ancora riflessioni

27 gennaio 2009 ore 16:28 segnala
Si conosce di più l'amore attraverso l'infelicità che procura che per la felicità, spesso misteriosa, che diffonde nella vita degli uomini.Amare è un sentimento, Odiare è un sentimento, ma non essere mai indifferente alla gente, è la peggiore delle punizioni...Nel silenzio prendono forma i nostri pensieri i nostri sentimenti, le nostre emozioni. I silenzi vanno ascoltati essi parlano più di mille parole...

RIFLESSIONI

26 gennaio 2009 ore 17:26 segnala
Non abbiamo bisogno di attendere un nuovo sole... diciamo che va bene anche lo stesso sole, ma risorto in un nuovo giorno di vita. Dove anche un suo timido raggio mette in fuga brutte ombre che non fanno più paura.
Ho sete di tempo.
Di un respiro lento e assaporato.
Di pensieri che scivolino sulla mente come gocce sul vetro.
Quando la disperazione si fa spazio nel cuore, possiamo trasformarla in speranza e rispondere alle lacrime con un sorriso.
Se ti fai rapire dalla solitudine, chi pagherà il riscatto?

Talvolta il dolore ci fa piangere, ci fa soffrire, finché qualcosa, qualcuno, tocca il nostro cuore e ti farà riscoprire cose molto semplici... come la bellezza di un tramonto, la magnificenza di una notte stellata, la brezza che batte sul tuo viso: è la forza della natura, l'amore... che ci richiama alla vita!

dedicata

19 gennaio 2009 ore 13:56 segnala
Prendi una stella dalle il mio nome: se brillerà vuol dire che ti voglio tanto bene e non ti meravigliare se brillerà in eterno.dedicata a chi mi vuole bene ( BUONA GIORNATA A TUTTI UN ABBRACCIO ) :bacio

Gli amici hanno bisogno uno dell'altro
proprio come un fiore ha bisogno della pioggia
per aprirsi e mostrare la sua bellezza.
L'amicizia dovrebbe essere un preziosa carezza
di cui non puoi fare a meno.

(Sergio  Bambaren ) :kissy :cuore

x te papà

14 gennaio 2009 ore 14:57 segnala
guardo il cielo e penso a te! tu che eri la mia stella che brillava nel cielo anche quando la notte era piu scura....Stella mia dove sei adesso?Guardo il cielo, le nuvole e le stelle ma non ti trovo piu?Ti prego torna da me, torna a brillare nel cielo come prima...  ho bisogno di vederti,ho bisogno di sapere che lassù mi stai proteggendo.....
Se fossimo in cielo
ti donerei una fetta di luna
una soltanto.
:rosa :batalettera
il mio sorriso 

CHE PAROLE?

13 gennaio 2009 ore 18:40 segnala

Che parole bisogna dire per dare Gioia?                            
Che parole bisogna dire per dare Felicità?
Bisogna dire Amicizia? Bisogna dire Concordia?
Bisogna dire anche Libertà?
O bisogna prenderti la mano?
Che parole bisogna dire per dare Amore?
Che parole bisogna dire per dare Tenerezza?
Bisogna dire ti amo? Bisogna dire per sempre?
Bisogna dire anche bambini?
O bisogna prenderti la mano?
Che parole bisogna dire? Che parole?
E se non dico niente, se taccio?
Se ti guardo semplicemente
E se ti sorrido
Allora la mia mano prenderà da sola la tua
E tu sentirai queste parole
Nel mio silenzio

  DEDICATO A TE PICCOLA FRANCY  :angel :rosa

provate

12 gennaio 2009 ore 12:12 segnala
provate a chiudere gli occhi, e lasciatevi andare in un vortice di emozioni  (Buona giornata a tutti una carezza titty) :bacio :rosa

sono

11 gennaio 2009 ore 21:54 segnala
Vorrei essere
 
Come il mondo mi vuole
 
Vorrei essere cinica, fasulla
 
Ed insensibile
 
Per poter vivere meglio, qui.
 
Ma sono come sono
 
E sopravvivo così
 
Con i miei inutili sogni.
:rosa :bye

oggi mi sento davvero sola

11 gennaio 2009 ore 15:35 segnala
nonostante sia una bellisima giornata anche se fredda è una di quelle che mi sento triste e sola, vi dedico queste parole dedicate all'amore     ( L’amore è guardarsi negli occhi capirsi con uno sguardo arrossire ascoltare saper consigliare.L’amore è riconoscersi in un bambino che piange ride ha bisogno di aiuto.L’amore è porgere la mano a chi è caduto a chi è meno fortunato.L’amore è saper ascoltare l’anziano l’ammalato.L’amore è tutto ciò che più bello può esistere:dallo sguardo della donna amata alla purezza del bimbo che si appresta ad affrontare la vita.Tutti possiamo innamorarci basta riuscire a cogliere l’attimo al momento giusto. )  una carezza a tutti :rosa :bacio

IL VALORE DELL'AMICIZIA

09 gennaio 2009 ore 22:52 segnala
Il valore dell'amicizia

Un noto proverbio dice: chi trova un amico, trova un tesoro. In queste poche parole, dettate dalla saggezza popolare, possiamo trovare una grande verità. L'amicizia, infatti, quando è vera e disinteressata, si può considerare un tesoro dal valore inestimabile. Un dono prezioso, straordinario, che può cambiare la nostra vita. Nel corso della storia i più grandi filosofi, scrittori e poeti hanno dedicato pensieri bellissimi a questo sentimento. Cicerone disse: “Togliere l'amicizia dalla vita è come togliere il sole dal mondo”. Mentre Aristotele, interrogato su che cosa fosse un amico, rispose: “Un'anima sola che abita in due corpi”. Eppure, ancora oggi, c'è qualcuno che si ostina a non comprendere fino in fondo il grande valore dell'amicizia. C'è chi la considera, a torto, un sentimento “inferiore” rispetto a quello dell'amore. Facciamo un esempio. Un ragazzo cerca di corteggiare una sua amica, comportandosi in modo gentile. Le regala dei fiori e si rivolge a lei con parole affettuose. Ma la ragazza non prova lo stesso tipo di sentimento e gli risponde: “Mi dispiace. Io ti vedo soltanto come un amico”. Oppure: “E' meglio che restiamo soltanto amici”. “Soltanto” amici. “Soltanto” come un amico. In questa terribile parolina, “soltanto”, si nasconde un grande inganno. Quel “soltanto” ci fa credere che l'amicizia sia, in un certo senso, un sentimento “al di sotto” dell'amore. Una valore meno importante, al quale mancherebbe qualcosa per raggiungere il gradino successivo, più alto. Questo accade, purtroppo, perché viviamo in un'epoca un po' materialista. E così, tanti giovani che non hanno un ragazzo o una ragazza da amare si sentono inferiori, incompleti rispetto a quelli che già ce l'hanno. Ma l'amicizia non deve assolutamente considerarsi inferiore all'amore. Tutt'altro. Una vera amicizia, basata sulla stima reciproca, ha un valore infinitamente più grande di un amore superficiale, apparentemente travolgente, ma che si regge soltanto sull'attrazione fisica e sulle banali passioni. Due persone che si amano, prima ancora di amarsi, dovrebbero essere dei grandi amici e stimarsi in modo profondo. Dovrebbero comprendersi ed accettarsi anche per i propri piccoli difetti. Dovrebbero, insomma, amarsi in modo vero e disinteressato. Proprio come degli amici. E non solo perché si sentono attratti fisicamente.(QUESTO è IL VALORE DELL'AMICIZIA SECONDO ME!........)

un sogno

08 gennaio 2009 ore 22:17 segnala

E' notte, e posso volare...amo la notte per le ali che ci dona...la notte ci trasforma, suggerisce frasi dolci ai nostri sensi, crea sogni stupendi...A me la notte ha portato te, e tu eri tutto ciò che io nemmeno potevo immaginare di volere.Di notte abbiamo parlato... alcune volte abbiamo sussurrato, perché certe frasi fossero solo nostre.....abbiamo aspettato l'alba, per lasciarci... perché tutti i sogni all'alba svaniscono...Ti ho immaginato tanto, prima di sapere che veramente esistevi... e la notte ti vestiva di mistero, e di bellezza infinita nei miei pensieri...La notte ha visto nascere parole svanite poi nei tuoi sogni...ha dato voce al tuo cuore, che per ore mi ha parlato...la notte ha dato luce alle stelle, a più di mille stelle che come occhi ci guardarono.....Io amo la notte.....perché di notte ti ho amato, e tu hai amato me...hai sussurrato il mio nome, ed io il tuo...Amo la notte perché è fatta di sogni,e tu sei il mio sogno...Amo la notte perché è fatta di abbracci, di quegli abbracci che ancora sento sulla mia pelle...Di notte ogni amore brilla alla luce delle stelle,come una lucciola mostra il suo splendore... per poi spegnersi all'alba...La notte è fatta perché io mi perda nelle sensazioni, che solo i tuoi occhi fatti di luce, possono darmi...La notte è fatta per volare, e raggiungerti in un sogno... (chissà se un giorno si avvererà!.......)