IL TERZO SEGRETO

21 febbraio 2019 ore 17:37 segnala
Sto leggendo un intrigante giallo che incentrato sui tre segreti di Fatima e sulle lotte intestine fra le varie eccellenze in Vaticano.Ma questa è solo la cornice.Come diceva in sintesi il terzo segreto"(...)Vari altri Vescovi,Sacerdoti,Religiosi e Religiose salivano una montagna ripida,in cima alla quale c'era una grande Croce di tronchi grezzi come se fosse sughero con la corteccia;il Santo Padre,prima di arrivarvi,attraversò una grande città mezza in rovina e mezzo tremulo con passo vacillante,afflitto di dolore e pena,pregava per le anime dei cadaveri che incontrava nel suo cammino;giunto alla cima del monte,prostrato in ginocchio ai piedi della grande Croce venne ucciso da un gruppo di soldati che gli spararono vari colpi di arma da fuoco(...).Voi già sapete che io pur se non praticante ho una profonda FEDE che sempre mi ha accompagnato sul mio cammino terreno.Però,il fatto che tutto si sia risolto attribuendo questo segreto con l'attentato a Giovanni Paolo II mi ha sempre lasciato dubbioso,dubbio che ora voglio condividere con voi.Prima che Giovanni Paolo II fosse nominato Vescovo del Mondo,Giovanni Paolo I,mori' in circostanze mai chiarite.Fu trovato morto,e fare l'autopsia su di un Papa corrisponde quasi ad un anatema.Voi cosa ne pensate?
23e73be4-cbaf-4208-a830-f2667b8668b9
Sto leggendo un intrigante giallo che incentrato sui tre segreti di Fatima e sulle lotte intestine fra le varie eccellenze in Vaticano.Ma questa è solo la cornice.Come diceva in sintesi il terzo segreto"(...)Vari altri Vescovi,Sacerdoti,Religiosi e Religiose salivano una montagna ripida,in cima...
Post
21/02/2019 17:37:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. vagarsenzameta 21 febbraio 2019 ore 17:50
    Me ne parlava spesso mio padre di questo papa,io personalmente non ne ho memoria.
    Complotti in vaticano, a quanto ho letto su wiki fu una ipotesi introdotta pochi anni dopo avvalorata anche da confessioni di pentiti di mafia…...ma pensandoci benemi viene solo in mente che dall'epoca di cristo bambino fino ad oggi non è cambiato nulla,cambiano solo le facce….peccato.
  2. gandalf3 21 febbraio 2019 ore 18:18
    @vagaresenzameta... ma il peccato in chi dovrebbe non conoscerne la radice è sempre vivo...
  3. vagarsenzameta 21 febbraio 2019 ore 18:43
    Purtroppo non credo di avere sensibilità,conoscenza o intelligenza da poter distinguere la radice del peccato visto che ho una visione offuscata dello stesso peccato non sapendo bene definirlo o intercettarlo,ma a modo mio cerco un varco,una luce,un impiego di energie che mi possa portare a conquiste prossime a quelle che fanno essere gli uomini più umani o forse soltsnto meno disumani sperando sempre che chi ha fede sincera mi ricordi nelle sue preghiere.
  4. gandalf3 22 febbraio 2019 ore 10:05
    @vagaresenzameta... La tua strada è già immersa nella luce.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.