VACANZE RIMINI E RICCIONE 2009

03 giugno 2009 ore 06:42 segnala
RIMINI & DISCO NETWORK

Pacchetti all inclusive settimanale a partire da 275,00 € - Pacchetti week-and da 109 € - UN VERO AFFARE!!!

Un pacchetto turistico conveniente per le vostre vacanze a Rimini - Riccione che comprende:• 7 notti in hotel con trattamento B&B o HB(B&B= camera e colazione o HB= mezza pensione)• 7 ingressi in discoteca a scelta, inclusa una consumazione ogni ingresso• 1 ingresso al parco Mirabilandia• 6 Free drink nei pub e lounge bar convenzionati• 1 abbonamento settimanale al Blue Line

ALBERGHI:

E' possibile scegliere hotel di categoria 2 stelle, 3 stelle e 3 stelle superstore. Tutti gli hotel sono dotati di servizio con portiere notturno, bagno in camera, colazione servita fino alle 12. Il prezzo del pacchetto varia a seconda di albergo prescelto.
DISCOTECHE

Il pacchetto prevede 7 ingressi con consumazione ne seguenti locali:- Villa Delle Rose- Altromondo- Baia imperiale- Peter Pan- Gotha- Carnaby- Echos- PasciàE' possibile usufruire degli ingressi in discoteca a scelta, utilizzare uno a serata oppure entrando in più locali la stessa notte ( Venerdì e Sabato si può accedere in un solo locale a scelta).
PARCO DIVERTIMENTO

Il pacchetto include 1 ingresso al parco divertimento di Mirabilandia.

BLUE LINE:

Per facilitare gli spostamenti, il pacchetto comprende un abbonamento settimanale al Blue Line, la famosa linea bus della notte, che collega tutte le discoteche e i pub della Riviera.

PUB & LOUNGE BAR
Il pacchetto include 6 buoni-drink da consumare nei Pub convenzionati tra i quali:- COCONUT Rimini- COPACABANA Rivazzurra- BULL & BUSH Rimini- RED DEVIL Rivazzurra- TIBURON Miramare di Rimini- GOTHA Terrazza Rivazzurra- ROSE & CROWN Rimini- LORD NELSON Rimini- TIKI Rimini
E SE NON MI INTERESSA ANDARE IN DISCOTECA?:
Underground Group propone al posto delle entrate in discoteca l'ingresso gratuito ai migliori parchi acquatici, parchi divertiemento e al delfinario oppure lo sconto del 20% sul prezzo del pacchetto vacanze.


PER MAGGIORI INFOAMZIONI, PER IFO PREZZI E PER PRENOTARE LA TUA VACANZA CHIAMA 3487585385 VALENTINA.

QUELLO CHE PER NOI ERA IL NUMBER ONE

03 marzo 2007 ore 20:25 segnala

.....QUELLO CHE PER NOI ERA L NUMBER ONE!!! CIAO A TUTTI!!! HO DECISO DI PARLARVI DI QUALCOSA CHE PER ME è STATA VERAMENTE IMPORTANTE: LA DISCOTECA NUMBER ONE!!! DA RAGAZZINA DAL 97 AL 2001 OGNI SABATO SERA ERO AL NUMBER.....PER TUTTA LA SETTIMANA NON ASPETTAVO ALTRO CHE IL SABATO SERA PER ANDARE LI.... IL NUMBER ONE NON ERA SOLO UNA DISCOTECA, MA UNO STILE DI VITA... SOLO PER CHI C'è STATO, SOLO PER CHI L'HA VISSUTO.... è FACILE CAPIRE!!! SECONDO VOI PERCHè ERA IL LOCALE DELL'IMPOSSIBILE?? QUANDO VARCAVI LA SOGLIA è COME SE VENIVI PROIETTATO IN UN MONDO PARALLELO, TUTTO CIO CHE VI ERA USCIVA DAGLI SCHEMI SOCIALI..... DALLA SALA 2 ALLA SALA 1, DALL'ANFITEATRO ALLA SALA 3.... MUSICA OTTIMA... TUTTI AMICI...TUTTI NEMICI.... COLORI VIVACI... E POI LA DISCOTECA IN SE ERA BELLISSIMA, GRANDISSIMA E SONORICAMENTE ERA PERFETTA.... D'ESTATE SI POTEVA FARE IL BAGNO IN PISCINA... GENTE CON GRANDI CAPPELLI, VESTITI STRAVAGANTI E STRANE PETTINATURE FACEVANO DA SFONDO IN QUEL MONDO.... E POI VOGLIAMO PARLARE DELL' AMMAZZA CAMMELLI... RICETTA SEGRETA DI UN COCKTAIL COLOR ROSSO CHE ERA UNA BOMBA... BEH, IO DI SOLITO FREQUENTAVO LA SALA 2 E L'ANFITEATRO... MA ANCHE LA SALA 1 CON GIORGIO MARTINI NON ERA MALE!!!! MI MANCA TUTTO QUESTO... CREDO CHE DISCOTECHE COSì NON NE ESISTERANNO MAI....MI MANCANO GLI AMICI, LA MUSICA, IL MONDO DEL NUMBER ONE!!! VORREI SALUTARE: MARIO (PROPRITARIO DEL NUMBER), SAMU, LA NINJIA, IL NNJIA, BOSS, EMA, ANTONY, LA GAYA, ALESSIO, CORRA,WLF, LA GIULIA, MARCOLINO, IL TIA, GABBER 6, LA BETTY, LA CAROL, MANCIO, NICHOL, MICHY, ALEX, SIMO, CARGO, MAT, NICO, BUIO, LA SIMO, LA RAMO, E TUTTI GLI ALTRI!!!! E POI A CLAUDIO LANCINI, PICCOLO CHIMICO, GIORGIO MARTINI E TUTTI GLI ALTRI DJ CHE CI HANNO REGALATO EMOZIONI BELLISSIME. BACI LA MAF!!!! :-)

TIENI DURO!!!!

18 ottobre 2006 ore 17:26 segnala
Rit.: Tieni duro perchè dovrai lottare perchè il mondo non sa che tu ci sei.. Tieni duro perchè dovrai lottare perchè il mondo non sa che tu ci sei.. Tieni duro perchè dovrai lottare perchè il mondo non sa che tu ci sei.. Uomo io sto lottando, ho il fango tra le dita, mentre avanzo a braccia in salita, il cuore di un marcio in una sfida, prima che la fattanza sia finita, ho solo una base, una rima, una speranza di dare vita a un'idea concepita grande, per questo sputo rime mentre sputo sangue, per questo vado avanti fino al tremila, anche se ho pochi contanti, metto sfidanti a terra sotto le mie Fila, l' hip hop è guerra, e noi siamo fanti in prima linea, che pregano santi per entrare in una compila, mi dici: tieni duro e continua, ma è tutta paglia, che brucia appena vedo buttare benzina sopra a chi sbaglia, perchè in fondo in questa battaglia a cui mi oppongo, io affondo secondo dopo secondo vorrei essere mondo di tutto questo, mondo di tutto il resto, vedo un marcio che grida e sullo sfondo è buio pesto.....PERCHÈ uomo...... Rit. E' come se avessi ancora dieci anni, nei panni di un bambino con il cappellino di bugs bunny, la mia mami non mi ascolta, se odio la maestra a scuola è perchè ogni volta è sempre la stessa storia rabbia tristezza e noia, di un papà che non ci onora mia mamma è una ragazzina che fa la signora è in cucina e piange sola, e lui grida a squarciagola, e uomo ce n'è ancora, e ancora e ancora ancora e da un litigio in famiglia, ho una famiglia che scompare, gli psichiatri sono gli unici a cui parlare, molto meglio fumare gighelli fino alla tosse, uomo questo strizzacervelli non mi conosce, calcola le mosse, perchè ora vai dai solo, e non c'è affetto per i molti sepolti nel ghetto vedo tre colpi nel petto di un marcio che ora dorme in un fosso, e ancora non ha capito perchè il mondo gli è andato addosso, troppo rosso per terra, troppo scuro in cielo, meno scuro se accendi un ciero ma non so se la fede può salvarmi da questo mostro, quello che so è che devo andarmene a ogni costo. Rit. Mio Dio che mi hai messo in un mondo marcio lo so che sono molti i peccati che faccio l'unico straccio di scusa è che vivo tra balordi e malati, e adesso che i fottuti accordi sono saltati, ho morti a tutti i lati, corpi mutilati, in sobborghi devastati, travolti dagli attentati, colti impreparati, da corpi armati coi volti bendati soldati marci e morti soldati, tre quarti di avvocati coprono ingorghi scoppiati in questo mondo i più poveri chiedono soldi affamati, siamo condannati al suolo, e vogliamo spiccare il volo, e per questo ogni uomo sta solo, ma se nessuno fa del buono, nessuno avrà il perdono di chi sta sul trono, ed ha il tuono, un Dio buono, Mi ha messo nelle mani il futuro, perchè giuro che tengo duro finchè il mondo saprà chi sono.. -MONDO MARCIO-

I CILINDRETTI

20 aprile 2006 ore 00:48 segnala
LE STELLE SONO CILINDRETTI AZZURRI LUMINOSI KE UN TEMPO GLI ANTICHI DEI MANGIAVANO PER VEDERE IL MONDO + BELLO :hihi

LA FATTANZA

20 aprile 2006 ore 00:47 segnala
LA FATTANZA è UN MODO ECCEZIONALE PER DESCRIVERE CIò KE L'IMMAGINAZIONE UMANA NON SOGNEREBBE MAI DI DESCRIVERE.... :hihi :hihi :hihi

poesia inventata da me...

09 gennaio 2005 ore 15:37 segnala
Quando sentii per la prima volta il profumo di pece, del legno nuovo del parquet, e i colori delle foto, dei quadri e dei poster appesi alle pareti di una sala di danza, avevo solo quattro anni. A quattro anni è difficile distinguere la bellezza delle cose, l'importanza delle azioni, la forza dei movimenti. Eppure qualcosa mi affascinò. Un giorno vidi la mia insegnante di classico provare una variazione. Pulita nel tratto, graziata nei movimenti e con la passione che le incideva lo sguardo. Rimasi incantata alla vista di quel movimento. Da quel giorno mi affezionai a questo mondo così bello, ma anche così competitivo. Credo che niente e nessuno riuscirà a farmi smettere di ballare. Perchè quando ballo le mie emozioni, i miei sentimenti, la rabbia, la felicità o qualunque cosa mi sia successo prima, diventa aria, diventa musica, diventa movimento. Ed ora sono qui, a scrivere per un mondo che non mi appartiene più. Eppure ci son rimasta intrappolata dentro, come un insetto nella tela di un ragno. Penso che se nella mia vita non ci fosse la danza, non riuscirei a vivere. Perchè vivere per me vuol dire danzare.... ;-):batananna :shy

DOMANI LAVORO

12 dicembre 2004 ore 00:42 segnala
CIAO A TUTTI... CHE PALLE DOMANI è DOMENICA E LAVORO..... ;-(

RIFLESSIONE

05 ottobre 2004 ore 21:45 segnala
INVENTATA DA ME !!! :ok La vita è come un grand jetè di una ballerina, pulita nel tratto, graziata nel movimento e con la passione che incide il suo sguardo... non è indossare quelle scarpette rosa, quel tutù tanto sognato, che fa di te una ballerina, ma per danzare devi indossare la tua anima, ricercare il sentimento dentro te... La Vita è come una ballerina in punta di piedi, il gesso le ferisce i piedi, ma non la determinazione, la voglia di ballare, la voglia di dimostrare al mondo i suoi sentimenti, quei sentimenti, che l'hanno portata a danzare... Forse sarà successo anche a voi, magari per gioco, magari per divertimento, magari per curiosità, un giorno siete entrate/i in quella sala, e subito la musica si è trasformata in magia, il vostro corpo ha iniziato a sprigionare quell'energia che nemmeno sapevate di possedere, e subito dopo avete iniziatato a danzare, niente e nessuno vi può fermare quando lo fate, perchè se lo fate, e intendo danzare veramente, allora la vostra anima diventerà trasparente, e non importa i sacrifici, il dolore o la stanchezza che serviranno a fare di voi dei ballerini, perchè non basta sapere di esserlo, ma dovete convincere di esserlo.......

perplassita'

26 settembre 2004 ore 13:16 segnala
Avete mai pensato cosa sarebbe stato se nella vostra vita avreste cambiato un errore, una situazione, un particolare, una vicenda ? Se la vostra vita ad un certo punto prendesse un cammino diverso e se vi ritrovaste a vivere una vita che in realta non è la vostra ? :idea2 E' molto strana come idea ma pensateci bene... :ok