Alle ACLI paghi tutto

22 giugno 2009 ore 23:19 segnala

Ho in mano un elenco di 20 badanti. Quale scelgo? Che criterio devo usare?

Sono stato alle ACLI. In zona (via Stenico) c'è tutto. Comunione & Liberazione, Caritas, Centro accoglienza, ecc.

C'è di tutto e si paga di tutto. Anche le informazioni più banali (5 Euro).

Voglio una badante che sappia il fatto suo ma si faccia anche i fatti miei. Deve anche ascoltare, oltre a fare. La vorrei ubbidiente o almeno servizievole come le Pagine Gialle.

E' un girone infernale. Così io non resisto. Ho le pile strascariche ... eppure devo ancora cominciare il lavoro più impegnativo.

Siamo tutti sulla stessa barca

17 giugno 2009 ore 23:40 segnala

Sono stufo sentirmi ripetere questa frase. Perchè, a tutti i costi, devo sacrificarmi come propulsore fuoribordo? Penso che prenderò una badante, sono stufo di questi due qui.

la badante

16 giugno 2009 ore 23:34 segnala

La badante, essenzialmente, bada alla casa (cercando di farla propria) entro la quale dovrebbe badare.

schiava di servizio

15 giugno 2009 ore 23:33 segnala

Sono la schiava di servizio dei miei. Scrivo "Schiava" al femminile, perchè una schiava femmina è ancor più schiava di uno schiavo maschio e rende meglio l'idea della sudditanza fisica e psicologica. I miei genitori sono semiautonomi, fondamentalmente però, vanno seguiti entrambi e aiutati in ogni cosa. Tutti gli anziani hanno momenti di depressione e sono egoisti, loro non sfuggono a questa regola.

Devo fare la donna di casa, mia madre è donna e dovrebbe saperlo, fare la casalinga è difficile. Fare l'infermiere e la badante assieme è snervante.

Non capisco come faccia una donna a lavare (non ci penso nemmeno a mettermi a stirare l'intimo che esce dalla lavatrice, ma non stiro nemmeno lenzuola e tovaglie. Ma chi ha inventato la piega e il ferro da stiro?

Cucinare è il mio forte ma lavare piatti e pentole mi fa venire la morte. Riduco sempre più il numero dei piatti usati e mi rendo conto solo adesso di quanto costi lavare un piatto per la frutta e uno per i noccioli. Ci sono i letti da rifare, i pavimenti da lavare...

ma come fanno le donne a trovare anche il tempo per andare a far la spesa, andare a prendere i figli a scuola e presentarsi al lavoro senza sanguinamenti?

 

L'anziano comanda

13 giugno 2009 ore 18:15 segnala

e non conosce regole di decenza. E' al capolinea, non aspetta. Sevizia più che può. Recalcitra più di un mulo. Piange più di un bambino che vuole un giocattolo al supermercato e ... in più ha l'esperienza. Conosce tutte le tecniche subdole di circonvenzione d'incapace, cioè io me medesimo.

I genitori anziani

13 giugno 2009 ore 00:12 segnala

Non ci si può staccare, non ci si può francobollare! Ogni lettera è un espresso che alla lunga non arriva mai.

Voglio scappare da mio padre e mia madre

12 giugno 2009 ore 00:27 segnala

Voglio scappare di casa.

Non prendetemi per un bamboccione.

Abito da un'altra parte, ma loro sempre più anziani e sempre più egoisti mi succhiano la vita. Non riesco più a liberarmene. Hanno bisogni in continuazione.

cerco badante

12 giugno 2009 ore 00:17 segnala

disponibile 24ore su 24, possibilmente Est europeo extracomunitario, robusta, senza permesso di soggiorno, facilmente ricattabile, senza parenti, innamorata di un marito alcolista che non si muove verso Ovest, con almeno due figli/e che vogliono, iPod, videofonino, televisore al plasma da 100" ecc. con comprovato accanimento nel perseguire l'occidente commerciale e che continuano a chiedere denaro.

Dai non sono un mostro, cerco solo una persona a prezzo equo, che non sia un problema anzichè una soluzione, regolarizzo come si deve, con contributi, ferie, ore libere, vitto alloggio ...

Perchè in home ho messo tanti fiammiferi?

12 giugno 2009 ore 00:14 segnala

l'immagine era già disponibile,

eppoi siamo tutti un pò infiammabili.

Non hai ancora ricevuto visite

12 giugno 2009 ore 00:10 segnala

Così recita l'introduzione alla mia pagina di Chatta.

Non capisco il problema. Chi mi visita mi paga?