LA DIGNITà ERA UN VALORE ...OGGI CHE SINONIMO è ?

27 giugno 2015 ore 20:19 segnala
SONO STATO ANNI QUI SEMPRE CON LO STESSO NIK ,1,2,3 , CAUSA CHIUSURE ,il mio scopo era leggere capire conoscere il liquor della gente ambosessi intendo ,non ho disturbato o molestato sempre come osservatore nei blog e bacheche . ora sono pronto a dare un giudizio sempre simbolico ma reale grazie a presto, volevo fare un passo indietro prima, quando realmente frasi e blog erano spontanei , fatti di pensiero proprio ed con emozioni personali , un poco mascherate ma si notava anche lo stato d animo di una persona , si frasi si copiavano anche allora ma poco , il resto era vero , dei post che sembravano testi di un compito in classe ,ma erano veri con emozioni e desideri propri . ovvio il falso esisteva meno di adesso certo , questa è una introduzione che scrivo ora , non il testo . uomini di ogni genere , ma molti nonostante ci fosse sempre la ricerca del divertimento , erano più scrittori , commentavano educati , cerano gelosie ma con dispute non violente . le donne erano allora molto pericolose , cera la novità di potere giocare con civetteria buona di nascosto ,e vedere che effetto o desiderio potevano ancora ricevere , esisteva l invidia cruenta , sopratutto femminile , allora se ricordate cerano le amicizie , quelle faccine che comparivano a fianco del profilo, era un dramma , in quel modo dando l amicizia si poteva vedere con chi chattavi o cosa scrivevi o il mi piace , li scattava la gelosia virtuale , uomini anche loro nella novità ,che cascavano nella rete della donna astuta che dava ascolto , finto ovvio, ma non x tutte molte erano ingenue in certi casi , poi i gruppi che erano belli si faceva amicizia si scriveva cera il buongiorno e varie cose , forse si poteva definire virtuale ma amicizia , cera molta complicità fra donne , anche x ridere verso maschi cacciatori , io cito un solo nik xke era un bravo scrittore onesto leale , era TECERCO se ricordate, mi fermo„Ho avuto pensieri e princìpi. Tante volte ho sentito in me il sapere, per un'ora o per un giorno così come si sente la vita nel proprio cuore. Ma questo è un pensiero che ho trovato io: la saggezza non è comunicabile. La scienza si può comunicare, ma la saggezza no. Si può trovarla, viverla, si possono fare miracoli con essa, ma spiegarla e insegnarla non si può.“
8e0f5254-0fec-4d9f-bfae-66e8e0dcd5e6
« video » SONO STATO ANNI QUI SEMPRE CON LO STESSO NIK ,1,2,3 , CAUSA CHIUSURE ,il mio scopo era leggere capire conoscere il liquor della gente ambosessi intendo ,non ho disturbato o molestato sempre come osservatore nei blog e bacheche . ora sono pronto a dare un giudizio sempre simbolico ma reale...
Post
27/06/2015 20:19:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
  • commenti
    comment
    Comment
    9

GUERRA CIVILE IN BOSNIA

08 febbraio 2014 ore 23:04 segnala
:rosa :rosa :rosa ciao , io NON sono appartenente o iscritto a gruppi politici , io analizzo e poi lo pongo ,da alcuni giorni in bosnia è guerra civile , piu di 300 feriti , a fuoco il palazzo governativo e altri punti del governo , la disoccupazione è al 46% il popolo si ribella ,questa volta il governo è riuscito mettere il bavaglio all"informazione , poche parole e servizi ,come non sapesse che oggi ci sono cell e molta gente in giro , non so altro , questo che posto è successo nel 1854 , il grande capo bianco era FRANKLIN PIERCE di WASHINGTON , i testi sono originali , ok ora sono nel video ma che conta sono le parole , dette circa 180 anni fa , non avevano studiato e non sapevano scrivere , ma il pensiero e senza tempo ,vale oggi e anche domani , grazie buona notte ELIA :bacio :bacio :bacio
3259e0ee-a51d-4df2-b0ce-6f2a6e9ed87a
:rosa :rosa :rosa ciao , io NON sono appartenente o iscritto a gruppi politici , io analizzo e poi lo pongo ,da alcuni giorni in bosnia è guerra civile , piu di 300 feriti , a fuoco il palazzo governativo e altri punti del governo , la disoccupazione è al 46% il popolo si ribella ,questa volta il...
Post
08/02/2014 23:04:27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

GLI ITALIANI TROPPE RAZZE

27 gennaio 2014 ore 00:58 segnala
:rosa :rosa :rosa ciao mi scuso x il ritardo , grazie a tutti, porgo un brano del film , io ho vissuto fatto la purificazione prima di essere con loro , certo nelle riserve , ma loro chiedevano pace e terra , ma sono stati sterminati ,un popolo saggio ed oltre ancora x i nostri confini mentali ,fra poco l"europa farà con noi la stessa cosa già avvenuta 100 anni fa , germania austria in italia , ora è uguale in democrazia ma dignitosamente , certo i nativi sterminati e rinchiusi , chi ancora rende insicuro il mondo già essendo ricchi , vogliono ancora soldi , la memoria ,siamo un secolo piu avanti ,ci stanno mettendo alla rovina , leggete , ,noi Italiani siamo finiti , ma tira fuori soldi x lo stato x mille storie paga le tasse, poi ti uccidi ,questo sarà il futuro , ieri era il 100 della nascita del unico genio al mondo ,mio padrino e maestro , solo il nome a lui piaceva ,SILVIO CECCATO, il ciberneuta, non hanno parlato solo il sole 24 ore , certo si deve parlare dei padroni, ok rispettateli sono persone di rango , e MOLTO SUPERIORI A NOI grazie buona notte ELIA :bacio :bacio :bacio

I CIELI NON SONO SEMPRE UGUALI

09 gennaio 2014 ore 23:23 segnala
:rosa :rosa :rosa ciao grazie , ma mi soffermo solo x dire grazie , il giorno 7 , è morta ELENA moglie x anni del maestro Minghi , forse molti sono morti quel giorno , io non lo so ,certo lui era conosciuto altri no , il dolore è uguale , ma tante canzoni o poesie che ci hanno penetrato con lei le scrisse , lui un maestro musicale ora resta vuoto , come molti altri x vari motivi , buona notte grazie ELIA :bacio :bacio :bacio
f25cd568-3729-439b-b394-daa3f08e2145
:rosa :rosa :rosa ciao grazie , ma mi soffermo solo x dire grazie , il giorno 7 , è morta ELENA moglie x anni del maestro Minghi , forse molti sono morti quel giorno , io non lo so ,certo lui era conosciuto altri no , il dolore è uguale , ma tante canzoni o poesie che ci hanno penetrato con lei le...
Post
09/01/2014 23:23:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    2

RACCONTAMI UNA FAVOLA

28 dicembre 2013 ore 00:09 segnala
:rosa :rosa :rosa grazie , questa è trama di un film , da un testo di filosofia , x farvi capire cosa serve , buona notte grazie ELIA :bacio :bacio :bacio
90b22b4f-02a5-4eb9-ae37-5a11b549d7b9
:rosa :rosa :rosa grazie , questa è trama di un film , da un testo di filosofia , x farvi capire cosa serve , buona notte grazie ELIA :bacio :bacio :bacio « video »
Post
28/12/2013 00:09:54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

SOLO AUGURI X TUTTI

25 dicembre 2013 ore 00:00 segnala
:rosa :rosa :rosa auguri x tutti coloro che lo sentono o vogliono speranza , forse piu speranza , ma il destino è scritto , chi resterà lo leggera , non ce altro , AUGURI :bacio :bacio :bacio
79b33688-5343-458f-a047-790f7373d713
:rosa :rosa :rosa auguri x tutti coloro che lo sentono o vogliono speranza , forse piu speranza , ma il destino è scritto , chi resterà lo leggera , non ce altro , AUGURI :bacio :bacio :bacio « video »
Post
25/12/2013 00:00:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    4

ANCORA PAROLE NASCOSTE

24 dicembre 2013 ore 23:12 segnala
:rosa :rosa :rosa grazie e ciao , non mi dilungo voglio ripetere un video di pace , chi lo ha gia visto altrove , e chi no , un menestrello della pace , unico accolto dal SANTO PADRE SUL PALCO , DUE uomini e polvere , che hanno fatto , e farà il seguito , l"unico salito le gradinate togliendosi il cappello , le parole brevi non sono mai state pubblicate , ma il santo padre ha parlato ed lui risposto , questo è Natale , buon natale x ogni vita che esiste ancora ,in ogni situazione , con il cuore ELIA :bacio :bacio :bacio
115d28ed-df6f-4427-8010-0dfd83d4c2d1
:rosa :rosa :rosa grazie e ciao , non mi dilungo voglio ripetere un video di pace , chi lo ha gia visto altrove , e chi no , un menestrello della pace , unico accolto dal SANTO PADRE SUL PALCO , DUE uomini e polvere , che hanno fatto , e farà il seguito , l"unico salito le gradinate togliendosi il...
Post
24/12/2013 23:12:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

TERMINI NASCOSTI MA PAROLE DA CAPIRE

22 dicembre 2013 ore 00:19 segnala
:rosa :rosa :rosa ciao fra tanti blog che leggo fra ave maria è leggende o anche di bisogno sessuale , da donne prive di questo ma eterne scriventi che non è x loro , le adoro , hanno preso frustate fino a ieri dal proprio marito , hanno come carattere di riprendere un uomo uguale al primo , questa è scienza nn voglio deficenze ,poche è rare hanno trovato l"opposto ,il maschio no , o migliore o peggio , penso arrivi , in questi giorni e oggi , x motivi funebri ho conosciuto pranzato cenato ed accompagnato il CARDINALE emerito dello IOR CACCIAVILLAN , natio ed cittadino della mia città , l"uomo più potente al mondo , mai considerato, messo in emerito x avere fatto prestiti ad aziende in crisi poi fallite con zero soldi , in questo , visto il natale , conoscendolo e parlato , ho avuto una riflessione , un uomo x studi e meritati lavori , arriva a questa carica , ok io nn lo conoscevo ebbene presentato mi inchino , lui mi dici , alzati ,nn posso dirti cammina ma io sono polvere come sei tu , un uomo come lui ex presidente dello ior che mi parla cosi , il presidente della repubblica italiana , x citare un nome a caso , tanto vale che nessun posto di lavoro oggi ha meno rispetto del suo anzi , onore a chi ti esalta , ogniuno di noi vale , solo la chiesa lo capisce ? altre religioni no di certo grazie :bacio :bacio :bacio ELIA
5fa953e2-c98d-4098-b6d3-c7ede7ad0ca9
:rosa :rosa :rosa ciao fra tanti blog che leggo fra ave maria è leggende o anche di bisogno sessuale , da donne prive di questo ma eterne scriventi che non è x loro , le adoro , hanno preso frustate fino a ieri dal proprio marito , hanno come carattere di riprendere un uomo uguale al primo , questa...
Post
22/12/2013 00:19:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

MANDA SOLDI X LA GENETICA

17 dicembre 2013 ore 21:55 segnala
:rosa :rosa :rosa ciao , le malattie genetiche sono ricerca dei biologi , di strada e risoluzioni ne hanno fatte tante , ma il tutto resta li .. , può essere ereditaria o simile modo , come due gemelli con caratteri differenti , forse già è scoperta ma ci vogliono fondi , oggi si può fare nascere maschio o femmina con il colore degli occhi desiderato , si puo fare altre cose , che bello , ma solo x ricchi , date fondi , poi andate in paesi dove pagando fanno tutto in genetica , senza fondi , ALLORA? buona notte grazie ELIA :bacio :bacio :bacio

OGGI IN CHE MANI SIAMO ?

13 dicembre 2013 ore 22:27 segnala
:rosa :rosa :rosa un altro poco di storia , molte sono al CATALOGO SBN NAZIONALE non x tutti , grazie buona notteIl 2 settembre 1945, a nemmeno due mesi dalla conclusione della guerra in Europa, dopo aver perso le elezioni nazionali e non più primo ministro, Winston Churchill si reco' sul lago di Como, a trascorrere una breve vacanza nella Villa Apraxin di Moltrasio, dietro il falso nome di colonnello Waltham. L'ex premier britannico si recò nella sede del comando della 52ª Brigata Garibaldi e poi incontrò il direttore della filiale CARIPLO di Domaso, che per alcune ore aveva custodito le borse contenenti il carteggio; infine, fece contattare Dante Gorreri dal capitano dei servizi segreti britannici Malcolm Smith.
Il 15 settembre 1945, nella trattoria "La pergola" di Como, Dante Gorreri consegnò gli originali delle 62 lettere del carteggio Churchill-Mussolini al capitano Smith, in cambio della somma di due milioni e mezzo di lire in contanti. Le copie del carteggio in possesso del prefetto Virginio Bertinelli erano già state recuperate dal capitano inglese, il precedente 22 maggio.
La copia del carteggio riposta nella cassaforte della federazione comunista fu trafugata nel 1946 da Luigi Carissimi Priori, ex capo dell’ufficio politico della questura di Como. In un’intervista rilasciata nel 1998 al giornalista Roberto Festorazzi, Carissimi Priori dichiarò di aver consegnato il plico contenente le 62 lettere al presidente del Consiglio Alcide De Gasperi, resistendo ad un'offerta di 100.000 sterline di alcuni agenti segreti inglesi. De Gasperi avrebbe trasferito l’intero carteggio in una cassetta di sicurezza in Svizzera; alla scadenza del contratto, l’intero contenuto del deposito, in accordo con la legislazione svizzera in materia di desecretazione dei documenti storici, sarà riversato nell'Archivio storico confederale. Carissimi Priori ha comunque dichiarato di aver preso sommariamente visione del carteggio, prima di consegnarlo allo statista trentino, e lo ha riferito al periodo anteriore all’ingresso in guerra dell’Italia (giugno 1940); la documentazione avrebbe riguardato le offerte fatte da Churchill per il mantenimento della non belligeranza: Tunisia, Dalmazia, nizzardo, e la conferma di tutte le colonie in contestazione (Etiopia, Dodecaneso)
In contrasto con quanto sostenuto da Carissimi Priori, Pietro Carradori, ex autista del duce, ha testimoniato che almeno due contatti segreti tra Mussolini ed emissari britannici erano avvenuti a Porto Ceresio (CO), presso il confine svizzero, il 21 settembre 1944 e il 21 gennaio 1945.
29 aprile 1945. Sebbene i documenti siano stati dichiarati recuperati, due aerei "picchiatelli" (Stukas italiani) bombardarono la zona 24 ore dopo la morte di Mussolini. Le trasmissioni radiofoniche italiane, britanniche e statunitensi trasmisero per mesi una canzone contenente la chiave per sconosciute informazioni. Le testimonianze di questa Sciarada sono contenute nel volume, non e pubblico non lo cito , grazie ad gli esistenti ELIA :bacio :bacio :bacio