Rustici Salentini

17 marzo 2013 ore 18:27 segnala
Ingredienti per 8 rustici di 10 cm di diametro:

2 rotoli di pasta sfoglia
250gr di besciamella
200gr di passata di pomodoro sgocciolata
100gr di mozzarelle a dadini sgocciolata
pepe nero q.b.

Per la besciamella:

200ml di latte tiepido
25gr di farina
20gr di burro
sale e noce mascata q.b.

Procedimento:

Mettere a sgocciolare per qualche ora in due colini differenti, la passata di pomodoro e la mozzarella tagliata a dadini.Preparare la besciamella facendo sciogliere il burro sul fuoco e aggiungendo la farina setacciata (roux); togliere dal fuoco e aggiungere il latte tiepido.Riportare sul fuoco e mescolare fino ad ottenere la densità desiderata. Aggiungere sale e noce moscata a piacere.
Mentre la besciamella si raffredda, con l'aiuto di un coppa-pasta, tagliare la pasta sfoglia a cerchi del diametro di 10 cm.
Una volta che la besciamella è fredda e ben solidificata farcire i rustici; mettere al centro mezzo cucchiaio di besciamella, mezzo cucchiaio di passata di pomodoro ben sgocciolata, un cucchiaino pieno di mozzarella a cubetti, anch'essa sgocciolata.

Sigillare i bordi pennellandoli con un pennello intinto nell'acqua e chiudere con un altro cerchio di sfoglia, premere ai lati per far aderire bene e con un bicchiere di diametro più piccolo premere intorno al ripieno, senza bucare la pasta.
Spennellare la superficie con olio e.v.o. e adagiare su una teglia ricoperta di carta da forno a sua volta spennellata di olio. Infornare in forno caldo a 180°C per 20 minuti fino a doratura.
35d08533-7166-4248-8eac-397b70d7f496
Ingredienti per 8 rustici di 10 cm di diametro: 2 rotoli di pasta sfoglia 250gr di besciamella 200gr di passata di pomodoro sgocciolata 100gr di mozzarelle a dadini sgocciolata pepe nero q.b. Per la besciamella: 200ml di latte tiepido 25gr di farina 20gr di burro sale e noce mascata...
Post
17/03/2013 18:27:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. MorganaMagoo 18 marzo 2013 ore 08:26
    hahahahahahaha!!!! una non sa cosa fare da mangiare
    e passa qui da te...
    sei meglio di Benedetta Parodi :-))

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.