Per mio Padre..

08 novembre 2008 ore 19:40 segnala

Caro Papà,
ora che la tua casa
è il Regno dei Cieli dubito
che sarà un eterno riposo perché
mille e mille preghiere
ti giungeranno dai nostri cuori
e avrai un gran daffare
ad ascoltarci tutti.
Era un pomeriggio di fine novembre
quando in silenzio te ne andasti...
la morte è dei giusti, si dice...
Chissà come muore un uomo giusto,
...tu lo eri e lo hai dimostrato
soprattutto nell'affrontare
la dura malattia, giunta inaspettata,
accettata in religioso silenzio,
vissuta in pace con Dio...
eri buono, generoso, altruista,
amavi il tuo prossimo,
eri semplice e amavi la vita!
Ho visto i tuoi amici piangere e tanta,
tantissima gente ai tuoi funerali.
Adesso mi piace immaginarti
lassù tra i frutti di un giardino fiorito,
quello che amavi quaggiù e di cui
ti prendevi cura, mi piace pensare
che ancora sorridi davanti
a una pesca matura e alle arance
succose del tuo giardino!!
Mi piace pensare che
tu abbia una serena vita eterna
e che un giorno potremmo
di nuovo incontrarci,
lassù, da qualche parte...

 

10185849
Caro Papà,ora che la tua casa è il Regno dei Cieli dubito che sarà un eterno riposo perchémille e mille preghiereti giungeranno dai nostri cuori e avrai un gran daffare ad ascoltarci tutti.Era un pomeriggio di fine novembre quando in silenzio te ne andasti...la morte è dei giusti, si dice... Chissà...
Post
08/11/2008 19:40:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. irgalam 09 novembre 2008 ore 18:38
    qualcuno,per favore,mi può spiegare perchè una ragazza di 22 anni debba crescere senza padre,non è giusto,non lo capisco,è sbagliato...perchè DIO lo fa accadere?!è una di quelle cose che mi fa incazzare..la mia donna ha perso suo padre 2 anni fà..è stata dura per lei uscirne...forza gemellina..
  2. kesu 11 novembre 2008 ore 19:36

    Non ci sono parole per descrivere la semplicità, la dolcezza e l'amore di queste parole.

    Non ci sono parole...

  3. spillo71 12 novembre 2008 ore 12:12

    sono molto impressionato nel leggere le belle parole che hai scritto su tuo padre , era una brava persona

     

  4. angeloazzurro3297 13 novembre 2008 ore 17:01

    Ciao Gemellina, fantastico blog il tuo, penso che tu lo sia lo stesso dentro, non rattristarti di avelo perso tuo padre, ma ringrazia di averlo avuto.

    Non piangere..... fai quello che faceva lui e continuerà vivendo in te.

    Un saluto da un :angel

  5. stegseriek 25 novembre 2008 ore 01:44

    Ciao gemelli tuo papà ti sarà sempre vicino in ogni situazione e in ogni momento e quando cala la notte guarda sù...in celo e ti accorgi ke la stella più bella e brillante è colui che ti osserva!!!!!

  6. iseos 30 novembre 2008 ore 03:07
    ciao da quanto ho letto dico che sei ancora più bella dentro che fuori
    ciao un'abbraccio
    iseos
  7. ballerina.93 05 dicembre 2008 ore 16:41
    NN CI SONO PAROLE PER DESCRIVE TUTTO....OGNI PAROLA LETTA MI COLPISCE DENTRO...IO HO PERSO LA MAMMA E IL DOLORE E STATO TANTO FORTE KE NEMMENO DOPO 4 ANNI NN PASSA..DELLA MAMMA ABBIAMO BISOGNO SEMPRE DAL PRIMO GIORNO DI VITA A L'ULTIMO...BACI A TUTTI
  8. mark.cr68 19 gennaio 2009 ore 20:54
    ciao, mi spiace moltissimo ..............
    so cosa si prova .............hò perso mio padre  sempre a novembre del 2006..................
    :rosa
  9. Scarolariccia 18 dicembre 2015 ore 23:03
    Leggendo la mi sn commossa..ke belle parole..ho rivisto mio padre..grazie :rosa
  10. dolcecarrie 18 dicembre 2015 ore 23:32
    Bel post, chi ci lascia rimane nel nostro cuore per sempre. :rosa
  11. Annamaria843 19 dicembre 2015 ore 10:00
    Parole dettate dal cuore sicuramente e il tuo papà ne sarà felice ed orgoglioso !

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.