Il cervello umano...

19 aprile 2009 ore 15:10 segnala

...incapace di pensare simultaneamente due cose diverse quando e' cosciente,

riesce a pensare milioni di cose insieme quando si abbandona all'incoscienza: alcune

si mostrano piu' nitide alla luce del sole, come pesci che nuotano in superficie, ma ci sono

anche altri pensieri, appena accennati, che nuotano nelle profondita' della coscienza,

come pesci degli abissi sul fondo dell'oceano.

Questi ultimi, anche se non determinano sul momento le nostre azioni, sono quelli

che alla fine ce le sanno spiegare. L'assedio di tali pensieri abissali, rimouvendo il fango

dal mondo delle tenebre, impedisce di riposare, impedisce perfino di rimanere fermi a letto.

Prima di ogni altra cosa....

19 aprile 2009 ore 15:04 segnala

Prima di ogni altra cosa, avrei avuto bisogno che vegliassi su di me ed estinguessi

il mio tormento, avrei avuto bisogno di

sentire il tuo respiro sul mio respiro, come un balsamo capace di

acquietare i miei neri presagi, avrei avuto bisogno di

rifugiare il mio corpo accanto al tuo, ma ci sono necessita' che

non si possono esprimere.

SOGNI...

04 aprile 2009 ore 11:14 segnala

" SI E' VERO, IO STESSO SONO VITTIMA DI SOGNI SVANITI,

DI SPERANZE ROVINATE, MA NONOSTANTE TUTTO

OGGI VOGLIO CONCLUDERE DICENDO CHE IO HO ANCORA DEI SOGNI,

PERCHE' SO CHE NELLA VITA

NON BISOGNA MAI CEDERE. SE PERDETE

LA SPERANZA, IN UN MODO O NELL'ALTRO,

PERDERETE QUELLA VITALITA' CHE RENDE

DEGNA LA VITA, PERDERETE QUEL CORAGGIO

DI ESSERE VOI STESSI, QUELLA QUALITA'

CHE VI FA CONTINUARE NONOSTANTE TUTTO.

ECCO PERCHE' IO HO ANCORA UN SOGNO...."  

                                        Martin Luther King

CAMMINANDO, CAMMINANDO...

27 dicembre 2008 ore 11:22 segnala

DUNQUE, SENTI IL PIACERE DI OGNI PASSO

E NON ESSERE PREOCCUPATO PER LE COSE CHE ANCORA DEVI SUPERARE

NON ABBIAMO NIENTE DAVANTI A NOI

SOLO UN CAMMINO DA PERCORRERE IN OGNI MOMENTO

SIAMO SEMPRE SUL PUNTO DI ARRIVARE

MA IL NOSTRO FOCOLARE E' IL MOMENTO ATTUALE E NULLA PIU'

SORRIDI SEMPRE MENTRE CAMMINI

SIA PURE DOVENDO SFORZARTI UN PO' E

TROVANDOTI A VOLTE RIDICOLO

QUANDO CAMMINI STAI MASSAGGIANDO E

ONORANDO LA TERRA

CHE I TUOI PASSI SIANO COMPIUTI

CON LA FERMEZZA DI UN LEONE

L'ELEGANZA DI UNA TIGRE E

LA DIGNITA' DI UN IMPERATORE

PRESTA ATTENZIONE A CIO' CHE ACCADE

INTORNO A TE

NEL MONDO REALE IL TEMPO E'

UNA MISURA, MA NEL MONDO VERO

NON ESISTE NULLA OLTRE L'ATTIMO PRESENTE

TUTTO CIO' CHE E' ACCADUTO E TUTTO CIO' CHE ACCADRA'

SI TROVA IN OGNI TUO PASSO !!!

RISULTATI...

21 dicembre 2008 ore 14:44 segnala

IL RISULTATO DELLO STARE A META'

E' UNA SERIA DI VOGLIE SODDISFATTE CHE PERO'

SONO SEMPRE DI MENO DI QUELLE DA SODDISFARE...

NON ACCONTENTIAMOCI MAI O TUTTO O NIENTE !!!

GIOCARE...

17 dicembre 2008 ore 16:12 segnala
NON SI SMETTE DI GIOCARE PERCHE' SI DIVENTA VECCHI...SI DIVENTA VECCHI PERCHE' SI SMETTE DI GIOCARE !!!

ORA...

17 dicembre 2008 ore 16:09 segnala
A OGNI PASSO, A OGNI COLPO DI VENTO, VOGLIO POTER DIRE ORA, ORA, ORA ENON PER SEMPRE O PER L'ETERNITA' !!!

CHE RUMORE FA LA FELICITA'...

11 dicembre 2008 ore 14:02 segnala

... MA I FIUMI SI ATTRAVERSANO E LE VETTE SI CONQUISTANO

CORRI FINO A SENTIR MALE

CON LA GOLA SECCA SOTTO IL SOLE...

... E VIVO FINO A SENTIR MALE...

INSIEME, LA VITA LO SAI BENE

TI VIENE COME VIENE, MA BRUCIA NELLE VENE E VIVERLA INSIEME

E' UN BRIVIDO, E' UNA CURA

SERENITA' E PAURA

CORAGGIO ED AVVENTURA

DA VIVERE INSIEME, INSIEME, INSIEME, INSIEME... A TE.

RICORDA...

10 dicembre 2008 ore 17:14 segnala

QUANDO GIOCO IO NON SCHERZO,

CHE NESSUNO MI DISTURBI,

IL MOMENTO E' DELICATO,

QUANDO GIOCO FACCIO SUL SERIO,

TUTTO IL RESTO E' RIMANDATO !!!

giusy ferreri ... sei grande !!!

04 dicembre 2008 ore 21:15 segnala

COME GIA' SI SA PER L'ETERNITA' TUTTO NON DURERA'       E IO NON MI ILLUDERO'     ORA TU SAZIAMI DI PANE E DI CORPO E DI... SAZIAMI      ED UBRIACAMI INFINE CON IL SANGUE DELLA VERITA'     ED ANCHE SE NON HO BISOGNO DI TE... LOVE FOR YOU       MA CHE IMPORTANZA HA       SE TU NON SARAI PIU' TU      ED ANCHE SE SARAI TU        MA NON SARANNO PROMESSE PER NON DURARE PER SEMPRE       COM'E' DIFFICILE AMARE       ABBANDONARSI DAVVERO       AMAMI VOGLIO UN AMORE       COME SI SA PER L'ETERNITA' NIENTE NON DURERA'      IO NON MI SPAVENTERO'       E TU ACCETTERAI COME LA FIAMMA        PER ATTENDERE LE LACRIME E SPEGNERCI POI      TI HO GIA' INEBRIATO DI GRADITI SOSPIRI        FINO AD ASFISSIARTI COL MIO RESPIRO      MUOIO IN BALIA DI UN AMORE SENZA PRETESE      E CIO' CHE SERVE A NUTRIRE QUESTO MIO SENO SI E' TRAMUTATO IN VELENO        COM'E' DIFFICILE AMARE      ABBANDONARSI DAVVERO       AMAMI VOGLIO UN AMORE      MA SENZA PROMESSE       PERCHE' PROMESSE NUTRE RANCORE !       COSI' NON MI CHIAMERAI PIU' TANTO...      FARFALLA SMARRITA NON PIU' APE REGINA        SERVITA E PUNITA PER AVER LECCATO IL MIELE PIU' BUONO CHE C'E'        MI CHIAMERAI VEDOVA NERA       E STO GIA' TESSENDO LA PROSSIMA TELA        ED IMBANDITO LA TAVOLA A CENA        SERVITI DAL CIELO      ED HAI RUBATO TUTTI I MIEI SPIRITI AGLI DEI         SFAMATO DI  ME !