.

08 febbraio 2013 ore 11:53 segnala
Sedeva davanti alla finestra.
Pioveva.
Una grigia giornata d'autunno.
Aveva freddo, non tanto per la bassa temperatura pre invernale, ma per qualcosa che era dentro di lei.
C'era come un'altra persona, una persona dagli occhi impassibili e dalla pelle diafana.
Una donna
O meglio, una ragazza dai lunghi capelli color ebano.
Non era buona, non era nemmeno viva, dentro le sue vene non scorreva sangue, il suo cuore non batteva, gli organi interni secchi, raggrinziti, morti.
Molto probabilmente, non aveva mai avuto un cuore.
Dicono che ognuno di noi abbia i suoi incubi interiori.
Ecco, lei aveva me.
Affondavo le mie radici, la mia totale essenza, nelle profondità più intime della sua anima.
Non era lei a possedere il suo corpo, a controllarlo, a gestirlo
Ero io.

Chi sono?
Ho molti nomi.
Spirito, è quello più comune, semplice e banale.
Demone, quello che mi rispecchia maggiormente.
Mi genero e mi nutro delle sofferenze altrui, delle lacrime, delle disperazioni e delle grida.

Io vivo là dove tutto muore.
a6a02029-af4b-4b04-8425-a12e940c340e
Sedeva davanti alla finestra. Pioveva. Una grigia giornata d'autunno. Aveva freddo, non tanto per la bassa temperatura pre invernale, ma per qualcosa che era dentro di lei. C'era come un'altra persona, una persona dagli occhi impassibili e dalla pelle diafana. Una donna O meglio, una ragazza dai...
Post
08/02/2013 11:53:56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. Ettorissimo 08 aprile 2013 ore 17:52
    PICCOLO DIAVOLETTO...
    SANGUE..é QUELLO CHE TI TIENE VIVA. LINFA VITALE...
    VIVI LA NOTTE.. UNA NOTTE SENZA STELLE NE LUNA;UNA NOTTE NERA COME LA PECE
    TI AGGIRI NEI MEANDRI PIU OSCURI DEGLI ABISSI..E LI CHE DIMORI.
    UCCIDI COL TUO SGUARDO CON IL TUO VOLTO...VIVI NEGLI INCUBI DEGLI ALTRI..
    DAI VITA ALLA MORTE...CIAO DONNA.
  2. Epona 08 aprile 2013 ore 19:22
    Ciao, uomo =)
  3. M.Myers 17 aprile 2013 ore 14:35
    Macabro
  4. michelerossi1969 18 novembre 2013 ore 13:08
    molto interessante.
  5. Epona 18 novembre 2013 ore 13:08
    I miei racconti SONO interessanti!
  6. michelerossi1969 18 novembre 2013 ore 13:11
    può darsi, anche i miei...
  7. Epona 18 novembre 2013 ore 13:13
    Può darsi...
  8. michelerossi1969 18 novembre 2013 ore 13:17
    sicuramente.... :=)
  9. Kikkone69 11 aprile 2017 ore 17:37
    Vivere dove tutto muore? E' la vita!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.