CAMBIARE O NO

02 giugno 2015 ore 17:22 segnala


PREFAZIONE

Vi hanno mai chiesto di cambiare.
Cambiare atteggiamento, modo di parlare, di essere, ecc.
A me si, molte volte ed io ho sempre risposto "non cambierei per niente e per nessuno, le persone mi devano accettare per come sono."

Nessuno ha il diritto di cambiarci, nessuno ci può dire cosa fare, chi essere e come comportarci, siamo noi a decidere il nostro destino, a costruire il nostro futuro, a fidarci delle altre persone ecc...

Adesso vi lascio con queste parole. Buona Lettura!




Non cambiare mai, conserva quell'ingenuità che hai, quelle insicurezze, quella timidezza e quella fiducia nei sogni.
Ora ti fanno sentire sciocca, eppure sono le parti migliori di te non smettere mai di rincorrere la felicità, nemmeno quando tutto ti sembrerà inutile, nemmeno quando saranno mesi, anni che non la trovi da nessuna parte... In nessuno sguardo, in nessuna passione, in nessun abbraccio.
Credi sempre nell'amore come fai adesso, anche se ti avranno deluso, calpestato, usato, tradito.
Ama la pioggia, le nuvole e il sole sempre allo stesso modo e non smettere di commuoverti davanti ad un campo di girasoli o di fronte all'alba inaspettato o ad un tramonto tanto atteso.
Imbarazzati pure quando stringi la mano a qualcuno che non hai mai visto, arrossisci, continua a cantare a squarciagola le canzoni che ami davanti allo specchio.
Mi piace pensare che se ti rincontrerò quando ormai i capelli bianchi avranno sostituito tutto il colore, tu sarai ancora così: dolce, dolcissima, vera, sensibile, completamente immersa in ogni cosa che fai e dici.
Mi piace pensare che il mondo non ti rovinerà, che il dolore non ti rovinerà.
Mi piace pensarti un pò più saggia, ma sempre sconsiderata.
Non cambiare mai, nemmeno quando ti diranno che è assurdo essere come te, che ti troverai male, che ti divoreranno.
Non ascoltarli, di persone cattive, vuote, ingiuste, ciniche ed aride ce ne sono fin troppe.
Fai la differenza... resta così come sei.


Vi ci trovate in queste parole, non sono mie.
Io si molto.


Al prossimo post
Gioia
3fbc610c-e9e6-45d0-8b1f-244593f27496
« immagine » PREFAZIONE Vi hanno mai chiesto di cambiare. Cambiare atteggiamento, modo di parlare, di essere, ecc. A me si, molte volte ed io ho sempre risposto "non cambierei per niente e per nessuno, le persone mi devano accettare per come sono." Nessuno ha il diritto di cambiarci, nessuno c...
Post
02/06/2015 17:22:56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. vagarsenzameta 02 giugno 2015 ore 18:59
    Scusa gioia,io mi ci ritrovo in queste parole,pero' sorge un problema,che io secondo l'anagrafe dovrei essere un maschietto,e invece a quanto ho capito questo comportamento cosi' come lo descrivi tu puo' essere ascritto solo ad una donna,ma allora ho dei problemi?Pensi che e' ora che cambio?Non mi prendere in giro,ti giuro che e' tutto vero,tranne una cosa,che quando e' il principale a ordinarmi di fare una cosa la faccio anche se penso che e' contraria a quello che farei io di testa mia.Un bacio.E che il principale si rompesse pure il collo.
  2. gioiaassa 02 giugno 2015 ore 19:30
    Beh queste parole sono rivolte ad una donna, ma secondo me possono valere anche per un uomo.
    Non hai problemi, come ti ho detto per me queste parole valgano per entrambi i sessi. Beh dipende il principale cosa ti chiede.
  3. vagarsenzameta 02 giugno 2015 ore 19:33
    Il principale mi chiede i soldi cosi' lui poi mi fa il piacere di farmi lavorare,ovvio no?
  4. gioiaassa 02 giugno 2015 ore 21:17
    No non ho capito
  5. vagarsenzameta 02 giugno 2015 ore 21:21
    E'cio che succede da un po di tempo nel mondo del lavoro,per lavorare devi pagare,strano a dirsi ma ti assicuro che e' cosi'.
  6. gioiaassa 02 giugno 2015 ore 21:23
    Ah boh io lavoro per conto mio quindi non so...
  7. mandurio71 13 novembre 2020 ore 08:46
    ragiono su di me e sicuramente vale per tutti questo poema....io non cambierei nulla del mio essere e pero' tornassi indietro cambierei molte cose

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.