Bis unquam

27 settembre 2020 ore 19:02 segnala


Il tempo lascia tracce di pensieri oscillanti come fiori di campo. Avvenne in marzo, al ritmo di tamburi su falò che illuminavano la notte e i pennelli imbrattavano l'anima con gemme di colore che screziano la voce. Ritrovo altri segni, dapprima incerti, poi nel tratto deciso con cui mi rado una domenica mattina e tutto il mondo appare riflesso allo specchio, indifferente alla lama che percorre l’epidermide. Era di maggio, soffioni di polline nel tepore dell’aria profumata, genesi d'argento, erotiche valli nella meraviglia dell'abbandono. Non riesco a tradurre altri mesi, distinguo perimetri d’acqua e panchine deserte nell'incertezza della memoria stanca. Rimane l'ambiguità di un solitario giocato a mezze carte, eppure basterebbe seguire il paesaggio siderale che cela l'enigmatico sorriso di Monna Lisa. Chiudere gli occhi e tracciare gli inquieti sentieri della luna. Basterebbe soltanto un'altra vita.


a9788157-d682-4e17-9595-0330aadd8ea2
« immagine » Il tempo lascia tracce di pensieri oscillanti come fiori di campo. Avvenne in marzo, al ritmo di tamburi su falò che illuminavano la notte e i pennelli imbrattavano l'anima con gemme di colore che screziano la voce. Ritrovo altri segni, dapprima incerti, poi nel tratto deciso con cu...
Post
27/09/2020 19:02:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8

Commenti

  1. ombra.dargento 28 settembre 2020 ore 19:06
    vermiglio sentiero sospeso, papaveri cuciti addosso dal tempo, sarto incontenibile e spietato.

    :rosa
  2. EtruscanLady 29 settembre 2020 ore 08:40
    Siamo tutti sottoposti alla legge del mutamento, quindi leggendo il titolo del post, si può evocare la famosa frase “Panta rei “oppure, detto alla toscana : minestra riscaldata un fu mai bona .
    Un'altra vita non si può avere, quel che è stato è stato, resta solo qualche ricordo sbiadito tra le ali di un tempo ormai andato.
    Buona giornata :rosa
  3. chissadoveequando 29 settembre 2020 ore 22:00
    Forse tu con l'allusione a Monna Lisa ti riferisci ad una vita onirica dove il tempo esiste come momento a sè, senza legami con tempi e luoghi precedenti. Forse. Forse non è un post da capire, ma solo fa apprezzare nell'insieme. Probabilmente cambia significato per ogni persona che legge. Un saluto.
  4. chissadoveequando 29 settembre 2020 ore 22:01
    Correggo: da apprezzare, non fa.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.