sorriso

24 novembre 2008 ore 14:17 segnala

Un sorriso non costa niente e produce molto arrichisce chi lo riceve,

senza impoverire chi lo da.

Dura un solo istante,

ma talvolta il suo ricordo è eterno.

Nessuno è così ricco da poter farne a meno,

nessuno è abbastanza povero da non meritarlo.

Crea la felicità in casa,

è il segno tangibile dell'amicizia,

un sorriso da riposo a chi è stanco,

rende coraggio ai più scoraggiati,

non può essere comprato, ne prestato, ne rubato,

perchè è qualcosa di valore solo nel momento in cui viene dato.

E se qualche volta incontrate qualcuno

che non sa più sorridere,

siate generoso,dategli il vostro,

perchè nessuno ha mai bisogno di un sorriso

quanto colui che non può regalarne ad altri

memoria

24 novembre 2008 ore 14:10 segnala

Affidarsi alla memoria può essere un vantaggio

purchè si elimini questo dominio spietato:

la presenza massiccia dell'ìo

che arbitrariamente sceglie dispone immobilizza

la disgrazia più amara, non riuscire a sfuggire

a questo controllo (falso Ciarlatano ma questa

è teoria sorpassata, eppure...)

eppure è solo in un abbandono senza muri

di cinta filispinati fatti per ricordarti

il percorso obbligato il limite estremo,

dico, è solo in questa infelice felice memoria presente

a procedere in una dimensione incolore

dove a porre gli oggetti le macchie' il sapore

non sei solo tu spia onnipresente malata cornice

PREGHIERA DI UN CANE ABBANDONATO

23 novembre 2008 ore 13:44 segnala

Ti sto aspettando,perche so che tornerai a prendermi.mi hai messo qui solo per farmi sgranchire un pò le zampe perche il viaggio che mi hai fatto fare era interminabile....poi sei risalito,e...no!Non puoi esserti dimenticato di me.Si sono certo che tra un attimino sarai qui!!Mi siedo sul bordo della strada.....ho paura delle macchine che passano veloci ma cerco di pensare a te e ai nostri momenti bellissimi e anche ultimamente ai tuoi nervosismi verso di me.

Ma sarai stato arrabbiato per altri motivi, io a te non ho fatto nulla!

sono trascorsi 3 giorni e sono ancora qui! Sto morendo di dolore,di fame,di sete,di tremenda solitudine

I miei occhi non vedono più lontano; seguono ora il battito del mio cuore stanco che sta lasciandomi per sempre.

Eppure so che tornerai e resisto in segno della mia fedeltà verso di te, perchè tu non puoi essere cattivo...

amici

19 ottobre 2008 ore 00:35 segnala
INDISSOLUBILMENTE AMICI

Il riconoscimento d'amicizia...

viene assegnato a profili e blog..

che si ritengono amici

o perlomeno simpatici..

Il suo scopo è di dimostrare

a chi si dona

la propria amicizia e simpatia .......

Regolamento:

Al ricevimento del riconoscimento,

mostrare la pagina..

citare il nome di chi

vi ha ritenuto suo amico/a

mostrando il nome del suo blog o profilo

Scegliere un minimo di 7 profili

o blog che sono tuoi amici

o che ritieni siano meritevoli

della tua simpatica attenzione...

...Mostra il loro nome e avvisali


che hanno ricevuto il segno

della tua "amicizia" !!

Dono questo premio a tutti gli amici che passano sempre di qui con affetto. Far parte dei blog amici è facile, ma esserlo è difficlile ecco perchè questo premio nn lo dedico ai blog amici ma agli amici che passano di qui con affetto, simpatia e stima.

parole

19 ottobre 2008 ore 00:30 segnala

Amo la musica...tanto...ma non tutta...

amo quella che sento dentro...

che penetra e fa vibrare le corde delle sensazioni...

amo particolarmente la musica italiana...

non le canzonette...anche se qualche tormentone estivo

è entrato anche a me in testa...

amo maggiormente le canzoni che mi portano a cantarle mentre le ascolto...

quelle in lingua straniera, anche se cariche di ritmi agguantanti,

non riesco a comprenderne le parole...

ricordo che da ragazzina trascrivevo fiumi di testi...

un quaderno lo conservo ancora e a volte lo sfoglio...

ricordo a memoria parole di vecchie canzoni

che si portano dietro una storia...ognuna sà di vissuto...

ricordo le scampagnate in montagna con i miei genitori...

l'autoradio sempre accesa...

conoscevo a memoria anche i canti degli alpini.......

che mio padre adorava.....

da adulta, da mamma, cantavo in compagnia degli amici

quando ci si riuniva in casa di uno o dell'altro

e la chitarra non mancava mai...

chissssenefregaaaaa se stonavamo!!!

e i nostri bambini allegramente intorno  a noi,

 chi canticchiando chi ballando...

Qualche giorno fa mi è sembrato di ritornare "giovane"

mentre in macchina la musica a tutto volume

mi ha portata a cantare, in compagnia,

veramente con gusto, con piacere straripante...

repertori di cantautori italiani che la memoria sentiva ancora vivi.....

e sono stata BENE!!!

....come non mi sentivo da tempo...

la disperazione! :(

16 ottobre 2008 ore 17:51 segnala

LA GENTE MI GUARDA,MI GIUDICA..
 
MA PIU' MI GIUDICA,PIU' MI AMO..
 
MI AMO NELLA MIA MALEDETTA FOLLIA,
 
NELLA MIA VOJA DI ESSERE SEMPRE BAMBINA..
 
NEL MIO ESSERE SEMPRE ME STESSA..

 MI AMO IN TUTTO CIO' CHE SONO..
NON PENSO DI ESSERE DIVERSA,NE' SUPERIORE AGLI ALTRI..
POTRO' ESSERE NESSUNO IN QUESTO MONDO,
MA MAI NESSUNO POTRA' ESSERE COME ME..

La via del cuore.......

16 ottobre 2008 ore 17:48 segnala

Leggerezza, eleganza, espressione..
..e poi niente intorno a te
Solo tu e la musica..
..elementi essenziali
di un ristretto ciclo vitale.
Non esistono schemi precisi..
..non c’è razionalità
C’è solo il tuo cuore
ed i tuoi sentimenti.
La leggerezza di un gabbiano..
..libero in volo
sulle coste scozzesi
non temente di nessuna minaccia..
..o rapace più grande.
Elegante come salti di un delfino
in mare aperto;
Le linee eterne, infinite,
che continuano nello spazio
Solo attraverso l’immaginazione:
Strumento essenziale.
L’espressione dei sentimenti più nascosti
Quelli segreti.
Un succedersi di emozioni
Che riescono a completarsi l’un l’altra
Anche se apparentemente senza senso.
Non c’è sforzo fisico..
..il corpo va da solo..
..e la mente ha come staccato la spina
E’ il cuore che comanda..
..La danza fa da capro espiatorio
e in momenti di nebbia
è come una promessa che consola..
..come la gioia di un sorriso amico..
..o come la fine di una galleria interminabile.
E’ tutto un controsenso.
Si esprime con amore l’odio.
Con gioia il dolore.
con tranquillità la rabbia.
La passione della danza
completa la persona
fornendogli quella terza via
di cui tutti parlano
ma che nessuno trova:

La via del proprio cuore.

QUANTE VOLTE.....

12 ottobre 2008 ore 21:24 segnala

Quante volte a un’amica
hai detto "lo faremo domani"
come se il domani
fosse certo come ieri?
Quante volte hai corso
per un orario balordo
che non segna alcun inizio
che non delimita una fine?
Quante volte non hai baciato
tua sorella o tua madre
sicura che la vita
può rinviare gli appuntamenti?
Ora che non senti
coloro che ti parlano
chi ti chiede perdono
chi ti supplica di tornare
non possiamo strapparti al buio
improvviso e spietato
che ti concede di avere
solo il passato.....

VIENI CON ME.....

12 ottobre 2008 ore 21:15 segnala

 

Se sei triste perché
nella tua vita va tutto male,
alza gli occhi al cielo e
rallegrati
perché il sole non si è
ancora spento...
Vieni con me,
ed insieme liberiamo i nostri
spiriti.
Danziamo intorno al fuoco
per rendere omaggio
a questa notte infinita.
Amiamoci sotto questo
cielo stellato e
dimentichiamo ciò che siamo...
...il tempo si è fermato
solo per noi,
e non ci sarà un domani...
e non ci sarà altro che il nostro amore...

SPETTACOLO

12 ottobre 2008 ore 21:10 segnala

Uno spettacolo, un film.
Siamo tutti attori con una parte da recitare.
Siamo tutti protagonisti di una scena della quale non sappiamo la conclusione.
E chi avrà l'onore di recitare l'ultima parte, verrà a conoscenza del perché della sofferenza umana.
Una risposta a lungo cercata e agognata, che alla fine non avrà più significato.
L'uomo desidera essere libero, ma in verità, è sempre comandato da un regista, da un marionettista crudele.
Che si diverte a lasciarci sul filo dell'indecisione e della solitudine continua e fredda.
Alla fine del grande spettacolo, quando la cinepresa si spegnerà e si chiuderà il sipario, verremo abbandonati nell'insicurezza di aver vissuto in certezze false e verità ingannatrici....

 

 

niente immagini ma  smplicemente perchè basta  solo loscritto per oggi almeno per me  byeee byee