IL PERCORSO

08 luglio 2024 ore 15:27 segnala
Stavo ascoltando il “ CORO DEI PELLEGRINI “ di Wagner,lo ascolto quando faccio meditazione perché mi accompagna in un’atmosfera di luce e serenità.Credo che questi siano gli elementi e i momenti dei quali siamo più carenti in questa vita di disamore fughe verso il nulla che ci accompagnano nel vuoto assoluto.Quest’armonia di un’intensità profonda mi ha portato alla mente una riflessione sul PARADISO.Ho già scritto su PARADISO e INFERNO qualche tempo fa ma come dono o punizione.Questa volta invece mi è venuto alla mente “ IL PERCORSO “.Credo che al di la dei due casi citati prima,ci sia anche questo aspetto da considerare.
Accompagnato dall’atmosfera e dalla visione che dona il titolo di questo pezzo,percepisco una moltitudine in processione che avanza lentamente e ognuna di queste persone ha gli occhi chiusi.Il primo pensiero è stato…avranno timore della LUCE.
No altrimenti non si troverebbero li.Allora un altro pensiero ha illuminato anche me,non hanno timore della LUCE ma non sono ancora pronti a vivere quell’intensità inimmaginabile fino a poco tempo prima nella loro avventura terrena.Quella LUCE è si un dono ma di più è un dono d’AMORE cosi’ intenso e profondo che mai mente umana avrebbe potuto immaginare.
Queste ANIME stanno entrando in contatto diretto col CREATORE fonte di IMMENSO AMORE e SFOLGORANTE LUCE.
Ecco vedo che ora i loro occhi lentamente si stanno aprendo,sono entrati e li rimarranno per l’ETERNITA’ in LUI.
gandalf-pino

39adcee3-3567-4565-9382-49d2336b6826
Stavo ascoltando il “ CORO DEI PELLEGRINI “ di Wagner,lo ascolto quando faccio meditazione perché mi accompagna in un’atmosfera di luce e serenità.Credo che questi siano gli elementi e i momenti dei quali siamo più carenti in questa vita di disamore fughe verso il nulla che ci accompagnano nel...
Post
08/07/2024 15:27:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. dolcecarrie 08 luglio 2024 ore 17:25
  2. gandalf3 08 luglio 2024 ore 17:36

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.