambino indaco, questi esseri sarebbero arrivati infatti in massa a scardinare le vecchie certezze di un mondo tutto da rifare. Grazie ad una nuova umanità più cosciente e, naturalmente, grazie all’amore di cui questi bambini hanno particolarmente bisogno, e che sanno anche regalare, l’umanità starebbe piano piano passando ad un nuovo stadio della nostra evoluzione.

“I Bambini Indaco nascono portando i loro doni divini bene in vista. Molti sono filosofi in erba. Saranno scienziati, inventori, artisti di talento a livello innato. Tuttavia la nostra società, che poggia ancora sulla vecchia energia, tende a sminuire i loro pregi. Molti di questi bambini vengono scambiati per bambini con “disturbi dell’apprendimento” e molti altri vengono attualmente distrutti dal sistema dell’istruzione pubblica”.

Le teorie che vogliono questi bambini protagonisti di una nuova epoca dicono che gli indaco sono menti evolute, molto coscienti di sé, con grande senso di regalità e sguardi molto profondi. Spesso sanno cogliere i pensieri e le emozioni di chi li circonda.

Sarebbero nati bambini con queste caratteristiche già a partire dagli anni ‘60 e ‘70, con un aumento ben visibile dagli anni ’80, fino ad arrivare ad oggi, quando la gran parte dei nuovi nati sarebbe “speciale”. Attualmente si parla, in realtà, di un’evoluzione ulteriore dei bambini indaco. I nuovi nati vengono chiamati, infatti, bambini cristallo o arcobaleno (spesso figli di bambini indaco) e hanno avrebbero caratteristiche diverse, anche se seguono la scia di chi li ha preceduti per favorire un cambiamento di rotta a livello mondiale.

Bambini indico: l’umanista
Sono quei bambini che faranno lavori a contatto con le persone, ad esempio i medici e gli insegnanti e si metteranno quindi a disposizione degli altri. Sono la tipologia più socievole e generalmente iperattivi. Da bambini vogliono mille giocattoli insieme ma passano da uno all’altro.

Bambini indaco: il concettuale
Sono bambini molto progettuali che dunque prediligeranno lavori come l’ingegnere o l’architetto. Generalmente hanno un bel fisico e sono degli sportivi, sono quelli maggiormente a rischio dipendenze, soprattutto nelle fasi adolescenziali. Cercano di controllare i propri genitori più delle altre tipologie di indaco.

Bambini indaco, l’artista
L’indaco più sensibile e fragile ma allo stesso tempo il creativo per eccellenza. Tutte le cose della vita le affronta in maniera creativa e artistica anche se è difficile individuare le sue vere predilezioni perché passa da una cosa ad un’altra con una grande facilità, annoiandosi un po’ e con una grande voglia di scoprire tutto.

Bambini indaco: inter dimensionale
Gli indaco più robusti e grossi. Fin da piccolissimi, circa 2 anni, sanno benissimo qual è il loro compito e si ingegnano a fare tutto da soli, se qualcuno interviene sono capaci di rispondere: “Lo so. Lo so fare. Lasciami stare”. Sono le persone che rivoluzioneranno filosofie e religioni.

BAMBINI INDACO, COME RICONOSCERLI

Ma, in base a questa teoria, come fare a riconoscere un bambino indaco? Sono tante le caratteristiche che renderebbero questi esseri speciali, ecco quelle che si riscontrano più frequentemente:

– il bambino è a disagio nei contesti sociali in cui si sente una voce fuori dal coro

– ha uno sguardo che penetra in profondità e un senso di regalità molto spiccato

– sa chi è ed è lui stesso a dire di essere particolare alla propria famiglia

– si rifiuta di seguire regole e autorità e non sopporta punizioni né compromessi

– è testardo e perseverante– è molto creativo, sogna e progetta molto in grande

– è ipersensibile

– dice chiaramente quello che vuole e di cui ha bisogno

– è molto tecnologico e ha grande facilità di apprendimento

– è iperattivo e si annoia facilmente

– ha un’alimentazione particolare (a volte salta i pasti, a volte inverte colazione e cena, spesso si rifiuta di mangiare carne o è intollerante ad alcuni cibi)

– ha facoltà particolari ed extra-sensoriali

Crescere questi bambini speciali, dicono i sostenitori della teoria dei bambini indaco, è un gran privilegio: i piccoli indaco hanno avrebbero bisogno di tanto amore, ma importante anche imparare ad accettarli per quello che sono, rispettare il loro essere, trovare la chiave per comunicare al meglio con loro in modo da insegnargli anche un po’ di disciplina. Con i bambini indaco, ammesso che esistano, i metodi di apprendimento che offrono più frutti in caso di bambini indaco sarebbero quelli “alternativi”, che utilizzano ad esempio strumenti come musica, arte, danza e recitazione.

Una teoria affascinante quella dei bambini indaco, non trovate?


642782d6-67bc-431f-b679-5bfa207281f4
« immagine » Bambini indaco: chi sono, come riconoscerli e amarli Avete mai sentito parlare di bambini indaco? Si tratta di una teoria senz’altro affascinante, secondo la quale esisterebbero bambini dalle caratteristiche molto particolari, venuti al mondo con degli scopi ben precisi. Ma esattam...
Post
16/01/2021 11:03:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    4