Un salutino carico di affetto

06 luglio 2014 ore 08:58 segnala

Carissimi, lo so che è da tantissimo tempo che non entro qui... Questa mattina mi sono chiesta se non sia il caso che io chiuda questo blog... Mi mette tanta tristezza pensare che ci sono persone che mi scrivono ed io non leggo... non rispondo... è davvero una cosa triste... Mi scuso profondamente, anche se so che voi già sapete e che comprendete... E' un periodo davvero duro... ma mi rialzerò... sì, sono decisa a rialzarmi e a risollevarmi anche moralmente!
Ringraziando il Cielo riesco ancora a leggere libri e questo mi mantiene in vita e non mi fa crollare del tutto.
Il trailer che ho messo qui sopra è di un film tratto da un romanzo bellissimo. Il film è fatto molto bene, quindi se non lo avete ancor visto vi consiglio di vederlo.
Vi abbraccio forte :cuore
3344b2be-58aa-4259-8c92-a8a6573f960b
« video » Carissimi, lo so che è da tantissimo tempo che non entro qui... Questa mattina mi sono chiesta se non sia il caso che io chiuda questo blog... Mi mette tanta tristezza pensare che ci sono persone che mi scrivono ed io non leggo... non rispondo... è davvero una cosa triste... Mi scuso pro...
Post
06/07/2014 08:58:11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. gardeniablue 06 luglio 2014 ore 09:30
    Paola stamane ha postato il suo racconto nell'altro post. Siccome non lo sapevo e nel frattempo io ne postavo uno nuovo, adesso lo incollo qui, così tutti potranno leggerlo! Io l'ho passato sul mio e-reader così lo potrò leggere senza difficoltà! A poco a poco leggerò anche tutti gli altri post... dal 13 maggio ad oggi sono davvero tanti :-))

    Ma ecco il RACCONTO DI PAOLA:

    BIANCHINA

    La gatta e' bianca con gli occhi verdi.
    E' una gatta randagia,sospettosa,sempre "sul chi va la' "
    Un bel giorno e' venuta ,quatta quatta, sotto la mia finestra,al piano terra.
    Mi ha chiamata miagolando e mi ha fatto capire che aveva fame.
    Quel giorno,probabilmente, non aveva trovato nulla da mettere sotto i denti.
    Bianchina!, mi e' venuto spontaneo chiamarla cosi, e ,credo che ,da subito, il nome le sia piaciuto perche', ogni volta che la chiamavo,affacciandomi al balcone,lei ,spuntava..
    Miagolando attraversava la strada e si metteva sotto al balcone.
    Scodinzolando aspettava la quotidiana,ormai, prelibatezza.
    Adorava le sottilette,il prosciutto e la carne.
    Il nostro era un appuntamento:la sentivo miagolare,mi affacciavo,la salutavo,le portavo su un vassoio di cartone,raggiungendola in strada, quel che avevo trovato per lei.
    Non aveva paura di me.
    Si fidava.
    Si faceva anche accarezzare.
    Mi ringraziava quando le mettevo il cibo a terra insieme ad una ciotola di acqua.
    "Miaaaooo,miaooooo...."
    "Ciao",le dicevo,tornando a casa,guardandola,poi,dal balcone,mangiare compiaciuta e soddisfatta.
    "Miaoooo miaoooo"
    "Ciao,a domani Bianchina",la risalutavo quando lei riattraversava la strada per andare in chissa' quale nascondiglio.
    Chissa'?!? dove andava ad aspettar la notte.
    Chissa'?!? dove andava ad aspettar l'alba.
    Chissa' dove andava!!!???.
    Chissa' dov'era il suo nascondiglio sicuro,la sua tana,la sua "casa" il suo cartone,il cespuglio protettore,la cantina dove ormai i topi,sfrattati,non c'eran piu'.
    Chissa' dove andava.
    Chissa' che "storia" aveva da miagolare.
    Amiche:piano piano,giorno dopo giorno,siamo diventate amiche.
    Ogni giorno l'una pensava all'altra.
    L'una perche', finalmente, aveva trovato chi regolarmente la cibava.
    Aveva trovato di chi fidarsi.
    L'altra perche' ,ogni giorno, si sentiva utile,preziosa,importante.
    Finalmente qualcuno che la capiva,pur di lingue diverse,di razza diversa,natura diversa...
    "Miaoooo"..."ciaooo!"
    "Ciao!".."miaaaaooooooooo"
    "Miaoooo"..."ciaoooooo"
    "A domani Bianchina,amica mia.
    Stai attenta,non andare in pericolo mi raccomando!
    Sai anche io per un po' sono stata una randagia come te.
    Un giorno te lo raccontero'....
    Ciao Bianchina".
    "Miiiiiiaaaaaaoooooooo".
    Scodinzolando se ne andava,sicura,contenta,non piu' sola,quasi altezzosa.
    Sorridendo chiudevo la finestra e nemmeno io mi sentivo piu' tanto sola.
    Un anno tutto cosi!
    Un anno fatto di appuntamenti,di incontri,di conoscenza..

    sino a quando...

    Mmmmmmmmmmmmmmmmmmmiaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaoooooooooooooooooooooooooooooooooo
    Miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaoooooooooooooooooooooooo
    Maaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
    Maaaaaaaaaaaaaaaaaooooooooooooooooooooooooooooooo

    Le tre di notte!,dissi fra me e me,stropicciandomi gli occhi, guardando,mezza rimbambita, la sveglia.
    "Noooooooooooooooooooo! Bianchina non mi alzo
    Passa domani
    Passa piu' tardi" pensai girandomi per ritrovare la posizione e tornando cosi' nel mondo dei sogni.

    Maaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaoooooooooooooooooooooooooooooooooo.....iaoooooo......aooooooooooooooooo...ma ormai a quell'ultimo ...ooooo.... ero davvero nel mio giaciglio, dove ,ogni notte, avevo l'appuntamento con il mio principe e dove ogni notte lo stupivo.
    Ormai ero immersa nella nuvola bianca dei sogni e ormai la mia musica era quel dolce violino che ogni notte suonava melodie tutte per me.
    La notte,quella notte,fu una notte davvero speciale.
    Una notte che giro' una pagina di vita sia a me che a Bianchina.
    Niente di piu' bello,una volta sognato,gustare,il mattino, il buon caffe' salutando ,con un sorriso, il nuovo giorno e l'albero che di fronte alla finestra della cucina sembrava anche lui salutare.
    Niente di piu' bello che affacciarmi al balcone e chiamare Bianchina.
    Quel giorno ,pero',di Bianchina nessuna traccia.
    Nessun miao.
    "Bianchinaaaaa! Bianchinaaaaa! Bianchinaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!
    Dove sei???!! Bianchinaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa"
    Poi,nelle orecchie, ecco rimbombare il ricordo di quello strano, fortissimo ,miaoooooooooooo della notte...
    Un miao diverso, adesso, me ne rendevo conto.
    MA dov'era Bianchina!!??.
    Il ricordo di quella sera,di quella mattina,riaffiora alla mente e tutto torna la’..a quel preciso momento..
    Quel miao cosi' forte era forse un urlo disperato e non ero riuscita a capirlo?.
    Mi vesto di fretta,non so nemmeno cosa sto indossando ,ma metto qualcosa addosso ed esco.
    Cerco Bianchina anche se non so da dove cominciare la mia ricerca.
    Guardo fra l'erba del giardino davanti casa.
    Guardo fra i fiori.
    Guardo fra i cespugli.
    Guardo dietro la piccola chiesetta dedicata alla Madonnina che e' alla fine del grande giardino.
    Niente.
    Di Bianchina nessuna traccia.
    Il mio cuore batte cosi' forte che sembra voler uscire dal petto,ne sento il rumore.
    Mi si stringe la gola e non ho piu' saliva.
    Sono spaventata,angosciata.
    Continuo a cercare.
    Continuo a sentire il rumore scrosciante del mio cuore che come un tamburo folle continua a far palpitare il mio petto.
    Un pugnale allo stomaco mentre continuo a cercare,a chiamare.
    Ho davanti agli occhi il film dei momenti vissuti con Bianchina.
    Piango.
    Cerco.
    Piango.
    Chiamo.
    Mi calmo per ascoltare il silenzio e non il tambureggiare del cuore che diventa un rumore insopportabile e nulla mi fa sentire.
    "Ha perso qualcosa?" mi chiede una signora sbucando all'improvviso.
    "Cerco una gatta bianca,l'ha per caso vista?" dico preoccupata,allarmata e anche speranzosa.
    -Dietro il caseggiato,di fronte ai sacchi dei rifiuti condomiali,c'e' in effetti una gatta bianca appoggiata al muro che si lamenta-aggiunge la signora
    Corro.
    La vedo.
    Rimango stupita,sbalordita,incredula ma capisco, a questo punto , quell'urlo miagolante della notte :Bianchina ha partorita quattro splendidi micini.
    Fa male partorire,lo so benissimo.
    Fa male e ,se poi sei sola, quel dolore diventa ancor piu' atroce,soprattutto se non hai "parola umana".
    I quattro mici sono davvero carini,fanno tenerezza col pelo ancora bagnato,gli occhietti chiusi,il loro gracile miagolio spaventato.
    Due sono bianchi e grigio chiaro,gli altri due sono di un grigio scuro.
    Si aggrappano al pelo di Bianchina come chi ,naufrago, si aggrappa alla boa,al salvagente.
    Trovano le ciucce della mamma e mi ricordano tanto la manina che accarezza il seno e comincia a succhiare la linfa vitale,comincia a sentire la vita.
    Che tenerezza e che coraggiosa la mia Bianchina.
    Se ne sta a guardare serafica, mentre allatta quei quattro batuffoli bagnati.
    Ogni tanto una leccatina,una spinta per non tenerli uno sopra l'altro.
    Mi guarda e sembra quasi sorridermi.
    Non e' arrabbiata con me.
    -Mmmmiaoooo,miaooooo-
    Si vede che e' stanca,spossata,forse anche un po' spaventata:quattro micini da proteggere non sono pochi! da sola poi!!!.
    "Chissa' dov'e' il micio che ti ha messo nei guai" le dico teneramente,dolcemente,consapevole di cosa voglia dire "essere nei guai"
    Sbrigarsela da sola.
    L'accarezzo commossa e vengo presa da mille emozioni,mille pensieri che mi portano a ricordi lontani lontani ma che ,adesso, cosi' tanto lontani non sono.
    - Che ne sara' di voi adesso?.
    "Non potete certo rimanere qui!" dico preoccupata.
    "Vorrei portarvi nella mia casa,ma c'e' Chicco il mio cagnolone di cinque anni".
    Ma non posso nemmeno far niente per voi"
    Penso.
    Ripenso.
    Penso ancora.
    Ho sempre mille idee ,possibile che adesso nemmeno un lumino acceso??!
    Sento dei passi avvicinarsi a noi.
    Mi giro.
    E' Marisa,la signora romana che ha fatto cambio-alloggio con me.
    Lei e' salita su al terzo piano nel mio monolocale.
    Io sono scesa al piano-terra nei suoi due locali.
    -Ho sentito miagolare molto forte e sono scesa-dice tutto d'un fiato mentre guarda stupita Bianchina e i quattro micini.
    -Bianchina ha partorito e ha bisogno di una casa,di un tetto sicuro sopra la testa,non puo' stare qui in giardino-le dico con voce supplichevole.
    Tu sei sola e...forse potresti....continuo a dire.
    "Potrei???" dice Marisa con aria titubante,incerta,interrogativa anche se dal suo sguardo percepisco benissimo che anche lei ha pensato alla stessa soluzione.
    Mi ha capita e piu' che bene!
    infatti...
    "Beh in effetti vivo sola:i parenti li ho tutti lontani.
    Ho sempre amato gli animali e i gatti sono meno impegnativi dei cani.
    Le mie gambe non mi sorreggono piu' come una volta e non ce la farei ad uscire frequentemente durante la giornata.
    I gatti sono piu' sornioni,piu' casalinghi ecco!
    Si potrebbe provare" aggiunge sorridendomi.
    In un lampo balzo in piedi raggiante e l'abbraccio ringraziandola.
    "Aspettami qui" -le dico- vado a prendere due coperte cosi' li portiamo da te.
    Marisa porta i quattro mici:sono leggeri come topolini.
    Bianchina la tengo io: pesa molto di piu',e' una micia in carne soprattutto da quando le do' da mangiare.
    Saliamo lentamente.
    Siamo felici.
    Siamo euforiche per questo magico evento.
    Siamo mamme come Bianchina e l'aiutiamo ben volontieri.
    Lei se ne sta tranquilla fra le mie braccia,dentro la coperta, ma e' attenta e controlla alzando ,ogni tanto, la testa,i suoi cuccioli.
    Marisa appoggia delicatamente la coperta a terra.
    Apre la porta.
    Riprende sempre delicatamente i mici.
    Entriamo.
    "Ehi ma hai gia' una cuccia morbida e la lettiera!" dico additando un angolo della casa.
    "Si avevo una meravigliosa gatta:Trilly
    Aveva un campanellino al collo,le piaceva cosi' tanto trillare!
    E' morta l'anno scorso ma non ho ancora trovato il coraggio di togliere cuccia e lettiera" risponde Marisa intristendosi
    "Questo e' allora un fantastico segno del destino!
    Non sarai piu' sola e cuccia e lettiera ti serviranno ancora" le dico appoggiando Bianchina a terra.
    "Gia' e' proprio cosi'!
    Nulla accade per caso e tutto ha un senso" conferma Marisa appoggiando anche lei la coperta a terra accanto a quella di Bianchina.
    Ridiamo.
    I mici sono proprio dei curiosoni:le loro testine sbucano da un angolo del plaid in avanscoperta.
    Miagolando istericamente cercano la mamma.
    Sono disperati,smarriti,impauriti, soprattutto,credo,affamati.
    Marisa li prende uno ad uno delicatamente e li mette accanto a Bianchina che con amore li lecca tutti e li fa succhiare.
    Sono adorabili.
    E' un vero quadretto d'amore quel che Marisa ed io abbiamo davanti agli occhi.
    Do' una carezza a Bianchina,una ad ogni micetto e prometto a Marisa di tornare spesso a trovarla e ad aiutarla per la sabbietta,per il cibo di Bianchina.
    Vado a casa:devo dare da mangiare a Chicco che sicuramente si stara' chiedendo come mai non ho ancora provveduto visto che sono sempre puntuale in questo!
    Si stara' chiedendo come mai non l'ho ancora portato a giocare al parco vicino casa.
    Niente di tutto questo:Chicco sta dormendo placidamente sul lettone.
    E' tranquillo.
    Gli animali "sentono", capiscono quando sta accadendo qualcosa di strano,di diverso.
    Capiscono le parole umane anche se non possono ,al contrario,far capire sempre all'umano che hanno capito!
    Capiscono persino le emozioni,i nostri silenzi,le nostre gioie,i nostri dolori,le nostre rabbie.
    Loro davvero "sentono"!
    Chicco credo che abbia compreso la situazione nel momento stesso che mi ha visto indossare abiti alla rinfusa e correre fuori casa pronunciando il nome di Bianchina.
    Lo accarezzo riconoscente.
    Apro una delle sue scatolette preferite.
    Cambio l'acqua alla ciotola.
    Mentre mangia ingordo, mi cambio gli abiti, non adatti, per portarlo al parco.
    Mi sono, infatti, accorta che avevo una lunga camicia da notte di flanella
    Chissa' cosa avran pensato la signora e Marisa!
    Poco importa.
    Bianchina ha quattro cuccioli!.
    Chicco e' contento di uscire e non e' arrabbiato.
    La giornata e' bella,il sole ha bucato le nuvole e l'aria e' piacevole,frizzante.
    Giochiamo piu' del solito.
    Chicco e' davvero un bel cane:e' un misto tra un maremmano,uno spinone,un collie ed un belga.
    E' tutto nero con una macchia bianca sul petto.
    Ha occhi vispi,e' molto intelligente e soprattutto e' molto buono:non litiga mai con nessun cane,ama i bambini,le persone.
    E' un giocherellone e ha un'espressivita' piu' che umana.
    Mi confido spesso con lui ,che, mentre gli parlo, appoggia la zampa sul mio braccio o sulla mia spalla come per dirmi che mi sta davvero ascoltando e capendo dandomi persino la leccata finale sul viso sbausciandomi tutta e facendomi ridere divertita mentre mi asciugo.
    Quanto lo amo!
    Gli parlo della giornata mentre lavo le cime di rapa che voglio fare saltate con aglio e con tanto peperoncino.
    Gli racconto di Bianchina,dei quattro cuccioli.
    Giochiamo un po' a nascondino:lui e' bravissimo nel trovarmi ma e' scontato!:la casa e' cosi' piccola che non ha molti nascondigli.
    Lui pero' e' bravo:mi trova sempre.
    Scodinzolando mi fa capire quanto sia felice,quanto gli piaccia questo gioco che lo fa sentire simpatico,spensierato.
    Anche lui ha rischiato di non esserci:il suo padrone voleva sopprimerlo ,appena nato, perche' magro,brutto,spelacchiato e perche' aveva la scabbia.
    Io cercavo un altro cane dopo la morte di Laila,la pastora tedesca fantastica che era stata compagna di viaggio per ben 15 anni.
    Anche lei avevo salvato.
    Era nata nel giardino dell'alberghetto squallido di Via Carlo Goldoni dove le prostitute lavoravano e dove,alcune di loro, vi soggiornavano oltre me.
    E' stata davvero un'ottima compagna di vita e insieme siamo scappate da quello squallido albergo,dai parchi dove andavamo a mangiare quel che avevo racimolato durante la giornata.
    Insieme siamo entrate nella piccola casa popolare,assegnatami dopo un'infinita' di domande e sette anni di attesa e dove ci siamo fatte tanta compagnia sino al suo ultimo giorno.
    Gia'! una casa dopo tanto girovagare.
    Casa Dolinta e' il suo nome, ma questa e' un'altra storia.
    Non da subito l'ho chiamata casa Dolinta.
    Si questa e' un'altra storia e forse un giorno la raccontero'.
    Torniamo a Chicco,a Bianchina,ai quattro cuccioli.
    Torniamo a quel giorno,a quel momento.
    Chicco riesce ad aprire con una zampa un'anta dell'armadio e mi trova.
    Scodinzola euforico e va di qua e di la' per la stanza abbaiando contento.
    Mi ha scovata!
    Ci vuole un premio.
    Si siede.
    Mi guarda.
    Scodinzola.
    Aspetta con la lingua fuori dalla bocca.
    "Biscottinoooo" gli dico anche io tanto contenta.
    Che bello e' ogni volta che si riesce a superare un momento inaspettato!.
    Ma a volte c'e' l'inaspettato dell'inaspettato.
    Infatti
    Drrrrrinnnndrrrrrinnnndriiiiinnnn
    Il telefono squilla.
    "Chi puo' essere? -penso- non chiama mai nessuno!!!???"
    Alzo la cornetta e....
    "La gatta e' impazzita! continua a miagolare e a girare per casa.
    Quando te ne sei andata tre gattini sono morti,cosi' di'improvviso,attaccati alle ciucce.
    L'altro,l'ultimo rimasto,l'ho messo sul mio letto e..e..e..l'ho schiacciato.
    E' morto..
    Ora e' sul tavolino.
    Sono tutti sul tavolino.
    Lei,la mamma,continua ad annusarli e a miagolare,miagolare,miagolare come una pazza e gira per casa come una folle.
    Io non la voglio piu'.
    La riporto in strada.
    Viemmi ad aiutare per i gattini.
    Li butto tutti in pattumiera"
    "Marisaaaaa! sei tu la pazza!
    Ti avevo detto di non tenere i gattini nel letto...
    Bianchina e' terrorizzata!
    Come ti sentiresti tu se ti morisse un figlio?
    Appena nato poi?
    Come ti sentiresti?
    Non piangeresti?
    Non impazziresti?
    Arrivo subito!"
    Chiudo la comunicazione.
    Corro su ,come una forsennata,facendo tre gradini per volta.
    La porta e' aperta, ma se fosse stata chiusa l'avrei buttata giu' con un calcio senza suonare il campanello tanto sono agitata e irrequieta.
    I quattro gattini inerti sono sul tavolino.
    Bianchina miagola disperata e Marisa ha un'aria minacciosa ma non tanto quanto la mia.
    La sua bocca e' aperta ma nessun suono,nessuna parola ne esce.
    Mi guarda e se ne sta zitta,terrorizzata,presumo,dal mio sguardo,dai miei occhi di ghiaccio.
    La scena davanti a me dice gia' tutto.
    Prendo i gattini cercando di essere il piu’ delicata possibile.
    So che non sentono piu’ nulla,ma…devo! voglio essere delicata….
    Li avvolgo nella coperta che prima li avevi protetti e, senza dire una parola,esco.
    Scendo le scale e vado nel parco a sotterrarli,a salutarli per l'ultima volta.
    Piango.
    Mi sento impotente,sconfitta.
    Poi corro ancora su da Marisa
    Sono arrabbiata,delusa.
    Ma so gia' cosa fare prima ancora di aprire la porta al terzo piano.
    "Dammi lettiera,sabbietta,scatolette e cuccia:Bianchina la porto da me,sono certa che Chicco l'accettera'.
    Lui e' buono,non e' come te"
    Prendo il tutto e lo porto a casa risalendo subito dopo per prendere Bianchina che continuava a miagolare disperata.
    "Chicco guarda! Hai compagnia!" dico assumendo un'aria il piu' gioviale possibile e facendogli annusare Bianchina che, forse perche' spaventata, smette di miagolare.
    Chissa' se in tutto quel loro annusarsi ci sono parole che io non sento ma che loro si dicono -penso- perche' dopo essersi annusati,guardati,riannusati,riguardati,Chicco riprende a dormire e Bianchina comincia a cercare la sua cuccia .
    Miaaaaooo,miaaaaooo-miagolando gira per tutta la casa che sembra piacerle.
    E' un po' smarrita,un po' confusa,un po' curiosa.,ma e’ normale!
    Mi guarda.
    Scodinzola.
    Miagola.
    Mi riguarda.
    Si fida ancora di me.
    Lo intuisco.
    Le piace stare qui,in questa casa:me lo fa capire.
    Semplicemente.
    Il suo non e' piu' un miagolio isterico,c'e' una sorta di dolcezza nel dolore straziante e appena vissuto.
    Non ha paura di Chicco:grande,grosso e nero.
    Con la coda dritta dritta gira intorno alle mie gambe.
    Si struscia e miagola dolcemente.
    E' rassegnata e nello stesso tempo fiduciosa di quel che io le voglio e posso offrire.
    La guardo anche io.
    Sono contenta di averla qui con me e Chicco.
    Sono sicura di aver preso la giusta decisione.
    Pero' piango.
    Piango mentre prendo una ciotola e la riempio di cibo.
    Piango mentre accompagno Bianchina nel suo "reparto" cucina e bagno in veranda.
    Piango mentre metto acqua fresca in una ciotola rossa piu' piccola di quella per il cibo.
    Piango mentre la guardo.
    Piango mentre l'accarezzo.
    Piango.
    Piango perche' ricordo...
    La mia mente va lontano,lontano,lontano.
    Forse non proprio cosi' lontano come avrei sperato.
    Guardo Bianchina mangiare con le quattro zampe quasi incrociate perche' e' ancora debole e fa fatica a stare ritta.
    Chissa' cosa sta pensando?
    Chissa' se e' consapevole di quel che le e' successo?
    Mangia per isterismo?
    O perche' ha accettato questo brutto episodio di vita? mi chiedo con gli occhi gonfi di lacrime.
    Io...io....
    Io ricordo che piangevo e non volevo piu' mangiare.
    Io...io....
    Non mi fidavo piu' di nessuno.
    Io....
    Non volevo mangiare.
    Non volevo bere.
    Non volevo piu’ vivere.
    Mi sentivo l'essere piu' spregievole sulla faccia della Terra e....non volevo mangiare,non volevo bere,non volevo parlare.
    Mi facevo schifo.
    Volevo morire perche' mai avrei potuto perdonarmi per quel che avevo accettato di fare.
    Mai avrei potuto accettare di aver accettato un "amore" che mi imponeva di togliere la vita ad una vita che voleva nascere e che avrei voluto,nonostante tutto,far nascere anch'io.
    Quei battiti dentro di me.
    Quel calore dentro di me.
    Quel cambiamento dentro e IN me.
    Quella tremula vita che avrebbe potuto esplodere e che io...avevo deciso,per paura,per fragilita',per ignoranza di...di....di....
    sopprimere...
    di cancellare...
    di dimenticare
    di non sentire piu'
    mai piu'...
    Il cervello,pero', non dimentica....
    Non dimentica MAI.
    Accantona.
    Forse..
    Porta lontano lontano ma non cancella e quel che non e' risolto...
    TORNA...
    Torna alla mente e RIcolpisce il cuore.
    Anche il cuore non dimentica.
    Nemmeno quando diventa un cuore di ghiaccio.
    Piango.
    Piango.
    Piango.
    Disperatamente piango.
    Sono impaurita
    Molto impaurita.
    Sono confusa.
    Molto confusa.
    Veramente sono disperata.
    Tu,Bianchina,hai lottato.
    Hai urlato.
    Hai pianto.
    Hai miagolato.
    Senza interruzione.
    Io...
    Ho pianto in silenzio.
    Un silenzio durato anni ed anni sino a quando non ti ho vista partorire e perdere i tuoi cuccioli.
    Mi sono rivista su quel tavolo di cucina.
    In disperata compagnia di altre donne nella mia stessa condizione.
    Un fazzoletto in bocca per non far sentire le urla di dolore e di strazio.
    Nessuna anestesia..se...non le lacrime davvero amare per quel che stavo ahime' facendo.
    SOLA
    Lui,tuo padre,non c'era.
    Gli occhi cosi' chiusi per non vedere.
    Le orecchie cosi' tappate per non sentire.
    Il fazzoletto per non far udire le urla strazianti di una madre che aveva deciso di non esser tale.
    SENZA EFFETTIVAMENTE VOLERLO.
    Che male.
    Che dolore.
    Niente.
    Nulla puo' esprimerlo.
    Il dolore del corpo non e' niente in confronto al dolore dell'anima e del cuore.
    In un attimo TU,dolce calore,sei diventato una piccolissima macchia dentro ad un contenitore.
    Avrei voluto portarti almeno a casa ma tutto questo era impedito.
    Non sapevo e non sapro' MAI se eri femmina o maschio.
    Ti ho ucciso per paura
    Per ignoranza.
    Per imposizione...
    Chissa'????
    Il mio amore NON HA VINTO.
    e TU sei diventato un angioletto.
    Il mio angelo.
    Irina (Airina)
    Andrea
    Riccardo
    Marco
    Rebecca
    Clarissa
    Fedora
    Dafne
    Noemi
    Chissa'??
    Chissa' se mi hai perdonata,mio piccolo angelo.
    Chissa' se tu, che sei davvero buono, mi vuoi bene.
    Io...io....
    io...te ne voglio.
    Che tu ci creda o no
    te ne voglio e tanto..
    tanto DA VIVERE e
    pagare le conseguenze.
    Chissa’ se eri “bianco e grigio chiaro” o “bianco e grigio scuro”
    Non ti ho visto.
    Sei stato buttato via come patumiera.
    Buttato via come quel pezzo della mia vita.
    Che ha lasciato strascichi.
    Onde.
    Terremoti.
    Uragani.
    Lacrime,tante lacrime che nulla hanno risolto.
    Ti posso solo immaginare.
    Posso solo parlarti nei miei momenti piu’ intimi,piu’ segreti..
    Posso solo immaginare come sarebbe stato se se se fossi stata piu’ forte.
    Bianchina ha lottato.
    Mi ha chiamata cercando aiuto.
    Io…no
    Ho chiesto l’aiuto sbagliato.
    Ecco perche’ ti capisco Bianchina.
    Ecco perche’ devi stare con me.
    La mia casa sara’ la tua casa sino all’ultimo dei tuoi giorni.
    Hai 14 anni ormai e..i gatti…vivono a lungo.
    A lungo.

    Paola
  2. p0ladani 06 luglio 2014 ore 10:58
    ma mi rialzerò... sì, sono decisa a rialzarmi e a risollevarmi anche moralmente!
    ed e' questo che importa! NON intristirti se al momento non riesci a leggerci,noi veniamo lo stesso e almeno per quanto mi riguarda VOGLIO FARTI COMPAGNIA cosi' nei momenti in cui riesci a passare di qui,al BAR DEL SORRISO:smile potrai vedere,"sentire" tutti gli abbracci,tutti i sorrisi...anche quando non ci sei,TU CI SEI! e qui ti volgiamo tutti bene! Come avrai letto nel post precedente anche io ho letto:ok sono contante che tu riesca almeno a leggere!..Grazie,sorellina,pe raver rimesso in questo post Bianchina:smile
    ora guardo il video che hai messo e poi vado nel post prtecedente per leggere i commenti degli amici:batacar
    ti voglio bene,un bene DA VIVERE!:smile
    ancora buona domenica:bye
    Paola
  3. p0ladani 06 luglio 2014 ore 11:03
    Ho guardato ed ascoltato con attenzione il video:ok..bel film davvero e grandi attori!...la vita a volte ti ruba qsa e tu devi riprendela....le parole sono vita...sono ovviamente piu' che d'accordo!
    ancora un sorriso:smile beh oggi avrai da leggere!:many Bianchina e' abbastanza lungo:mny:many
    un sorriso:smile
    Paola
  4. p0ladani 06 luglio 2014 ore 11:10
    Ho letto i commenti degli amici nel post precedente:ok..sono contenta che tato stia meglio:smile....Come vedi abbiamo continuato a venire anche quando non c'eri e per noi venire qui da te e' gioia,e' partecipazione,e' il nostro umile modo per starti vicino ogni giorno,ogni istante,nei tuoi momenti no e nei tuoi momenti si altrimenti che amicizia sarebbe??!!((:urlo)) rimani sorellina,noi tutti tifiamo per te e sappiamo che anche questa volta ce la farai e ti RIsolleverai! forza!
    un abbraccio:staff
    un sorriso:smile
    a dopo:bye
    Paola
  5. p0ladani 06 luglio 2014 ore 19:21
    Ihihihihihih:many certo che Bianchina e' lunga:many chissa' chi riuscira' a leggerla((:urlo)):many:many pero' spero che qualche amico che si ferma al BAR DEL SORRISO:smile per un aperitivo,per un caffe' per rilassarsi un po' lo legga il mio lungo racconto...il messaggio che ovviamente desideravo trasmettere e' NON ABORTIRE,di PENSARCI bene prima di fare una scelta simile...ci sono e' vero casi difficili,pericolosi,ma c'e' un cuoricino che batte,c'e' una vita dentro noi!
    Mi sono addormentata:ronf stavo ascoltando della buona musica nel mio lettone e...Morfeo mi ha presa in braccio:many:many
    Non ho fame stasera,mangero' solo un po' di ciliege:wow e albicocche:sbav
    Ti abbraccio forte:staff sono contenta che tu stia un po' meglio sorellina!:staff forza((urlo)) non mollare!
    un sorriso:smile
    a piu' tardi:bye
    Paola
  6. p0ladani 06 luglio 2014 ore 22:03
    Eccomi qui per augurarti una serena serata...una dolce notte ed un buon risveglio domani,spero davvero che sia l'inizio di tanti tanti giorni SI:staff:smile
    Si sta bene stasera qui a Milano,c'e' un bel venticello
    Domani dovro' attraversare la citta' per andare dalla cliente ma poi avro' tutto il pomeriggio per me e avro' quindi anche il tempo per venire qui al mitico BAR DEL SORRISO:smile e ti faro' compagnia:smile
    ti voglio bene,un bene DA VIVERE,non mollare sorellina,non mollare!
    un abbraccio:staff
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  7. p0ladani 07 luglio 2014 ore 07:26
    Buongiorrrrrno sorellina!:bye
    buon inizio settimana a tutti:bye
    Ieri sera qui a Milano ci sono stati tuoni e fulmini,ma il tutto e' durato pochi minuti e stamane c'e' un bel sole e si sta bene:smile
    Come ogni lunedi' devo attraversare la citta' percio' ti abbraccio subito subito:staff e ti lascio un sorriso:smile ma tornero' a farti compagnia non appena arrivero' a casa:ok...
    buona giornata ragazzi:bye
    Paola
  8. p0ladani 07 luglio 2014 ore 14:12
    Eccomi di nuovo a casa:batacar..si sta bene oggi a Milano,c'e' il sole ma non e' un sole forte,c'e' anche un po' di arietta,mi piacerebbe davvero che luglio fosse tutto cosi'!:wow ho sentito che forse stasera arrivera' altra pioggia:smile..
    Come stai sorellina?
    Fa tanto caldo da te?
    Vado a cambiare Ruga:ok
    a piu' tardi:bye
    Paola
  9. gardeniablue 07 luglio 2014 ore 16:57
    Paoletta che bello quello che hai scritto! Hai affrontato un tema molto difficile con maestria, creando un racconto molto coinvolgente. Sei davvero bravissima, scrivi, scrivi, scrivi :-))
    Tato ancora non si è fatto vedere. Ho letto dell'intervento, che sta bene e sono felicissima! La zietta sempre dolcissima :cuore
    Paola tu... sei sempre speciale... ti voglio un gran bene :cuore

    P.S. Ho visto tutte le foto: tu e le tue "bimbe" siete semplicemente fantastiche!!!
  10. p0ladani 07 luglio 2014 ore 18:54
    Sorellinaaaaaa!:wow che bei complimenti mi fai! grazie:shy mi piace scrivere ma non mi sento proprio brava,cerco di trasmettere emozioni e porto fatti,esperienze di vita...Pensa che quando ho iniziato a scrivere Bianchina intendevo semplicemente descrivere l'incontro con questa micia randagia non pensavo affatto di arrivare a parlare di aborto e di quel periodo straziante della mia vita:-( ancora non mi perdono:-( e proprio per questo si vede che l'inconscio mi ha "guidato" e Bianchina e' diventato anche un motivo di riflessione...un modo per "scaricare" quel macigno che tengo da anni..un modo di lanciare "un messaggio"...di pensarci BENE prima di fare una scelta cosi' dolorosa e difficile....Sai ho persino pensato di scrivere a Papa Francesco per capire se quel che ho fatto puo' esser perdonato(semmai gli mando Bianchina!:nono1)
    Sono contenta che ti sia piaciuta:ok...chissa'! se un giorno diventassi "famosa" tu potrai dire:la scrittrice e' la mia sorellina!:many:many:many
    Ti voglio tanto bene anche io:staff:staff un bene DA VIVERE:smile
    C'e' un bel temporale qui da me:wow ho spalancato le finestre:smile adoro il temporale:wow
    a dopo sorellina:bye e grazie ancora:shy
    Paola:smile
  11. p0ladani 07 luglio 2014 ore 20:33

    Ciao sorellina:bye
    qui da me sta piovendo ancora:smile non si sentono piu' i tuoni ma piove tanto...si sta bene!:wow
    Caspita hai sentito che Papa Francesco ha scomunicato i mafiosi? e hai visto la processione religiosa che si e' fermata davanti alla casa di un bos? assurdo! fanno bene a NON andare in Chiesa,finalmente lo hanno capito(anche se "loro" pensano che sia una ribellione) ma come si fa ad andare in un Luogo Sacro,semmai fare la comunione quando cinque minuti prima hai ucciso?:sbong quando nella vita hai fatto stragi? messo nell'acido un bambino? come se la sentono la coscienza? la loro anima? Questo Papa e' fantastico ed e' coraggioso...stamane durante la Messa ha anche chiesto PERDONO per il sacrilegio dei preti pedofili....speriamo che non GLI accada nulla....
    Vado a cambiare la Ruga...ma prima ti abbraccio forte forte:staff e ti mando un sorriso:smile tato da quel che so si e' ripreso dall'intervento,speriamo arrivi presto qui al BAR DEL SORRISO!:smile
    a domani sorellina:bye buona serata e dolce notte:staff
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  12. p0ladani 08 luglio 2014 ore 08:24

    buongiorrrrrno sorellina:bye
    spero che tu abbia dormito bene e che oggi sia una giornta tutta SI:staff
    E' nuvolo qui da me,forse piovera' ancora...oggi laorero' di pomeriggio percvio' avro' tempo di venirti a trovare ancora,adesso mi gusto il buon caffe' del mattino qui al mitico BAR DEL SORRISO:smile
    ti abbraccio forte:staff
    un sorriso a te:smile
    agli amici:smile
    e a chi passera' di qui:smile
    Paola:bye
  13. p0ladani 08 luglio 2014 ore 11:41
    Il cielo e' ancora nuvoloso qui a Milano anche se,per ora,non piove.
    Giornata ideale se dovro' stirare dalla cliente:ok
    Grazie,sorellina,per i comp0limenti che hai fatto alle mie figlie,e' vero sono di parte,ma le trovo splendide:many:many
    Sono andata a fare la spesa per il mio vicino e ho gia' ritirato le chiavi della cliente in portineria,cosi' andro' prima e finiro' prima:ok
    ti abbraccio forte forte.staff:staff e ti lascio un sorriso:smile
    buona continuazione di giornata a tutti:bye
    Paola
  14. tato176456 08 luglio 2014 ore 16:02
    Ciao Luce :wow che bello , sei passata e hai scritto un'altro post :wow

    forza che ce la farai a rialzarti conoscendo la tua tenacia ne sono certo .

    Ho vito anche io le foto delle bimbe di Paola , sono fantastiche è veramente

    una bella famiglia , anche se la nostra sorellona dovrebbe ingrassare un

    pochettino :hihi :hihi ((:urlo)) Paolaaaaaaaaaaa sei troppo magraaaaaaa

    Scusa sorellina se non sono stato tempestivo nel passare dal bar del sorriso

    ma da un po di tempo ho perso l'interesse del computer e lo accendo poco , ma

    ora che sei tornata e Paola ha di nuovo il suo pc passero tutti i giorni.

    Ho letto sopra che accennavate al mio intervento , devo dirvi che non ho avuto

    nessuna conseguenza dall'intervento stesso l'unico problema è che non misi è

    ancora cicatrizzata completamente la ferita e continua spurgare ( ogni giorno

    sempre meno per fortuna ) la causa è la mia malattia e i farmaci che prendo ,

    comunque penso che si tratti ancora di qualche giorno e si chiudera

    completamente . ((:urlo)) hoooo non vi dico cosa è uscito da quel forellino

    persino un punto di sutura :many :many

    Paola , bello il tuo racconto , so che ci lavorerai sopra ancora un po per

    migliorarlo ma ti faccio i miei complimenti , sei una donna sempre attenta ai

    problemi e spero he un giorno troverai quello che cerchi veramente

    Ciao sorelline , ciao zietta , vi mano un grosso bacione :staff

    :smile
  15. p0ladani 08 luglio 2014 ore 18:17
    Tatooooo(((:urlo)) dove sei??!!??((:urlo)) non sarai in vacanza con le vampirine!!!:hihi:hihi:many:many
    Ti stiamo aspettando qui al BAR DEL SORRISO!:smile
    Ho finito di lavorare:ok ho gia' fatto la spesa,devo solo comprare un pacchetto da 10 di sigarette,ora fumo molto meno ed un pacchetto da dieci mi basta per due giorni:wow sto anche risparmando:many:many
    Vado a dare la pappa a Micia,ma prima ti abbraccio:staff e ti lascio un sorriso:smile
    a dopo:bye
    Paola
  16. p0ladani 08 luglio 2014 ore 22:02
    Buona serata sorellina:bye
    Sto guardando un film horror su top crime (Mucchio d'ossa) e' davvero pauroso ma io adoro i films dell'orrore!:ok...
    Oggi e' stata una giornata no per te sorellina:-( forza! non mollare! piano piano vedrai che ti rialzerai ancora,prendi il tuo "bastone" e comincia la salita!
    ti voglio un mondo di bene:staff un bene DA VIVERE!
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  17. p0ladani 09 luglio 2014 ore 07:40

    Buongiorrrrrno sorellina:bye
    buona giornata ragazzi!:bye
    C'e' il sole qui a Milano ed il cielo e' di un azzurro "da cartolina":smile eppure alcune zone di Milano si sono allagate,l'acqua arrivava anche a 60 cm. il Lambro e' fuori-uscito e se non sbaglio anche il Seveso(o viceversa:nono1) e ho sentito che sino a domani piovera' ancora!e' vero che ho detto che si sta bene e che sarebbe bello avere un luglio con giornate di sole e di pioggia ma non intendevo certo questo!Abbiamo poi un Sindaco (Pisapia) che vale poco e non aveva dato ordini per prevenire danni ed eventualmente affrontarli,ma nel 2015 dovrebbe terminare il suo ruolo di Sindaco speriamo che il prossimo sia migliore
    Beh sorellina,vado a cambiare Ruga e a prepararmi:stamane lavoro dalla mia Simmy poi vedro' Chiara che verra' a trovarmi ed insieme andremo al mercato che come ogni mercoledi' e' nella mia zona:smile
    ti auguro una giornata tutta SI! forza(((:urlo))
    un abbraccio:staff
    un sorriso:smile
    Paola
  18. tato176456 09 luglio 2014 ore 10:22
    Ciao Luce :smile

    Tu probabilmente ti starai cuocendo col caldo che c'è a Trapani mentre noi al

    nord siamo alle prese con continui temporali e grandinate :-(

    Hai visto che bombe d'acqua cascano in questi ultimi anni? La nostra Paola che

    abita al piano terra li a Milano non vorrei che gli fosse entrata l'acqua in

    casa . Al tg hanno detto che c'èrano 30 cm di acqua per le strade di Milano :-(

    Meglio che vada a fare le commissioni prima che ritorni il temporale , vedo

    all'orizzonte delle nuvole minacciose che avanzano . Ciao sorelline , vi

    lascio il mi abbraccio e un grosso bacione :staff

    :smile
  19. p0ladani 09 luglio 2014 ore 16:52
    Ci sono i lucchetti bloccati:-( non stai ancora bene sorellina:-(
    Tato,il nostro fratellone,mi ha mandato in privato il commento che ha scritto qui ma che ancora non si legge,percio' metto la mia risposta:ok

    Caspita,Luciano,la ferita spurga ancora??:sbong i farmaci che prendi fanno bene da una parte e male dall'altra:ok ormai e' un mese e forse anche piu' che ti sei operato! Grazie per i complimenti su Bianchina,in effetti,ieri ho fatto alcune correzioni ma la tengo cosi',l'ho messa in un "cassetto" e ogni tanto me la leggero'!...Si,tato,abito al piano terra ma per fortuna non sono vicina ne' al Lambro,ne' al Seveso:le zone colpite sono dalle parti dell'ospedale Niguarda e credo nella zona di S.Siro:nono1...ma se andra' avanti cosi' Milano diventera' una citta' di "mare" e si andra' tutti in barca:many:many....
    Oggi sono contenta perche' ho visto Chiara:smile e ho anche sentito la mia Simmy che stasera cenera' da suo padre:sbav...
    Vado a cambiare la Ruga,adesso che fa piu' caldo la devo cambiare di piu' perche' la sua acqua puzza(((:urlo)) Tra poco poi daro' la pappa anche a Micia:sbav e credo che per me,stasera a cena,mi faro' una pizza con pomidorini,rucola e gamberetti:sbav...Nella mia zona c'e' il sole ma per esempio in quella dove abita simmy(non tanto lontana da me) piove gia' e da Chiara c'e' l'uragano!...
    A piu' tardi sorellina:bye non mollare,tira fuori tutta la tua tenacia e la tua voglia di stare bene..ti abbraccio:staff e ti mando un sorriso:smile
    Paola
  20. p0ladani 09 luglio 2014 ore 21:00
    C'e' stato un piccolo temporale nella mia zona,ma adesso ha smesso e fa freschino:smile
    Mi sono fatta la pizza e ho dato sia a Micia che a Ruga un po' di gamberetti:sbav eran contente come una "pasqua":wow
    Non so ancora se stasera guardero' la tele o se leggero':nono1 o se saro' ispirata e scrivero'....
    Ti auguro una serata senza dolori e duna notte tranquilla:staff
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  21. p0ladani 10 luglio 2014 ore 07:20

    Buongiorrrno sorellina:bye
    buongiorno a tutti:bye
    che bello,sei passata!:smile
    ho letto i commenti di tato e ringrazio anche lui per i complimenti fatti alle mie figlie:smile Tato((:urlo)) lo so che sono magra anzi di piu'! ma da quando sono stata operata per il tumore non sono piu' riuscita a dingrassare,potrei mangiare anche un bue che rimando sempre fra i 43 e i 45 kg:many:many
    C'e' il sole oggi da me,ma ho sentito che piovera' ancora.
    l'acqua in alcune zone di Milano e' arrivata a piu' di 30cm!
    Stamane lavorero' dal vicino percio' sara' una giornata leggera,fa du orette saro' ancora qui a farti compagnia:smile
    ti mando un mega sorriso:smile nell'augurarti una giornata tutta SI:staff
    a dopo:bye
    Paola
  22. p0ladani 10 luglio 2014 ore 07:22
    rimando:sbong..rimango:ok non sono ancora del tutto connessa:many sto infatti ancora sorseggiando il buon caffe' del mattino:sbav
    ancora un sorriso:smile
    Paola
  23. tato176456 10 luglio 2014 ore 10:14
    Buon giorno Luce :smile

    Ieri sera il termometro segnava 17 gradi centigradi , nel pomeriggio ci sono

    stati una serie di temporali con relative grandinate ( per fortuna non nella

    mia zona , ma ad una ventina di km da me ) avevo addosso un giubbottino

    leggero e bastava appena per riparare dall'aria ma non dal freddo :-(

    Bbrrrrrrr ne sento ancora le conseguenze questa mattina con mal di testa e

    altri sintomi , spero non accada come su quel famoso detto " alla sera leoni ,

    alla mattina cogl.... :many :many

    A parte gli scherzi ma questo Luglio non ha per niente a che fare con l'estate

    se non per i temporali , no di certo per la temperatura .

    Paola ho letto che hai pensato di scrivere a Papa Francesco , pensaci bene

    perché quello non ha peli sulla lingua e non vorrei che con tutte quelle

    scomuniche che sta dispensando non ne arrivasse per sbaglio anche una a casa

    tua :many :many

    Si Paola è più di un mese che mi hanno operato , da venerdi 30 di Maggio sono

    gia 40 giorni :-( io non sono un credulone , non credo a cabale e via

    dicendo , ma visto l'andazzo delle cose mi sa tanto che dovro ricredermi

    i lavori che si incominciano di venerdì non si finiscono mai :many :many

    Bene , nonostante un po di mal di testa devo andare a prendermi il pane ,

    vi auguro una buona giornata sorelline . Un grosso bacione e un forte

    abbraccio , ma che dico forte ......fortissimo :staff

    :smile
  24. p0ladani 10 luglio 2014 ore 12:31
    Ciao tato!:bye
    ciao sorellina:bye
    sono tanto contenta che tu sia riuscita a passare dal nostro fantastico BAR DEL SORRISO:smile non solo perche' posso leggere i commenti delgi amici MA soprattutto perche' significa che stai meglio! e questo mi da' gioia:smile ti voglio un mondo di bene:staff e spero che tu riesca anche ad andare al mare:wow
    un abbraccio:staff e dun sorriso:smile a te e a tutti:smile
    Paola
  25. p0ladani 10 luglio 2014 ore 17:59
    Ho bighellonato praticamente tutto il pomeriggio:many non avevo voglia di fare niente e niente ho fatto:many sono rimasta nel lettone a guardare la tele:ok
    Adesso leggero' un po',sono talmente pigra,oggi,che non ho nemmeno voglia di mangiare:nonono...
    Paasero' ancora piu' tardi a salutarti....che ne dici di un buon aperitivo?:sbav

    Spero di vederti piu' tardi:bye adesso ti abbraccio forte forte:staff:staff e ti mando un sorriso:smile
    a dopo ragazzi!:bye aperitivo per tutti((:urlo)) tanto qui al BAR DEL SORRISO:smile non si paga nulla!:many:many
    Paola
  26. p0ladani 10 luglio 2014 ore 21:17

    Buona serara sorellina:bye ti auguro davvero una serata ed una note senza dolori:staff
    Oggi come ti ho gia' scritto mi sentivo fiacca e adesso mi mettero' nel lettone e mi sa che Morfeo arrivera' quasi subito a prendermi per portarmi nel giaciglio dei sogni:ronf
    buona serata a tutti:bye
    forza sorellina,vedrai che domani sara' migliore di oggi!
    un sorriso:smile
    Paola
  27. p0ladani 11 luglio 2014 ore 07:24

    eh siiii!!!:wow finalmente e' venerdi'!:wow ultimo giorno lavorativo della settimana per me:smile
    E' una bella giornata:smile speriamo che le pioggie sian finite perche' hanno provocato abbastanza danni!:-(
    Ti auguro una giornata tutta SI sorellina e ti abbraccio forte forte:staff
    buona giornata ragazzi!:bye
    forza((:urlo)) vi aspetto qui al mitico BAR DEL SORRISO:smile per una buona colazione:caffe':smile
    cappuccini:smile
    the:smile
    brioches appena sfornate:smile
    toasts:smile
    succhi di frutta:smile
    spremute:smile
    quattro chiacchiere veloci prima di andare al lavoro o di farci "prendere" dalla giornata:smile
    Paola
  28. tato176456 11 luglio 2014 ore 09:40
    Ciao Luce :smile

    Oggi venerdì , l'ultimo giorno della settimana lavorativa , il giorno

    preferito da Paola . Da me continua a fare frescolino , tutti i giorni

    temporali e aria fresca , anzi oserei dire piutosto fredda ......come cantava

    Fred Bongusto " ...e la chiamano estate..."

    Volevo mettere la canzone , ma riascoltandola ho combiato idea , troppo

    smielata e monotona , più adatta da dedicare alla fidanzata che alle mie

    sorelline ...... sempre averla la fidanzata :many :many

    Paolaaaaaa ...allora , come dicono ...non tutti i mali vengono per nuocere ...

    il tuo " gelsomino " ti da la possibilità di essere un figurino :hihi :hihi

    comunque Paola se dovessi mangiare un bue intero torneresti incinta di 12 mesi

    anche se per poco , finche non lo digerisci :many :many

    Ma quella storia che Simona aveva con un ragazzo non è andata in porto?

    peccato perché è una bella ragazza . Bon sorelline vi saluto con un grosso

    bacione e un abbraccio :staff

    :smile
  29. p0ladani 11 luglio 2014 ore 13:13
    Finalmente ho finito di lavorare:wow non so ancora cosa faro' nel pomeriggio,non so se mi dedichero' allo stiraggio o al bighellonaggio:many c'e' il sole ed e' una bella giornata,non fa caldissimo,si sta davvero bene:smile
    Una cosa pero' devo farla:ok cambiare la Ruga perch' stamane ero in ritardo e non ho avuto tempo:ok
    ti abbraccio forte forte:staff e ti lascio un sorriso:smile
    buon pomeriggio ragazzi!:bye
    Paola
  30. p0ladani 11 luglio 2014 ore 21:02
    Giornata No la mia:-( sono giu' di corda:-( pazienza...domani sono certa sara' un giorno migliore!:ok
    un sorriso:smile e perdona la mia fretta!
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  31. p0ladani 12 luglio 2014 ore 11:27

    Buongiorrrrrrno sorellina:bye
    buon sabato a tutti:bye
    Vedo ancora lucchetti bloccati,non stai bene:-(
    So che e' passato tato perche' vedendo anche lui i lucchetti bloccati,mi ha mandato quel che ha scritto qui..
    mi sono appena alzata e sto bevendo il buon caffe' del mattino:sbav...
    questo luglio e' davvero strano,non fa caldo,non c'e' afa non sembra estate insomma! e per chi vive in citta' e' meglio:smile anche se ahime' tutte queste pioggie hanno creato disastri:-(
    siamo arrivati a meta' mese senza boccheggiare ihihihih:many:many.....
    Tato ha scritto che sere fa e' uscito vestito in modo leggero e ha ancora le ossa infreddolite:many:many
    Fratelloneeeeee(((:urlo)) copriti quando piove((:urlo)) perche' anche se non sei un cogl:-x...non sei piu' nemmeno un leone!:many::many:many
    Ciao sorellina,vado a lavare i due piatti che non ho lavato ieri sera e a cambiare Ruga,ma tornero' ancora a farti compagnia! spero che questa sia per te una giornata tutta SI,senza alcun dolore:staff
    a dopo:batacar
    Paola
  32. p0ladani 12 luglio 2014 ore 15:02
    E' venuta a trovarmi Chiara con Ale:wow mi hanno fatto un po' compagnia e mi hanno riempito il cuore di gioia.smile Adesso sono andati da Simmy,le fanno una sorpresa:wow Io non sono andata perche' ero(e sono) ancora in pigiama e dovevo(devo) ancora lavarmi:many:many semmai domani chiedero' a Simmy di uscire con me,oggi a dire il vero mi sento fiacca,ho la nausea:-( e non sarei stata di buona compagnia
    C'e' il sole qui da me:smile
    Devo stendere i panni che ho lavato del mio vicino e dovrei stirare per me,ma fiacca come sono non so se lo faro':ok..
    forza sorellina((:urlo)) non mollare
    Ti abbraccio forte forte:staff:staff e ti lascio un sorriso:smile
    buona continuazione di giornata a tutti:bye
    Paola
  33. p0ladani 12 luglio 2014 ore 18:13
    Ho steso i panni ma non ho stirato:nonono lo faro' domani:ok..c'e' un bel temporale qui da me e si sta bene sotto cuccia:wow...
    oggi e' un giorno no per te sorellina:-( passero' piu' tardi ad abbracciarti ancora:staff...adesso ti lascio un mio sorriso:smile forza! forza! forza!:staff
    Paola
  34. p0ladani 12 luglio 2014 ore 21:19
    Un saluto veloce,stasera sono davvero stanca:ronf me ne andro' nel lettone a guardare un bel film (Il doppio volto della follia)
    E' ancora nuvolo qui da me:ok..
    buona serata a tutti:bye
    a te sorellina auguro una serena serata e duna notte tranquilla senza dolori,senza brutti sogni...a domani:bye e ricordati che ti voglio tanto bene,un bene DA VIVERE:staff:smile
    Paola
  35. p0ladani 13 luglio 2014 ore 09:48

    Buona domenica a tutti:bye
    Ho trovato una bella poesia di pascoli dedicata alla domenica...mi ha fatto tornare indietro nel tempo,quando nonna la domenica cucinava i cibi piu' buoni:sbav..la domenica era sacra per lei! la ricordo ancora quando tornava da Messa e si dedicava con amore alla sua famiglia:smile

    Domenica! Il dì che a mattina
    sorride e sospira al tramonto!…
    Che ha quella teglia in cucina?
    Che brontola brontola brontola…
    È fuori un frastuono di giuoco,
    per casa è un sentore di spigo…
    Che ha quella pentola al fuoco?
    Che sfrigola sfrigola sfrigola…
    E già la massaia ritorna
    da messa;
    così come trovasi adorna,
    s’appressa:
    la brage qua copre, là desta,
    passando, frr, come in un volo,
    spargendo un odore di festa,
    di nuovo, di tela e giaggiolo.
    La macchina è in punto; l’agnello
    nel lungo schidione è già pronto;
    la teglia è sul chiuso fornello,
    che brontola brontola brontola…
    Ed ecco la macchina parte
    da sè, col suo trepido intrigo:
    la pentola nera è da parte,
    che sfrigola sfrigola sfrigola…
    Ed ecco che scende, che sale,
    che frulla,
    che va con un dondolo eguale
    di culla.
    La legna scoppietta; ed un fioco
    fragore all’orecchio risuona
    di qualche invitato, che un poco
    s’è fermo su l’uscio, e ragiona.
    È l’ora, in cucina, che troppi
    due sono, ed un solo non basta:
    si cuoce, tra murmuri e scoppi,
    la bionda matassa di pasta.
    Qua, nella cucina, lo svolo
    di piccole grida d’impero;
    là, in sala, il ronzare, ormai solo,
    d’un ospite molto ciarliero.
    Avanti i suoi ciocchi, senz’ira
    né pena,
    la docile macchina gira
    serena,
    qual docile servo, una volta
    ch’ha inteso, né altro bisogna:
    lavora nel mentre che ascolta,
    lavora nel mentre che sogna.
    Va sempre, s’affretta, ch’è l’ora,
    con una vertigine molle:
    con qualche suo fremito incuora
    la pentola grande che bolle.
    È l’ora: s’affretta, né tace,
    ché sgrida, rimprovera, accusa,
    col suo ticchettìo pertinace,
    la teglia che brontola chiusa.
    Campana lontana si sente
    sonare.
    Un’altra con onde più lente,
    più chiare,
    risponde. Ed il piccolo schiavo
    già stanco, girando bel bello,
    già mormora, in tavola! In tavola!,
    e dondola il suo campanello.
    (Giovani Pascoli )

    Ti auguro una giornata senza dolori sorellina:staff
    auguro una bella giornata a tutti:bye
    Oggi dopo aver ascoltato Papa Francesco mi mettero' a stirare,ieri sono stata una pigrona e non ho fatto un bel niente:many:many
    a dopo sorellina:batacar
    forza(((:urlo))
  36. tato176456 13 luglio 2014 ore 09:56
    Buon giorno Luce :smile

    Buona domenica a tutti gli amici del bar del sorriso :nono1 che poi farei

    prima a scrivere Luce , Paola e zia Betty , visto che siamo rimasti 4 gatti



    Ma come si dice ...pochi ma buoni .. l'importante che siamo affiati , devo

    dire che siamo proprio un bella combriccola hihi :hihi

    Ieri e questa notte è stato tutto un susseguirsi di temporali e acquazzoni , i

    canali questa mattina si presentano colmi di acqua marrone :hihi :hihi la

    pioggia lava la terra e i fiumi la portano al mare , è cosi che nei millenni

    si sono formate le pianure ...ops questa mattina sto facendo lezione :nono1

    chissa poi se sara vero come l'ho raccontata io :many :may

    ciao sorelline , vi abbraccio forte e vi mando un grosso bacione :staff

    Buona domenica a tutti ciao :ciao

    :smile
  37. p0ladani 13 luglio 2014 ore 19:54

    Gianluca Grignani è stato arrestato questa notte dai carabinieri di Riccione per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il cantautore milanese, 42 anni, è in vacanza a Riccione con la moglie e i 4 figli da un mese. Avrebbe preso a calci due carabinieri.
    A quanto si apprende, ieri sera intorno alle 20.30, la moglie avrebbe chiamato i carabinieri perché Grignani, pare in preda ad alcol e droga, dava in escandescenze e la situazione stava diventando pericolosa. All'arrivo dei carabinieri, però, il cantante non solo non si è calmato ma addirittura è sceso in strada e ha tentato di scappare entrando in un hotel vicino. Ancora fuori di sè, Grignani ha scaraventato per le scale dell'hotel un carabiniere e ha tirato calci, ferendolo ad una gamba, ad un altro militare.
    Alla fine, gli agenti sono riusciti a calmarlo: è stato prima accompagnato al Pronto soccorso del "Ceccarini", dove i sanitari l'hanno sottoposto a flebo, poi quando è stato dimesso è stato portato in caserma dove intorno alle tre di notte è stato formalmente arrestato.

    Grignani, difeso dall'avvocato Mastracci del Foro di Rimini, è a casa, tecnicamente per detenzione domiciliare cautelare, e sarà giudicato per direttissima in Tribunale a Rimini

    Nella casa presa in affitto a Riccione, oltre alla moglie e ai figli - il più grande ha otto anni, il più piccolo due - ci sarebbe stato anche un cugino del cantante che vive a Riccione.

    Le scuse. Nel pomeriggio di domenica l'artista ha poi cercato di ridimensionare l'accaduto. L'episodio "non è in alcun modo legato alla famiglia né, tantomeno, è stata la moglie" del cantante ad aver allertato i Carabinieri. A precisarlo sono lo stesso Grignani e la moglie, Francesca Dall'Olio. I Militari dell'Arma, sottolinea il comunicato della coppia, "sono intervenuti su segnalazione del cugino di Grignani, unico presente al momento dell'accaduto". Il cantante, "in stato confusionale dovuto a una forte crisi di panico, ha reagito all'intervento in modo sconclusionato".

    NON e' la prima volta che Grignani ha questo comportamento...so di un'altra volta che invitato da un suo collega sul palco,lui ubriaco non ricordava una parola,e' salito sul palco barcollante e confuso sino a quando e' stato mandato via....

    Grignani, si legge,
    "ci tiene a sottolineare che non ha spinto nessun Carabiniere giù dalle scale e chiede sentitamente scusa ai Militari intervenuti sul posto per il comportamento assunto". Grignani "avrà modo, in seguito, di dare ulteriori dettagli su quanto accaduto".

    Oggi sono riuscita a stirare per il mio vicino,mi mancano ncora due camice che stirero' domani
    Domani all 14.30 ho anche l'appuntamento conla psicologa di cerchi,prima delle vacanze,prima che cerchi chiuda preferisco fare qualche seduta:ok
    Ti abbraccio forte forte:staff e spero che tu possa passare una serata ed una notte tranqulle:staff
    un sorriso:smile
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  38. p0ladani 13 luglio 2014 ore 21:06

    ARGENTINA-GERMANIA (la finale fra Due Papi??!!:many)
    spero che vinca l'Argentina:many:many
    non sono una grand esportiva e soprattutto il calcio non mi piace ma quando ci sono i mondiali le partite piu' importanti le guardo..e stasera la grande finale!:wow
    ancora un sorriso:smile e buona partita a tutti:bye
    Paola
  39. p0ladani 14 luglio 2014 ore 07:22
    Buon inizio settimana sorellina:bye che sia davvero l'inizio di tanti giorni SI!:staff
    Ha perso l'Argentina:-( non ho visto tutta la partita,ho visto un pezzettino dell'inizio poimi annoiavo e ho preferito un film di paura:ok
    Stamane devo attraversare tutta la citta' e poi devo andare a Cerchi,non so nemmeno se faro' in tempo a tornare a casa per lasciare il mio borsone del lavoro:nono1 ma so che passero' ancora e ancora a farti compagnia
    Adesso ti abbraccio forte foret:staff:staff e ti lascio un sorriso:smile forza,forza sorellina!:staff
    buona giornata ragazzi!:bye
    Paola
  40. tato176456 14 luglio 2014 ore 09:06
    Ciao Luce :smile

    anche questa mattina( tanto per non cambiare ) si sta scatenando un temporale

    oramai abbiamo fatto l'abitudine , quasi quasi se no ci fosse ci mancherebbe

    :many :many

    Ho un impegno questa mattina e devo andare con il temporale o senza .

    Ti saluto sorellina , un bacione :staff

    :smile
  41. p0ladani 14 luglio 2014 ore 17:28
    Andare dalla psicologa di Cerchi mi ha fatto piu' che bene!:smile mi ha dato le "chiavi" per allontanare il piu' possibile le tristezze che ogni tanto mi avvolgono...mi ha detto di continuare a leggere "Mollare la presa" un libricino scritto da Rosette Poletti e Barbara Dobbs(che consiglio a te e a tutti!:ok),ha detto di continuare a seguire un procedimento di RILASSAMENTO che nel libro viene consigliato e che ti "porto"....
    Devi stare ben concentrata sul tuo respiro e semmai come ho fatto io ti registri quel che adesso ti lascio e ad occhi chiusi ogni volta che ne senti la necessita' lo ascolti..

    Concentrati sul respiro...
    prendi coscienza delle tue inspirazioni e delle tue espirazioni…..
    immagina che, ad ogni inspirazione, l’ossigeno che introduci nel corpo permetta ad ognuno dei tuoi muscoli di distendersi ….
    Continua a essere focalizzato sul tuo respiro….
    Senza aumentarne il ritmo o l’intensità ….
    Finchè non ti senti completamente disteso, rilassato, dalla cima della testa alla punta delle dita dei piedi….
    Adesso immagina di trovarti sulla riva di un grande fiume in una bella sera d’estate…
    sei lì, seduto sull’argine di questo fiume… sei tranquillo …..
    Accanto a te, in un grande sacco di iuta, hai messo delle pietre che rappresentano le situazioni su cui vuoi mollare la presa….
    le tue aspettative…
    i tuoi risentimenti …
    le tue proibizioni e ingiunzioni …
    i tuoi rimpianti relativi al passato …
    i tuoi timori riguardanti il futuro ….
    i tuoi attaccamenti negativi o qualunque altro aspetto della tua vita di cui vuoi disfarti …..
    Mentre ti trovi lì, vicino al fiume, vedi una zattera che avanza lentamente verso di te ….
    si avvicina alla riva,
    vicino al luogo in cuitvi trovi e si ferma….
    Trascina allora il tuo sacco di iuta fino alla zattera e lo lanci sul ponte di questa imbarcazione…
    poi,
    lentamente, prendendo pienamente coscienza di ciò che fai, torna a sederti nel punto in cui eri….
    Vedi la zattera che riprende la sua corsa …
    che si allontana dalla riva, spinta dalla corrente ….
    Se ne va verso la foce del fiume ….
    La vedi rimpicciolirsi, fino a diventare un minuscolo punto all’orizzonte,
    poi più niente …..
    La zattera è scomparsa, portando via con sé tutto quello che volevi lasciare andare…
    tutto ciò su cui vuoi mollare la presa…..
    Ti senti leggero, leggero … liberato …
    ti lasci riempire dalla luce dolce del sole che tramonta ….
    Ti senti bene ….
    tranquillo …
    sereno ….
    Quando ne hai voglia, riprendi lentamente coscienza del tuo corpo seduto o sdraiato lì dove si trova …
    riprendi coscienza del tuo respiro e muovendo le dita delle mani e dei piedi, apri gli occhi
    …..

    Ora, se ti va, prendi un foglio di carta , matite o pennarelli, pastelli o gessi tempere o acquerelli, il mezzo artistico che in questo momento senti più affine al tuo stato e lascia che la tua mano rappresenti ciò che il cuore e la pancia hanno sentito…

    Fallo sorellina! io lo faccio e ne ho trovato agevolazioni:smile
    Mi metto a letto o sul dondolo,metto la registrazione,chiudo gli occhi,tengo i palmi della mano rivolti verso l'alto e ascolto...ascolto...scolto il mio respiro sino a sentirmi completamente rilassata...poi comincio a immaginare cio' che le parole dicono e....beh quando riapro gli occhi mi sento davvero piu' leggera e rilassata:smile
    Ti abbraccio forte forte:staff
    a dopo:bye
    Paola
  42. p0ladani 14 luglio 2014 ore 21:35
    Che bello!:wow sei passata!:wow significa che stai un po' melgio!:staff
    Tanto per cambiare qui da me c'e' un bel temporale con tuoni forti come bombe!
    Sto ascoltando il programma musicale su canale 5 e nel frattempo,mentre ascolto,scrivo...
    Sin'ora ho scritto questo...

    La mia zattera.

    Riempire le giornate.
    Cambiare le abitudini.
    Smetterla di volermi sempre “dirigere” e controllare.
    Smetterla di volermi spesso punire.
    Cominciare a cambiare cio’ che ha bisogno di essere modificato,ora!, in me e nella mia vita.
    Allontanare quel che “era” e vivere quel che e’!
    Ogni giorno.
    Ogni giorno muore e diventa un “ieri”.
    Ogni giorno nasce e diventa un “OGGI”!
    Me lo dico ogni giorno da quando vivo completamente sola nella casa dove ho cresciuto,per 26 anni, una delle mie due splendide figlie.
    Simona e Chiara:le mie gioie piu’ preziose e care.
    Sempre presenti.
    Sempre nel cuore.
    Sempre nei miei pensieri.
    Chiara,il 23 febbraio,cinque mesi fa, e’ andata a vivere col suo Ale e si sta costruendo la propria vita.
    Sta volando con le proprie ali,la mia cucciola.
    Io sto cercando di “ascoltare” i miei bisogni.
    Di seguire i miei interessi.
    I miei sogni.
    I miei desideri.
    Sto cercando di pensare a me stessa, dopo anni che ho pensato sempre e solo agli altri.
    Non so come si fa.
    Sono impaurita.
    Spaesata.
    Come si fa ad amare se stessi?
    Da dove comincio?
    Domande.
    Tante domande.
    Forse si comincia proprio cosi’.
    Forse bisogna scavare.
    Andare nel piu’ profondo di se stessi col chiedersi,col domandarsi.
    Con le domande che come tante onde arrivano.
    Si posano sulla tua “spiaggia”.
    S’inchiodano nella testa e diventano turbolenze che scuotono anche il cuore e l’anima e fanno tremare come la bimba che si trova in un bosco fitto e buio e non sa dove andare.
    Ha paura del lupo.
    Lo sente anche se non l’ha nemmeno ancora visto.
    Io non ho paura del lupo.
    Ho paura di me stessa.
    Tante ne ho combinate.
    Molte ne ho subite.

    Per ora mi sono fermata qui...ho intenzione di continuare con la bimba nel bosco,il lupo.
    Ho intenzione di introdurre "la zattera" e di creare favole nella storia...insomma e' ancora tutto una bozza nella mente....ma continuero':ok
    Ti piace quello che ho scritto sino ad ora?:nono1
    Ti voglio un sacco di bene sorellina,un bene DA VIVERE:smile
    ti abbraccio forte forte:staff:staff
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  43. p0ladani 15 luglio 2014 ore 08:03
    Buongiorrrrno sorellina:bye
    buona giornata ragazzi:bye
    siete pronti ad afffrontare questo nuovo giorno?
    vi siete donati il primo dei vostri sorrisi?:smile
    Ieri sera ho continuato a scrivere,ma ti portero' il tutto non appena l'avro' finito...ieri ti ho portato un pezzettino tanto per darti un'idea di cosa stavo scrivendo..
    prima di andare da mia figlia Simmy,devo andare a fare la spesa per il mio vicino.
    Oggi e' anche il suo compleanno,compie esattamente 80 anni!:smile
    Ti auguro una giornata tutta SI e ti abbraccio forte forte:staff:staff
    Paola
  44. p0ladani 15 luglio 2014 ore 15:06
    Sono andata da mia figlia,ho fatto gli auguri al mio vicino:ola:ola:ola
    ho giocato un po' su facebook:many:many adesso visto che non ho voglia di fare niente,accendero' la radio:spot.spot.spot e se la musica mi ispirera',continuero' a scrivere:ok...Forza sorellina,stringi pugni e denti,prendi il tuo "bastone" e prova con la forza che hai a salire:staff ti voglio un mondo di bene,un bene DA VIVERE:smile
    buon pomeriggio ragazzi:bye
    a dopo sorellina:bye
    Paola
  45. tato176456 15 luglio 2014 ore 15:19
    Ciao sorellina :smile

    Oggi la giornata è diversa rispetto all'ultima settimana , c'è il soleeeee :wow

    Hanno detto che incomincera l'estate e si sente che la temperatura è salita ,

    chissa che magari fra qualche giorno mi ritrovero a lamentarmi che si

    boccheggia :many :many

    Succede sempre cosi , ci lamentiamo del caldo , del freddo , della pioggia ecc.

    Ma è la nostra natura lamentarci , lo sappiamo e continuiamo a farlo ma ... :-(

    Hai visto sorellina la nostra Paola che bella poesia ci ha portato?

    Una volta le nostre madri mettevano a cuocere il cibo alla mattina presto , lo

    facevano bollire per almeno 4 ore e si sentiva il profumo che deliziava lo

    spirito prima ancora del palato , mica come la cucina moderna che in pochi

    minuti cucinano le pietanze dove hanno poco gusto e meno ancora profumo :-(

    Paola , Gianluca Grignani come altri personaggi dello spettacolo altro non è

    che un fallito che vive ancora degli allori passati che trova rifugio

    nell'alcol e droga , per quanto mi riguarda dovrebbero metterlo a pane e acqua

    fintanto che non si disintossica e ritorni a essere un uomo anzi che un ......

    bocca mia state zitta . Comunque non riesco a capire come ci si possa ridurre

    così e si che sembrava una persona intelligente .

    Visto che alla fine sono fatti suoi , meglio è se seguire il consiglio di

    Paola e rilassarsi a palmo in alto distesi sul letto e sognare montagne verdi.



    Ciao sorelline vi lascio il mio solito abbraccio e un grosso bacione :staff

    :smile
  46. p0ladani 15 luglio 2014 ore 19:07
    mmmmm:nono1 giorno no il tuo sorellina:-(
    ti lascio un saluto veloce cosi' quando i lucchetti saranno bloccati non ci saranno altri lunghi commenti:ok
    Ti abbraccio:staff passero' ancora piu' tardi:batacar
    Paola
  47. p0ladani 15 luglio 2014 ore 21:42
    Un saluto veloce:bye sono stanca:ronf mi metto a letto aguardare un po' di tele:ok...Domani non dovro' lavorare:smile verra' a trovarmi la mia Chiaretta:smile come ogni mercoledi',del resto,visto che e' il suo giorno libero:smile Andremo sicuramente al mercato:smile
    Ti abbraccio forte forte:staff e ti lascio un sorriso:smile
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  48. tato176456 16 luglio 2014 ore 09:50
    Ciao Luce :smile

    Finalmente è arrivata l'estate anche d me :wow come avevo gia preannunciato

    c'è gia chi si lamenta che fa caldooooo :many :many

    Domani mattina ho il mio consueto appuntamento con le mie amiche vampirine ,

    mi aspettano per un salasso , speriamo che non siano troppo affamate , pardon

    " assetate " :many :many

    Oramai penso che ci sia più acqua che sangue nelle mie vene ma vedo che dopo

    il salasso mi sento più leggero e la pesantezza di testa che mi opprime

    quotidianamente passa , almeno per qualche giorno ....anche gli amici me lo

    fanno notare , saltano fuori con la solita battuta ....ohh è tornato dei nostri

    volendo dire che non sono più taciturno e confusionario . In effetti prima del

    salasso sembro ubbriaco , instabile sulle gambe e onde evitare di dire cazzate

    me ne sto zitto :many :many

    :hihi :hihi ogni tanto mi cimento nel tediarvi con i miei problemi pur sapendo

    che anche voi avete i vostri di problemi e anche molto più grossi dei miei

    come la nostra sorellina Luce che abbraccio fortissimo :staff

    Un bacione anche a Paola e zia Betty :kissy

    :smile
  49. p0ladani 16 luglio 2014 ore 10:26
    Stamane non riuscivo a vedere il tuo blog:-( uscivan le scritte "scheda" gruppi e momenti ma non blog come invece di solito apapriva:ok..poi la mia vocina intelllligentissssima:many:many mi ha consigliato di cliccare su "momenti" e ho visto il tuo post:wow ho cliccato ed eccomi qui:many:many
    Ho continuato a scrivere ieri sera ma non ho ancora finito e non so se oggi trovero' il tempo di farlo:sto aspettando Chiaretta:wow passero' la giornata con lei:wow semmai verso sera saro' ispirata e lo faro':smile
    vado a lavarmi..ti abbraccio:staff e ti lascio un sorriso:smile
    buona giornata ragazzi:bye la mia sta iniziando alla grande!:wow
    Paola
  50. p0ladani 16 luglio 2014 ore 10:26
    apariva:sbong non sono ancora del tutto connessa:many:many appariva:ok
    un sorriso ancora:smile
    Paola
  51. p0ladani 16 luglio 2014 ore 16:35
    Chiaretta se n'e' gia' andata,l'ho accompagnata alla stazioncina vicino casa...
    Adesso stiro un po' poi SE saro' ispirata continuero' a scrivere altrimenti continuero' a leggere Ascolta il mio cuore di Bianca Pitzorno(che cognome difficile da pronunciare!)...
    Sai anche adesso per entrare nel blog ho dovuto cliccare "momenti":sbong che ci sian dei "lavori in corso ancora?":nono1
    ti abbraccio forte forte:staff forza sorellina! forza!!
    un sorriso:smile
    Paola
  52. p0ladani 16 luglio 2014 ore 21:06
    Mi sono cucinata degli spaghetti al pomodoro e basilico:sbav...
    Ho gia' sentito la mia Chiaretta e la mia Simmy:smile...
    Oggi ho stirato un po' ma non sono riuscita a trovare la giusta concentrazione per scrivere e non so se mi verra' in questi giorni:nono1 sono arrivate le bollette e la mia testa e' presa solo dal come fare piu' ore di lavoro per guadagnare di piu'! per scrivere devo essere il piu' rilassata possibile e l'iapirazione mi prende all'improvviso percio' chissa'! non e' detto che seppur presa dalle bollette io non riesca anche a continuare il mio piccolo racconto-analisi
    Vedo lucchetti bloccati:-( non stai bene e questo mi dispiace:-( speriamo che domani sia un giorno migliore per te:staff
    Ti lascio un sorriso:smile e ti abbraccio forte forte forte.staff:staff:staff
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  53. p0ladani 16 luglio 2014 ore 21:07
    l'iapirazione:sbong...l'ispirazione:ok
    ancora un abbraccio:staff ed un sorriso:smile
    Paola
  54. p0ladani 17 luglio 2014 ore 07:48

    La colazione e' pronta((:urlo))
    buongiorrrrrno sorellina:bye
    che bello! sei passata:wow
    ho letto i commenti del nostro fratellone:smile
    Hai ragione,tato,spesso la notorieta' MONTA la testa...a Grignani e non e' la prima volta e' venuta la voglia di bere e di drogarsi...la celebrita' non sempre da' equilibrio ma bensi' al contrario squilibria...ma credo che l'instabilita' ci fosse da prima,probabilmente si drogava o beveva gia':-( mi dispiace per i suoi figli e per la moglie..speriamo che sappia dell'esistenza dei CAT dove andai io ai tempi e mi salvai:smile gli ho scritto in privato e gli ho consigliato di andarci:ok
    Sono contenta tato che ti sia piaciuta la poesia che ho portato dedicata alla domenica:smile anche a me ha fatto ricordare cose del passato,cose semplici ma PIENE di mille e belle emozioni:smile
    Spero anche che le vampirine non ti abbian succhiato del tutto e che tu riesca a camminare ben saldo e dritto con le gambe:many:many scherzo ma spero davvero che tu stia decisamente meglio:staff
    Stamane devo andare aprendere il pacco-alimenti dal prete:pacco doppio oggi:smile eh si ci danno alimenti per luglio e agosto:in agosto la Chiesa va in ferie:ok i poveri mangeranno a settembre:many ma non lamentiamoci va'! meno male che ci sono queste iniziative:ok
    ti auguro una giornata tutta si sorellina e ti abbraccio forte forte:staff:staff
    a piu' tardi:bye non staro' via molto,stamattina lavorero' dal mio vicino:many
    un sorriso:smile
    Paola
  55. p0ladani 17 luglio 2014 ore 14:19
    Eh si! per trovare il nostro mitico BAR DEL SORRISO.smile per entrare nel tuo blog,sorellina,ultimamente bisogna cliccare "momenti":ok
    Il pacco alimenti oggi era mastodontico:wow...mangiare sufficente per ben due mesi:wow olio:smile pasta:smile ananas:smile addirittura una colomba pasquale:many:many olio:smile pelati:smile fagioli:smile fagiolini:smile tonno:smile insomma di tutto e di piu':many sono contenta:smile
    Dovrei finire di stirare ma non so se mi verra' la voglia:many forse scrivero':ok
    forza sorellina,non mollare,non mollare,non mollare:staff:staff
    passero' piu' tardi:batacar
    ti lascio un sorriso:smile ed auguro un buon pomeriggio a tutti gli amici e achi passera' di qui e si vorra' fermare a questo fantastico BAR DEL SORRISO:smile
    Paola:bye
  56. tato176456 17 luglio 2014 ore 15:46
    Buon giorno sorellina :smile

    Eccomi qua , questa mattina sono andato a trovare le mie amiche " vampirine "

    e mi hanno tenuto con l'ago in vena per un bel po anche se la flebo era

    finita , meno male che è passato il medico di li e mi ha tolto lui l'ago ,

    altrimenti sarei ancora la :many :many

    Purtroppo le due infermiere diplomate erano impegnate con un paziente che stava

    facendo la dialisi e non so che problema avesse ma stavano entrambe

    trafficando addosso a lui e l'altra infermiera probabilmente non ha la patente

    adeguata :hihi :hihi Io me ne stavo li tranquillo ad aspettare perché lo so

    che la precedenza va sempre a chi sta peggio .

    Ciao Paola , vedo che continui a scrivere ed il bello è che scrivi sempre cose

    reali , concrete che capitano a tutti pero nessuno riflette e non se ne

    accorge . Continua pure il tuo scritto che è interessante , forse dovrei anche

    io guardarmi dentro e riflettere , ma io sono un " maschio " e i maschi non

    hanno paura ad essere soli nel bosco ( forse non vogliono far vedere che ce

    l'hanno ) o forse non vogliono riflettere :-(

    Ciao sorelline vi abbraccio forte :staff

    :smile
  57. p0ladani 17 luglio 2014 ore 16:57
    Sono felicissssssima!:wow
    Ho finito di scrivere La mia zattera:wow
    spero ti piaccia:shy e spero che piaccia a nche a voi amici:shy

    Milano, li’ 14 luglio 2014

    La mia zattera.

    Riempire le giornate.
    Cambiare le abitudini.
    Smetterla di volermi e voler sempre “dirigere” e controllare.
    Smetterla di volermi spesso punire.
    Cominciare a cambiare cio’ che ha bisogno di essere modificato ora!
    In me e nella mia vita.
    Allontanare quel che “era”.
    Vivere quel che e’!.
    Ogni giorno.
    Ogni giorno muore e diventa un “ieri”.
    Ogni giorno nasce e diventa un “OGGI”!
    Me lo dico, ogni giorno, da quando vivo, completamente sola, nella casa dove ho cresciuto,per 26 anni, una delle mie due splendide figlie.
    Simona e Chiara:le mie gioie piu’ preziose e care.
    Sempre presenti.
    Sempre nel cuore.
    Sempre nei miei pensieri.
    Chiara,il 23 febbraio,cinque mesi fa, e’ andata a vivere col suo Ale e si sta costruendo la propria vita.
    Sta volando con le proprie ali,la mia cucciola.
    Io sto cercando di “ascoltare” i miei bisogni.
    Di seguire i miei interessi.
    I miei sogni.
    I miei desideri.
    Sto cercando di pensare a me stessa, dopo anni che ho pensato sempre e solo agli altri.
    Non so come si fa.
    Sono impaurita.
    Spaesata.
    Come si fa ad amare se stessi?.
    Da dove comincio?.
    Domande.
    Tante domande.
    Forse si comincia proprio cosi’.
    Forse bisogna scavare.
    Andare nel piu’ profondo di se stessi per capire chi si e’ veramente.
    Cosa si vuole per davvero.
    Con le domande che come tante onde arrivano.
    Si posano sulla tua “spiaggia”.
    S’inchiodano nella testa e diventano turbolenze che scuotono anche il cuore e l’anima e fanno tremare come la bimba che si trova in un bosco fitto e buio e non sa dove andare.
    Si sente sola.
    Ha paura del buio.
    Dei rumori che non conosce.
    Ha paura del lupo.
    Lo sente anche se non l’ha nemmeno ancora visto.
    Vuole la mamma.
    Io non ho paura del lupo.
    Non piu’.
    Ho paura di me stessa.
    Ho paura di Cappuccetto.
    Tante ne ho combinate.
    Molte ne ho subite.
    Cerco anch’io la mamma.
    E’ nelle mie domande.
    Nei boschi bui.
    Nei silenzi silenziosi e pesanti come macigni.
    Senza di lei mi sono inoltrata nel bosco.
    Senza di lei mi sono salvata ogni volta.
    Perche’?
    Perche’ lei non c’era?.
    Domande.
    Ma quante e quali di esse sono davvero utili e importanti?
    Non e’ forse nel porsi il meno domande possibili che ci si sente e si e’ piu’ sereni?
    Allora perche’ nella mia testa frullano ,si agitano,si dibattono,ingigantiscono sempre come onde che si gonfiano e fan diventare pericoloso il mare?
    Vortici che ti succhiano e ti fanno sprofondare.
    Abissi che sembran non finire mai.
    Non ne vedi mai il fondo.
    Continui a precipitare anche quando e se ti aggrappi ad un ramo.
    Ad un pezzo di vita.
    Sperando sempre di sentire quella mano che puo’ darti il calore di chi ti ha dato radici.
    Ti da’ quella forza che ti fa guardare avanti e non ti inghiotte.
    Quella mano non c’e’.
    Non la senti.
    Ti devi arrangiare.
    Arrancare da sola.
    Sei sola nel bosco.
    Devi scegliere.
    Andare avanti e cercare la luce,la strada anche da sola o…
    perderti nel fitto della boscaglia e non uscirne mai.
    Morire di sete.
    Di fame.
    Di paura.
    Essere mangiata.
    NO.
    Ecco la prima risposta.
    Non voglio avere paura.
    Non voglio ascoltare la paura.
    Voglio GUARDARE.
    Vedo infatti!
    I fiori che sbocciano e si colorano.
    La lumaca che,sulla tenera fogliolina,prende il sole stesa sulla gocciolina di rugiada.
    Le farfalle che volano di fiore in fiore,di foglia in foglia con le loro ali colorate.
    Gli scoiattoli che si nascondono impauriti o che giocano a rincorrersi sui rami piu’ alti degli alberi.
    Mamma uccello che cerca il cibo adatto per i suoi piccoli.
    I rami degli alberi che si abbracciano e proteggono.
    Il sole che filtra e scalda sempre.
    Voglio SENTIRE.
    Ecco un'altra risposta.
    Voglio sentire i suoni diversi del vento.
    Voglio sentire le parole che porta.
    Voglio sentire il mio cuore.
    Voglio che il mio cuore senta ogni parola portata dal vento e sappia riconoscere quelle che lo fanno batter di gioia,che lo faccian stare bene.
    Voglio percepire il pericolo prima ancora che faccia danni e stragi.
    Prima ancora che il lupo possa azzannarmi.
    Prima ancora di avere paura della paura.
    Il lupo,in fondo,se non ha una fame arretrata,se non ti sente fragile o ammalata,non ti azzanna.
    Tu sei la vera lupa selvaggia e puoi benissimo affrontarlo.
    Come?
    Bella domanda.
    Come affrontare la paura del male?.
    La paura di avere paura?.
    La guardi negli occhi e gli chiudi il tuo cuore.
    Ti allontani con indifferenza.
    Piano piano.
    Il male,il lupo,non si aspettano l’indifferenza,anzi! al contrario pensano di averti messa in gabbia e al loro comando.
    Ingabbiata e senza forze diventi una prelibatezza per loro.
    E’ prima che ti ingabbino che devi “guardare”, “sentire”, percepire e stare attenta.
    E’ cosi’ che cominci a vedere che anche nel bosco piu’ fitto c’e’ una piccola luce,uno spiraglio che ti indica la giusta strada.
    Il buio in fondo non e’ mai completamente buio se sai vedere,se sai sentire,se stai ben attenta.
    Se impari a muoverti.
    Come farebbero altrimenti i ciechi!!??
    Come farebbero i muti?!
    I sordi!!??
    Nulla e’ impossibile.
    Il silenzio non e’ mai completamente silenzioso.
    La paura trasformala!
    Tutto ha un senso.
    Tutto ha il suo inizio.
    Chiediti da dove “parte” la tua paura.
    Fatti la giusta domanda.
    Sii onesta con te stessa.
    Troverai la giusta risposta.
    Si apre la gabbia.
    Te ne puoi andare.
    Il bosco diventa una strada.
    La strada ti portera’ un nuovo obiettivo.
    Un nuovo orizzonte da voler raggiungere.
    Quella paura ti ha portato a scavare dentro di te ed e’ diventata la tua forza.
    L’hai trasformata e da bestia famelica e’ diventata una farfalla,una certezza.
    Ti ha dato addirittura nuove speranze.
    Nuovi desideri.
    Nuovi sogni.
    Nuova vita.
    Asciugati le lacrime.
    Guardati allo specchio.
    Come ti vedi?
    Sicuramente piu’ bella.
    I tuoi occhi hanno una luce diversa e si! sorridi davanti alla tua immagine.
    Il bosco non c’e’ piu’!
    La paura e’ lontana.
    Il vento ti accarezza e ti pettina i capelli.
    Ti fai bella.
    Ti senti! bella.
    Indossi qualcosa di rosso.
    Non devi mai piu’ avere paura di te stessa!
    Quel bosco ti ha insegnato tante cose.
    Strano vero?
    Ma in quel bosco buio hai visto la luce.
    Hai sentito.
    Hai capito.
    NULLA TI FARA’ PIU’ PAURA SE TU NON LO VORRAI!
    Bella lezione vero?
    Ma ci voleva un bosco per poterlo capire?!
    Non e’ meglio immaginare, ogni volta che ci “sentiamo nel bosco”, di essere sulla riva di un fiume e vedere una zattera,un carretto che si avvicinano a noi e dove gettiamo quel pesante sacco fatto di domande inutili,di tristezze,di fragilita’,di pesi che non vuoi ti faccian pesare la vita?...
    Non sarebbe meglio chiedersi ogni volta se quel che viviamo ci piace davvero?.
    Se c’e’ un’altra strada?.
    Forse pero’ e’ proprio questa la vita:trovarsi a volte nel bosco e venirne fuori piu’ forti di prima.
    Nessun bosco puo’ farci piu’ paura se noi NON LO VOGLIAMO!
    C’e’ sempre una strada dentro di noi.
    Impariamo a seguirla.
    Senza troppe domande…
    Oggi ,insieme a te che mi hai letto, ho buttato sulla zattera un sacco pieno di cose che non mi servono piu’.
    Mi sento piu’ leggera.
    Piu’ rilassata.
    Liberata!
    Pronta a riempire un nuovo sacco di VITA
    Una vita DA VIVERE al meglio!
    Paola


    Buona lettura!
    Paola:bye
  58. p0ladani 17 luglio 2014 ore 20:46
    che bello sei passata!:wow
    stasera avrai da leggere sorellina:many
    Grazie tato per quel che mi dici:shy
    Domani quando tornerai al BAR DEL SORRISO:smile vedrai il racconto finito e mi sa che farai la fine che ti han fatto fare le vampirine...starai sotto "flebo" per ore:many ho scritto tanto..
    ma io sono un " maschio " e i maschi non
    hanno paura ad essere soli nel bosco

    sapessi invece fratellone mio quanti "maschi" ho conosciuto che avevan paura del bosco anzi! persino del prato!:many:many
    Ti auguro una serata serena,sorellina e duna notte tranquilla:staff
    sono contenta che tu sia riuscita a passare!:smile
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  59. p0ladani 18 luglio 2014 ore 07:06
    Un saluto veloce:bye
    prima di andare al lavoro devo fare delle telefonate importanti:ok
    ti auguro una giornata serena e senza dolori,ma tornero' ancora a farti compagnia,avro' tutto il pomeriggio per me e una capatina al BAR DEL SORRISO:smile non me la rifiuta nessuno!:many:many
    buona giornata a tutti:bye
    Paola
  60. tato176456 18 luglio 2014 ore 09:48
    ciao Luce :smile

    La nostra Paola è una scrittrice nata e sa come far appassionare i lettori :wow

    Cara Paola , sono convinto che a mettere per iscritto i propri pensieri sia la

    cosa migliore per reagire alle avversità della vita e rinforzare il proprio

    " io " Leggendo le tue riflessioni mi sono ricordato che nel ormai lontano

    2009 avevo scritto in un pezzo di carta una mia riflessione , sono andato a

    scartabellare nei cassetti e ho trovato tre Piccoli foglietti di un block

    notes . Riporto qui lo scritto.

    .....mentre risaliva il fiume su una canoa incavata su di un tronco d'albero ,

    faceva una fatica enorme . Procedeva come i gamberi , avanzava di un metro e

    retrocedeva di due . le rapide in quel punto erano forti e la corrente

    impetuosa giocava con quel tronco di legno incavato come se fosse un fuscello .

    Il nostro eroe , di cui non voglio fare il nome per ora ,stava per arrendersi ,

    ma una voce dentro di lui gli sussurrava " dai forza non arrenderti , passate

    queste rapide poi il fiume sara calmo e placido " se ti fermi ora sei perduto

    la tua lotta , la tua scommessa sulla vita dovranno avere la meglio , se ti

    arrendi sprofonderai in queste acque tumultuose e la tua vita avra fine .

    Alza la cresta guarda alla vita . Questo pensava e pagaiava con forza e impeto

    che quasi non si accorse che la canoa viaggiava veloce e sicura in acque

    calme . Le rapide erano passate , la vita gli sorrideva .

    Questo avevo scritto in un triste pomeriggio di settembre 5 anni or sono e devo

    dire che mi sono autoconvinto e non ho più sentito la necessita di scrivere

    altro , ho girato pagina come si suol dire . Quindi cara Paola fintanto che

    non sarai riuscita a girare completamente pagina continua pure a scrivere

    vedrai che un giorno tutto cio sara un ricordo talmente lontano che non

    sembrerà nemmeno tuo :many :many

    Ciao sorelline vi lascio il mio solito fraterno abbraccio :staff :kissy

    :smile
  61. p0ladani 18 luglio 2014 ore 13:47
    So che tato e' passato perche' vedendo lucchetti bloccati mi ha mandato anche in privato il commento che ha scritto qui...ad un certo punto lui scrive anche un suo piccolo racconto di anni fa e nel racconto alla fine c'e' questa bella frase:
    Le rapide erano passate , la vita gli sorrideva .

    Grazie Luciano....le tue parole sono molto belle e quel che hai scritto anni fa nel tuo block notes anche!
    Il mio scritto voleva essere positivo mi dispiace che non sia riuscita a trasmettere questo!:-( ho iniziato col raccontare una mia situazione difficile con l'uscita di Chiara ho descritto il "bosco" in cui mi trovavo MA ho anche descritto come si puo' fare per uscire dal bosco e trovare la giusta strada,girare pagina....e infatti alla fine scrivo...ci voleva un bosco per capire? la luce,la risposta e' dentro di noi...guardati allo specchio...ti rivedi bella...ti vesti di rosso e butti sulla zattera un sacco pieno di domande inutili,di tristezze che hanno solo logorato...intendevo mandare un messaggio positivo insomma...
    Molte pagine ho girato ed altre ne girero' ancora:smile MA continuero' a
    scrivere perche' e' una mia grande passione:smile...in piu' aiuta molto a far sfogare l'anima ed il cuore...e' una delle capacita' che voglio mantenere perche' scrivere mi piace,mi diverte...
    Finalmente oggi e' venerdi'!:wow ho finito di lavorare:many:many
    Fa caldo oggi e mi sa che non stirero' affatto:nonono...oggi me ne sto in panciolle nel mio lettone:many:many
    forza sorellina!:staff spero tanto che questa tua giornata si trasformi in una giornata tutta SI!
    ti abbraccio:staff e ti lascio un sorriso:smile
    buon pomeriggio a tutti:smile
    Paola
  62. p0ladani 18 luglio 2014 ore 21:13
    Ci sono lucchetti bloccati,altra giornata no per te sorellina!:-(
    Ti lascio un saluto veloce ed un sorriso:smile lascio spazio agli amici cosi' non ci saranno i miei lunghi messaggi visto che La zattera e' lunga!
    ti voglio bene,un bene DA VIVERE:staff
    forza sorellina! non mollare:staff
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  63. tato176456 19 luglio 2014 ore 09:59
    Buon giorno Luce :smile

    Buon giorno Paola e buon sabato , buon sabato anche a te zia Betty :ciao

    Paola mi collego sulla frase sopra .

    ( ma io sono un " maschio " e i maschi non
    hanno paura ad essere soli nel bosco
    sapessi invece fratellone mio quanti "maschi" ho conosciuto che avevan paura del bosco anzi! persino del prato!

    Hi hi Paola ....si ne conosco anche io di appartenenti al sesso maschile che

    hanno paura anche del prato , ma quelli io non li considero Maschi :many :many

    Sempre collegandomi a quello che ho scritto qui sopra riguardo al girar pagina

    lo so che di pagine ne hai girate tante , solo che anche io ho un mucchio di

    difetti e non ho letto attentamente , che tra le righe c'era gia la risposta

    di come uscire dal bosco e anche la domanda ...ci voleva il bosco per capire?

    ((:urlo)) oohhh io non sono capace a scrivere perché non sono capace a

    leggere :many :many

    Ogni tanto me lo dici che sono distratto ed è veroooooooo :many :many

    Bon sorelline , anche se sono un distratto cronico pero vi voglio un mondo di

    bene e vi abbraccio come solo un fratellone puo fare :staff

    :smile
  64. p0ladani 19 luglio 2014 ore 10:45

    Buongiorrrrrno sorellina:bye
    buongiorrrrrrno a tutti:bye
    Oggi ho un sorriso in piu':smile all'intervallo dal lavoro verra' a trovarmi la mia Chiaretta:wow
    Ho un sorriso in piu' anche se ahime' stanotte sono stata male:-( alle 04.30 mi sono svegliata a causa di forti dolori alla pancia e questo beh diciamo che non e' niente anche se i dolori erano come quelli da parto((:urlo)) quel che mi ha fatta spaventare e' che per un'ora ho avuto il fischietto e mi mancava il respiro..sudavo freddo e nemmeno il "salvavita" che mi sono subito inalata ha fatto subito effetto come in genere fa! Sono riuscita a calmarmi e a riaddormentarmi alle 06..ho apero la finestra della cucina e mi sono fatta cullare dall'alba...Ora sto meglio:smile il peggio e' passato:ok eppure ieri avro' fumato in tutto 3 sigarette!
    Spero che la tua giornata sia tutta SI sorellina e ti abbraccio forte forte:staff:staff
    un sorriso a te:smile e a tutti gli amici:smile
    Paola
  65. p0ladani 19 luglio 2014 ore 17:25
    Ho appena scritto una "poesia" e te l'ho portata sorellina!:smile,spero ti piaccia:shy

    Pensieri finiti.
    Asciuga le mie lacrime
    vento.
    Scalda il mio cuore
    sole.
    Prendete i miei pensieri
    nuvole bianche
    e fuggite lontano
    come tante vele
    in balia del mare
    alla ricerca di terre sicure.
    Terre da amare.
    Metto i ricordi sui rami piu’ alti
    che’ si trasformino in suoni
    nel loro quotidiano ballare.
    Che diventino danze lontane.
    Canti ormai antichi.
    Pensieri finiti.
    (Paola)

    Sono contenta perche' ho visto Chiara:smile e la mia Simmy sta cucinando un arrosto con patate al forno perche' stasera ha amiche a cena!:smile
    ti abbraccio forte forte:staff
    forza sorellina:staff
    buona continuazione di giornata atutti:bye
    Paola:smile
  66. p0ladani 19 luglio 2014 ore 21:53
    Altri lucchetti bloccati:-( altri giorni NO:-(
    mi dispiace tanto:-(
    ti abbraccio:staff altro al momento non riesco a dirti se non..forza! forza!
    Paola
  67. tato176456 20 luglio 2014 ore 10:26
    Ciao Luce :smile

    Sto aspettando mia sorella da Ferrara , mi ha detto che sarebbe arrivata

    presto questa mattina , ma conoscendola arriverà per ora di pranzo :hihi :hihi

    Bon sorellina faccio un salto in pasticceria a comperare dei pasticcini , ne

    porto un po anche qui al bar del sorriso.



    Ciao sorellina passa una buona domenica :staff

    :smile
  68. p0ladani 20 luglio 2014 ore 10:32
    Buona domenica sorellina:bye
    spero davvero che sia una giornata SI per te:staff
    Da me e' nuvoloso mi s ache a breve ci sara' un'ennesimo temporale,giornata adatta per stirare quel che non ho stirato l'altro giorno:ok..
    Forza sorellina,forza!:staff
    a piu' tardi:bye
    Paola
  69. p0ladani 20 luglio 2014 ore 18:44
    E' nuvoloso qui da me ma non ha ancora piovuto...questo tempo pero' mi rende fiacca,non ho voglia di fare nulla,solo di staremene in panciolle nel mio lettone:ronf..
    Giornata no la tua sorellina:-(
    forza!
    un abbraccio:staff
    un sorriso:smile
    a piu' tardi:bye
    Paola
  70. p0ladani 20 luglio 2014 ore 20:59
    Un forte forte abbraccio:staff:staff nell'augurarti una serata serena,senza dolori ed una notte traquilla..
    Oggi non ho fatto proprio nulla:-(
    Poco meno di due settimane e anche questo mese finira' e le mie clienti partiranno(spero non tutte)...chissa' s equest'anno mi daranno la mancia?:nono1 coi tempi che corrono mi sa proprio di no! staremo a vedere!
    un sorriso sorellina:smile
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  71. p0ladani 21 luglio 2014 ore 07:22
    Buona giornata sorellina
    Buona giornata a tutti!
    Da me il tempo e' incerto,da una parte il cielo e' limpido e c'e' un po' di sole,dall'altra parte e' grigio scuro,un cielo da pioggia...staremo a vedere:ok
    Come ogni lunedi' dovro' attraversare la citta' per andare dalla cliente:bataacr c'e' meno traffico ora che le scuole sono chiuse!...Forse nel pomeriggio verra' a trovarmi Chiara perche' e' a casa dal lavoro per una settimana:smile
    Ti auguro una giornata tutta si sorellina e ti abbraccio forte forte:staff:staff
    buona giornata ragazzi:bye
    Paola
  72. p0ladani 21 luglio 2014 ore 14:44
    C'e' un bel temporale qui da me:smile e' il tempo adatto per stirare:smile
    Vedo ancora lucchetti bloccati,non stai bene:-( mamma mia sorellina,come vorrei poter fare magie!
    forza! un abbraccio:staff
    un sorriso:smile
    a piu' tardi:bye
    Paola
  73. tato176456 21 luglio 2014 ore 18:07
    Ciao Luce :smile

    Sembra sia passato il temporale che imperversava da questa mattina , ora la

    pioggia cadde leggera senza la burrasca di prima .

    Devo dire che ha rinfrescato parecchio e ora si respira a pieni polmoni l'aria

    purificata .

    Domani trascorrerò quasi tutto il giorno in ospedale , alla mattina devo

    portare una mia zia a Portogruaro per degli esami e a mezzogiorno e 45 devo

    essere a Pordenone per una visita di controllo per me . Ma si puo dare

    appuntamento alle 12 e 45 ? a quell'ora li io ho fameeeee ((:urlo))

    Bon sorellina vado a cucinare le bistecche che ho comperato questa mattina ,

    le faro semplici semplici , faro il fondo con olio e rosmarino e cipolla , sono

    stufo di mangiarle cosi , ma io non sono bravo in cucina :-(

    Ti abbraccio forte sorellina :staff un abbraccio anche alla nostra

    Paola :staff

    :smile
  74. p0ladani 21 luglio 2014 ore 18:56
    Il temporale e' durato dieci minuti:smile la mia Chiaretta e' venuta anche con la pioggia e siamo state insieme sino ad ora:wow sono davvero contenta:smile Ho anche sentito la mia Simmy mentre era sull'autobus per fare rientro a casa:smile...
    Ho fatto fare anche una puntura di anti-dolorifico alla mia Micia...la vedevo camminare a fatica e cosi' ho chiamato il veterinario(ha lo studio di fronte casa mia)che e' venuto a casa a fargliela.smile
    Ti abbraccio forte:staff e spero tanto che i dolori ti vadan via e arrivino un sacco e una sporta di giorni SI per te sorellina!
    a piu' tardi:batacar
    Paola:bye
  75. p0ladani 21 luglio 2014 ore 20:17
    Sto ascoltando il telegiornale,poi guardero' la trasmissione della Marcucci(una specie di festival- bar:smile) ma come promesso eccomi qui per augurarti una serena serata ed una notte tranquilla:staff
    forza sorellina,non mollare,stringi i pugni e i denti e forza!:staff
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  76. p0ladani 22 luglio 2014 ore 07:25

    Ci beviamo un buon caffe' insieme?:smile
    qui al BAR DEL SORRISO:smile il caffe' e' davvero ottimo:smile ma anche i cappucci:smile
    i succhi di frutta:smile
    le spremute:smile
    le brioches appena sfornate:sbav..

    Pioviggina qui da me e sarei stata volontieri a letto visto che il martedi' lavoro di pomeriggio MA sono preoccupata per la mia Micia e cosi' ho aperto gli occhi al mio solito orario..sono andata in cameretta a salutarla,a controllarla,ad accarezzarla e ormai il sonno mi era passato,percio' le ho dato un po' di pappa(mangia poco in questi giorni:-() e mi sono preparata il caffe':sbav ho acceso ovviamnete la musica:spot:spot ed eccomi qui ad augurarti una giornata tutta si,senza dolori,senza tristezze,senza paure:staff forza sorellina,tieni duro non mollare:staff
    Auguro buona giornata anche a tutti gli amici del nostro fantastico BAR DEL SORRISO:smile e a chi passera' di qui:smile
    a piu' tardi:bye
    Paola
  77. p0ladani 22 luglio 2014 ore 07:27
    ihihhi:many:many mi scappa da ridere perche' la cameretta di Chiara invece di diventare la mia cameretta e' diventata quella di Micia:many non e' da tutti i gatti((:urlo)) :many:many
    ancora un sorriso:smile
    Paola:bye
  78. p0ladani 22 luglio 2014 ore 11:19
    Sono gia' andata a ritirare le chiavi della cliente in portineria,cosi' potro' iniziare prima:ok..stamattina ero ispirata e ho scritto una "poesia"....

    Disincanto
    Non farai piu’
    rumore
    nelle mie notti solitarie
    e stanche.
    Non tornerai
    a rovinar
    pensieri
    e canti.
    Nell’abisso
    del mio cuore
    ti ho posato.
    Muto
    e indifferente
    hai disincantato
    Il mio cuore innamorato.

    eh si' un amore muto e indifferente toglie l'incanto,la magia,il romanticismo la forza al cuore innamorato!

    Ti abbraccio ancora forte forte:staff e spero di "vederti" prima di sera,vorrebbe dire che stai meglio:staff
    un sorriso a te:smile e a tutti gli amici:smile
    Paola
  79. p0ladani 22 luglio 2014 ore 17:34
    Non stai proprio bene:-( mi dispiace tanto:-(
    Ho finito di lavorare,sono andata prima del solito e ho stirato per tre ore dalla cliente:ok ancora non so se dovro' tornare il 29 o se lei partira' in settimana:nono1..
    Chiaretta e' giu' di morale:oggi suo padre avrebbe compiuto 55 anni e in piu' il 31 luglio sara' anche l'anniversario della sua morte...le sto tenendo compagnia tramite il telefono perche' non ha voglia di muoversi!:-( in piu' c'e' anche Simmy a casa dal lavoro perche' si e' alzata con un fortissimo mal di testa:-(
    Beh sorellina,mi riposero' un po' nel lettone poi se mi andra' stirero' altrimenti chissenefrega! lo faro' domani tanto non devo rendere conto a nessuno se non a me stessa:many:many
    un abbraccio:staff un sorriso:smile
    a piu' tardi:bye
    Paola
  80. p0ladani 22 luglio 2014 ore 20:35
    Sto aspettando la telefonata di Chiara,percio' eccomi qui per augurarti una serata serena e una notte senza alcun dolore:staff
    E' proprio un periodaccio per te sorellina:-(
    ti voglio un bene DA VIVERE! forza! forza!
    buona serata ragazzi:bye
    speriamo che domani sia davvero un giorno migliore per la nostra sorellina!:staff
    Paola
  81. p0ladani 23 luglio 2014 ore 07:44
    Un saluto veloce:bye
    lascio spazio agli amici,i miei commenti sono tanti e non vorrei lasciar da leggere troppo:smile
    Spero che tato stia bene cosi' come zia Betty
    a te sorellina auguro una giornata senza dolori e tristezze
    ti abbraccio forte forte:staff:staff
    Stamane sono dalla mia Simmy e verra' anche a trovarmi Chiara:smile
    un sorriso:smile
    a dopo:batacar
    Paola
  82. tato176456 23 luglio 2014 ore 09:24
    Ciao Luce :smile

    Ieri alla visita ematologica che ho fatto i medici mi hanno trovato costante

    e non hanno modificato il quantitativo di farmaci , in parole povere non sono

    migliorato ma nemmeno peggiorato il che non è poco . Anche la mia ferita

    determinata dall'operazione è completamente guarita , insomma non mi posso

    lamentare . Tu sorellina come stai? non hai nemmeno un piccolo miglioramento?

    Coraggio sorellina che Paola ed io ti vogliamo in piena forma e battagliera

    come solo tu sai essere .

    Da me il tempo è piovoso se non temporalesco con un afa pazzesca , vabbè dai

    oramai è diventata consuetudine diciamo che ci tocca prendere quello che viene.

    Ciao sorellina ti voglio bene e ti abbraccio fortissimo :staff

    :smile
  83. p0ladani 23 luglio 2014 ore 15:25
    Eccomi di ritorno dalla passeggiata con Chiara:smile dopo il lavoro sono andata a prenderla alla stazione e siamo ,prima, andate al mercato dove ho comprato della frutta:sba poi siamo andate al centro commerciale vicino casa dove lei ha preso una piadina ed io una aranciata amara:sbav siamo ritornate in zona a piedi boccheggiando perche' oggi a Milano fa veramente caldo e c'e' afa:-(
    ci siamo salutate abbracciandoci:staff con la promessa che domani andro' io da lei e le faro' le carte e I KING:smile
    Ci sono ancora lucchetti bloccati:-( significa che non stai affatto bene:-( sei andata dal dottore? ti hanno cambiate le cure?...spero tanto che tu prima ancora di sera stia meglio:staff
    un sorriso:smile
    a piu' tardi:batacar
    buon pomeriggio a tutti:smile
    Paola
  84. p0ladani 24 luglio 2014 ore 08:37
    Piove qui da me! quest'anno l'estate si fa desiderare,ma almeno anche da te che fa sempre tanto caldo le temperature sono piu' vivibili no? cosi' dovresti soffrirne meno!:staff scusa ma stamane mi sono svegliata piu' tardi del solito(meno male che lavoro dal vicino!) e non sono ancora del tutto "collegata" non riesco ad esprimermi ancora bene:many
    un forte forte abbraccio:staff:staff
    buona giornata a tutti:bye
    Paola
  85. p0ladani 24 luglio 2014 ore 11:44
    Ho finito di lavorare:smile ha smesso anche di piovere:smile mi faccio una bella doccia e poi andro' da Chiara:wow
    non stai ancora bene:-(
    ti abbraccio forte forte:staff:staff con la speranza che tu possa davvero sentirlo il mio abbraccio e che ti dia un po' piu' di forza:staff
    ti voglio bene,un bene DA VIVERE!
    Paola
  86. p0ladani 24 luglio 2014 ore 17:21
    Ho passato due ore e mezzo meravigliose con la mia Chiaretta!:wow ci siamo divertite:smile abbiamo riso tanto:wow certo che e' strano vederla nella sua casa...ma e' anche tanto bello! sto capendo i suoi gusti la sto vedendo abbellire la casa..amarla..."viverla" appieno...la sto vedendo trasformarsi ogni giorno in donna...ogni giorno quella Chiara bambina si allontana anche se molto ma che dico!! tutto di quella bimba e' nello scrigno del cuore e ben custodito..
    Avevo davvero bisogno di fare le solite risate con lei,di fare le solite battute...quando ridiamo di gusto, Chiara ed io, perdiamo persino le forze e cadiamo a terra:many:many meno male che oggi non eravamo in strada!:many
    Ho anche sentito la mia Simmy:smile
    oggi e' stata davvero una bella giornata anche se il tempo era nuvoloso e ha piovuto un po'!
    Per te invece sorellina anche oggi e' stato un giorno NO:-(
    forza! non stancarti di lottare!
    un abbraccio:staff
    un sorriso:smile
    a piu' tardi:batacar
    Paola
  87. p0ladani 24 luglio 2014 ore 21:14
    Buona serata sorellina
    spero tanto che domani sia un giorno migliore per te:staff
    buona serata ragazzi:bye
    a domani!
    Paola:smile
  88. p0ladani 25 luglio 2014 ore 07:27
    Buona giornata sorellina
    buona giornata a tutti:bye
    finalmente e' venerdi'!:wow e c'e' il sole qui a Milano:e' una bella giornata:smile
    Vado a dare la pappa a Micia,ultimamente mangia pochissimo:-( sono preoccupata per lei:staff
    Passero' ancora quando avro' finito di lavorare:ok..devo fare anche la spesa per il mio vicino prima di tornare a casa,poi andro', ma dopo esser passata di qui,al centro commerciale per comprare due cosette che mi servono:ok
    ti abbraccio:staff ti lascio un sorriso:smile
    a dopo:bye
    Paola
  89. tato176456 25 luglio 2014 ore 08:53
    Buon giorno e buon venerdì sorellina :smile



    Da me sono sempre giornate di pioggia :-( questa mattina si intravede il sole

    che fa capolino tra le nubi , speriamo bene perché ieri non faceva per niente

    caldo e le spiagge sono deserteeeeeee ((:urlo))

    Ti voglio bene sorellina , un bacio e un abbraccio :staff

    :smile
  90. p0ladani 25 luglio 2014 ore 13:37
    Ho finito di lavorare:ok ho fatto la spesa per il vicino:ok e ho fatto persino un po' di spesa per la cliente e per me:smile
    Ho tutto il pomeriggio da dedicarmi:wow e' una bella giornata:smile
    Per te invece sorellina,vedo che le giornate no stanno cominciando ad essere davvero tante:-(
    spero che prima di sera tutto possa cambiare e di vederti qui al nostro mitico BAR DEL SORRISO:smile
    a piu' tardi:bye
    non mollare!:staff
    buon pomeriggio a tutti:bye
    Paola
  91. p0ladani 25 luglio 2014 ore 20:22
    E’ appena andato via il veterinario:ha fatto un’altra puntura a Micia.
    L’ho chiamato perche’ sono due giorni(forse anche tre) che non mangiava e lui ha deciso di farle un’altra puntura.
    Micia ha molto probabilmente mal di gola, ma ha anche i reni che non funzionano bene ed e’ questo che la fa dormire molto e le toglie l’appetito.
    Ha anche un tumore sotto la pancia.
    Il veterinario vuole sapere come sta lunedi’ poiche' la puntura ha un effetto di tre giorni:dovrebbe far gli esami del sangue,esami per le reni ma e’ vecchia e non potrebbe farle niente,non la potrebbe operare…al limite( e questo grazie alla mia poverta’) avrei dovuto portargliela con una certa regolarita’!
    Mi ha consigliato di aspettare che la natura faccia il suo corso.
    Mi ha anche detto che per la patologia che ha Micia quando “accadra’ “ morira’ serena nel sonno…
    Ha detto che e’ bella per la sua eta’ e che la tengo molto bene!
    Le voglio tanto bene e le staro’ vicino:staff
    Il veterinario e' stato molto gentile:e' venuto a visitare Micia a casa e non mi ha fatto pagare nulla!:smile
    Sorellina,speravo tanto di vederti qui al BAR DEL SORRISO:smile ma anche oggi e' stato un giorno no per te!:-(
    passero' piu' tardi per darti ancora un abbraccio:staff e per lasciarti un sorriso:smile
    Paola
  92. p0ladani 26 luglio 2014 ore 00:51
    Strano MA VERO! mi ha messaggiato Massimo...e' in Trentino e mi ha mandato delle foto...sta facendo adesso,dopo 4 anni,quel che avrei desiderato facesse prima!:sbong troppo tardi:ok tempi troppo lunghi i suoi!:ok Comunaue a parte questo,stasera ho scritto! sto iniziando un racconto,non gli ho ancora nemmeno dato il titolo ma..eccolo...spero ti piaccia:shy e' solo l'inizio ma devo dire che mi piace!

    Dafne non era mai andata da nessuna parte.
    Non aveva mai viaggiato.
    Da quando aveva due mesi era sempre vissuta con i suoi nonni materni nel piccolo paesino dell’Emilia.
    Era una bella ragazza.
    Aveva anche vinto un concorso di bellezza,partecipando a Miss Italia quando aveva 16 anni!
    Bella d’estate,categoria fotomodelle,indossatrici…non poco!
    Aveva un sacco di corteggiatori ma a lei non interessava nessuno.
    Aveva altro per la testa.
    Voleva andare via dal paese con la sua migliore amica Cosetta.
    Voleva andare a scoprire il mondo.
    Quante volte con Cosetta ,nascoste nei pioppeti,vicino al Po, avevano sognato di essere in Egitto,in Grecia,a Londra,a Parigi!
    Aprivano l’atlante,che,tenevano sempre in borsa,chiudevano gli occhi e con il dito seguivano una pista e li’,quando riaprivano gli occhi, iniziava il loro sogno.
    La loro fantasia galoppava come un puledro pieno di nervi e di vita.
    “Tu lo sai l’inglese?” - chiedeva Dafne a Cosetta.
    “No e tu lo sai il francese? Il tedesco? e il greco?” ribadiva curiosa Cosetta.
    “No” rispondeva Dafne ridendo
    “Ma non importa!
    Le lingue ,come tutte le cose,del resto,si imparano!” – concludeva sicura e convinta Dafne con gli occhi lucidi di gioia.
    “Dove vorresti andare Dafne”? chiedeva Cosetta con aria sognante.
    “Mi piacerebbe andare in Grecia.
    Ho sentito dire che sia bellissima e che ci siano gli uomini piu’ belli del mondo”!
    E poi c’e’ il mare!
    Le case sono tutte bianche con le finestre blu e tanti tanti tanti fiori profumati!”
    “Deve essere bella davvero! e poi ho sempre sognato di avere un fidanzato greco!
    Da quando ho letto un romanzo dove il protagonista era greco e pieno di fuoco,di passione.
    Come piace a me!-le rispondeva “ormai in Grecia” Cosetta.
    “L’unica cosa e’ che non mi piace il pesce!” diceva con una piccola smorfia Dafne.
    “Nemmeno a me, ma credo che in Grecia ci siano le pecore,le mucche,insomma avranno anche la carne!
    Altrimenti c’e sempre la frutta no??!!” - concludeva Cosetta.
    “E che ne dici di Londra?” continuava sempre a chiedere Cosetta.
    “Naaaa! Londra…nebbia,pioggia,grigiore!-rispondeva Dafne
    Non si vede nulla!
    Meglio Parigi dai!!
    La tour Eifel,le baguettes,i croissants,i formaggi,lo champagne,i taxisti pazzi!,le ballerine…” continuava Dafne.
    “E delle Piramidi?
    Dei Faraoni?
    Del Nilo? dici niente?” interrompeva Cosetta.
    “Oh siiii….la loro storia,i loro profumi,i loro colori,i loro misteri…
    Che bello!” rispondeva Dafne continuando a sognare sia ad occhi chiusi che ad occhi aperti.
    Ogni volta finiva cosi’.
    Con loro che sognavano e ad un certo punto inforcavano la bicicletta per tornare a casa dove i nonni,per Dafne, e, i genitori, per Cosetta, le aspettavano.
    Non dovevano tardare,perche’ ai tempi eran botte!
    Era anche per questo che volevano scappare e andare via.
    Erano stanche di tutte quelle punizioni assurde e crudeli.
    Scappare.
    Scappare era il loro obiettivo.
    Ma come?.
    Quando?.
    A maggio era l’usanza del paese di incontrarsi per recitare il rosario in onore della Madonna.
    Vicino alla casa di Dafne c’era una piccola chiesetta che veniva aperta solo per quell’occasione e ,dove, Dafne si divertiva, con Cosetta, a tirare la robusta corda delle campane per chiamare tutta la gente al rosario.
    Una volta tirate le corde ed il rosario iniziava,Dafne e Cosetta non rimanevano nella chiesetta ma si divertivano a rincorrere,fuori, le lucciole e intanto sognavano.
    Fu ad una di quelle sere,mentre rincorrevano le lucciole,fuori dalla chiesetta ,che Dafne disse tutto ad un tratto, fermando Cosetta che aveva nel pugno della mano una lucciola “Ricordi quando venne il circo in paese? Ricordi che conobbi Luca il circense figlio del proprietario del circo?.Ricordi che mi faceva il filo?”
    “Oh certo”! rispose Cosetta
    “Non facevi che parlarmi di lui! Luca qui..Luca la’..Luca stasera mi fa entrare senza pagare che carino”! come posso dimenticarmi del circo e di Luca?
    Perche’?
    Ti ha chiamata?
    “No non mi ha chiamata.-disse Dafne
    I nonni hanno messo il lucchetto al telefono e non posso usarlo e poi non posso nemmeno rispondere:il nonno non vuole!
    Deve essere sempre e solo lui a rispondere!.
    Nemmeno la nonna puo’ farlo!
    Mi ha scritto” continuo’ seriosa Dafne.
    “Ti ha scritto?
    E i tuoi nonni non hanno letto la lettera? domando’ ansiosa Cosetta
    “Oh no! Ho un segreto!
    Le cose piu’ importanti me le faccio scrivere sotto al francobollo! e meno male che ci sono francobolli giganteschi!-confesso’ radiosa Dafne
    “ E…e cosa c’era scritto sotto al francobollo? dimmi dimmi! chiese Cosetta.
    “Sono a Roma con il mio circo,perche’ non vieni?
    Abbiamo messo le tende in un prato vicino a via Gigliotti.
    Ti aspetto!
    Era scritto in piccolissimo ma con la lente d’ingrandimento sono riuscita a leggere tutto!”- concluse Dafne.
    “Cosa vuoi fare?” chiese Cosetta.
    “Beh abbiamo gli zaini gia’ pronti da tempo.
    Domani guardero’ gli orari del treno e partiremo! Perche’ tu vieni con me vero Cosetta??” chiese Dafne guardando la sua migliore amica negli occhi.
    “Oddio! Sono agitata ma si verro’ con te!
    E’ giunta l’ora!
    Roma non sara’ la Grecia,non sara’ Londra,non sara’ Parigi e nemmeno l’Egitto ma e’ un punto di partenza.” disse Cosetta con un tono di voce che voleva convincere piu’ se stessa che la sua cara amica.
    “Bene” disse Dafne
    “Domani guardero’ gli orari del treno e ci incontriamo nel giardino vicino alla Chiesa nel pomeriggio e…decideremo!
    Entrarono nella chiesetta,recitarono l’ultimo Padre Nostro e uscirono con tutti gli altri tenendo il segreto nel loro cuore.
    Mute come un pesce!

    Domani spero di trovare l'imput giusto per continuare,adesso sono stanca.ronf
    un abbraccio:staff
    un sorriso:smile
    buona notte sorellina:staff
    buona notte amici!
    Paola
  93. p0ladani 26 luglio 2014 ore 11:03
    Buongiorrrrrno sorellina!:bye
    Buongiorrrrrno ragazzi!:bye
    Stamane mi ha svegliata Chiara dandomi il suo buongiorno al cellulare:ero rintronata ma e' stato un gran bel risveglio e cosi' ho sorriso:smile al nuovo giorno:smile
    Sto bevendo il caffe' qui al nostro fantastico BAR DEL SORRISO:smile
    Piove qui da me...l'estate quest'anno non vuole proprio venire e semmai arrivera' ad agosto con un caldo infernale:-(
    Micia sta continuando a non mangiare:-( sta dimagrendo tanto:-( spero che riesca a venirne fuori ,e' una gatta forte chissa' quante ne ha passate e superate da cucciola quando viveva in strada! spero ce la faccia e viva per altri anni!:staff
    Vado ad imboccarla,devo dare anche la pappa a Ruga,lavarmi,vestirmi e aspettare la mia Chiaretta che all'intervallo dal lavoro passera' da me:smile
    a dopo:batacar
    Paola
  94. tato176456 26 luglio 2014 ore 14:49
    Ciao Luce :smile

    Anche oggi piove e c'è un temporale che insegue l'altro :-(

    è una giornata così monotona che dire sia una giornata d'autunno è dir poco.

    Porto qui al bar del sorriso una poesia di Gabriele D'annunzio



    Taci. Su le soglie
    del bosco non odo
    parole che dici
    umane; ma odo
    parole più nuove
    che parlano gocciole e foglie
    lontane.
    Ascolta. Piove
    dalle nuvole sparse.
    Piove su le tamerici
    salmastre ed arse,
    piove sui pini
    scagliosi ed irti,
    piove sui mirti
    divini,
    su le ginestre fulgenti
    di fiori accolti,
    sui ginestri folti
    di coccole aulenti,
    piove sui nostri volti
    silvani,
    piove sulle nostre mani
    ignude,
    sui nostri vestimenti
    leggieri,
    su i freschi pensieri
    che l'anima schiude
    novella,
    su la favola bella
    che ieri
    l'illuse, che oggi m'illude,
    o Ermione
    Odi? La pioggia cade
    su la solitaria
    verdura
    con un crepitio che dura
    e varia nell'aria
    secondo le fronde
    più rade, men rade.
    Ascolta. Risponde
    al pianto il canto
    delle cicale
    che il pianto australe
    non impaura,
    nè il ciel cinerino.
    E il pino
    ha un suono, e il mirto
    altro suono, e il ginepro
    altro ancora, stromenti
    diversi
    sotto innumerevoli dita.
    E immersi
    noi siam nello spirto
    silvestre,
    d'arborea vita viventi;
    e il tuo volto ebro
    è molle di pioggia
    come un foglia,
    e le tue chiome
    auliscono come
    le chiare ginestre,
    o creatura terrestre
    che hai nome
    Ermione.
    Ascolta, ascolta. L'accordo
    delle aeree cicale
    a poco a poco
    più sordo
    si fa sotto il pianto
    che cresce;
    ma un canto vi si mesce
    più roco
    che di laggiù sale,
    dall'umida ombra remota.
    più sordo e più fioco
    s'allenta, si spegne.
    Sola una nota
    ancora trema, si spegne,
    risorge, treme, si spegne.
    Non s'ode voce del mare.
    Or s'ode su tutta la fronda
    crosciare
    l'argentea pioggia
    che monda,
    il croscio che varia
    secondo la fronda
    più folta, men folta.
    Ascolta.
    La figlia dell'aria
    è muta; ma la figlia
    del limo lontane,
    la rana,
    canta nell'ombra più fonda,
    chi sa dove, chi sa dove!
    E piove su le tue ciglia,
    Ermione.
    Piove su le tue ciglia nere
    sì che par tu pianga
    ma di piacere; non bianca
    ma quasi fatta virente,
    par da scorza tu esca.
    E tutta la vita è in noi fresca
    aulente,
    il cuor nel petto è come pesca
    intatta,
    tra le palpebre gli occhi
    son come polle tra l'erbe,
    i denti negli alveoli
    son come mandorle acerbe.
    E andiam di fratta in fratta,
    or congiunti or disciolti
    (e il verde vigor rude
    ci allaccia i malleoli
    c'intrica i ginocchi)
    chi sa dove, chi sa dove!
    E piove su i nostri volti
    silvani,
    piove sulle nostre mani
    ignude,
    sui nostri vestimenti
    leggieri,
    su i freschi pensieri
    che l'anima schiude
    novella,
    su la favola bella
    che ieri
    m'illuse, che oggi t'illude,
    o Ermione


    Bella poesia , anche se un tantino lunga , eppure ai nostri tempi la si

    imparava a memoria :hihi :hihi

    Ti abbraccio forte sorellina :staff

    :smile
  95. p0ladani 26 luglio 2014 ore 21:15
    Oggi sono stata a controllare per tutto il giorno la mia Micia:staff continua a non mangiare:-( sta dimagrendo a vista d'occhio:-( ho provato ad imboccarla ma niente da fare:-( le ho dato del latte(le piaceva tantissimo!) ma niente,non l'ha nemmeno assaggiato:-( dorme,non fa altro che dormire...e' debole...spero che domani vada meglio altrimenti lunedi' richiamero' il veterinario..
    Sono davvero in pensiero:-( cosi' come sono in pensiero per te sorellina:-( sono giorni e giorni che non stai bene:-(
    Ti abbraccio forte forte:staff:staff con la speranza che tu possa passare una serata serena ed una notte tranquilla e senza dolori:staff
    Buona serata a tutti:bye
    Paola
  96. tato176456 27 luglio 2014 ore 08:48
    Buon giorno e buona domenica Luce :smile

    Qui al nord continua sempre a piovere , ho sentito dal tg che Milano è di

    nuovo stata inondata dal Seveso , speriamo che la nostra Paola abiti in una

    zona più alta della citta. Luglio se ne è quasi andato e abbiamo tenuto sempre

    l'ombrello aperto anziché l'ombrellone da sole :many :many

    Vabbe quest'anno è cosi , praticamente è dal 2 di Gennaio che pive sempre se

    tralasciamo un paio di settimane di sole :-(

    Ciao sorellina , ti lascio il mio consueto abbraccio :staff

    :smile
  97. tato176456 27 luglio 2014 ore 08:50
    hi hi hi ho scritto pive , mi son mangiato una o ...piove

    un bacione ciao :ciao
  98. p0ladani 27 luglio 2014 ore 10:23

    che sia davvero una buona domenica per te sorellina:staff
    e anche per tutti gli amici del BAR DEL SORRISO:smile e per chi passera' di qui:smile
    Micia continua a non mangiare:-( meno male che domani e' lunedi' cosi' non appena tornero' dal lavoro,faro' tornare il veterinario! ormai sono troppi giorni che non mangia! ho timore che le venga un blocco..non mangiando non va nemmeno di corpo e...:-(
    E' una gatta bravissima,chissa' quanti dolori ha e non si lamenta mai!:staff
    C'e' un sole pallido qui a Milano e al telegiornale ho sentito che il Seveso e' straripato ancora e ha fatto danni nella zona di Niguarda,ho anche sentito che in Porta Romana si e' anche formato uno squarcio di 12 metri in strada:-( certo che quest'anno le'state e' proprio bislacca:-(
    Oggi e' una domenica speciale:la nave della Costa sta arrivando a Genova...mancano ancora due morti all'appello:-( chissa' dove li ha portati il mare:-(
    Beh,sorellina,vado a cambiare Ruga e a vestirmi,forse verra' Chiara a trovarmi e insieme andremo da Simmy.smile
    a piu' tardi:batacar
    Paola
  99. p0ladani 27 luglio 2014 ore 23:39
    Oggi ho fatto compagnia a Micia e ho stirato:ok...alla sera e' venuta a trovarmi una mia amica e se n'e' appena andata,percio' eccomi qui per augurarti una serena notte:staff
    Stasera Micia ha bevuto del latte!:wow speriamo che stia migliorando:staff
    a domani sorellina:bye
    Paola
  100. p0ladani 28 luglio 2014 ore 07:20
    Buona giornata sorellina:bye
    buon inizio settimana a tutti:bye
    Il tempo e' incerto qui da me,mi sa che piovera'!l'estate non vuol proprio arrivare del tutto...Chi e' andato in vacanza a luglio non e' stato molto fortunato
    Beh sorellina vado a lavarmi,come ogni lunedi' dovro' attraversare tutta la citta':batacar
    spero che sia una giorata tutta si,ti abbraccio:staff e ti mando un sorriso:smile
    buona giornata a tutti:bye
    Paola:smile
  101. p0ladani 28 luglio 2014 ore 15:33
    Ho finito di lavorare per oggi:ok....
    Domani non dovro' lavorare ma lo immaginavo!infatti la cliente per non darmi la mancia ha detto di non andare e che ci si rivedra' a settembre:-(
    Niente di male! domani mi dedichero' la giornata:ok..oggi per esempio mi sento ispirata e forse continuero' a scrivere il mio racconto e se saro' ispirata anche domani continuero' a scrivere:ok
    C'e' il sole oggi qui a Milano:smile
    Sorellina i tuoi giorni NO stanno continuando:-( forza! forza! forza! non mollare!:staff
    un sorriso a te:smile e a tutti gli amici:smile
    Paola
  102. p0ladani 28 luglio 2014 ore 17:58
    Sono appena andata dal veterinario spiegandogli i comportamenti di Micia (Bianchina)….non mangia:-(,non beve:-(,dorme moltissimo:-(,non miagola nemmeno piu’…:-(ha bevuto un po’ di latte ma mentre lo beveva deglutiva facendo il rumore simile a quello di chi russa:pianto….sono le reni che non funzionano ma anche il fatto che e’ piena di beh in questo momento non ricordo la parola esatta che il veterinario ha usato per spiegarmi quel che Micia ha!:nono1
    Quel che ho capito e’ che non c’e’ piu’ niente da fare:pianto puo’ continuare una settimana,dieci giorni come due,uno:pianto…
    OGGI non me la sono sentita di dire al veterinario di sopprimerla…visto che oggi e domani saro’ a casa voglio controllarla e se vedo che Micia soffre e tanto..beh mercoledi’ giovedi,forse venerdi’ dovro’ DECIDERE! Che tristezza!.-( Un altro distacco..:-( non sto molto bene,ma la coccolero’ sino a sera e tutto domani!
    Ciao sorellina!
    ciao a tutti:bye
    Paola
  103. p0ladani 28 luglio 2014 ore 21:19
    Continui a stare male:-( e questo mi dispiace:-(
    stasera voreei riuscire a darti tanta forza ma anche io con il fatto di Micia che devo decidere se sopprimerla o ASPETTARE "l'evento" non sono "per la quale":-(
    non mi rimane che abbracciarti forte forte:staff:staff lasciarti come sempre il mio sorriso:smile e dirti che ti voglio bene! un bene DA VIVERE!
    buona serata ragazzi!:bye scusatemi anche voi se stasera non sono "brillante" come sempre!:-(
    un sorriso a tutti!:smile
    Paola
  104. p0ladani 29 luglio 2014 ore 09:04
    Buona giornata sorellina:bye
    buongiorno a tutti:bye
    Piove qui a Milano e all'alba c'e' stato anche un forte temporale!
    Micia e' riuscita a bere un po' di latte,e' tranquilla...non si lamenta mai...e' davvero coraggiosa,chissa' quanti dolori ha eppure e' sul letto che dormicchia e si fa coccolare...e' come in attesa....
    Stasera verra' a cena da me Chiara:vuole starmi vicina evuole salutare e coccolare Micia(Bianchina)...Chiara e' tanto cara sa starmi vicino,sa come aiutarmi....Devo dire che anche Simmy mi sta aiutando tanto nonostante il suo lavoro che le ruba molto molto tempo e in piu' anche lei ha la sua cagnolona che non sta molto bene:-(
    Beh sorellina,vado in banca a pagare l'affitto di luglio,ti auguro una giornata senza dolori:staff
    ti lascio un sorriso:smile
    a piu' tardi:batacar
    Paola
  105. tato176456 29 luglio 2014 ore 09:25
    Ciao sorellina :smile

    è appena finito il temporale che imperversava da questa mattina alle 7

    Ieri pomeriggio c'è stato un mezzo diluvio universale che ha causato la

    chiusura per un paio di ore dei sottopassaggi della ferrovia ( il mio paese ne

    ha tre ) praticamente il paese era isolato :-( che bella estate , essere alla

    fine di Luglio e avere ancora bisogno di un maglioncino !!

    Bon vado a pulire tutte le foglie che il temporale ha lasciato davanti la

    porta di casa mia . Ciao sorellina un abbraccio forte forte :staff

    :smile
  106. p0ladani 29 luglio 2014 ore 21:26
    Chiaretta se n'e' appena andata:l'e' venuta a prendere Ale perche' qui c'e' un temporale pazzesco,con tuoni cosi' forti che sembrano cannonate!...
    Micia e' sempre tranquilla,non si lamenta,ma non mangia:-( oggi non ha fatto la pipi' e questo non e' un bel segno:-(
    Vedo che anche oggi non sei stata bene:-(...
    Forza sorellina:staff
    Ti abbraccio forte forte:staff:staff e ti mndo un sorriso:smile
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  107. p0ladani 30 luglio 2014 ore 07:26
    Buona giornata sorellina:bye
    buon mercoledi' a tutti:bye
    E' brutto tempo qui da me,piove...
    certo che chi e' andato in vacanza a luglio non ha passato delle belle vacanze di sole! il brutto tempo e' un po' ovunque!
    Chiara e Simona partiranno il 9-10 agosto:Chiara con Ale andra' a Gabicce mare,Simmy a Sestri Levante...io a Milano:many:many
    Ti abbraccio forte forte:staff:staff spero tanto di "vederti" al BAR DEL SORRISO:smile sono giorni ormai che non stai bene? sei andata dal dottore? ti hanno cambiato terapia? forza sorellina,non mollare:staff
    Stamattina lavoro da Simmy,non staro' via molto...passero' non appena saro' rientrata a farti ancora compagnia:staff
    un sorriso:smile
    buona giornata e buon lavoro a tutti:bye
    Paola
  108. p0ladani 30 luglio 2014 ore 13:11
    E' ancora nuvolo qui a Milano,mi sa che prima di sera arrivera' un altro temporale!
    Luglio e' iniziato con la pioggia e finira' con la pioggia!...vedremo come sara' il tempo ad agosto:ok
    Vedo ancora lucchetti bloccati,non stai ancora bene:-(
    ti abbraccio forte forte:staff:staff e ti lascio un sorriso:smile
    Buon pomeriggio a tutti:bye
    Paola
  109. p0ladani 30 luglio 2014 ore 22:07
    mmmmhhh:nono1 sorellina,sono davvero in pensiero per te:staff
    Sono giorni che non stai bene:-(
    Stasera finalmente qui a Milano non piove:smile
    Vado ad imboccare Micia:oggi un po' di omogeneizzato al nasello lo ha mangiato:sbav
    chissa' che non ne voglia ancora un po'!
    Ti abbraccio forte forte:staff:staff
    ti lascio un sorriso:smile
    buona serata ragazzi!:bye
    Paola
  110. p0ladani 31 luglio 2014 ore 07:30
    Buona giornata sorellina!:bye
    buongiorrrrrrrrrno a tutti:bye
    finalmente c'e' il sole qui a Milano:smile e il cielo e' di un azzurro fantastico!:smile...luglio se ne sta andando almeno con il sole:smile
    speriamo che agosto sia decisamente migliore ma soprattutto spero che tu stia meglio sorellina:staff
    Stamane lavorero' dal vicino percio' non sara' una giornata pesante:smile
    ti abbraccio forte forte:staff:staff e ti lascio un sorriso:smile
    forza!!
    a piu' tardi:batacar
    Paola
  111. tato176456 31 luglio 2014 ore 09:36
    Ciao Luce :smile

    Ti scrivo sempre le solite cose , ma il fatto è che succedono sempre le

    solite cose .......anche oggi piove :-( Caspita il mese di Luglio lo abbiamo

    passato sotto il segno dell'ombrello e stando alle previsioni incomincera

    anche Agosto . Dicono che arrivera uno squarcio d'estate in questo fine

    settimana in tutta l'Italia tranne che nel nord-est :-( vabbè vora dire che

    staremmo belli freschi mentre voi vi rosolate al sole :many :many

    Ti abbraccio forte sorellina . Ti voglio bene :staff

    :smile
  112. p0ladani 31 luglio 2014 ore 11:21
    Ho finito di lavorare:smile mi ha anche chiamato la cliente del venerdi dicendomi di andare nel pomeriggio e non al mattino:ok...
    C'e sempre il sole qui da me:smile e' una bella giornata,non fa caldissimo ma si sta piu' che bene:smile vado a comprarmi del gelato.sbav
    a piu' tardi:bye
    forza(((:urlo)) stringi i pugni stringi i denti e passo dopo passo con il tuo "bastone" riprendi la "salita" credici!:staff
    un sorriso:smile
    Paola
  113. p0ladani 31 luglio 2014 ore 11:23
    Ah mi sono dimenticata di dirti che ieri sera ho continuato a scrivere il mio racconto...ho cosi' tanto da scrivere sapessi..ho tutto "registrato" in testa,mi sa ' che ci mettero' un anno a finire:many:many
    a dopo sorellina:batacar
    Paola.bye
  114. p0ladani 31 luglio 2014 ore 16:58
    Oggi ho continuato a scrivere:smile ti lascio quel che ho fatto,quel che ho scritto..:shy

    Dafne non era mai andata da nessuna parte.
    Non aveva mai viaggiato.
    Da quando aveva due mesi era sempre vissuta con i suoi nonni materni nel piccolo paesino dell’Emilia.
    Era una bella ragazza.
    Aveva anche vinto un concorso di bellezza,partecipando a Miss Italia quando aveva 16 anni!
    Bella d’estate,categoria fotomodelle,indossatrici…non poco!
    Aveva un sacco di corteggiatori ma a lei non interessava nessuno.
    Aveva altro per la testa.
    Voleva andare via dal paese con la sua migliore amica Cosetta.
    Voleva andare a scoprire il mondo.
    Quante volte con Cosetta ,nascoste nei pioppeti,vicino al Po, avevano sognato di essere in Egitto,in Grecia,a Londra,a Parigi!
    Aprivano l’atlante,che,tenevano sempre in borsa,chiudevano gli occhi e con il dito seguivano una pista e li’,quando li riaprivano, iniziava il loro sogno.
    La loro fantasia galoppava come un puledro pieno di nervi e di vita.
    “Tu lo sai l’inglese?” - chiedeva Dafne a Cosetta.
    “No e tu lo sai il francese? Il tedesco? e il greco?” ribadiva curiosa Cosetta.
    “No” rispondeva Dafne ridendo
    “Ma non importa!
    Le lingue ,come tutte le cose,del resto,si imparano!” – concludeva sicura e convinta Dafne con gli occhi lucidi di gioia.
    “Dove vorresti andare Dafne”? chiedeva Cosetta con aria sognante.
    “Mi piacerebbe andare in Grecia.
    Ho sentito dire che sia bellissima e che ci siano gli uomini piu’ belli del mondo”!
    E poi c’e’ il mare!
    Le case sono tutte bianche con le finestre blu e tanti tanti tanti fiori profumati!” rispondeva Dafne sognando davvero ad occhi aperti.
    “Deve essere bella davvero! e poi ho sempre sognato di avere un fidanzato greco!
    Da quando ho letto un romanzo dove il protagonista era greco e pieno di fuoco,di passione.
    Come piace a me!-le rispondeva “ormai in Grecia” Cosetta.
    “L’unica cosa e’ che non mi piace il pesce!” diceva con una piccola smorfia Dafne.
    “Nemmeno a me, ma credo che in Grecia ci siano le pecore,le mucche,insomma avranno anche la carne!
    Altrimenti c’e sempre la frutta no??!!” - concludeva Cosetta.
    “E che ne dici di Londra?” continuava sempre a chiedere.
    “Naaaa! Londra…nebbia,pioggia,grigiore!-rispondeva Dafne
    Non si vede nulla!
    Meglio Parigi dai!!
    La tour Eifel,le baguettes,i croissants,i formaggi,lo champagne,i taxisti pazzi!,le ballerine del Moulin Rouge…” continuava Dafne.
    “E delle Piramidi?
    Dei Faraoni?
    Del Nilo? dici niente?” interrompeva Cosetta.
    “Oh siiii….la loro storia,i loro profumi,i loro colori,i loro misteri…
    Che bello!” rispondeva Dafne continuando a sognare sia ad occhi chiusi che ad occhi aperti.
    Ogni volta finiva cosi’.
    Con loro che sognavano e ad un certo punto inforcavano la bicicletta per tornare a casa dove i nonni,per Dafne, e, i genitori, per Cosetta, le aspettavano.
    Non dovevano tardare,perche’ ai tempi eran botte!
    Era anche per questo che volevano scappare.
    Erano stanche di tutte quelle punizioni assurde e crudeli.
    Scappare.
    Scappare era il loro obiettivo.
    Ma come?.
    Quando?.
    A maggio era l’usanza del paese di incontrarsi per recitare il rosario in onore della Madonna.
    Vicino alla casa di Dafne c’era una piccola chiesetta che veniva aperta solo per quell’occasione e ,dove, Dafne si divertiva, con Cosetta, a tirare la robusta corda delle campane per chiamare tutta la gente.
    Una volta tirata la corda ed il rosario iniziava,Dafne e Cosetta non rimanevano nella chiesetta ma si divertivano a rincorrere,fuori, le lucciole e intanto sognavano.
    Fu ad una di quelle sere,mentre rincorrevano le lucciole,fuori dalla chiesetta ,che Dafne disse tutto ad un tratto, fermando Cosetta che aveva nel pugno della mano una lucciola “Ricordi quando venne il circo in paese?
    Ricordi che conobbi Luca il circense figlio del proprietario?.
    Ricordi che mi faceva il filo?”
    “Oh certo”! rispose Cosetta
    “Non facevi altro che parlarmi di lui!
    Luca qui..
    Luca la’..
    Luca stasera mi fa entrare senza pagare che carino”!
    Come posso dimenticarmi del circo e di Luca?
    Perche’?
    Ti ha chiamata? chiese Cosetta molto incuriosita
    “No non mi ha chiamata.-disse Dafne
    I nonni hanno messo il lucchetto al telefono e non posso usarlo e poi non posso nemmeno rispondere:il nonno non vuole!
    Deve essere sempre e solo lui a rispondere!.
    Nemmeno la nonna puo’ farlo!
    Mi ha scritto” continuo’ seriosa Dafne.
    “Ti ha scritto?
    E i tuoi nonni non hanno letto la lettera? domando’ ansiosa Cosetta
    “Oh no! Ho un segreto!
    Le cose piu’ importanti me le faccio scrivere sotto al francobollo! e meno male che ci sono francobolli giganteschi!-confesso’ radiosa Dafne.
    “ E…e cosa c’era scritto sotto al francobollo? dimmi dimmi! chiese Cosetta.
    “Sono a Roma con il mio circo,perche’ non vieni?
    Abbiamo messo le tende in un prato vicino a via Gigliotti.
    Ti aspetto!
    Era scritto in piccolissimo ma con la lente d’ingrandimento sono riuscita a leggere tutto!”- concluse Dafne.
    “Cosa vuoi fare?” chiese Cosetta.
    “Beh abbiamo gli zaini gia’ pronti da tempo.
    Domani guardero’ gli orari del treno e partiremo!
    Perche’ tu vieni con me vero Cosetta??” chiese Dafne guardando la sua migliore amica negli occhi.
    “Oddio! Sono agitata ma si verro’ con te!
    E’ giunta l’ora!
    Roma non sara’ la Grecia,non sara’ Londra,non sara’ Parigi e nemmeno l’Egitto ma e’ un punto di partenza.” disse Cosetta con un tono di voce che voleva convincere piu’ se stessa che la sua cara amica.
    “Bene” disse Dafne
    “Domani guardero’ gli orari del treno.
    Ci incontreremo nel giardino vicino alla Chiesa nel pomeriggio e decideremo!
    Entrarono nella chiesetta,recitarono l’ultimo Padre Nostro e uscirono con tutti gli altri tenendo il segreto nel loro cuore.
    Mute come un pesce!
    L’indomani,come programmato,Dafne ando’ alla stazione e prese nota di tutti gli orari dei treni per Roma.
    Nel pomeriggio si avvio’ verso il giardino della Chiesa dove Cosetta la stava gia’ aspettando.
    “Allora hai visto gli orari?” chiese Cosetta andandole incontro.
    “Si e credo che dovremmo prendere il treno delle 05.
    I nostri genitori a quell’ora dormiranno di sicuro e nessuno, almeno per un po’, si accorgera’ della nostra fuga!
    Siamo ancora minorenni e di sicuro denunceranno la nostra scomparsa e piu’ tardi lo faranno meglio sara’ per noi.
    Chi vuoi che ci venga a cercare,poi, in un circo??!!”
    Domani alle 05 partiremo, deciso!
    Beh se sei d’accordo!” concluse Dafne cercando di intuire la decisione della sua amica.
    “Ho tanta paura,ma si va bene per domani,e’ inutile rimandare!
    Sono anche riuscita a mettere via un po’ di soldi dalle mance settimanali e sono sufficienti per pagare il viaggio e vivere per qualche giorno senza morire di fame”
    Tu hai messo via qualcosa?” chiese speranzosa Cosetta.
    “Si ho risparmiato anche io dalle mance e ho anche qualche soldo che mi avanza,ma saremo ospiti di Luca:non credo che il mangiare sara’ un problema!” rispose sicura Dafne.
    “Domani sara’ il 13 maggio.
    Domani cambieranno molte cose nella nostra vita! - si dissero le amiche sospirando.
    Quella notte nessuna delle due riusci’ a prendere sonno.
    Fu la notte piu’ lunga della loro vita e mai avevano sentito il cuore battere cosi’ forte tanto da far male al petto!
    Nella sua cameretta Dafne continuava a pensare alla sua nonna.
    Le avrebbe provocato tanto dolore,lo sapeva,ma non ce la faceva piu’ a rimanere in quel paese dove la gente l’aveva sempre giudicata sin da quando era una bimbetta che stava imparando a camminare!
    Lei non aveva una mamma e un papa’.
    Aveva un nonno ed una nonna.
    Anche la sua amica Antonella,e’ vero, viveva con i nonni:i suoi genitori erano morti in un incidente stradale quando lei aveva 4 anni.
    Antonella, pero’ ,qualche ricordo lo aveva.
    C’eran delle foto dove lei era in braccio alla sua mamma o al suo papa’.
    C’eran delle foto scattate sotto l’albero di Natale.
    C’eran delle foto dove la sua mamma le stava facendo il bagnetto o dove lei giocava con il suo papa’ e con Chicco il loro cane!
    Dafne non aveva foto:era come se non avesse avuto un passato,come se fosse piovuta dal cielo.
    Nessuno,nemmeno i nonni,le avevano raccontato qualcosa della sua vita.
    I suoi ricordi iniziavano ai 6 anni.
    Prima…il nulla…i non ricordi…il niente.
    Una foto o due,forse tre, con una bella signora,vestita molto bene,ben curata, che la teneva per mano e le sorrideva.
    Si alzo’ dal letto,tutta sudata e ando’ in bagno.
    Una volta tornata in cameretta prese una foto di sua nonna e la mise nelllo zaino:l’avrebbe portata con se’.
    Si addormento’,ma fu un sonno pieno di incubi.
    Anche Cosetta,quella notte,non riusciva a prender sonno.
    Pensava alla sua amica del cuore.
    Pensava alla sua mamma.
    Le avrebbe dato tanto dolore,lo sapeva,ma era stanca di vederla sempre piangere quando papa’ tornava dal lavoro ubriaco e diventava cattivo e violento con tutti.
    Sua sorella era uscita di casa giovanissima:si era sposata e Cosetta era sicura che lo aveva fatto per non vedere piu’ sua madre ridotta in quel modo e suo padre cosi’ cattivo e che metteva paura e vergogna.
    Tutto il paese sapeva e nessuno che le aiutava.
    Nessuno,nemmeno loro, avevano il coraggio di affrontare quell’uomo che voleva solo farsi obbedire e di amore certo non ne sapeva proprio nulla e che chiamavan padre!
    Quante botte prendeva sua madre.
    Quante volte l’aveva vista piangere in silenzio.
    Quante botte avevan preso lei e sua sorella!
    Anche la sera prima delle nozze sua sorella le prese:il padre ubriaco l’aveva picchiata perche’ a lui non piaceva lo sposo.
    Un matrimonio cosi’ triste non l’aveva mai visto.
    Fini’ col padre ubriaco che inveiva contro tutti e cadde a terra come un sacco di patate.
    E a terra fu lasciato a smaltire la sbornia mentre la festa,finalmente,poteva cominciare fra canti,musiche,danze e tanta gioia per i novelli sposi.
    Fu una notte non notte quella! visto che entrambe si girarono e rigirarono nel letto e dormirono ben poco.
    Dafne,poi,ad un certo punto,fra i suoi mille agitatissimi pensieri,venne presa da un dubbio e comincio’ a sudare ancora di piu’!
    Il nonno,ultimamente,si alzava prestissimo per andare a caccia!
    Se si fosse alzato mentre lei stava scappando??
    Oh Signore,prego’ in silenzio e agitatissima
    Fa’ che si alzi prima di me o che non si alzi affatto.
    Che dorma sino a tardi.
    La nonna in genere si alzava verso le 8.
    Se il nonno l’avesse vista avrebbe cominciato a picchiarla,a cercare la cintura e a cinghiarla come faceva quasi sempre quando non la frustava con un ramo secco di un albero.
    L’avrebbe messa in punizione nella sua camera senza cibo e senza acqua,come in prigione!
    Eran le tre del mattino,quando senti’ il nonno andare in bagno per lavarsi e prepararsi.
    Fece finta di dormire.
    Senti’ il nonno aprire la porta della cameretta.
    Lo senti’ avvicinarsi sempre di piu’.
    Strinse gli occhi il piu’ forte possibile e trattenne il respiro.
    Il nonno era vicinissimo.
    Lo sentiva.
    Sentiva il suo sguardo addosso.
    Poi senti’,finalmente, la porta richiudersi e comincio’ a respirare.
    Apri’ gli occhi e vide sul comodino delle caramelle.
    Il nonno,dopo ogni volta che la picchiava ,alla fine, le regalava sempre o delle caramelle o del gelato o della liquerizia.
    Lui sapeva benissimo che a lei piacevano tanto.
    Era il suo modo per farsi perdonare le botte date e per averla fatta piangere disperatamente e messa in punizione anche per tre giorni interi!
    La sera prima ,in effetti, Dafne le aveva prese di santa ragione.
    Aveva fatto tardi e il nonno non sentiva ragioni.
    Il nonno picchiava,puniva e basta!
    Non diceva nulla.
    In silenzio picchiava.
    Senti’ la porta di casa chiudersi.
    Senti’ il nonno mettere in moto la macchina:una bianchina azzurra e col vetro posteriore non di vetro ma di plastica.
    Fece un bel sospiro di sollievo e si alzo’ anche lei mentre il primo gallo cominciava ad annunciare l’arrivo dell’alba.
    Era agitatissima.
    La nonna le sarebbe mancata tantissimo.
    Le avrebbe scritto, prima o poi ,per spiegarle le sue ragioni,per dirle che l’amava e l’avrebbe amata sempre perche’ era una nonna davvero speciale.
    Intanto, piangeva.
    Si lavava con le lacrime.
    Piangeva,a quell’ora,anche Cosetta, mentre ,nel piu’assoluto silenzio, si preparava ,in bagno, al canto del primo gallo.
    Dafne lascio’ sul comodino,vicino alle caramelle,la foto con la “bella signora” in mille pezzi e nel piu’ assoluto silenzio si inoltro’ nella nebbiolina del nuovo giorno che stava decisamete arrivando.
    Cosetta lascio’ sul comodino un bigliettino per la sua mamma.
    Poche parole,ma incisive per lei!
    “Le prendevi in silenzio e in silenzio rimanevi quando le prendavamo anche mia sorella ed io.
    Non ce la faccio piu’ mamma.
    Ti amo ma non e’ qui la mia vita sinch’e’ tu starai con un uomo-belva!
    Non ce la faccio mamma!
    Perdonami!
    Non mi cercare.
    Lasciami libera.
    Tra un mese avro’ 21 anni e saro’ maggiorenne!
    “Hai preso tutto? chiese Cosetta a Dafne quando si videro nella piccola stazione del paese.
    “Si ho preso tutto.
    Anche le lacrime ho preso” -disse Dafne tristemente
    “Mi manchera’ mia nonna,ma non ce la faccio a rimanere in questo paese dove per tutti sono la figlia bastarda!” continuo’ a dire Dafne
    “Anche io ho preso tutto
    Soffro ma non ce la faccio a vedere un padre ubriaco ogni sera e non ce la faccio a vederlo picchiare mia madre, sentire le sue botte ed il suo alito anche su di me!” disse Cosetta piangendo e rivolgendo l’ultimo sguardo al paese che l’aveva vista crescere.
    Si abbracciarono le due grandi amiche.
    Presero il treno.
    Cominciava davvero,per loro,un nuovo viaggo.


    Vado a comprare le sigarette,ma non staro' via 9 anni!:many:many sto fumendo molto molto meno ma non ho ancora del tutto smesso!:fuma:many:many
    a dopo:bye
    Paola:smile
  115. p0ladani 01 agosto 2014 ore 07:58
    Un saluto veloce:bye gli amici quando i lucchetti saranno sbloccati ne avranno da leggere!:many:many:many
    Oggi lavorero' di pomeriggio,il mattino la cliente non c'e'!
    ti auguro una giornata tutta SI:staff senza dolori:staff
    ti lascio un sorriso:smile espero tanto di "vederti" presto!:staff
    buona giornata a tutti:bye
    Paola
  116. p0ladani 01 agosto 2014 ore 09:53
    Naturalmente nel mio racconto Luca non sara' affatto d'accordo con Lucilla a far danzare Dafne:troppo pericoloso e meglio che le ragazze non vengano viste in quanto sono scappate di casa e in piu' sono minorenni...Luca proporra' invece a Dafne e a Cosetta di dar da mangiare agli animali e di pulire le gabbie naturalmente quando gli animali sono impegnati nello spettacolo!:ok
    vado a farmi la doccia...a piu' tardi sorellina:bye
    forza!!:staff
    un sorriso:smile
    Paola
  117. p0ladani 01 agosto 2014 ore 13:24
    Micia si e' fatta la pipi' addosso:-( ha bagnato le coperte del letto meno male che sotto avevo messo la tela cerata!:ok..poverina!:staff dorme sempre e non mangia,non beve:-(...ieri il veterinario le ha fatto una flebo e un'altra puntura anti-dolorifica e una di antibiotico...lei e' brava e non si lamenta ma chissa' quanti dolori..se fra oggi e domani peggiorera'..lunedi' dovro' prednere la grande decisione:-( ma spero che muoia nel sonno come ha previsto il veterinario...che muoia in modo naturale senza alcuna puntura:-( staremo a vedere...
    Ti abbraccio sorellina:staff vado a lavorare:batacar
    buon pomeriggio ragazzi!:bye
    Paola
  118. p0ladani 01 agosto 2014 ore 18:14
    Ho finito di lavorare:ok ho gia' fatto anche la spesa:ok...ora sono nella mi acasetta a controllare Micia(Bianchina) che continua a non voler ne' mangiare.-( ne' bere:-( si sta lasciando andare e ha una forza incredibile! non le funzioneranno le reni,ha un tumore,e' senza denti ma il cuore e' forte!! sinch'e' lui non cessa di battere...e' una settimana piu' o meno che non mangia,quando cammina(quelle poche volte ormai) barcolla eppure sta tirando avanti:staff
    Spero che muoia mentre dorme cosi' non soffrira' MA se entro lunedi',martedi' la sento lamentare beh...devo devo fare io la scelta:pianto
    Ti abbraccio forte sorellina e scusami se in questi giorni non sono spesso presente ma so che mi capirai:staff
    un sorriso:smile
    Paola
  119. p0ladani 01 agosto 2014 ore 22:52
    Scusa,sorellina,se sono di poche parole:sto continuando a stare con Micia:non riesco a capire se faccio bene a starle vicina,abbracciarla o se questo le prolunga l'agonia ,la tenga legata a questa vita,ai suoi affetti,alle sue abitudini,
    ..sto pensando se e' meglio che non la coccoli piu' di tanto e la lasci ad aspettar la "signora con la falce"
    mamma mia sorellina quanto sto male! mi metto nei panni di chi deve decidere per la sorte di UN ESSERE UMANO!e' davvero difficile questa scelta...
    e' vero un essere umano semmai lascia qsa di scritto che rappresenti la propria volonta' ma un animale..non ha parola! devo solo percepire,,"sentire" cosa fare..non e' facile..
    poco fa ho provato a prenderla in braccio..mi sembrava di avere una piuma...
    Va beh torno accanto a lei...staro' a guardarla per un po' e ogni tanto le daro' un acarezza:staff
    ciao sorellina...ti abbraccio forte forte:staff:staff
    Paola
  120. p0ladani 02 agosto 2014 ore 10:38
    Continui a non stare bene:-( e questo mi intristisce:-( potessi davvero avere dei poteri magici...
    Ieri a Milano c'era un bel sole efaceva caldo,oggi e' nuvolo e mi sa che piovera':-(
    Micia continua a non mangiare e a non bere:-( e' debolissima e quando cammina(poco ormai:-() barcolla...eppure stamattina me la sono trovata sul mio letto e quindi e' riuscita a saltare! l'ho anche vista andare a fare una goccia di pipi' nella lettiera...Lo so non ci saranno milgioramenti:-( ma sembra che Micia seppur in "attesa" non s ene voglia andare,e' legata a questo mondo,a me,alla casa...chissa' quali sono i suoi "pensieri":nono1
    Vado a cambiare Ruga e a prepararmi,faro' un po' di pulizia in casa e aspettero' chiara che all'intervallo verra' a trovarmi:smile Domani,poi con Simmy andro' da lei perche' il 9 le mie ragazze partiranno e si vogliono salutare:smile
    a piu' tardi sorellina:bye
    forza(((:urlo)) non mollare:staff
    buon sabato ragazzi:bye
    Paola
  121. p0ladani 02 agosto 2014 ore 21:07
    Eccomi per i saluti serali:batacar...ho fatto compagnia alla gatta tutto il giorno..poverina,oggi un po' si lamentava:-( lunedi' o massimo martedi' dovro' decidere e...la portero' dal veterinario per...:pianto
    Non posso (per egoismo mio:-() tenerla cosi'! e' un'agonia!:-(
    devo trovare la forza e proprio perche' non voglio che soffra,per amore,devo "lasciarla andare":staff
    Anche oggi e' stato un giorno NO per te sorellina:-( mi dispiace:-( spero tanto che tu riesca a passare di qui:staff
    ti lascio un sorriso:smile
    e ti abbraccio forte forte:staff:staff
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  122. p0ladani 03 agosto 2014 ore 09:04
    Stanotte c'e' stato un altro temporale,ma stamane c'e' il sole:smile
    Come ho gia scritto,piu' tardi mi incontrero' con Simmy e andremo da Chiara:smile naturalmente dopo che ho ascoltato Papa Francesco:smile
    Micia continua a non mangiare eppure sepppur sia dimagritissima,ha un musetto sempre bello e non sembra ammalata:staff
    Domni sara' un giorno pesante e triste...domani o massimo martedi':-(
    Non stai ancora bene,i lucchetti sono bloccati:-( forza sorellina:staff
    Stiamo tutti tifando per te:staff
    ti lascio un sorriso:smile e ti auguro una giornata tutta SI:staff
    buona domenica a tutti:bye
    Paola
  123. tato176456 04 agosto 2014 ore 08:39
    Ciao Luce :smile

    Ieri sono andato a Ferrara da mia sorella Maria Teresa , ma lei preferisce

    farsi chiamare Terri . Lo avevo scritto anche sabato ma chatta non mi ha fatto

    spedire il messaggio , anzi non mi faceva più connettere :-(

    Ora devo andare a trovare le mie amiche infermierine , devo fare il controllo

    dell'emocromo e poi decidere se giovedì fare il salasso :-( arcipicchia con

    tutto il sangue che mi prelevano potrei fare decine di donazioni all'anno ed

    invece va buttato perché non è buono :-(

    Ti saluto cara sorellina e ti abbraccio forte :staff

    :smile
  124. p0ladani 04 agosto 2014 ore 13:16
    Ieri sera sono passata e ho lasciato un messaggio ma non sono riuscita ad inviarlo:hell sono passata anche stamane ed e' successa la stessa cosa(ti ho mandato il mio commento in privato:ok) adesso vediamo se mi fa mandare il mio saluto:bye il mio abbraccio:staff ed il mio sorriso:smile
    buon pomeriggio a tutti:bye
    Paola
  125. p0ladani 04 agosto 2014 ore 13:18
    Hurra':many me lo ha inviato:wow semmai sorellina,i commenti di ieri aggiungili tu quando riuscirai a passare di qui:ok....oggi provero' a rimetterlo,ma se non lo vedrai,provaci tu:smile
    ancora un sorriso:smile
    Paola
  126. p0ladani 04 agosto 2014 ore 17:56
    Provo a mettere i commenti di ieri e di stamane:ok vediamo s equesta volta me li invia:nono1

    Ciao sorelllina:bye
    Ho passato una mezza giornata stupenda con le mie figlie:smile e Ale:smile
    A Novate,quando siamo arrivate,Simmy ed io pioveva,ma poi e’ uscito il sole!:smile
    Sul trenino che ci portava da Chiara ho fatto colpo!:many:many un signore,un bel signore di colore,mi ha fatto dei bei complimenti…
    Si era tutti accanto alla porta di uscita del treno e ci siamo scambiati un po’ di parole fra noi,lui e una signora…veramente il signore l’avevamo diciamo “conosciuto” prima ,mentre Simmy ed io stavamo guardando l’orario ed il binario del treno per il ritorno..
    Avevamo letto sul tabellone 2 e sicure ci stavamo avviando al binario quando il signore di colore ci ha chiamate dicendoci che il 2 non si riferiva al binario ma alla classe:many:many..sul treno,poi,ci siamo rivisti:scendeva anche lui a Novate e voila’ i complimenti ricevuti:many:many per la mia gioia e beh anche di Simmy che si divertiva nel vedere il mio volto diventare rosso:many
    Insomma una bella giornata.smile Chiara ci ha preparato degli affettati,un’insalatone,mentre Ale apparecchiava..il tempo e’ volato:wow
    Una volta a casa,Micia mi ha sentita(pensare che e’ sorda oltre che cieca!) ha sollevato il suo bel musetto bianco e sembrava mi sorridesse:smile L’ho abbracciata forte forte:staff:staff ho provato a darle del latte che non ha volutoL ho provato,allora,con l’omogeneizzato al vitello e qualcosina sono riuscita a farglielo mangiare:sbav…l’ho presa anche in braccio e sembrava volesse abbracciarmi con la sua testolina appoggiata alla mia spalla:smile…non si lamentava…sembrava tranquilla,serena…percio’ ho preso la mia decisione….desidero aspettare…la morte quando e’ vicina “si sente” e dentro di me…sento che Micia vorrebbe andarsene in modo naturale,senza puntura…sa che dovra’ andarsene,tant’e’ che non vuole mangiare,non beve ma sta lottando..riesce ad andare sino alla lettiera a fare la pipi’,riesce a saltare sul letto…usa il dormire a lungo per attenuare i dolori ed e’ “attenta” a cio’ che accade accanto a lei e si va in brodo di giuggiole qunado le parlo o l’accarezzo o la bacio….Insomma per il momento vorrei aspettare MA SE vedessi un peggioramento,se capissi che siamo “arrivati alla frutta” e la sento lamentarsi,la vedo davvero spegnersi..beh allora l’aiutero’ ad andare senza sofferenze:staff
    Cosa mi suggerite amici!:nono1 ho bisogno del vostro consiglio e anche del tuo sorellina…
    Ti abbraccio forte forte:staff e scusami se in questi giorni ti tedio con Micia:staff
    Buona serata:bye
    A piu’ tardi:batacar
    Paola
  127. p0ladani 04 agosto 2014 ore 17:57
    Evvvaiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!:many:many c el'ho fatta!:wow:many:many
    forza sorellina,non mollare! ti abbraccio forte forte:staff:staff
    buona continuazione ragazzi! a dopo:bye
    Paola:smile
  128. p0ladani 04 agosto 2014 ore 20:34
    Anche oggi il tuo e' stato un giorno "no":-(
    Mi dispiace tantissimo sorellina:-(
    vado a far compagnia a Micia(Bianchina) ma prima ti abbraccio forte forte:staff:staff e ti lascio un sorriso:smile
    e saluto tutti gli amici:bye del BAR DEL SORRISO:smile
    Paola
  129. p0ladani 05 agosto 2014 ore 19:20
    Chatta in questi giorni crea problemi:hell non fa mandare i messaggi:hell...ho chiesto anche a tato e anche a lui e' accaduta la stessa cosa:-(
    Anche oggi ho fatto compagnia a Micia ma ho anche stirato per il mio vicino,cosi' ho guadagnato un po' visto che la cliente del martedi' e' partita:ok..
    Sai quanto mi ha dato di mancia? NIENTE!:-( e sai quanto mi ha dato di mancia la cliente del lunedi'?...DUE euro:pianto era meglio che non mi desse niente,avrebbe fatto piu' bella figura:ok avrei voluto darglieli indietro ma dovevo prendere il biglietto di ritorno dell'autobus che costa 1.50 e non volevo cambiare i 20 euro guadagnati:ok...in fondo 2.00 euro sono quasi come le vecchie 4000 lire!
    Vedo ancora i lucchetti bloccati,non stai ancora bene:-(
    ti abbraccio forte forte:staff:staff e ti lascio un sorriso:smile
    buona continuazione a tutti:bye
    Paola
  130. p0ladani 05 agosto 2014 ore 21:05
    E' ricominciata la serie di CSI:smile e come sai non me la perdo:ok...metto Micia nel lettone con me e piu' tardi riprovero' a darle da mangiare:sbav
    Domani saro' da mia figlia Simmy:smile
    Non sei riuscita a passare,sorellina:-( forza! non mollare:staff
    Ti aspetto:staff e stiamo facendo tutti il tifo per te:staff
    buona serata a tutti: bye
    Paola
  131. p0ladani 06 agosto 2014 ore 07:19
    Buongiorno sorellina:bye
    buongiorrrrrrrno a tutti:bye
    c'e' il sole qui a Milano:smile ma ho sentito che non e' bel tempo al sud!
    Certo che tutta la pioggia di questi tempi ha causato parecchi danni:-( fiumi straripati:-( frane:-( allagamenti,morti:-( la natura si sta proprio arrabbiando!
    Stamattina,Micia non ha voluto mangiare,provero' ancora prima di uscire per andare da Simmy.
    Ti auguro una giornata senza dolori,sorellina:staff sono preoccupata per te:staff come credo lo siano anche gli altri amici:staff
    forza! forza! forza!
    un sorriso:smile
    Paola
  132. p0ladani 06 agosto 2014 ore 18:20
    La mia giornata e’ iniziata con un sorriso:smile e un “grazie”:smile ogni giorno in piu’ di vita di Bianchina e’ una gioia:smile ogni mio giorno in piu’ e’ una gioia: smile un giorno in piu’ da vivere:smile un giorno in piu’ per imparare,per capire,per scegliere strade nuove:smile ogni giorno puo’ diventare forza,consapevolezza,lezione e sempre sempre VITA e la vita anche con le sue croci e’ un dono meraviglioso anche per chi come me e’ nato semmai da una violenza,dal non amore… Bianchina ha mangiucchiato ancora un po’ di omogeneizzato,questa volta di platessa che bello,sapessi,e’ per me vedere il suo sguardo riconoscente e impregnato di amore. Si nei suoi occhi che si aprono e si chiudono(e’ un modo questo per i gatti di dare un bacetto,fare una coccola,approvare quel che si fa per loro)leggo davvero tanto amore…
    Adesso che sa che questi sono i suoi ultimi giorni,non e’ piu’ sospettosa come prima,anzi e’ diventata quasi un ca-gatto come lo era Shady…
    Piccole cose,piccoli passi che danno GRANDI risultati,GRANDI gioie,appagamenti,serenita’ e che rimarranno stampati nella mente e nel cuore…ricordi che diventeranno storie nell’anima e che daranno concretezza perche’ si e’ vissuti ,ci si e’ donati per chi amiamo e per chi ci ama,essere umano o animale che sia e per me donare amore e’ anche amare me stessa.smile

    Ed eccoci arrivati a sera...la giornata qui a Milano e' stata calda:smile...
    Micia sta dormendo,le daro' da mangiare piu' tardi,quando sono sicura che sente la fame,altrimenti so gia' che chiude la bocca e non ce n'e' per nessuno:many
    Oggi per la prima volta quest'estate ho acceso i due ventilatori:smile
    Beh sorellina,vado a finire di stirare:ok
    a piu' tardi:bye
    buona continuazione di giornata ragazzi!:bye
    Paola:batacar
  133. p0ladani 06 agosto 2014 ore 21:07
    Spero solo che tu non sia in ospedale sorellina:-( spero che tu riesca a riprenderti al piu'presto:staff...non so cosa pensare,so che mi manchi:staff cosi' come sono sicura che mancherai agli amici del BAR DEL SORRISO:smile non appena tornerai faremo una grande festa in giardino!:wow
    ti abbraccio forte:staff:staff e ti mando un sorriso:smile
    buona serata a tutti:bye
    vado ad imboccare di nuovo Micia...devo farlo spesso durante la giornata perche' quel che mangia e' tanto quanto un uccellino...percio'..poco e spesso:ok
    ancora un sorriso:smile
    Paola
  134. p0ladani 07 agosto 2014 ore 07:06
    Buona giornata,sorellina,almeno spero tanto che inizino per te le giornate SI,e' da tanto che non stai bene:-(
    Stamane lavoro dal vicino percio' non sara' una giornata pesante:smile
    Vado a dare da mangiare a Micia e a cambiare Ruga:smile
    a piu' tardi sorellina:bye
    forza forza forza!:staff:staff:staff
    uona giornata a tutti:bye
    Paola
  135. tato176456 07 agosto 2014 ore 09:18
    Ciao Luce :smile

    Questa pazza estate continua co la sua caratteristica anomala di quest'anno

    temporali , pioggia , umidita ......... ma il sole dove staaaaaaa ? ((:urlo))

    Visto che questa mattina è nuvoloso ma non piove vado a farmi un giro al

    mercato Portogruaro .

    Sono un po di giorni che stanno lavorando su chatta e qualche volta non mi fa

    spedire il messaggio e qualche altra volta non mi fa addirittura entrare :-(

    Bon sorellina quando ripasserai qui al bar del sorriso troverai tanti di quei

    abbracci da stritolarti ( ma sempre di bene ) :hihi :hihi

    Un bacione :staff

    :smile
  136. p0ladani 07 agosto 2014 ore 20:39
    Un saluto veloce,non voglio togliere spazio agli amici quando leggeranno:ok...
    Oggi Micia ha mangiato poco:-( ora sta dormendo:staff
    ti abbraccio forte forte:staff:staff e spero che domani sia decisamente un giorno migliore per te sorellina:staff...passa una notte tranquilla:staff
    buona serata ragazzi!:bye
    Paola
  137. p0ladani 08 agosto 2014 ore 07:26

    buongiorrrno sorellina!|:bye
    che sia davvero un giorno senza dolori e tristezze:staff
    Sembra nuvoloso qui da me,ma e' ancora presto,forse il sole uscira' piu' tardi:smile
    Stasera verra' a cena da me Chiara:smile ho chiesto di venire anche a Simmy ma non puo': deve preparare le valige perche' domani partira'!:wow
    Chiara partira' domenica:smile
    Cucinero' spaghetti allo scoglio:sbav
    Sorellina,spero di vederti qui al BAR DEL SORRISO:smile significherebbe che stai meglio:staff
    forza forza forza!!!
    Vado ad imboccare Micia,ieri ha mangiato pochissimo e mi sa che anche oggi sara' cosi',mangia meno di un uccellino:staff
    Buona giornata a tutti:bye
    Finalmente e' venerdi'!:wow
    a piu' tardi:batacar
    Paola
  138. p0ladani 08 agosto 2014 ore 12:50
    Che bello! :smile
    ho telefonato a Voce Amica per avere informazioni sul come diventare volontaria...hanno chiesto i miei dati e mi chiameranno per un colloquio:smile...credo di aver trasmesso positivita'..ho fatto persino ridere il signore che mi ha risposto!:smile
    Voglio provare...in fondo conosco il mondo del dolore,della sofferenza...ne ho parlato tanto quando ne avevo bisogno di parlarne ora sento che e' giunto il momento di ascoltare anche perche' nei gruppi ho ascoltato molto e anche nella vita...credo di avere la capacita' di "leggere" nell'anima:shye e questo grazie a cinque anni trascorsi con "mamma" Cerchi d'Acqua,cinque anni di auto-analisi,auto-aiuto...
    Staremo a vedere dove mi portera' questo "fiumiciattolo" vediamo se diventera' "fiume"
    Mi ha detto il signore che i corsi sono gratuiti MA ci sara' una quota ,credo mensile, da versare e mi ha assicurato che e' irrisoria,bisogna vedere se sara' irrisoria anche per me:nono1 altrimenti ahime' non potro' farlo:-(
    io darei la mia disponibilita' dalle 16 alle 20 gli altri turni eran il mattino(io lavoro) e l'altro era dalle 20 alle 24 e io di notte a Milano sola non giro visto che non sono auto-munita!
    Non stai ancora bene:-( mi dispiace tantissimo:-(
    forza sorellina:staff
    un bacione
    Paola
  139. p0ladani 08 agosto 2014 ore 13:36
    Sono contenta per aver chiamato Voce Amica:sono stata per anni nel baratro,dall’altra parte “del fiume” e ci sono ritornata quando Massimo mi hai riaperto “antichi cassetti”
    MA io ero ormai dall’altra parte del fiume! QUESTO ho capito che devo RICORDARE DI ME!
    La mia e’ stata semplicemente una “caduta” e credo che rimettermi dalla parte di chi ha saltato il fosso perche’ ha vissuto,affrontato,superato il dolore sia di aiuto non solo agli altri ma anche a me per sentire davvero le “mie radici” entrare nella terra e diventare ben salde..do’ la mia esperienza,il mio ascolto a chi si trova ancora dove mi trovavo anche io..quindi posso capire cosa si prova,cosa si cerca,cosa ci si aspetta,so capire,”entrare” e adesso so che non devo parlare perche’ non devo piu’ raccontare…devo ascoltare per dare quella mano che dall’altra parte uno si aspetta e spera di sentire..Spero tanto che mi trovino idonea in caso contrario,ho provato,e’ sempre stato un passo “verso di me” e verso quella sponda dove la “zattera” quasi non si vede piu’
    Sto capendo sempre piu' che un modo per amarmi e' dare amore...mi sento appagata quando amo e amando amo me stessa,questo e' uno dei modi ed altri per amarmi ne trovero' perche' se diventero' volontaria aumentera’ ancor piu' la stima in me stessa,avro’ piu' forza,piu' certezze..meno tristezze anche se le ascoltero'! :staff si e' amando gli altri che mi sento bene,mi sento meglio!
    Gli altri non mi amano? io li amo lo stesso!:many:many
    Un bacione sorellina bella!:bacio
    un sorriso:smile
    una carezza ed un abbraccio:staff
    Paola
  140. tato176456 09 agosto 2014 ore 08:30
    Ciao Luce :smile

    Ieri sera sono andato a Lignano Sabbiadoro alla arena beach dove teneva un

    concerto Mario Biondi . Un bel concerto , bella musica , peccato che cantasse

    solo canzoni in inglese . Io sono italiano e capisco che un cantante inglese

    venga in Italia e canti in inglese ....... è la sua lingua e la apprezzo , pero

    che un cantante italiano canti in Italia solo canzoni inglesi non mi va giu .

    Almeno che a casa mia possa capire quando uno parla :hihi :hihi

    Vabbè dai lo so anche io che sono un vecchio brontolone :many :many

    Peccato che il giorno prima mi sono perso Pino Daniele , sempre li all'arena

    beach :-( Bon sorellina ti saluto col mio consueto abbraccio :staff

    :smile
  141. p0ladani 09 agosto 2014 ore 09:14
    Piove qui a Milano:-( la mia Simmy parte con la pioggia ma speriamo che quando arrivera' a destinazione ci sia il sole!:smile
    Ieri sera non ce l'ho fatta a passare,Chiara e' andata via tardi e mi sono messa a lavare i piatti poi Morfeo mi ha chiamata:many:many
    Sono tanti i tuoi giorni NO sorellina:-( mi manchi tanto:staff spero di vederti presto:staff ti voglio un mondo di bene e desdiero il tuo bene:staff
    Vado a lavarmi poi andro' alla posta a pagare la bolletta del telefono:smile sino a martedi' saro' a casa dal lavoro:smile
    a piu' tardi sorellina:bye
    buon sabato a tutti:bye
    Paola
  142. p0ladani 09 agosto 2014 ore 12:04
    Un saluto veloce:bye
    un abbraccio:staff
    un sorriso:smilo
    Paola
  143. p0ladani 09 agosto 2014 ore 21:14
    Sorellina,hai avuto un altro giorno no:-( chissa' come sarai stanca:-(
    Vado ad imboccare Micia:sbav oggi stranamente aveva fame tanto che mangiando mi ha bucato il dito e mi ha fatto uscire un po'di sangue ihihhi:many:many
    Simmy e' arrivata al mare e stasera sta facendo la pizzata nel giardino di suo zio dove e' opsite,sono in 14!:wow
    Domattina invece partira' Chiara con il suo Ale:smile
    spero che non trovino traffico,oggi ho sentito che ce n'era in autostrada!
    Un forte forte abbraccio:staff:staff
    un sorriso:smile
    buona serata a tutti:bye
    Paola
  144. p0ladani 10 agosto 2014 ore 08:32
    L'estate,almeno qui al nord,e' in esilio...stamane mi sono svegliata alle 05 per controllare Micia ma soprattutto per augurare buon viaggio a Chiara e ad Alessandro che a quell'ora si alzavano e si preparavano per partire:wow
    Ho fatto la stessa cosa, ieri, per salutare anche la mia Simmy:smile
    Ieri sera c'e' stato un altro temporale ed ero preoccupata che continuasse a piovere anche oggi,sarebbe stato un brutto viaggio per Ale e Chiara:-( e invece ecco sputare il sole:smile e' ancora un po' incerto ma e' ancora presto,sono sole le 8.30(che sarebbero poi le 7.30 se volessimo ben vedere:ok)
    Ti auguro una giornata tutta SI sorellina:staff e ti lascio il mio sorriso:smile
    Buona domenica a tutti:bye
    Paola
  145. p0ladani 10 agosto 2014 ore 14:10
    Poeti, artisti ed appassionati di astronomia preparatevi a passare un sabato sera con il naso all’insù. Questa notte la luna piena sarà più grande e brillante del solito grazie ad un fenomeno che si ripete ogni 19 anni, quando il nostro amato satellite raggiunge la distanza minima dalla Terra calcolata in 353.400 chilometri circa.
    Il motivo di tale vicinanza è da ricercarsi nella forma ellittica dell’orbita lunare anche se la differenza non sarà così evidente (il satellite sarà il 14% più grande del normale). Secondo l’astronomo Luca Nobili dell’osservatorio di Padova dell’Inaf (Istituto nazionale di astrofisica) “la Luna si è trovata ad una distanza ancora più piccola dalla Terra nel 2008, nel 2005 e nel 1993”. Per l’astrofisico, le differenze con gli anni passati vanno attribuite “all’effetto delle perturbazioni causate da altre forze gravitazionali, come quella del Sole” che modificano leggermente l’orbita del satellite facendo oscillare “il perigeo (distanza minima) e l’apogeo (distanza massima) attorno ad un punto medio”.
    Il culmine dello spettacolo sarà a mezzanotte, intanto gli astrologi di tutto il mondo possono tranquillizzarsi: non si tratta della “superluna” portatrice di eventi e catastrofi, al massimo si rischierà un po’ di torcicollo.
    Buona luna a tutti!:wow spero che tu riesca a vederla sorellina eche la luna ti trasmette tutta l'energia necessaria per RISALIRE alla grande!:staff
    a dopo:batacar
    Paola

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.