LA FELICITA'...

24 luglio 2007 ore 23:44 segnala
È parecchio che rifletto su quest’argomento e piano piano sto capendo una cosa: esistono tanti tipi di felicità. Io non posso dire di non esser felice, in questo periodo mi stanno accadendo tante cose belle e finalmente i miei weekend sono cambiati. Questo mi ha aiutata a pensare positivo…e non è poco! Ho capito che si può essere felici anche da “soli”. Il mio Gio diceva che una storia può finire, ma non è detto che uno dei due debba per forza essere stronzo/a (sono diverse le cause che portano a questa “soluzione”); una storia può rimanere per sempre nel cuore come uno splendido ricordo felice. So che è triste, ma il mio ricordo di noi, nonostante siano già trascorsi 2 mesi rimane sempre lo stesso: la mia favola. Ci vuole sempre tempo per superare le difficoltà, ma ci vuole anche tanta forza di volontà nel guardare avanti e capire che la vita continua e che non esiste solo un modo per esser felice. Ovviamente quando t’innamori il mondo cambia colore :bataparty , sembra tutto più bello, ti gira la testa :bataboing , diventi scemo/a :batadrunk (se lo sei già aumenta la “scemaggine”!), ti brillano gli occhi :batalove (e i tuoi amici non perdono l’occasione per fartelo notare), ridi per niente :hoho e non fai altro che pensare a lui/lei :batalettera . Insomma è IL MASSIMO! Ma può durare per sempre? Non ho ancora trovato una sensazione che accompagna per sempre il mio stato e ciò mi ha portata a credere che la parola “PER SEMPRE” è un utopia inventata dall’uomo per consolarlo nei momenti più difficili. Sembra triste detto così, ma se si prova a guardare oltre ciò che è evidente forse non è proprio vero. L’uomo non vive Per sempre e quindi sarebbe un paradosso credere che per lui esista qualcosa di reale che sia immortale. Non sto assolutamente affermando che l’Amore debba per forza morire, ma così come l’uomo subisce un processo di crescita (cambia e si evolve) è tutto il resto. Io credo nell’amore :tvb (e penso che nessuna delusione m’impedirà mai di smettere di amare) ma credo anche che lo stesso, così come possa finire, possa crescere e perdurare. Qual è il segreto? Avere il CORAGGIO di rischiare ancora e ancora e ancora…

Questo è il tipo di felicità che secondo me riempie la vita di qualsiasi essere umano, ma come affermavo prima non esiste solo quella. Essa è dovuta a tanti fattori: al non sentirsi solo e quindi dipende dall’affetto che si riceve dalle persone care, al divertimento (che non è sentire il bisogno di bere ed ubriacarsi ma star bene prima di tutto con sé stessi e quindi anche con gli altri), a compiere ogni giorno di più un passo per arrivare alla realizzazione di sé, al sentirsi sicuri (non bisogna mai stancarsi di porsi domande: che cosa voglio dalla mia vita? Cosa mi rende veramente felice?)…

…solo sconfiggendo le proprie paure e rischiando s’impara a vivere e quindi ad essere felici, passo dopo passo!   

 

Ps: oggi ho ricevuto una lettera: era l’ABM ICT e mi comunicava che ho vinto il concorso della regione relativo ad un lavoro grafico! …Non riesco ancora a crederci!!! …vi sembrerà una cretinata (“Tanto felice per un concorso?”) ma per me significa parecchio…soprattutto adesso…e non m’interessa cosa pensa il mondo di Chatta, io sono felice e per questo lo urlo!  

7960389
È parecchio che rifletto su quest’argomento e piano piano sto capendo una cosa: esistono tanti tipi di felicità. Io non posso dire di non esser felice, in questo periodo mi stanno accadendo tante cose belle e finalmente i miei weekend sono cambiati. Questo mi ha aiutata a pensare positivo…e non è...
Post
24/07/2007 23:44:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.