Occhi nell'oscurità

09 gennaio 2013 ore 14:42 segnala

Questa fu la prima foto che gli scattai dopo pochi giorni che entrò a far parte
della mia famiglia e della mia vita. Ricordo come se fosse ieri,quel pomeriggio di sei anni fa,quando mio marito mi convinse ad uscire per recarmi in un posto dove, secondo lui, mi avrebbe sicuramente fatto piacere esserci.
Erano passati pochi mesi dalla morte di Delilah, la mia gattina colpita da tumore
che purtroppo avevo dovuto far sopprimere per risparmiarle ulteriori sofferenze,
quando all'improvviso mi ritrovai in uno scantinato popolato da gatti di tutte le età, dimensioni e razze..."scegline uno" mi disse mio marito" salviamolo in memoria di Delilah". Non credevo ai miei occhi,avrei voluto abbracciarli e baciarli tutti, portarne con me il numero maggiore possibile,ma purtroppo solo uno sarebbe stato il fortunato. C'erano gattini tigrati con occhi azzurri, altri con pelo lungo e morbido,eppure sentivo che non avrei potuto essere io a scegliere...
Ad un tratto in un angolo buio di quella cantina,vidi due grandi fari gialli,
che mi guardavano con insistenza,mi diressi verso quel punto,e vidi una misera
creatura, magra,spaventata e tremante. Mi stava sul palmo della mano,aveva
quaranta giorni mi dissero,e a giudicare da quanto tremava e dalla sua denutrizione,dovevano essere stati quaranta giorni davvero terribili!Lo sollevai e me lo portai al petto,era una fredda giornata invernale e quel contatto mi scaldò le mani, ma sopratutto il cuore! Capii di essere stata scelta.
Sono passati sei anni, quello scricciolo è cresciuto,si è irrobustito ed ora sembra una piccola pantera.Non ha più paura ed è diventato la mia ombra,anche in questo preciso istante,mentre sto scrivendo la sua storia è sdraiato sulla scrivania accanto a me,ed ogni tanto apre quei suoi meravigliosi occhioni gialli e mi guarda con affetto e riconoscenza,gli stessi sentimenti che provo nei suoi confronti,è stato per me davvero come una luce che ha scacciato l'oscurità del dolore e della tristezza, benvenuto Nelson!
5066fdb2-ddc3-4e15-b244-a31e74aa9ffe
« immagine » Questa fu la prima foto che gli scattai dopo pochi giorni che entrò a far parte della mia famiglia e della mia vita. Ricordo come se fosse ieri,quel pomeriggio di sei anni fa,quando mio marito mi convinse ad uscire per recarmi in un posto dove, secondo lui, mi avrebbe sicuramente fatt...
Post
09/01/2013 14:42:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    29

Commenti

  1. crenabog 09 gennaio 2013 ore 15:01
    amare gli animali è sempre una bellissima cosa, peccato che io posso tenere solo i pesci...ma sono due pescioni molto curati e coccolati...eheh! un saluto al gatto
  2. gattamannara 09 gennaio 2013 ore 15:26
    Marco, eppure anche i piccoli animali possono dare affetto...io ho avuto un criceto,che quando arrivavo a casa, si strusciava contro le sbarre della gabbia per avere carezze, non è una prova eclatante?
    Un caro saluto :rosa
  3. eldan 09 gennaio 2013 ore 15:31
    Oh ma che bellissima storia.. Il gatto poi, è bellissimo. Nelson ^_^! Il mio eroe preferito tra l'altro XD! Gli animali sono fantastici, riescono spesso a capirci e darci conforto meglio di quanto facciano le altre persone. Mi dispiace per Dalilah o.o! Anche io ho una gatta, si chiama Tequila, e un cane, che si chiama Vodka XD! E nonostante il cani ami me, io amo Tequila, ma pensa un po', Lei ama Vodka XD! la insegue sempre tutta la casa. La lecca, ci gioca, mangia solo quando mangia Vodka. Che cosa divertente ^_^. In questo mio post ho due foto di Tequia ^_^.
    http://blog.chatta.it/eldan/post/tanti-auguri-a-meeeee-xd-bye-people-.aspx
  4. crenabog 09 gennaio 2013 ore 15:34
    certamente, anche il mio porcellino di Guinea faceva così, me lo mettevo sulla spalla e ci guardavamo la tv...che bello...ah!
  5. gattamannara 09 gennaio 2013 ore 15:34
    Buon pomeriggio eldan grazie per la tua testimonianza,non posso che essere d'accordo con te,avremmo molto da imparare dagli animali...
    Vengo a vedere il tuo post :-) un saluto!
  6. gattamannara 09 gennaio 2013 ore 15:35
    Probabilmente qualcuno che ci leggerà,penserà che siamo pazzi,ma a me
    non importa nulla... a volte ho ricevuto più da queste creature,che da
    miei stessi parenti ed amici! :-(
  7. crenabog 09 gennaio 2013 ore 15:42
    meglio pazzo insieme ai miei animaletti, che saggio insieme a certe bestie...ahahah
  8. gattamannara 09 gennaio 2013 ore 15:46
    Quanta verità in queste parole :-)
  9. crenabog 09 gennaio 2013 ore 15:49


    e chi non ama i porcellini di Guinea, peste lo colga!
  10. gattamannara 09 gennaio 2013 ore 15:50
    L' ho avuto anch'io, era rosso e nero,si chiamava Pig :-)
  11. giusi62 09 gennaio 2013 ore 17:11
    Barbara come te amo gli animali
    meglio un animale.che un parente
    malvagio buona serata bel post :bacio
  12. unpensieroxte 09 gennaio 2013 ore 17:28
    Che carino :wow ...
    io gli farei delle righe bianche, così mi fa da juventino :many

    :hihi :haha :hehe :hoho
  13. ombromanto05 09 gennaio 2013 ore 17:53
    Che bella storia Barbara, che bella storia...
    E' vero, sono loro che ci scelgono, o se vogliamo il destino fa in modo che le nostre strade si incontrino. Io col mio Klaus quel piovoso e freddo pomeriggio di 3 anni fa, tu col tuo Nelson.
    L'amore che danno gli animali è un qualcosa di indefinibile, e merita davvero una considerazione ed una categoria a parte.
    Fortunati loro ad avere padroni che li amano, fortunati noi ad averli incontrati sul nostro cammino, perchè riempiono la nostra vita di luci e colori.
    :rosa :rosa

  14. gattamannara 09 gennaio 2013 ore 18:15
    Buona serata Giusi,ogni giorno che passa,
    ne ho sempre più la prova,l'amore degli animali
    è costante disinteressato e duraturo nel tempo!
    Un abbraccio fortissimo :bacio
  15. gattamannara 09 gennaio 2013 ore 18:17
    Paolo...grrrr...gli iuventini in questo blog,non sono graditi :gun
    piuttosto che fargli strisce bianche,lo raso a zero :many
    Un bacione, mattacchione che altro non sei!
  16. gattamannara 09 gennaio 2013 ore 18:20
    Giù buonasera, ho letto in tuo post,ls storia del tuo Klaus e
    del grande affetto che vi lega,inutile che ti dica quanto mi riempiano
    il cuore di gioia queste testimonianze di grandi sentimenti tra animali
    ed esseri umani...credo che solo chi ha davvero ricevuto molto, ma ha anche
    saputo dare molto,apprezzi appieno l'affetto che ci donano questi
    splendide, impagabili ed insostituibili creature.
    Un abbraccio con grande affetto e stima :rosa
    esseri
  17. lattecognac 09 gennaio 2013 ore 18:36
    Che micio dolce ! :- ) E anche la sua storia, per fortuna a lieto fine. :-))

    :rosa
  18. gattamannara 09 gennaio 2013 ore 18:39
    Ciao,è davvero dolcissimo ed affettuoso,sono stata davvero
    molto fortunata ad essere stata scelta da lui.
    Un abbraccio :-)
  19. lattecognac 09 gennaio 2013 ore 18:51
    ... E anche molto intelligente. Non avrebbe potuto scegliere di meglio. :-)

    :batarosa
  20. gattamannara 09 gennaio 2013 ore 18:54
    Sei davvero un gentleman, ti ringrazio di cuore :rosa
  21. dolcecarrie 09 gennaio 2013 ore 20:33
    Che sguardo tenero il tuo gattino ..pardon ora pantera :-))
    Un bacino a nelson :bacio
    Buona serata :rosa
  22. gattamannara 09 gennaio 2013 ore 20:35
    Già, ora pantera.. :-)))
    Un caro saluto :rosa
  23. 69leone69 09 gennaio 2013 ore 21:57
    sei dolcissima :shy .....non ci sono altre parole :clap
  24. gattamannara 10 gennaio 2013 ore 07:33
    Buongiorno Leone,grazie per le tue parole, ma io penso che solo
    chi è dolce può riconoscere qualcun altro che lo sia :rosa
  25. SOGNANDO59 10 gennaio 2013 ore 11:24
    Barbara, è una bellissima storia ...bella perchè c'è tanto amore e gli "amici" a quattro zampe sanno riconoscerlo molto più dei nostri :-) simili! Felice giornata Barbara, un abbraccio :rosa
  26. gattamannara 10 gennaio 2013 ore 12:21
    Buon pomeriggio Michela, molto gradito questo brano,Gino Paoli,pur non essendo
    annoverato tra i miei cantanti preferiti,è comunque senza dubbio un grande artista,
    e questo brano non può che essermi gradito :rosa
    Ho comunque tanti amici "umani" che guarda caso, amano anch'essi quelle
    splendide creature a quattro zampe...coincidenza? :-)
    Un abbraccio :rosa
  27. alf.119 10 gennaio 2013 ore 13:10
    e' molto bella e commovente Barbara ..mi hai fatto venire i brividi ...sentendo questa stoia ...i miei invece mi sono stati mandati veramente dal cielo come dici tu ...una giulia da un incidente ..e l'altro che chiamero' sicuramente romeo ...me l'hanno gettato dentroil giardino ....comunqua io dico sempre che chi non ama gli animali non ama neppure le persone ....
  28. gattamannara 10 gennaio 2013 ore 13:14
    Ciao Alfredo, non posso che essere d'accordo con te,sono certe che Romeo
    sarà amato, curato e coccolato,e benedirà il giorno che è capitato nel
    tuo giardino :-)
    Un abbraccio affettuoso :rosa
  29. topo.mannaro 10 gennaio 2013 ore 15:26
    Babs mia dolce e tenera amica ti voglio tanto bene :-)
    Gli animali sono affettuosi ed indispensabili compagni di
    vita,specie per chi è single come me :-(
    Smack una carezza sulla testolina di Nelson,il fortunello!
  30. Baldomail 10 gennaio 2013 ore 16:40
    una storia assai romantica ...la tua descrizione mi ha fatto rivivere gli stessi tuoi momenti e sopratutto i tuoi sentimenti....e le tue emozioni...grazie Barbara...spero solo che di persone con un cuore come il tuo ce ne siano sempre...di più...avendo te.. come esempio...
  31. gattamannara 10 gennaio 2013 ore 17:15
    Max,grazie sei un amico reale :-)
    Un abbraccio fortissimo :bacio
  32. gattamannara 10 gennaio 2013 ore 17:52
    Baldo,sono sicura che anche tu faresti il possibile per
    aiutare un animaletto..
    Un caro saluto :rosa
  33. 69leone69 10 gennaio 2013 ore 18:20
    :shy dolce serata :rosa
  34. gattamannara 10 gennaio 2013 ore 18:21
    Leone,grazie, sempre gentile presente! :rosa :bacio
  35. 69leone69 10 gennaio 2013 ore 18:33
  36. gattamannara 10 gennaio 2013 ore 18:35
    :rosa un abbraccio, buona serata!
  37. Anassagora.70 10 gennaio 2013 ore 21:45
    Amo da sempre, e sempre amerò, gli animali, la loro spontaneità nei comportamenti, nei movimenti, fa sì che vengano considerati da gente che si considera elevata e superiore anche con i propri simili, un palese segno d'inferiorità mentale ed evolutiva, ma si sbagliano di grosso ... Senza scendere nei particolari, gli animali tanto mi hanno insegnato e parecchio m'insegnano e m'insegneranno, e mi piace giocarci ed osservarli ... Perchè in loro fluisce incontaminato, quel sesto senso che l'umanità ha perso, l'essere tutt'uno con la Natura ed il seguirne la corrente, il moto ed il comportarsi con spontaneità in ogni frangente, sempre nella maniera giusta . Ma non passivamante ( come appunto pensano quelle brave persone ), ma sempre nell'attivo di un intelligenza diversa dalla nostra, ma da alcuni punti di vista superiore, perchè mancante di secondi fini e priva di quel piacere sadico nel provocare del male o osservare la sofferenza nei propri simili . Ed è per questo che sono fermamente convinto, che chi non ama e maltratta gli animali, è una persona nella quale è meglio non riporre fiducia, per le ragioni che ho scritto poco sopra . Come capita per i bambini, lo stesso è per gli animali, e tu, piccolo Nelson, sei stato fortunato, come lo dovrebbero essere sia i primi che i secondi per il diritto d'eser nati . Ma si sa, le colpe dei grandi, ricadono sempre su i piccoli, ed io aggiungerei, anche le TARE ... Ciao, piccolo Nelson ! Buonanotte gatta !
  38. gattamannara 10 gennaio 2013 ore 21:56
    Ciao caro amico mio...che scrivere davanti ad un simile splendido tributo?
    Tu hai conosciuto il mio gattino, lo hai accarezzato e tenuto in braccio,
    e lui ti ha dimostrato il suo apprezzamento,la sua fiducia..
    Hai ragione,gli animali possiedono quel sesto senso ch egli permette di
    riconoscere le persone positive da quelle negative,dono che vorrei tanto
    possedere anch'io, mi sarei risparmiata tante sofferenze!
    Un abbraccio fortissimo, ed un ringraziamento da parte di Nelson :rosa
  39. PIN0.54 11 gennaio 2013 ore 19:20
    E quello mica lo sapeva che stava per vincere l'enalotto dell'amore quella volta..nelle mani giuste, e sei sistemato per sempre... ;-) :bye
  40. gattamannara 11 gennaio 2013 ore 19:23
    Buonasera Pino, diciamo che siamo stati fortunati entrambi,è
    davvero una creatura dolcissima :rosa
    Un abbraccio :bacio
  41. PIN0.54 11 gennaio 2013 ore 19:28
    Uff...come mi sento "gattino randagio" stasera... ;-) :kissy
  42. gattamannara 11 gennaio 2013 ore 19:30
    Dico agli altri due, di fare un po' di posto nella cuccia? :-)))
  43. PIN0.54 11 gennaio 2013 ore 19:32
    se..!! E quando mi fanno entrare...mica so scemi !! :hihi
  44. gattamannara 11 gennaio 2013 ore 19:33
    E chi lo sa..non gli è mai mancato nulla casa mia, sono certa che
    non farebbero storie,basta che il cibo non venga a mancare nella
    loro ciotola :-)))
  45. iopensierino50 12 gennaio 2013 ore 09:11
    Quando sono piccoli sono una meraviglia!! Un felice fine settimana a Te... :rosa
  46. gattamannara 12 gennaio 2013 ore 09:22
    Buongiorno, lo sono ancora adesso,te lo garantisco :-)
    Un abbraccio :rosa
  47. MisterFM 12 gennaio 2013 ore 11:50
    Gattina, è stato davvero emozionante rivivere quel giorno attraverso
    il tuo tenero e delicato post :-)
    Nelson ha portato molta gioia nella nostra vita, sopratutto a suo
    "fratello" Napoleone, che coppia di briganti eh?
    Un kissone :rosa :cuore
  48. gattamannara 12 gennaio 2013 ore 12:13
    Ciao :-) è stato davvero un evento memorabile, grazie per avermi
    dato la possibilità di vivere un altro giorno felice,saranno tutti
    dolci ricordi che ci rammenteremo nella vecchiaia...
    Un forte abbraccio :bacio :bacio
  49. fri.arielle 12 gennaio 2013 ore 19:38
    Che bel post.
    Trovammo 5 anni fa, in un boschetto, un batuffolo di cotone tutto sporco, ora è una splendida cagnolona che ci fa impazzire.
    E' identica a quello della foto, quando l'ho vista mi è preso un colpo, pensando fosse Fiona.

    Se solo ognuno di noi adottasse un animale abbandonato, come sarebbe bella l'umanità.
    Buon w.e. :rosa
    (è la terza volta che scrivo il commento, chissà questo come andrà :-))) )
  50. gattamannara 12 gennaio 2013 ore 19:58
    Buonasera Fria,direi che sia andato a buon fine, grazie per la tua commovente testimonianza,è davvero una grande verità quella che hai scritto!
    Un abbraccio, felice di rileggerti :rosa
  51. MARGA.SOLL 12 gennaio 2013 ore 21:55
    Bellissima storia ...anche io ho trovato un gattino quasi morto di fame e freddo ,la mia cagnetta quando lo a visto si e nascosta ..ma poi dopo due giorni aveva il latte e cosi x un bel po li a fatto da mamma purtroppo sono morti tutti e due con un tumore ..sempre più spesso penso di riprendere un gatto a casa ..ma vorrei proprio trovarlo come il mio GATO ..un bacione .MARGA TI AMO
  52. Cicala.SRsiciliana 12 gennaio 2013 ore 22:53
    ho avuto per un attimo la scena davanti ai miei occhi di te che che emozionata più della denutrita creatura, ti chinavi e la stringevi tra le tue braccia come un piccolo orfanello abbandonato. Ho provato una dolcezza infinita e al tempo stesso leggendoti mi rendo conto di quanto amore sei in grado di dare, di quanto sensibile sei. Te l'ho sempre detto, sei una donna speciale, un abbraccio, Rita :rosa :rosa

  53. gattamannara 13 gennaio 2013 ore 08:44
    Marga buongiorno,e grazie per avermi raccontato la tua testimonianza,
    sono davvero storie d'amore incredibili,che lasciano profonde tracce
    nel nostro cuore :rosa
    Un caro saluto :-)
  54. gattamannara 13 gennaio 2013 ore 08:46
    Grazie Rita,amica mia altrettanto sensibile e dolce...
    Sono davvero lieta di essere riuscita con il mio racconto, a trasmettere
    le forti emozioni di quel giorno, per me,è un ricordo impresso a fuoco
    nella mente e nel cuore :rosa
    Un abbraccio fortissimo :-)
  55. Cicala.SRsiciliana 13 gennaio 2013 ore 12:44
    un abbraccio fortissimo anche a te e complimenti per le foto, sei la fine del mondo, ciao e buona domenica, Rita :rosa :rosa

  56. ombromanto05 13 gennaio 2013 ore 23:09


    Sulle dolci note di de Gregori(Rimmel, 1975) un abbraccio Barbara, a te ed a Nelson :-))
    Dolce notte :batadorme , e buon inizio settimana :bataparty
    Giù :rosa :rosa
  57. gattamannara 14 gennaio 2013 ore 07:26

    Grazie Giù, sempre premuroso e presente :-)
    A te il mio buongiorno cantato dal grande Pavarotti, a te il
    mio augurio affinchè questa nuova giornata possa felice e produttiva :rosa
    Babs
  58. astro42 14 gennaio 2013 ore 12:25
    Hai trasmesso a me la tua emozione di quel giorno. E' stato bellissimo!

  59. Cicala.SRsiciliana 16 gennaio 2013 ore 23:24
    buona notte amica mia e due coccole al tuo micione da parte mia, mi sei molto cara, Rita :rosa :rosa

  60. ombromanto05 17 gennaio 2013 ore 01:24

    Dolce notte...a te e Nelson :rosa :rosa
  61. gattamannara 17 gennaio 2013 ore 07:26
    Buongiorno Rita, ma grazie! sempre un dolce pensiero, ed una parola gentile!
    Un forte abbraccio
  62. gattamannara 17 gennaio 2013 ore 07:27
    Giù,grazie amico mio,a te un buon risveglio, ed una splendida giornata!
  63. Cicala.SRsiciliana 17 gennaio 2013 ore 10:38
    Buongiorno principessa, non è possibile veniti a trovare, sei troppo bella dentro, ed è piacevolissimo per me darti un saluto per dimostrarti la mia stima e la mia grande simpatia. Spero sia gradita la mia visita. Un abbraccio, Rita :rosa :rosa

  64. Cicala.SRsiciliana 19 gennaio 2013 ore 11:53
    Ti auguro una serena giornata, Rita :rosa

  65. gattamannara 19 gennaio 2013 ore 11:59
    :bacio Grazie Rita,contraccambio con affetto il tuo saluto, al momento
    ho tante idee per la testa per il nuovo post nel blog,ma non riesco
    a concretizzarne nessuna. :-(
    Un abbraccio carico d'affetto! :bacio
  66. Cicala.SRsiciliana 19 gennaio 2013 ore 12:03
    gattamannara, tutti dico tutti abbiamo periodi di piena e periodi di magra. Quando ti verrà un'idea la scriverai, adesso siediti che sei stanca :-))) :-)) A presto, Rita :rosa
  67. ombromanto05 19 gennaio 2013 ore 14:06

    Buon weekend Barbara. :-))
    Baci..e una grattatina a Nelson, mi raccomado ;-) :many
  68. iopensierino50 19 gennaio 2013 ore 14:55
  69. gattamannara 19 gennaio 2013 ore 17:20
    Grazie Giù, in questo momento Nelson sta facendo la lotta con suo fratello
    Napoleone :-)))
    Un abbraccio e buon week end anche a te :rosa
  70. gattamannara 19 gennaio 2013 ore 17:21
    Grazie Giancarlo, un ottimo e sereno week end anche a te :rosa
  71. Cicala.SRsiciliana 21 gennaio 2013 ore 14:07
    Sono venuta a salutarti e per augurati una.......Rita :rosa

  72. MostraMostruosa 04 marzo 2013 ore 17:00
    è stato bellissimo leggere la tua esperienza gatta...
    Nelson è a dir poco spettacolare!!! piccolo... %-) è vero che quando hai il cuore in pezzi loro te lo ricompongono... ti riscaldano dall'aridità umana...
    ogni animale è unico ed insostituibile... ma quando ne viene a mancare uno... l altro diventa la fua forza...
    ti abbraccio gatta... è un vero piacere leggerti!
  73. gattamannara 04 marzo 2013 ore 17:06
    Sono certa che quando hai letto la storia del mio micetto,
    hai provato le emozioni che ho vissuto io.
    E' vero,quando piangi e sei triste, le loro morbide zampine ti asciugano
    le lacrime,il loro affetto ti riscalda il cuore reso arido dalle esperienze
    deludenti con i tuoi simili,e quando viene a mancare la loro presenza è
    come se ti privassero di una parte di te...
    Un saluto carico di simpatia e stima :rosa
  74. MostraMostruosa 04 marzo 2013 ore 17:10
    grazie di cuore per le tue parole gatta... ne sono onorata :bataviva

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.