PIOGGIA

16 novembre 2014 ore 17:29 segnala




Osservo da dietro i vetri la pioggia che cade, incessantemente, da ore.
Qualche passante frettoloso,si ripara a malapena, con un ombrello mezzo sconquassato dal vento.

I negozi si affrettano a chiudere in anticipo..tanto non arrivano più clienti.Le auto sfrecciano sollevando scie d'acqua..tutti han fretta di rientrare, in questa domenica sera piovosa,alle loro case per la cena e per rilassarsi davanti alla tv...domani si ricomincia la settimana.

Guardo le luci che pian piano si accendono dentro le case..quanta vita è all'interno di ognuna di esse.Gioie,sofferenze,amori,rancori.Tutto bagnato da questa pioggia che lava e purifica ogni cosa.Ricordo che da bambina giocavo con le gocce sui vetri cercando di indovinare il percorso che avrebbero preso nello scendere.Oggi guardo oltre..il luccichio della pioggia sotto la luce dei lampioni.

Quanto vorrei uscire in strada, senza ripararmi, per farmi bagnare...benedire...perdonare. Pioggia e lacrime per placare il tormento dell'anima! Ros
ce95076a-0aba-409a-b353-f504fc85d324
« immagine » « immagine » Osservo da dietro i vetri la pioggia che cade, incessantemente, da ore. Qualche passante frettoloso,si ripara a malapena, con un ombrello mezzo sconquassato dal vento. I negozi si affrettano a chiudere in anticipo..tanto non arrivano più clienti.Le auto sfrecciano so...
Post
16/11/2014 17:29:13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    15
  • commenti
    comment
    Comment
    13

SENZA DI TE

15 novembre 2014 ore 17:33 segnala


Stupenda...


RILEGGENDO....

31 ottobre 2014 ore 17:30 segnala


Sto rileggendo, in questi giorni, un libro di un autore che amo..Gabriel Garcia Marquez recentemente scomparso.
L’amore ai tempi del colera è ovviamente una storia d’amore; ma non di un amore tradizionale, bensì di una di quelle passioni che ti consuma, ti brucia, ti ammala. Non è casuale, infatti, l’accostamento che lo stesso Márquez fa, nel titolo, tra l’innamoramento e l’altra grande malattia che attanaglia l’epoca in cui vivono i protagonisti del romanzo, cioè il colera.
Per chi non l'avesse mai letto ve lo consiglio perchè è bellissimo,struggente e trasmette emozioni come solo Marquez sa fare.Trascrivo due piccoli brani ,che mi ero sottolineata nel libro, che mi hanno colpito per la forza e la tenerezza con cui parla dell'Amore.

"E ha dovuto cambiare via per che la gente non vedesse le sue lacrime che non poteva più nascondere, perche queste lacrime non era di quella notte, era di tante altre. Quelle che portava attraversata nella gola per cinquenta uno anni, nove mesi e quatro giorni."(questo fu il tempo che durò l'attesa di questo amore).

Questo è splendido..

"Non era immaginabile la quantità di cose che lasciavano gli uomini dopo l'amore. Lasciavano vomiti e lacrime, il che le sembrava comprensibile, ma lasciavano pure molti enigmi dell'intimità: pozze di sangue, impiastri di escrementi, occhi di vetro, orologi d'oro, dentiere, reliquiari con riccioli dorati, lettere d'amore, di affari, di condoglianze: lettere di tutto. Qualcuno tornava a cercare le sue cose perdute, ma per la maggior parte rimanevano lì, e Lotario Thugut le metteva sottochiave, pensando che prima o poi quel palazzo caduto in disgrazia, con le migliaia di oggetti personali dimenticati, sarebbe diventato un museo dell'amore."

96992a1d-2770-4c4d-8ef3-f56f9996b97f
« immagine » Sto rileggendo, in questi giorni, un libro di un autore che amo..Gabriel Garcia Marquez recentemente scomparso. L’amore ai tempi del colera è ovviamente una storia d’amore; ma non di un amore tradizionale, bensì di una di quelle passioni che ti consuma, ti brucia, ti ammala. Non è ca...
Post
31/10/2014 17:30:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9
  • commenti
    comment
    Comment
    11

FIUMI DI PAROLE

20 ottobre 2014 ore 17:04 segnala


Vi è mai capitato di perdere la voglia di parlare e buttar fuori fiumi di parole ,spesso,senza senso pur di ciarlare? A me si.Mi succede rarissimamente e solo quando incontro la persona con cui condividere la miracolosa esperienza del silenzio!E’ un momento cosi speciale e irripetibile che vorresti non finisse mai.. hai paura che, se solo dici una parola,spezzi l’incantesimo e tutto torna come prima.

Quando questo momento succede è perché la persona mi interessa... riesce a leggermi dentro e anche nel silenzio,comunichiamo.Solo in quei momenti si riesce a far parlare l’anima.Spesso le parole si confondono tra i rumori..il chiasso che stordisce e se ne ricava il nulla.Il silenzio dell’anima,invece,ci arricchisce di pause e sguardi che entrano nel cuore..carezzandolo...Ros
81e047c6-8d21-4d82-8cef-bb7267b54b78
« immagine » Vi è mai capitato di perdere la voglia di parlare e buttar fuori fiumi di parole ,spesso,senza senso pur di ciarlare? A me si.Mi succede rarissimamente e solo quando incontro la persona con cui condividere la miracolosa esperienza del silenzio!E’ un momento cosi speciale e irripetibi...
Post
20/10/2014 17:04:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    14
  • commenti
    comment
    Comment
    27

LE DONNE DONNE..

11 ottobre 2014 ore 17:42 segnala


Spesso sento dire che nei blog si dovrebbero inserire solo cose scritte di proprio pugno.Non sono mai stata d'accordo con questa affermazione.Credo che si debba scrivere ciò che si vuole,proprio o no,in piena libertà... l'importante è che ci emozioni,ci faccia sorridere e ci abbia colpito in qualche modo.Per esempio questo scritto della Merini è talmente bello..mi ha talmente emozionato...mi ci sono "letta" e per questo lo pubblico convinta anche che,se qualcuno vorrà leggerlo,si emozionerà pur non ritrovandosi.L'importante è che nel mio blog mi esprimo in piena libertà.
Quante siamo noi Donne..poi ci sono le Donne Donne e son tante.Buona lettura a chi entra... :cuore

Ci sono le Donne. E poi ci sono le Donne Donne.
E quelle non devi provare a capirle, sarebbe una battaglia persa in partenza. Le devi prendere e basta. Devi prenderle e baciarle, e non dare loro il tempo di pensare.

Devi spazzare via, con un abbraccio che toglie il fiato, quelle paure che ti sapranno confidare una volta sola, una soltanto, a bassa, bassissima voce. Perché si vergognano delle proprie debolezze e, dopo avertele raccontate, si tormenteranno - in un’agonia lenta e silenziosa - al pensiero che, scoprendo il fianco, e mostrandosi umane e fragili e bisognose per un piccolo fottutissimo attimo, vedranno le tue spalle voltarsi ed tuoi passi allontanarsi.

Perciò prendile e amale. Amale vestite, che a spogliarsi son brave tutte. Amale indifese e senza trucco, perché non sai quanto gli occhi di una donna possano trovare scudo dietro un velo di mascara. Amale addormentate, un po’ ammaccate quando il sonno le stropiccia. Amale sapendo che non ne hanno bisogno: sanno bastare a sé stesse. Ma, appunto per questo, sapranno amare te come nessuna prima di loro.A.Merini
3c6b758b-e08a-42d4-a7df-cb35ce246721
« immagine » Spesso sento dire che nei blog si dovrebbero inserire solo cose scritte di proprio pugno.Non sono mai stata d'accordo con questa affermazione.Credo che si debba scrivere ciò che si vuole,proprio o no,in piena libertà... l'importante è che ci emozioni,ci faccia sorridere e ci abbia co...
Post
11/10/2014 17:42:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    15
  • commenti
    comment
    Comment
    23

VUOTO

28 settembre 2014 ore 17:16 segnala

Stupendamente..vera.

Dentro quel 'vuoto' ci mettiamo di tutto.
E' come uno sgabuzzino dove nascondiamo quelle cose che non ci piacciono,tutte quelle cose che pensi di riutilizzare.
Dentro quel vuoto,ci metti la solitudine,tutto cio' che e' rimasto incompiuto e a cui vorresti rimetterci mano.
E la cosa straordinaria e' che piu' metti dentro e piu' crei altro vuoto,
e sei li' che provi a riordinare a togliere polvere e ti accorgi stranamente che il vano che avevi appena svuotato e' di nuovo pieno.La verita' e' che quel vuoto non e' mai realmente vuoto.
(Lorena Gatta)
7cb5d9dd-9796-48ef-afe5-2fac179623de
« immagine » Stupendamente..vera. Dentro quel 'vuoto' ci mettiamo di tutto. E' come uno sgabuzzino dove nascondiamo quelle cose che non ci piacciono,tutte quelle cose che pensi di riutilizzare. Dentro quel vuoto,ci metti la solitudine,tutto cio' che e' rimasto incompiuto e a cui vorresti rimett...
Post
28/09/2014 17:16:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10
  • commenti
    comment
    Comment
    16

ATTIMI...

20 settembre 2014 ore 23:31 segnala


Il sabato sta finendo..
Le giornate si sono accorciate e la sera arriva inaspetta...
Sdraiata sul terrazzo osservo le luci che iniziano ad accendersi nelle case...

Sfoglio un album di foto...quanti ricordi...quanti volti cari...
mi perdo nella mia memoria che si ostina a ricordare...sorrido...qualche lacrima..
In lontananza la voce di Vecchioni che canta "luci a San Siro"...
Emozioni che non saprei descrivere...attimi impagabili...

Chiudo gli occhi e, da una camera ,la voce di una giovane donna
canta, con voce sommessa ,una ninna nanna al suo bimbo...
Riapro gli occhi..richiudo l'album di foto e rientro...
L'aria si è rinfrescata..la sera è calata...sabato sta finendo.Ros
00c48bd8-f533-4337-b96d-92b7b0f3a419
« immagine » Il sabato sta finendo.. Le giornate si sono accorciate e la sera arriva inaspetta... Sdraiata sul terrazzo osservo le luci che iniziano ad accendersi nelle case... Sfoglio un album di foto...quanti ricordi...quanti volti cari... mi perdo nella mia memoria che si ostina a ricordare.....
Post
20/09/2014 23:31:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    16
  • commenti
    comment
    Comment
    12

RINGRAZIO

16 settembre 2014 ore 17:59 segnala


Ringrazio tutti quelli che mi hanno fatto gli auguri per la nascita del mio "cucciolotto"che cresce,sta bene..e vi manda un sorriso :-)

Ringrazio tutti gli "amici" che in questi mesi,in cui mi sono molto allontanata per veri problemi,non si sono mai ricordati di me..di chiedere come stavo...del perchè non mi si vedeva più.Eppure erano amici di anni...

Ringrazio tutti quelli che mi hanno contattata in questi mesi e a cui ho donato tempo e attenzione,volentieri,e sono scomparsi come risucchiati nel nulla...

Ringrazio quei pochi..ma pochi...con cui non si è interrotto mai il dialogo..vvb

Il mio,credetemi,non è un rimprovero o un attacco ma solo una constatazione..amara si.. ma una semplice constatazione.Anche per questo ,dopo 5 anni di blog ,cambio modo di essere.Mi vedrete poco e non visiterò spesso i blog...scusatemi,vi voglio bene,ma voglio vivere chatta a modo mio e prendendo le distanze da tanta indifferenza e egoismo che non mi appartiene..ora più che mai.

Se queste righe infastidiranno qualcuno che non ne capirà il senso...scusate ma...me ne frego!Buon proseguimento a tutti i blogger...forza ragazzi non smettete mai di sognare. Ros
43050603-7425-4925-9743-2a43a894d144
« immagine » Ringrazio tutti quelli che mi hanno fatto gli auguri per la nascita del mio "cucciolotto"che cresce,sta bene..e vi manda un sorriso :-) Ringrazio tutti gli "amici" che in questi mesi,in cui mi sono molto allontanata per veri problemi,non si sono mai ricordati di me..di chiedere com...
Post
16/09/2014 17:59:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    12
  • commenti
    comment
    Comment
    19

BENVENUTO

05 settembre 2014 ore 16:32 segnala
Tra tanti problemi e dolori di questi ultimi mesi,che sembrano quasi risolti,è arrivata la LUCE.Esattamente nove giorni fa è nato un batuffolo di 3 Kg di nome Antonio.Bellissimo e tranquillo mi ha dato una gioia immensa difficile da descrivere e trasmettere.La mia figliola mi ha reso Nonnaaaa per la prima volta!
Ho voluto parteciparlo a voi amici che mi siete stati vicini in questo periodo.Appena tutto si aggiusterà ci ritroveremo..per ora mi godo il mio amore che mi ha conquistata l'anima e il cuore.A presto e grazie a tutti :bacio

e15d1bb5-ca0f-474f-b1a5-de39f0cb81f7
Tra tanti problemi e dolori di questi ultimi mesi,che sembrano quasi risolti,è arrivata la LUCE.Esattamente nove giorni fa è nato un batuffolo di 3 Kg di nome Antonio.Bellissimo e tranquillo mi ha dato una gioia immensa difficile da descrivere e trasmettere.La mia figliola mi ha reso Nonnaaaa per...
Post
05/09/2014 16:32:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    17
  • commenti
    comment
    Comment
    20

A VOI...

21 agosto 2014 ore 19:12 segnala


Volevo dare un abbraccio a tutti i miei amici...sono quasi assente e non sento di rientrare e continuare a scrivere nel mio blog..almeno per ora.Non riesco a dare nulla a nessuno e a scrivere nulla...Spero che passi questo periodo altrimenti, vorrà dire, che ho terminato il mio viaggio in chatta e che mi aspetta altro..chissà.Ora sono troppo confusa e stanca di tutto.Sto bene e mi auguro che lo stesso sia per voi.Non dimentico nessuno e vi voglio sempre bene di cuore.Vi abbraccio uno per uno...fate i bravi..e ,mi raccomando,tenete vivi i vostri sogni. :cuore Ros
Non dimenticatemi..io non lo farò!!
2f2fe741-1bc1-46da-8488-d219cae6b12f
« immagine » Volevo dare un abbraccio a tutti i miei amici...sono quasi assente e non sento di rientrare e continuare a scrivere nel mio blog..almeno per ora.Non riesco a dare nulla a nessuno e a scrivere nulla...Spero che passi questo periodo altrimenti, vorrà dire, che ho terminato il mio viagg...
Post
21/08/2014 19:12:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9
  • commenti
    comment
    Comment
    19