Trovare l'equilibrio.

12 marzo 2015 ore 17:11 segnala
Lo status quo di partenza.
Ristabiliamo la calma e riportiamoci al punto 0, che come sappiamo,
pur sempre positivo, e piantiamoci un semino.
Quando siamo arrabbiati, quando siamo delusi, quando siamo feriti.
Dobbiamo fare un passo indietro e dobbiamo ripartire da l.
Ricominciamo nella giusta direzione.
Percorriamo solo la strada positiva.
E aggiungiamo un altro semino ogni volta che raggiungiamo un nuovo equilibrio.
9639b73a-2977-48fc-83cd-1c6e32691ff6
Lo status quo di partenza. Ristabiliamo la calma e riportiamoci al punto 0, che come sappiamo, pur sempre positivo, e piantiamoci un semino. Quando siamo arrabbiati, quando siamo delusi, quando siamo feriti. Dobbiamo fare un passo indietro e dobbiamo ripartire da l. Ricominciamo nella giusta...
Post
12/03/2015 17:11:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. fullmetaljazz 06 aprile 2015 ore 14:59
    ... e poi ricordiamoci di irrigare e nutrire il terreno, ma anche di estirpare erbacce e far piazza pulita di pidocchi e parassiti... diversamente sprecheremo inutilmente energia e tempo... :-)

    ciao
  2. tempestablu 13 aprile 2015 ore 01:20
    Non sempre possibile fare come dici. A volte le esperienze cambiano il modo in cui sappiamo percepire l'ambiente e di conseguenza muta il modo in cui costruiamo relazioni col mondo.
  3. drake72 01 agosto 2015 ore 15:05
    L'equilibrio uno stato a cui difficile arrivare, anche perch si perturbati da condizioni al contorno che non possono essere gestite con facilit. Ogni giorno ci troviamo sempre davanti a delle scelte, scelte di cui poi non conosciamo l'esito; e non detto poi che si possa ritornare indietro. C' chi usa la ragione nel valutare che strada intraprendere, chi l'istinto; sbagliata o giusta che sia resta comunque l'esperienza e di questa bisogna sempre farne tesoro.
  4. 88thecrow 02 agosto 2015 ore 21:02

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.