*** Boudoir - Essere sexi ma con stile ***

18 aprile 2023 ore 16:39 segnala


Spesso molte persone fraintendono il termine sexi perche’ lo associano unicamente al nudo o al porno
e pensandoci bene non hanno tutti i torti dato che il confine che c’e’
tra la fotografia sensuale, l’erotismo, il nudo, la pornografia e’ molto sottile.

Non e’ tanto il soggetto rappresentato che fa la differenza, nudo o vestito che sia, ma il “come” viene rappresentato.

Il “come” puo’ cambiare tutto e trasformare qualcosa di volgare in qualcosa di elegante.




Penso alle sculture greche che ritraevano uomini muscolosi nudi oppure
dipinti dei grandi pittori del passato come Renoir e Van Gogh
…insomma guardando queste opere d’arte non percepisco nulla di volgare
anzi li trovo eleganti, armoniosi ed e’ un gran piacere guardarli




In ambito fotografico non e’ cosi’ semplice riuscire
ad ottenere questa differenza.

Spesso vengono proposte immagini dove viene messo in risalto soprattutto il lato erotico
del soggetto spesso completamente nudo e/o posizionato in pose esplicite.

Forse e’ qui l’errore. Perche’ per forza deve essere tutto
esplicito e non implicito?

Per quanto mi riguarda trovo che qualsiasi cosa in forma implicita possa aumentare di piu’ il piacere, possa dare piu’ spazio alla nostra fantasia relativamente a cio’ che stiamo guardando




La fotografia boudoir e’ un genere fotografico che rappresenta esattamente tutto questo.

Boudoir e’ una parola francese che significa “stanza privata”
Nel XVIII secolo questo locale adiacente alle camere da letto e bagni, divenne nel tempo una sorta di salottino riservato a sole signore.
Un ambiente intimo ricco di confidenze e chiacchierate sulle avventure con gli amanti, lontane da sguardi e orecchie indiscrete.

Qui le donne di quel periodo si sentivano libere di esprimersi e finalmente si sentivano se stesse, lontane da quei pregiudizi sociali e convenzioni maschiliste di quel periodo.

Oggi nel genere fotografico boudoir si e’ cercato di mantenere quella stessa atmosfera.




Il fotografo effettua i suoi scatti per lo piu’ in ambienti interni
come camere da letto o bagni, i soggetti inquadrati sono parzialmente vestiti o indossano
intimo e le pose sono generalmente spontanee che ci trasmettono intimita’ e sensualita’.

La nudita’ e’ sempre implicita e non esplicita e si da’ piu valore al lato sensuale piuttosto che a quello erotico
…insomma le foto boudoir non sono offensive ne’ volgari.




Penso che non bisogna per forza essere nudi per sentirsi sexi.

Che sia in intimo di pizzo o una canotta o una camicia aperta o un orlo
della gonna alzato che fa intravedere qualcosa
.. tutto questo e’ il magico mondo del “vedo non vedo”





Le fotografie boudoir sono scatti di classe ed eleganti ricchi di sensualita’
che non nascondono le imperfezioni come invece succede nel mondo fotografico della moda
dove ogni difetto viene mascherato con ritocchi al fine di ottenere
una visione cosi’ perfetta da renderla poco reale.







In questi scatti diventa piu’ importante uno sguardo
o una posizione coinvolgente che il nudo di per se’




Queste sono alcune mie riflessioni dettate dal mio animo femminile ma
sarei curiosa di chiedere a voi maschietti cosa ne pensate al riguardo.

Fotografia boudoir VS Immagini pornografiche?


df22708d-3c79-49b6-86dd-177d5bc6d073
« immagine » Spesso molte persone fraintendono il termine sexi perche’ lo associano unicamente al nudo o al porno e pensandoci bene non hanno tutti i torti dato che il confine che c’e’ tra la fotografia sensuale, l’erotismo, il nudo, la pornografia e’ molto sottile. Non e’ tanto il soggetto ra...
Post
18/04/2023 16:39:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    20

Commenti

  1. Cocisxx 18 aprile 2023 ore 17:45
    :rosa
  2. KLIMO.59 18 aprile 2023 ore 17:57
    Come non essere d'accordo con te?
    :ok
  3. barlafussmi 19 aprile 2023 ore 09:36
    Ovviamente tu la mia risposta la conosci già..ma siccome siamo in un "blog" ti dico che sono da sempre un estimatore della situazione erotica e non pornografica. Adoro la cura del particolare e la ricerca della femminilità forse anche troppo stereotipata...purtroppo la perfezione non mi appartiene quindi tacchi, lingerie e smalto sono elementi oserei dire imprescindibili...ma tu questo lo sapevi già ;)Il significato letterale di boudoir non lo conoscevo ma lo condivido in toto...e nemmeno tu puoi immaginare la nostalgia di certi scatti e di certe situazioni vissute anche solo nella mia mente...
    Un bacio e un abbraccio
    F.
  4. pianetaverde4 26 ottobre 2023 ore 13:04
    sai che sei talmente brava che una legge e guarda e quasi si eccita..scusa ma la penso cosi'

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.