vivere il giorno

28 febbraio 2010 ore 02:11 segnala

Guardo l'orma scomparire sulla sabbia trascinata dall'acqua,

e il vento sprigiona nell'aria il profumo salmastro del mare,al calare del tramonto,

scivola sul mio corpo l'ultimo calore del sole,

guardando strabigliata la bellezza della natura,

e con il scendere della notte soave resta immutato la musica delle onde..........

 

11448857
Guardo l'orma scomparire sulla sabbia trascinata dall'acqua, e il vento sprigiona nell'aria il profumo salmastro del mare,al calare del tramonto, scivola sul mio corpo l'ultimo calore del sole, guardando strabigliata la bellezza della natura, e con il scendere della notte soave resta immutato...
Post
28/02/2010 02:11:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. pensierino50 01 marzo 2010 ore 13:19

    brava, questa poesia, cioa una felice settimana a Te :rosa

  2. pensierino50 25 aprile 2010 ore 11:51

    una felice giornata per Te...ciao

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.