*-* - E guardo il mondo ..

10 settembre 2020 ore 22:10 segnala


In questo periodo ho molto tempo per riflettere ... ma paradossalmente preferisco tenermi occupato per non farlo.

Più rifletto su come vanno le cose nel mondo e meno mi piace, continuo a tenermi informato su fonti energetiche alternative, le uniche in grado di dar una svolta a quest' umanità che vive di consumismo sfrenato senza rendersi conto che cannibalizza ogni cosa invece di preservarla e che si sta scavando la fossa con le sue stesse mani.

Da oltre un secolo, con le scoperte di Nikola Tesla, avremmo potuto render il mondo un paradiso, pulito e silenzioso ... ma per specularci su abbiamo scelto di farne un infermo ... ora la natura inizia a gridare la sua vendetta a chiara voce.

Mi sono arrampicato su una cima che sovrasta una discarica e l' ho osservata con un binocolo ... è spaventosa la quantità di rifiuti che riesce a produrre una piccola cittadina ed ho pensato alle metropoli nel mondo da milioni di abitanti.

Mi ha sorpreso osservare la gran quantità di gabbiani presenti a centinaia di chilometri dal mare più vicino .. ormai famelici e voraci non si cibano più di pesci e non esitano ad attaccare grossi topi di fogna o placidi piccioni.

Se non fossi così razionale ed attaccato alla vita ... potrei anche decidermi a prender lezioni di parapendio o magari far qualche lancio con il paracadute ... ma per ora mi accontento di osservar dall' alto il mondo con i piedi ben piantati in terra.

Da lassù ho fatto librare alto nel cielo un aquilone e ne ho seguito i vorticosi movimenti mentre il vento, che soffiava ora da un punto ed ora da un altro, gli imponeva.

In lontananza una poiana o una giovane aquila lo scrutava incuriosita dai colori sgargianti o forse disturbata nella caccia da un possibile rivale.

Talvolta sollevar lo sguardo al cielo per non guardar le miserie umane può esser rilassante, ci si sente piccoli dinanzi a tanta grandezza.
93703eae-7f0f-457d-b757-eb72e89a4312
« immagine » In questo periodo ho molto tempo per riflettere ... ma paradossalmente preferisco tenermi occupato per non farlo. Più rifletto su come vanno le cose nel mondo e meno mi piace, continuo a tenermi informato su fonti energetiche alternative, le uniche in grado di dar una svolta a ques...
Post
10/09/2020 22:10:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. chissadoveequando 10 settembre 2020 ore 22:40
    Mi sembri un po' depresso. Credo, forse sbaglio, che possiamo cambiare il mondo solo partendo da noi.
  2. freepause 10 settembre 2020 ore 22:48
    @chissadoveequando

    Mi definirei un realista/pessimista credimi, 1 su quasi otto miliardi conta davvero pochino, soprattutto in virtù del fatto che chi detiene il potere reale per farlo non ha interesse a farlo ... anzi!! Se ne rese conto già quasi 2 secoli fa Toro Seduto vedendo come agivano i conquistatori "civilizzati".

    "Quando avranno inquinato l'ultimo fiume, abbattuto l'ultimo albero, preso l'ultimo bisonte, pescato l'ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche".
  3. chissadoveequando 10 settembre 2020 ore 22:56
    Questo l'avevo sentito. Quelli saranno gli ultimi a non avere da mangiare
  4. freepause 10 settembre 2020 ore 23:05
    @chissadoveequando la gente comune non si rende conto della portata del disastro .. ovunque si parla di crescita, invece che sostenibilità, le cose vengono fatte per rompersi piuttosto che durare ed alimentare il consumismo. Le soluzioni ci sarebbero ma le lobby ormai posseggono il mondo e non lo governano con logica umanitaria ma con pura follia. Ormai non è più neanche questione di soldi perché ne han tanti da non riuscire a spenderli per generazioni intere è questione di potere assoluto con diritto di vita e di morte su ogni essere vivente ... una sorta di risiko in cui la posta è il tutto.
  5. chissadoveequando 10 settembre 2020 ore 23:14
    Sì, è vero: vogliono tutto

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.