*-* - Sogni, speranze e realtà

01 ottobre 2020 ore 19:48 segnala


Tempo di politicanti ed ammanicati, fanfaroni ed opportunisti che giocano a chi le spara più grosse perché tanto non costa niente. Comunque vada qualcuno brinderà al successo ma nulla cambierà davvero, a pagare saranno sempre gli stessi: i deboli e gli indifesi. Tutti si danno un gran da fare, ma i fatti parlano fin troppo chiaro, stanno derubando i giovani del futuro e delle speranze, gli anziani del diritto di curarsi e gettando quelli di mezza età nella più nera disperazione, privandoli del lavoro e della casa perché impossibilitati a pagare il mutuo con la disoccupazione o la cassa integrazione.

Lavori discontinui, criteri di calcolo pensionistici sempre meno premianti, aumento esponenziale delle tasse palesi ed occulte e leggi sempre più liberticide, cominciano a sortire il loro nefasto effetto sulle classi medie spingendo sempre più famiglie alla soglia della povertà, mentre banchieri senza scrupoli derubano migliaia di persone dei sudati risparmi accumulati con una intera vita di sacrifici. Una diffusa sensazione di insicurezza pervade i comuni cittadini che continuano a pagare tasse senza riceverne il corrispettivo in servizi e che con le loro facce testimoniano il timore di portare a spasso il cane di prima mattina o di sera oltre il non sentirsi sicuri neanche in casa propria.

"Non ci resta che piangere" direbbe l' indimenticato Troisi ma contro ogni più realistica proiezione ed ogni ragionevole 2+2 continuo a sperare nel miracolo e che una mattina, svegliandomi, mi accorga che era solo un brutto sogno, che l'incubo è svanito come neve al sole e tutto è diventato bello, le guerre son cessate, ladri, mafiosi, camorristi, corruttori e corrotti son tutti in galera, i politicanti son diventati politici seri che agiscono per il bene comune, che il debito pubblico, frutto di mille ruberie, tangenti e sperperi è scomparso e che la giustizia è diventata una realtà con brevi e giudizi certi, invece della solita chimera. Perché tutto possono togliermi ma non i miei sogni ed il desiderio di una vita alla loro altezza.
39a4f0d5-8a02-441e-b51a-4aa5a16ca4cc
« immagine » Tempo di politicanti ed ammanicati, fanfaroni ed opportunisti che giocano a chi le spara più grosse perché tanto non costa niente. Comunque vada qualcuno brinderà al successo ma nulla cambierà davvero, a pagare saranno sempre gli stessi: i deboli e gli indifesi. Tutti si danno un gra...
Post
01/10/2020 19:48:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. chissadoveequando 02 ottobre 2020 ore 07:23
    Purtroppo la tua descrizione è realistica, ma per continuare a vivere bisogna cercare il lato positivo anche dove non si vede e diffondere positività, soprattutto per non peggiorare la situazione psicologica delle persone più fragili.
  2. freepause 02 ottobre 2020 ore 11:36
    chissadoveequando Infatti vedi terzo paragrafo ... :D

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.