*** Imprescindibile ***

10 maggio 2019 ore 02:29 segnala


Avete mai pensato che cosa sia imprescindibile per voi?
Qualcosa cosi' importante da essere indispensabile e irrinunciabile?
Sicuramente ci sono determinate azioni comuni a tutti noi tali da essere imprescindibili per poter sopravvivere, vedi il respirare o mangiare ad esempio...funzioni vitali necessarie per il nostro corpo.
Ma ci sono anche altre mille cose necessarie ed essenziali per ognuno di noi che ci permettono invece di essere felici o quantomeno ti farci sentire vivi....funzioni vitali necessarie per la nostra anima.




Cio' che e' importante e vitale per me potrebbe non esserlo per te.
Per quanto mi riguarda io sto bene se ascolto musica, se leggo un buon libro, se dedico un po di tempo per me stessa, se vado a comprarmi un paio di scarpe nuove tacco 12, se faccio un viaggio, se passo del tempo con le persone che amo...insomma un elenco infinito di piaceri.




Come contropartita c'e' anche il necessario e indispensabile elenco di doveri che di certo non vi sto ad elencare...ma imprescindibili anche loro.




Mi domando cosa sia davvero importante nella vita?

La salute?....si decisamente imprescindibile!

L'amore?...si decisamente, dare e riceverlo includendo anche le cose che amiamo fare.

Il tempo?...si decisamente perche' non si puo' controllare e con una scadenza per tutti noi.

Sognare/Desiderare?....si decisamente perche’ e’ una forza invisibile che ci spinge ad agire, ad immaginare, a migliorarsi, a crescere, a cercare nuove soluzioni..insomma una vera linfa vitale della nostra liberta' interiore

I soldi? ....noo anche se il non averli rende le cose piu difficoltose

Il cellulare/Internet? ….noooooo




Quest’ultimi nooo mi fanno pensare che l’imprescindibile si colloca quindi piu’ su cio’ che non e’ materiale e ne sono contenta perche’ vuol dire che riconosciamo l'importanza dello spirito.
Pensa al cellulare o a internet oggigiorno decisamente indispensabili ma …. non essenziali e te ne accorgi solo quando non funzionano o non c’e’ campo perche' ti rendi conto che si puo’ vivere benissimo anche senza.


impreteribile
inderogabile
indispensabile
irrinunciabile
necessario
obbligatorio
vitale
...imprescindibile!
In qualunque modo lo si voglia chiamare ha un senso e da' valore alla nostra vita.


“Tante cose sono indispensabili nella vita di tutti i giorni… ma poche essenziali”
73ded45a-e40d-4efc-a9e7-96cd18c0f179
« immagine » Avete mai pensato che cosa sia imprescindibile per voi? Qualcosa cosi' importante da essere indispensabile e irrinunciabile? Sicuramente ci sono determinate azioni comuni a tutti noi tali da essere imprescindibili per poter sopravvivere, vedi il respirare o mangiare ad esempio...funz...
Post
10/05/2019 02:29:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11

Commenti

  1. pupettoturacciolo 10 maggio 2019 ore 02:45
    "tutti siamo utili ma nessuno è indispensabile".così recita un vecchio adagio.Probabilmente c'è del vero ma di imprescindibile comunque resta
    la comunicazione e la condivisione.Da sempre l'uomo ha avuto e ha bisogno di
    comunicare, non ne può fare a meno.Dai grandi poeti ,agli oratori, agli uomini di scienza, a noi stessi.Vogliamo e dobbiamo comunicare, confrontarci, condividere.personalmente credo che anche il piu incallito misantropo alla fine avrà voglia di condividere la sua voglia di stare solo. A proposito mi è piaciuto questo post e ovviamente era imprescindile un mio commento
  2. neutrino.smarrito 10 maggio 2019 ore 03:05
    Forse è utile arrivare alla mia età di canuto vecchio babbeo per comprendere cosa è davvero imprescindibile (ovvero vitale) tanto che tutto il resto diventa relativo ...ed è la salute. Lo stare bene .

    Intendo proprio la salute, quella cosa che come l'aria e la libertà ti accorgi quanto è importante solo quando percepisci che non ne hai quanta ne vorresti.

    Tutto il resto è relativo , se perdi un amore ne può arrivare un altro , se ti rubano tutta la tua ricchezza puoi rincorrere e trovare altre fortune.

    Ma sono solo degli esempi magari banali per far comprendere il mio punto di vista ma assolutamente convinto come si cantava in una vecchia canzone che per vivere alla grande " basta la salute e un paio di scarpe nuove" ;)
  3. freepause 10 maggio 2019 ore 08:24
    È imprescindibile qualunque cosa non sia scindibile dalla vita stessa, l'essenza, quella cui non si può star senza che riassumerei nel respiro, vitale per il corpo, e la coscienza di sè quella che si spera vada oltre il corpo, ma di cui non si hanno elementi probatori ma semplici intuizioni. Se nulla si distrugge ma tutto si trasforma ... ci resta la speranza. :)
  4. crenabog 10 maggio 2019 ore 10:08
    un post classico per far ragionare, anche se per poco, i lettori ed è una buona cosa prendersi una pausa di riflessione da quello che ci circonda. ci ho pensato, ma sì, una botta di soldi da pagarci il mutuo e campare tutti noi di rendita a pancia all'aria per gli anni che restano, la certezza di stare sani e soddisfatti fino all'ultimo,che sembravano i concetti basilari che ti saltano in mente, e poi le piccole concessioni che nel mio caso potevano essere una bella custom, il tempo per dipingere i modelli che assemblo per hobby, poter avere una copia di tutti i libri del mondo, non pagare più alcuna tassa... eheh, perchè no, dai, un tantino di sano egoismo ci può anche stare... e via così, elucubrando quel che desideravo e quel che volevo. ma alla fine, con un sobbalzo - ma piccolo, chè tanto lo sapevo già da sempre - ho dovuto ammettere quale sia la cosa che viene per me prima dei soldi, della salute, del benessere, della tranquillità, di ogni altra cosa possa mai venirmi in mente: mio figlio. era talmente ovvio!
  5. SandMan.68 10 maggio 2019 ore 12:57
    Con il tempo mi sono accorto che son riuscito a fare a meno ti cose che ritenevo "indispensabili". Certo, si può vivere più o meno meglio, alcune cose ti facilitano la vita, altre te la allietano, ecc ecc. ma un paio di scarpe tacco 12 su una donna, non dico siano imprescindibili, ma hanno sempre un loro "fascino" %-)
  6. LINTERDIT 10 maggio 2019 ore 12:58
    l'indipendenza dai pareri altrui ....ah che cosa bella
  7. ceravamotantoamatti 10 maggio 2019 ore 15:46
    Tutto è buono, per carità ... ma c'è una sola cosa che sta all'apice per sentirsi veramente vivi: il dialogo ...
    Ciao.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.