il comico........di cesare cremonini

28 luglio 2012 ore 11:22 segnala

Sono stato anche normale, in una vita
precedente.
Mi hanno chiesto: “Che sai fare?” /
So far ridere la gente.
E meno male… che non ho fatto il militare!
Si, meno male, sai che risate!?
C’è chi non conosce Dante, / chi c’ha
tutto da imparare
chi è felice quando piange, / chi si
veste da soldato a carnevale.
Io mi nascondo tra la gente.
Si, a carnevale, non so che fare...
Tu, vestita da bambina, / prigioniera
vuoi scappare
da una perfida regina, / così seria
da star male.
Non so dirti una parola: / non ho niente
di speciale!
Ma se ridi, poi vuol dire che una cosa
la so fare!
Se mi lancio in una aiuola casco e
non mi faccio male…
E l’occhio ride ma ti piange il cuore...
/ Sei così bella, ma vorresti morire...
Sognavi di essere trovata, / su una
spiaggia di corallo una mattina
dal figlio di un pirata: / chissà perché
ti sei svegliata?
Si rincorrono i ricordi, come cani
in un cortile
tu nemmeno te ne accorgi, / come un
fesso vorrei farti innamorare!
No, ti prego non andare... / …se puoi
rimani, fino a domani…
…qui, vestita da bambina, / prigioniera
vuoi scappare
da una perfida regina, / col tuo principe
immortale.
Non so dirti una parola: / non ho niente
di speciale!
Ma se ridi, poi vuol dire che una cosa
la so fare!
Se mi lancio in una aiuola, casco e
non mi faccio...
E l’occhio ride ma ti piange il cuore...
/ Sei così bella, ma vorresti morire...
Sognavi di essere trovata, / su una
spiaggia di corallo una mattina
dal figlio di un pirata: / chissà perché
ti sei svegliata?
E il mondo ride se mi piange il cuore...
/ Sei così bella, ma vorresti sparire,
in mezzo a tutte queste facce, / come
se con te sparisse anche il dolore,
senza lasciare tracce!
E l’occhio ride ma ti piange il cuore...
/ Sognavi di essere trovata,
su una spiaggia di corallo una mattina
/ dal figlio di un pirata:
chissà perché ti sei svegliata?
0af86433-ec61-4879-8697-f5863dbaae7a
« video » Sono stato anche normale, in una vita precedente. Mi hanno chiesto: “Che sai fare?” / So far ridere la gente. E meno male… che non ho fatto il militare! Si, meno male, sai che risate!? C’è chi non conosce Dante, / chi c’ha tutto da imparare chi è felice quando piange, / chi si veste da s...
Post
28/07/2012 11:22:32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.