LA SENSIBILITA'

03 aprile 2016 ore 19:14 segnala


La chiamano sensibilità.
Reattività agli stimoli esterni.
Dicono ci renda fragili.
Inclini al dolore.
Maggiormente predisposti alle malattie dell'anima.
Può essere una verità, ma come tutte le verità, può essere la più grande delle bugie.

La sensibilità supera la sguardo comune.
Va oltre.
Va nelle cose brutte , ma anche in quelle belle.
Ci affoga, ci annega dentro.
Riemerge maledettamente disperata o felice.
La trovi nella musica.
In un raggio di sole.

La trovi anche nel modo in cui tocchi le cose, le conservi, le proteggi. Sono più animate di quello che si pensi le cose, parlano delle gente, dell'amore , della vita.
La trovi nella tua capacità di chiudere gli occhi, e di andare altrove, magari a casa, solo con il pensiero.
La trovi su un autobus , che guarda il viso della gente fuori, per cogliere un' emozione, o magari per inventarla.
La trovi di sera che ti aspetta sotto le coperte, per non lasciarti dormire, o tra le braccia dell'uomo che ami che ti sembrano le migliori del mondo.


Solo la gente sensibile può trovare il paradiso in un semplice abbraccio.

Il prezzo da pagare è' alto, ma ne vale la pena e se ti riconosci in queste parole, non guardarla come una cattiva compagna.
Tu sei ricco, uomo sensibile.
Tu sei ricca, donna sensibile.
Non immagini quanto.
Mi piacerebbe fotografare i tuoi occhi e poi lasciarteli guardare .

Quanto sarebbe pieno quello sguardo !!!

scrittura creativa
a05512ee-6477-438d-b6b7-42a893a1cf3f
« immagine » La chiamano sensibilità. Reattività agli stimoli esterni. Dicono ci renda fragili. Inclini al dolore. Maggiormente predisposti alle malattie dell'anima. Può essere una verità, ma come tutte le verità, può essere la più grande delle bugie. La sensibilità supera la sguardo comun...
Post
03/04/2016 19:14:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
  • commenti
    comment
    Comment
    7

Il PRIMO AMORE NON SI SCORDA MAI!

16 marzo 2016 ore 16:20 segnala


Tutta per te C.....anche se non primo..importantissimo!

136a5a96-b295-4956-9960-83905e01eacd
« immagine » Tutta per te C.....anche se non primo..importantissimo! « video »
Post
16/03/2016 16:20:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    3

ESSERE FELICI SENZA FAVOLE

06 marzo 2016 ore 18:37 segnala

Vi chiedo di guardare e ascoltare questa "poesia" del maestro R.Vecchioni...è importante prima del post ed è stupenda!




Principessa, ti è caduta la corona dal tanto piangere. I rospi non si trasformano in principi, non lo hanno mai fatto. I principi non ti portano su un tappeto volante, non ti salvano dai draghi né ti danno un bacio che ti riporti in vita.

Neanche le principesse sono quelle che erano o che “dovrebbero essere”. Ora vogliono essere ingegneri, non bambole. E se vogliono essere delle bambole, molte vogliono essere bambole esemplari. Forti, indipendenti, potenti.



Non ha molto senso essere una donna di porcellana, fragile e delicata. Volando su una scopa, si vede tutto meglio. Dite addio alla purezza e all’innocenza e date il benvenuto all’astuzia, alla sagacità e all’indipendenza emotiva.

Scambiate i “ho bisogno di te per respirare” per un “mi piace respirare insieme a te”. Non limitatevi a morire finché non arriverà il principe a salvarvi. Siate streghe, giocate con i draghi, date da mangiare ai rospi e preparate nei vostri calderoni le migliori pozioni d’amor proprio. Date la priorità a voi stesse. Liberatevi delle tenebre.



E voi, principi, liberatevi del vostro mantello e della vostra spada. Non vi serve sconfiggere un drago o salvare la principessa. Non siete sotto gli effetti di un incantesimo, semplicemente siete innamorati. E, quando lo volete, potete anche piangere, ridere e cantare. Non siete fatti d’acciaio, siete fatti di carne e ossa.

No, non dovete salvare il mondo degli altri prima di salvare il vostro. Anche voi avete il diritto di ricevere le piccole cose belle, le cure che gli altri vi danno e vivere le vostre emozioni. Diventate forti ma non rinnegate i vostri sentimenti. Le armature pesano e voi lo sapete bene.



Non dobbiamo cercare castelli incantati in cui vi siano segrete per i cattivi. Non dobbiamo cercare muraglie o pianure fatte di mille colori. Dobbiamo cercare occhi che ci facciano sentire le vertigini, che facciano fare i salti mortali al nostro cuore e ci facciano innamorare di un sorriso. Ma non del loro sorriso, bensì del sorriso che fanno nascere sulle nostre labbra.

Le fiabe hanno sempre un lieto fine e non è quello che vogliamo. Non vogliamo amori eterni nati da destini magici né banchetti né corone. Quello che ci rende davvero felici è vivere a modo nostro, pieni di libertà e di pazzia.

Per questo, non dobbiamo cercare una favola con un finale felice, ma essere felici senza favole, senza aspettative, senza stregoni, senza corone, senza rospi. L’unico incantesimo che dobbiamo conoscere è quello dell’amor proprio, perché solo così possiamo richiedere a noi stessi una strada fatta d’incanto.
"La mente è meravigliosa"
2bce5fd3-c64c-4361-ab7a-da72cf087027
« video » Vi chiedo di guardare e ascoltare questa "poesia" del maestro R.Vecchioni...è importante prima del post ed è stupenda! « immagine » Principessa, ti è caduta la corona dal tanto piangere. I rospi non si trasformano in principi, non lo hanno mai fatto. I principi non ti portano su un ...
Post
06/03/2016 18:37:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    43
  • commenti
    comment
    Comment
    28

SILENZIO

23 febbraio 2016 ore 16:27 segnala
No, non è un bambolotto rotto, è uno dei tanti piccoli pazienti che erano ricoverati nell'ospedale pediatrico Siriano bombardato nel raid di 3 giorni fa.
Una vergogna per la quale non basterà osservare qualche minuto di silenzio. Il mondo intero farebbe bene a tacere per sempre di fronte ad un simile abominio.



Non si può dimenticare l’orrore della violenza, della brutalità ed del cinismo che ancora oggi l'umanità ripete. Non si può rimanere indifferenti e scivolare, come nulla fosse, nell'arrendevolezza. Non si può non riflettere su quel sapere e, davanti ad una realtà che ci appartiene, non si può non pensare e non vedere. La realtà di ieri è storia anche di oggi e non è colpa di un solo uomo ma dell'egoismo dell'umanità intera. (G. Costa)
b05280dd-f5c4-4a42-ad2f-ff8bbc78630a
No, non è un bambolotto rotto, è uno dei tanti piccoli pazienti che erano ricoverati nell'ospedale pediatrico Siriano bombardato nel raid di 3 giorni fa. Una vergogna per la quale non basterà osservare qualche minuto di silenzio. Il mondo intero farebbe bene a tacere per sempre di fronte ad un...
Post
23/02/2016 16:27:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
  • commenti
    comment
    Comment
    9

AUGURI ALL'AMORE

13 febbraio 2016 ore 16:16 segnala


Auguri all'amore , ad ogni forma d'amore, a chi si ama ma anche a tutti gli altri...

A quelli che l'amore lo hanno perso, in un giorno qualsiasi, per poi rimpiangerlo ogni altro giorno.
A quelli che lo cercano nel marasma del mondo e non lo trovano mai.
A quelli che lo vivono ma non lo sanno.
A quelli che ne vivono più di uno, quindi , forse nessuno.
A quelli che lo negano perché ammetterlo li farebbe sentire fragili.
A quelli che non lo vogliono più perché si sono fatti troppo male.

Ai non ricambiati.
A coloro che ci si perdono dentro per non riconoscersi più.
A quelli che per amore sono morti, restando vivi.
A quelli che pensavano fosse l'ultimo, ma era solo il primo.
A quelli che non lo hanno mai conosciuto.S.C

E auguri a te , che tra tutte le persone del mondo, resti sempre la mia persona.
Amate quanto più potete..Amate il mondo intero..Amate l'Amore perchè,anche se delude,rende la vita degna di essere vissuta!Ros
7dfc7362-eea5-40c4-9564-5639ad6f4a8d
« immagine » Auguri all'amore , ad ogni forma d'amore, a chi si ama ma anche a tutti gli altri... A quelli che l'amore lo hanno perso, in un giorno qualsiasi, per poi rimpiangerlo ogni altro giorno. A quelli che lo cercano nel marasma del mondo e non lo trovano mai. A quelli che lo vivono ma ...
Post
13/02/2016 16:16:10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10
  • commenti
    comment
    Comment
    6

TRA SOGNO E REALTA'

08 febbraio 2016 ore 16:24 segnala


Quando passerai di qua
col tuo pensiero,
lasciami un bacio
mi servira'per sorridere.


Lasciami il tuo abbraccio,
non mi fara' sentire
il freddo della notte

Lasciami il tuo cuore,
servira' a dare ritmo al mio

Lasciami la tua passione,
servira' per sentir
che son viva e capace
d'amare.

Lasciami un Ti Voglio Bene,
servira' per affrontare
la giornata che sta per nascere

Anche se Morfeo
mi ha accompagnato
nel suo Mondo,
da qui ,penso e vivo di Te.

P.Zaniboni
62c16734-d755-4b08-a0b0-892c33c68c36
« immagine » Quando passerai di qua col tuo pensiero, lasciami un bacio mi servira'per sorridere. Lasciami il tuo abbraccio, non mi fara' sentire il freddo della notte Lasciami il tuo cuore, servira' a dare ritmo al mio Lasciami la tua passione, servira' per sentir che son viva e c...
Post
08/02/2016 16:24:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    2

SCUSAMI...

04 febbraio 2016 ore 17:05 segnala


Scusami se oso…
se sono stata indiscreta, scusa.
Non è stata colpa mia,
passavo per la tua vita
e ho visto la luce del tuo cuore accesa.

Sono entrata e ho preso posto
ho pensato d’essere a casa
ho percorso ogni angolino
ho scoperto i tuoi segreti
e mi sono versata del caffè.
Il tuo cuore mi stringeva
mi sono sentita protetta.

Poi, una brezza gelida mi ha scosso.
Sono corsa a chiudere le porte…
ho spento la luce.
Non aver paura
non dire nulla.
Conosco l’uscita.


A. Valenotti
c158cf8f-3577-4e02-899c-bb11d764521b
« immagine » Scusami se oso… se sono stata indiscreta, scusa. Non è stata colpa mia, passavo per la tua vita e ho visto la luce del tuo cuore accesa. Sono entrata e ho preso posto ho pensato d’essere a casa ho percorso ogni angolino ho scoperto i tuoi segreti e mi sono versata del caffè...
Post
04/02/2016 17:05:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
  • commenti
    comment
    Comment
    8

PENSIERO

02 febbraio 2016 ore 16:49 segnala


Al mendicante
che se ne va in giro
con i suoi occhi tristi
A colui
che ha perso la battaglia
e anche la guerra
Al "diverso"
da chi, da cosa
non si sa.

A chi vive questa vita
morto dentro
A chi è morto
mentre la stava vivendo
per davvero
All'emarginato
che sta oltre il recinto
dei "normali"

Ai banali
che non hanno fatto
nulla di importante
Alla pecora
mangiata
dal lupo
A quel lupo
che sa mangiare
solo le pecore

A colui
che è' impazzito
perché amava forte
Ai traditori
Ai traditi
che comunque la guardi
fa male lo stesso.

Ai poeti
scambiati
per pazzi
Ai pazzi
scambiati
per poeti

A tutti quelli
che non trovano
il posto giusto
in questo mondo
sbagliato.

Un pensiero.
Solo un pensiero!

(Scrittura Creativa)
1a297193-7834-43e5-8de7-19244e449b31
« immagine » Al mendicante che se ne va in giro con i suoi occhi tristi A colui che ha perso la battaglia e anche la guerra Al "diverso" da chi, da cosa non si sa. A chi vive questa vita morto dentro A chi è morto mentre la stava vivendo per davvero All'emarginato che sta oltre il...
Post
02/02/2016 16:49:11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    8

SCRIVO PER....

20 gennaio 2016 ore 17:29 segnala


Scrivo per capirmi dentro...scrivo perché mi piace farlo
scrivo per me stessa
scrivo per chi ha bisogno di un’emozione
scrivo per gioia e per dolore

Non sono brava…non scrivo parole dotte
ma scrivo col cuore e con la mia anima
perché mi fa star bene..perchè mi emoziona ogni volta.

Scrivo perché sento che devo dare voce ai miei sogni
alle mie vane speranze…alla vita che trascorre…alla mia passata
gioventù….a chi sono realmente e a chi non sono più.Ros
13892af2-85f9-480a-bd81-df1389f9b12d
« immagine » Scrivo per capirmi dentro...scrivo perché mi piace farlo scrivo per me stessa scrivo per chi ha bisogno di un’emozione scrivo per gioia e per dolore Non sono brava…non scrivo parole dotte ma scrivo col cuore e con la mia anima perché mi fa star bene..perchè mi emoziona ogni volta. ...
Post
20/01/2016 17:29:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    12