...quella piccola ombra...

13 maggio 2014 ore 09:05 segnala
Considerando i vari caratteri che formano le individualità, ho pensato di fermarmi su quei soggetti che sostano perennemente all'ombra. Un'infanzia sicuramente difficile, con genitori forse occupati a tenere unita una famiglia, lasciando che il loro figlio si accorga di dover meritare l'attenzione. Cresce nel figlio ovviamente il bisogno di sentirsi curato, di sentirsi anche coccolato se vogliamo, ma nello stesso tempo cresce anche la paura di essere ignorato. Di conseguenza il ragazzo cerca in se stesso la voglia di dimostrare cio' che è in realtà. Inizia a studiare, a curare le amicizie, ad aiutare in casa, ecc...il tutto per sentirsi apprezzato nel suo cammino. Ma nonostante tutto, sente ancora che i suoi cari non notano in lui quel bisogno di sentirsi amato. Caratterialmente è schivo, tendenzialmente discreto, cerca sempre di non farsi notare troppo, per il motivo che sa che non riceverà alcun apprezzamento. Inizia a sostare all'ombra di se stesso, dove impara ben presto ad ascoltare gli altri. Si immedesima nei vari cammini, senza trovare mai la sua strada alla luce del sole. Resta all'ombra di un tragitto percorso da altri, coloro che simili a lui, sono ancora alla ricerca di ritrovarsi. Un innato bisogno di nascondere i sentimenti è prerogativa di chi nella prima infanzia non si è sentito amato. È sempre attento alle sfumature di cio' che lo circonda, una capacità eccezionale di fare un passo indietro a favore di chi secondo lui è piu' meritevole. Ma ben presto si accorgerà che l'ombra viene riflessa dalla luce, seppur tenue, è una luce che saprà tenergli compagnia nel suo posticino di persona ignorata. Crescerà e saprà affermarsi, conoscerà un cuore limpido che saprà apprezzarne la sincerità, restando comunque sempre un passo indietro. La sua vita migliorerà nel momento in cui la sua ombra diventa piccola, dove lo spazio della luce viene riempito dai suoi meriti.
È la storia di una piccola ombra...è la storia mia... :shy
Ho imparato a saltare l'ombra anche grazie a chi ha saputo leggermi dentro....qui nel blog e non. Grazie... :rosa
6c9e56b5-0405-4148-a274-93e5c993e706
Considerando i vari caratteri che formano le individualità, ho pensato di fermarmi su quei soggetti che sostano perennemente all'ombra. Un'infanzia sicuramente difficile, con genitori forse occupati a tenere unita una famiglia, lasciando che il loro figlio si accorga di dover meritare l'attenzione....
Post
13/05/2014 09:05:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    23

Commenti

  1. patty1953 13 maggio 2014 ore 09:36
    E' la storia di tanti e' per questo che questo paesello con tutti i suoi limiti e difetti rimane un luogo unico per chi riesce a non fermarsi alla superficie. Grazie Evelin :rosa
  2. JTitor 13 maggio 2014 ore 10:09
    L'esperienza e le esperienze mi hanno -insegnato- che chi sta nell'ombra abitua i suoi occhi a vedere ogni più tenue sfumatura.
    Esercita il suo cuore ad amare gli altri e dà generosamente senza nulla volere in cambio.
    Forse è una piccola ombra ma splende.
    Splende nella vita reale, che conta più di tutto.
    Splende nel virtuale dove ricaccerà nell'angolo coloro che hanno ombre spesse e cattiverie malcelate che essi credono ben celate.
    Se oggi sai saltare l'ombra è opera e merito tuo.
    Auguri :rosa
  3. newentry2 13 maggio 2014 ore 10:34
    Buongiorno! mi rivedo molto in questo racconto, del mio passato, mah anche nel presente continuo a immedesimarmi in alcune cose di questo racconto... grazie Evelin per quello che scrivi... fa riflettere molto. ciao :rosa
  4. crenabog 13 maggio 2014 ore 10:41
    è una disamina corretta, anche se penso che certi comportamenti siano riconducibili anche a persone che invece vivono in piena luce. intendo la tendenza alla discrezione, a non sopravvalutarsi, a inventarsi dei limiti anche se si è stati amati, se si sono raggiunti dei traguardi o almeno dei riconoscimenti. diciamo che un po' tutti potremmo riconoscerci in questo post. un caro saluto.
  5. antioco1 13 maggio 2014 ore 11:05
    ogni giorno apprezzo la tua sensibilità, buona giornata Evelin , un saluto Ale
  6. Hamsho 13 maggio 2014 ore 12:00
    Nell'ombra
    squarci di sole
    e luci sensibili
    a tracciare arcobaleni
    di colori
    nei pensieri.
    Buon dì, Evelin
  7. allbrain68 13 maggio 2014 ore 12:40
    silenzioso ma audace, silenzioso e tenace...pian piano troverà la sua ....luce

    Buona giornata a te cara Evelin....Paolo:)
  8. zakspadaccino58 13 maggio 2014 ore 13:00
    ciao piccola ombra di luce. Un :bacio dal tuo amico zak
  9. 1975martina 13 maggio 2014 ore 16:53
    Lo dedicherei questo tuo scritto a chi pensa che l'ambiente familiare conta relativamente nella formazione del carattere di una persona. :egg Per fortuna alla fine sei riuscita a trovare la tua luce guida, :-) e questo deve renderti ancor piu orgogliosa di te stessa... :rosa Marty.Ciao Evelin
  10. PollAstro.MI 13 maggio 2014 ore 18:42
    ... in ogni persona c'è una luce.
    per vedere le lucciole c'è bisogno della notte
  11. Polemar 13 maggio 2014 ore 20:51
    Non c è ombra attorno a chi porta con sè la propria luce.... a volte si sta in disparte solo per disgusto...solo per non sporcarsi.
    Buona serata
  12. abacogreco 13 maggio 2014 ore 22:02
    Magnifica descrizione,hai usato parole che trasmettono immagini,come vedere un film dove sei protagonista. Mia cara,ti conosco abbastanza anche per sentire le tue emozioni,per sentire il tuo bisogno di essere amata.capita e per darti il giusto valore che hai.Da qualche tempo la tua ombra sta riducendosi e la luce sempre più forte la sta coprendo,non so chi sia questa luce ma di sicuro è un tuo simile...e poi come si dice? "L'unione fa la forza"..."two gust ze mej de one"...capisci ammè??? ;-)
  13. giusi62 14 maggio 2014 ore 00:06
    Che bel :bacio post Eve notte :bacio
  14. libellulach 14 maggio 2014 ore 00:53
    bel post cara buona notte. :rosa
  15. serenella21 15 maggio 2014 ore 13:32
    Spesso ki da piccolo vive nell'ombra di altri
    impara a riscattarsi ,e da grande brilla di luce
    propria
    ciao buona giornata :staff

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.