net surfers don't ride alone

27 giugno 2014 ore 22:57 segnala
COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

dal momento che ho "scoperto" che alcuni utenti di puntochat , che mi seguivano da anni (ed io reciprocamente seguivo loro) ,mi leggono in modalità "remote-desktop" anche da qui , ebbene colgo l'occasione per salutarli con grandissimo affetto , tutti nessuno escluso !


Vorrei però , per una forma di empatia che mi lega a molti di loro, dire (senza alcuna "giustificazione" da parte mia) che

1 - Mi sono iscritto a CHATTA nel 2011 (dopo una cancellazione da puntochat) ma in pratica non ho quasi mai usato questo profilo

2 - Nel 2012 ho creato un nuovo account su PUNTOCHAT che ancora esiste e che ho mantenuto attivo fino a circa quattro mesi fa

3 - Il profilo di CHATTA è rimasto silente per almeno 3 anni , tranne per intrattenere saltuariamente un rapporto epistolare con una utente di chatta in particolare (che purtroppo non vedo più online) e che probabilmente si era iscritta per un brevissimo periodo anche in PUNTOCHAT dal momento che in quel periodo avevo ripreso la mia attività di BLOG su quel sito

4 - Dopo l'autosospensione delle attività di blog su puntochat, mi sono riaffacciato su CHATTA circa due mesi fa , e dopo almeno due mesi cioè di off-line da PUNTOCHAT : l'ho fatto per motivi del tutto CASUALI e per soddisfare una mia "folle" esigenza PERSONALE , e dunque lil ripescaggio del mio account chatta (di cui non ricordavo nemmeno più la password) è del tutto svincolato dalle vicende e dalle mie decisioni relativamente a puntochat ... ed in modo puramente accidentale mi sono imbattuto in alcune precedenti amicizie e frequentazioni che avevano rimosso il loro profilo da PUNTOCHAT , ricreandolo qui in CHATTA... queste questioni sono tra loro ASSOLUTAMENTE E COMPLETAMENTE DISGIUNTE

5 - Last but not least : la attività di blog su puntochat era completamente insostenibile. I miei post sono sempre dei papiri spesso molto lunghi ... ed attualmente sottraevano tempo ad altre esigenze e priorità per me , più urgenti ... la attività di blog su puntochat era completamente incompatibile con le mie attuali esigenze in termini di "bilancio energetico" ... ma per me stare su quel forum in modo differente da come ci stavo non avrebbe avuto senso

6 - Per esigenze di carattere lavorativo ho anche un profilo su facebook , ma in generale FB a me non piace perché in genere è la vetrina delle ipocrisie , come, tipicamente, andare a leccare il deretano sulla pagina FB del proprio capoufficio per ogni stronzata che scrive ...in genere a me piacciono chat "anonime" (ovvero laddove l'anonimato è prerogativa di chi vuole esercitarlo) ..diciamo chat dove si scambiano idee con persone sconosciute , perché trovo questa forma di relazione più autentica e vera .. in quanto priva di filtri ...anche se poi io mi sento di metterci la MIA faccia (..ma non biasimo chi non abbia voglia di farlo)...


CONCLUSIONI

Oltre a salutare i miei vecchi amici e conoscenti di PUNTOCHAT (nella speranza che qualche anima pia esegua il link a questo blog) .. volevo solo dire o "rassicurarli" (perché mi fa piacere farlo e non perché io mi senta obbligato a farlo) dicendo loro :NON SONO USCITO DA UN BLOG PER ENTRARE SU UN ALTRO ... ALLORA TANTO VALEVA DI RESTARE DOVE ERO !!! ... Spesso accedo a CHATTA per il suo strumento "FB-like" della bacheca .. molto facile, veloce e poco impegnativo..poi ..visto che il lupo perde il pelo ma non il vizio, qualche POST mi è "scappato" anche qui .. ma qui sono "bruscolini" ... lo dico per chi mi conosceva come blogger in PUNTOCHAT .. non per gli utenti di CHATTA che si saranno già "spaventati" .. e penseranno .. "ma chi è sto scemo con questa logorrea acuta ?" ...

Al momento la mia decisione resta quella della sospensione delle attività a tempo indefinito su PUNTOCHAT ... se dovessi rendermi conto che anche su CHATTA ..il demone dello "scrivano" dovesse nuovamente prendere il sopravvento... ebbene farò la stessa cosa anche qui...

Per me , e per le mie esigenze attuali CHATTA è una dimensione quasi perfetta ... l'uso veloce dei "twit" in bacheca , al momento mi basta e mi avanza ..è molto "lite" ..mentre coi BLOG già avrei esagerato rispetto ai miei buoni propositi (ma si sa che la strada per l'inferno è lastricata di buoni propositi..) ..però stando qui e non su PUNTO, mi sono (e vi siete) risparmiato/i tutti i blog politici .. ..anche se quelli, a dire il vero, li posto ora direttamente sul mio profilo FB .. perché almeno litigo di santa ragione con persone che il giorno dopo incontro e posso mandare a cagare in presa diretta, dal vivo

Per il momento sto molto bene con la mia bacheca su CHATTA..non chiedo di meglio.. veloce, immediata ..leggera ... libera dal filtro dell "conoscenze" del quotidiano ..che ti porta a confrontarti sempre e solo coi quattro gatti del tuo paesello .. qui è una bellissima piazza , piena di gente sconosciuta , coi quali puoi parlare di tutto e di nulla , ma in una dimensione non dico meno "impegnativa" (perché se serve confrontarsi ed approfondire , io ci sono sempre) .. ma in modo sicuramente meno "pesante"...

A proposito di "leggerezza" per i vecchi amici di puntochat ..sappiate che da 135Kg di quattro mesi fa ora sono sceso a quota 127 !!! ... se continuo così..poi divento troppo figo e le donne dovrò cacciarle col bastone !!! .. (forse mi servirà un segretario...ma no.. facciamo una segretaria valà.. crepi l'avarizia!!!)


Un saluto ai vecchi ed ai nuovi amici : never say never .. magari tra un pò di tempo potrebbero cambiare alcune condizioni e potrei tornare sulla mia decisione e riaffacciarmi anche su puntochat ..il mio account è solo "silente" ma non l'ho cancellato ...
e60d6d95-e614-41cc-9a9a-d867efd5cd45
COMUNICAZIONE DI SERVIZIO dal momento che ho "scoperto" che alcuni utenti di puntochat , che mi seguivano da anni (ed io reciprocamente seguivo loro) ,mi leggono in modalità "remote-desktop" anche da qui , ebbene colgo l'occasione per salutarli con grandissimo affetto , tutti nessuno escluso !...
Post
27/06/2014 22:57:32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. AstrotermicAle 27 giugno 2014 ore 23:26
    Ciao Mauro, in effetti anch'io mi trovo bene qui, anzi, mi trovo benissimo, non solo perche' la varieta' di gente non offre opportunita' all'invidia e alle gelosie di farsi strada come invece accade su punto, ma ho trovato un livello di blog altissimo oltre ad un gruppo di persone molto positivo con il quale ho legato subito. Nonostante le nefaste previsioni di alcuni utenti dell'odierno loculo non ho litigato con nessuno e mi trovo tutt'ora benissimo qui, da oltre tre mesi.
    Mi hanno detto (le voci arrivano fin qui) che un fake ha aperto su punto un post diffamatorio su di me solo perche' esprimevo soddisfazione su questa chat e dicevo che punto si era svuotata, ma questa e' una verita', non una maldicenza e l'ho detto con la mia faccia, non usando un fake come hanno fatto loro.
    Io di la' non entro piu' nemmeno a leggere, sto troppo bene qui e continuero' a tessere lodi ai miei numerosi amici nonche' ad una chat che permette il libero pensiero nell'assoluta tutela dell'utente e dove finalmente la cattiveria di certe piccole persone non attacca.
    Felice di poterti leggere e commentare.
    L'unica cosa che veramente mi urta e' di non aver scoperto chatta anni fa, mi sarei risparmiata tanto veleno inutile e dannoso.
  2. fullmetaljazz 28 giugno 2014 ore 00:32
    Ciao Ale...
    la mia risposta (se un pò mi conosci) è quasi scontata ...

    io non credo che su chatta siano tutte rose e fiori e su punto solo invidie e maldicenze (indipendentemente dai "fakes" che lasciano il tempo che trovano e non vale la pena specarci tempo a discuterne)

    Penso che moltissimo dipenda in primo luogo dai nostri atteggiamenti e dalla predisposizione e da quello che cerchiamo e che spesso , "purtroppo", troviamo..o che , simmetricamente, "purtroppo" NON troviamo...

    Lo so che magari la mia risposta è fin troppo banale , ma la sintonia con gli altri dipende in primo luogo dalla nostra "accordatura" ... poi per carità.. ci sono situazioni più congeniali di altre e che riflettono meglio di altre la nostra sensibilità o alle quali siamo più affini ...

    ma direi che percentualmente questo incide davvero in termini infinitesimali ...

    prima di tutto guardiamo dentro noi stessi ... il fatto di vivere bene o male una chat che di per sè sarebbe una cosa da nulla .. ebbene dipende solo da noi ...

    se in una piazza ci sono il 95% di stronzi e tre o quattro persone con le quali vai d'accordo..la presenza degli stronzi non avrà la benchè minima influenza su di noi ...

    io non ho interrotto per le persone che c'erano...

    ho interrotto per una mia incompatibilità ed inadeguatezza rispetto a differenti URGENZE E PRIORITA' che in quel momento avvertivo...

    ciao :-)
  3. AstrotermicAle 28 giugno 2014 ore 00:41
    Io penso che molto dipenda dal numero di persone.
    Se tu abiti in un paesino di 50 anime hai piu' possibilita' di avere a che fare con gruppetti del menga, con donnicciole invidiose e paurose che gli rubi il gallo dello sparuto pollaio, con meccanismi meschini tipici dei gruppi piccoli.
    Se tu abiti a Milano hai piu' possibilita' di conoscere gente positiva e cadere nell'indifferenza positiva del resto della cittadinanza che si fa i cazzi suoi.
    Io su punto ho sempre avuto dei problemi, sempre, anche quando mi sono comportata bene: con chi gareggiava per i post, con il branco degli sfigati che si erano aggregati, con donnette gelose se parlavo con l'amico del cuore, con pazze paranoiche e stronzi di ogni genere, tutte situazioni che qui nemmeno lontanamente si sono presentate. Io posto nel blog e chi vuole commentare mi commenta, simpaticamente, ho dieci commenti invece di cento ma mai farei cambio, perche' quei dieci sono dati con il cuore e sincerita', senza fakes che ti perculeggiano e cattiverie di ogni genere.
    Qui non devo nascondermi, reiscrivermi con cento nik, ho la mia cerchia di persone affettuose che mi apprezzano per quello che sono. Mi hanno fatto credere di essere il problema, quando il problema erano loro. Evidentemente hanno saputo tirare fuori il peggio di me, per questo li ricordo come un incubo e mai tornerei la', anche perche' l'unica persona a cui tengo sei tu e tu sei qui.
  4. fullmetaljazz 29 giugno 2014 ore 12:19
    Condivido abbastanza il tuo punto di vista sul provincialismo che è sempre il rischio del "piccolo è bello" (bisogna anche vedere cosa è che è piccolo e magari non a tutti piace)... d'altro canto i rischi della "metropoli" sono il menefreghismo(indifferenza, superficialità ...etc..etc..) e l'omologazione. ..il così fan tutti e tutte ..e per me il criterio di scelta non è mai se "piace a tanti" allora piace anche a me...in realtà la piccola 'comunità" e la "grande piazza" sono concetti complementari ed a seconda dei nostri stati d'animo talvolta abbiamo bisogno dell'uno talvolta dell'altro. .. poi quello che conta nelle relazioni tra persone ...sono le persone... se mi manca quella certa persona posso vivere anche al centro di New York ...posso ingannarmi e crearmi dei surrogati ...ma anche trovassi il suo clone tra tanta scelta..ebbene non sarebbe lei/lui... perchè ciascuno è unico ed irripetibile con i suoi pregi e difetti ... poi è vero ci si accontenta ...dove c'è quantità di scelta.... ora non dico che la qualità è in relazione (né direttamente né inversamente) proporzionale alla quantità. .. se piace scrivere hai piu' possibilità di farti leggere in un forum più grande...ma è pur vero che in piazza in mezxo a tanti che urlano e si sbracciano magari l'attenzione diminuisce... a me punto piaceva per la sfrittura di post...che ora non posso più permettermi ... chatta mi piace x la bacheca meno impegnativa e per questa dimensione piu colorata di piazza del mercato ..
  5. fullmetaljazz 29 giugno 2014 ore 12:21
    *scrittura
  6. AstrotermicAle 29 giugno 2014 ore 17:18
    Bene, avevo scritto un papiro ed e' sparito tutto, ci riprovo.
    E' vero quello che dici, mi attacco alla frase dove scrivi sul piacere di fare blog. Io amo scrivere ma non soffro di manie di protagonismo, amo leggere cose buone e farmi leggere, senza barattare una gogna mediatica di frustrati che si arrabattano per finire su un trono che li possa ripagare di una vita di fallimenti.
    Qui sei nell'anonimato ma se scrivi un blog una stratta cerchia di lettori te la fai di sicuro e io preferisco avere dieci commenti dove poter riflettere che cento inutili bla bla bla di cui tanti leccamenti e altrettanti attacchi di fakes. Su punto mettersi in evidenza equivaleva a scatenare una guerra perche' in un posto con poca gente e' inevitabile finire schiacciati nel meccanismo del piccolo gruppo, fatto di invidie feroci e gelosie allucinanti
  7. AstrotermicAle 29 giugno 2014 ore 17:28
    Ho visto cose che voi umani....e lo sai bene!
    Mi sono reiscritta con Meneghina per vedere gente che si e' mangiata le mani per avermi apprezzata quando ha saputo la mia vera identita', scene isteriche che l'asilo Mariuccia al confronto era la Sapienza. Minacce in pvt per essermi avvicinata all'amico di...., accuse di aver frequentato l'una per avvicinarmi all'altro e intanto pensavo: se siete messi cosi male siete da manicomio. Ecco, su punto mi sembrava di essere in un manicomio di deficienti, e la prova ultima l'ho avuta quando ormai fuori da mesi hanno aperto un post su di me con un fakes per scrivere rabbiosamente che io me la spessavo qui .
    Testuali parole cito a memoria "..a leggerla cosi felice e sorridente provo una rabbia feroce"....oh, ma ti rendi conto come stanno messi sti mentecatti?
    Ora pare che sia fuori uso da un pezzo, speriamo che la riparino, l'idea di ritrovarmeli qui mi fa venire il mal di stomaco.
    Qui nessuno ti attacca se non pesti i piedi per primo, se penso ad un franci che mi ha fatto mobbing per mesi senza che io manco lo conoscessi (salvo averlo appoggiato una volta quando eravate in guerra, ma la cosa fini' li, non mi sembra un buon motivo per offendermi per mesi, solo per mettersi in mostra con le piccole fans).
    Quindi meglio l'anonimato sereno qui dentro che l'odio di gente piccola e frustrata che ha vissuto in una chat come se fosse nel piccolo paesello di montagna, in definitiva uno zoo di jene dove se osavi cantare meglio prendevi bastonate. E poi quella mania di aprire post per denigrare, pubblicare privati...tutti comportamenti vergognosi che qui sarebbero subito motivo di ban.
    Sinceramente, maledetto il giorno che non ho visto subito questa chat, fermandomi in quella fucina di mostri
  8. AstrotermicAle 29 giugno 2014 ore 17:47
    Ultima cosa poi smetto: qui metti una cosa in bacheca e ogni volta ti commentano persone diverse, persone che lasciano battute, cose carine, niente di particolare ma nessuno ti attacca con l'intento di farti del male, cosi che passi un'ora serena e sorridente. Chi ti commenta oggi non ti commentera' domani, percio' nessun meccanismo si instaura di prevaricazione, invidie, paure che qualcuno prenda il sopravvento, tutte minchiate allucinanti che c'erano di la'.
    Qui ognuno e' di passaggio, e nessuno rompe le palle.
    Ogni tanto leggi qualcosa in bacheca contro qualcuno che ha pestato i piedi? Tutto si perde nel mare delle bacheche in movimento, e dopo due schermate nessuno ricorda piu' niente, nemmeno chi ha subito l'attacco.
    Qui vige il PANTA REI.
    Evviva chatta.it!!!!
  9. fullmetaljazz 29 giugno 2014 ore 17:56
    ..per carità Ale.. non apriamo la "succursale" di punto su chatta .. dai, acqua passata non macina più... io non rinnego nulla di punto , mi assumo tutte le mie responsabilità anche per le tante "guerre" mediatiche che ho condotto là .. penso di avere la mia buona dose di colpe anche io ..dico solo che per il mio modo di vedere punto era "congeniale" per scrivere post nel miniblog ... e certamente non mi importava di quanti leggevano i miei lunghissimi "papiri" ... ora per me non era più possibile dedicare così tanto tempo alla scrittura ed alla "concettualizzazione" ... stavo auto-soffocandomi ... e quindi ho interrotto l'attività... ripeto qua ero iscritto da molto prima di te e di tanti altri che ho reincontrato successivamente ..solo che non usavo questo profilo ... ho interrotto a febbraio su punto e mi sono riaffacciato qui a maggio ..senza avere la minima idea di poter incontrare qualcuno dell'altro sito... è stato tutto estremamente casuale .. scrivo qualcosa in bacheca ... in effetti non sarei ancora "pronto" per twitter ..con soli 140 caratteri ... diciamo che per me la bacheca di chatta è una "palestra" per allenarmi .. e far dimagrire i miei interventi spesso eccessivamente prolissi
  10. fullmetaljazz 29 giugno 2014 ore 17:58
    .. tu sei comunque la benvenuta Ale , e puoi esprimere tutto quello che vuoi senza alcun filtro da parte mia ... se vuoi parlare di puntochat puoi andare avanti fino a che ne hai voglia .. a me non da fastidio .. ci tenevo a precisarlo
  11. AstrotermicAle 29 giugno 2014 ore 17:59
    Hai ragione, mi sono fatta prendere la mano, il tuo blog non e' un confessionale in effetti :-)
    Ho parlato di punto anche troppo, mi fermo qui.
    Mi piace la tua bacheca.....io credo che qui stiamo dando il meglio entrambi :-)
    Bacio
  12. fullmetaljazz 29 giugno 2014 ore 18:01
    forse abbiamo scritto in sincrono e ti sei persa il mio ultimo commento...dicevo (e ribadisco) da parte mia nessuna censura...
  13. AstrotermicAle 29 giugno 2014 ore 22:59
    Grazie Full, davvero.
  14. fullmetaljazz 31 agosto 2014 ore 05:08
    FACCIO QUI IL COPIA-INCOLLA DEI MIEI ULTIMI TRE COMMENTI IN BACHECA
    (data 31.08.2014)

    Ghery... sentimi bene : ognuno è libero di fare quello che vuole ..puoi tornare quando vuoi come e dove vuoi ...su punto, su punto e virgola su punto e basta ... saresti pregata però, per il futuro, di evitare di sperticarti in esternazioni tanto perentorie come quelle che hai prodotto nel mio blog (vattele a rileggere) . alle quali (se e quando le fai) sono costretto a risponderti

    io forse un giorno ci tornerò , non l'ho mai escluso con tanta perentoria assoluta certezza ed ho sempre ammesso di fare transiti off-line

    last but not least... cara Ghery, quando leggendo velocemente i tuoi contributi , ci ho messo circa tre nanosecondi a comprendere (basta leggere nel mio profilo) mentre gente con la quale intaragivi già da settimane è caduta dal pero .. i tuoi outing ono venuti dopo le mie innocentissime battute ...

    live long and prosper ! .. :-)



    P.S.

    inoltre credo tu debba aiutare a far chiarezza al tuo amico ..che forse tra andersen ..liberamente, pensiero volante (credo tu conosca) e giovanni ex-semi e caciocavallo credo stia andando un pò in confusione ...
  15. fullmetaljazz 31 agosto 2014 ore 05:12
    la frase corretta sarebbe :

    "i tuoi outing su puntoebasta sono venuti settimane dopo la mia pubblicazione di innocentissime battute sulla mia bacheca di chatta"
  16. fullmetaljazz 31 agosto 2014 ore 05:25
    QUESTO POST E' STATO PUBBLICATO IN DATA 27-GIUGNO-2014... OGGI E' IL 31 AGOSTO 2014 ...SONO TRASCORSI OLTRE DUE MESI !!!! .... NESSUNA POSSIBILITA' DI FRAINTENDIMENTO (..anche se per molte filosofie non-dualiste il tempo è solo una illusione ... ma anche le persone...)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.