FIORENTINA. IL TEMPO PASSA MA RESTA SEMPRE UGUALE

20 novembre 2016 ore 07:24 segnala

Ciao ha tutti voi, come state? Spero bene, io insomma, non mi posso lamentare, poi, lamentarsi, non un modo di far fiorire, la nostra vita. Ma un modo pigro per dire, non ho voglia di niente.
Ma non so voi, io non mi lamento mai, anche perch, se dovessi lamentarmi, le mie energie, sarebbe rivolto ha cio' che non faro', ma che dovrei fare. Si una facenda un po' complicata, ma se si guarda hai fatti.
E oggi, mi lamento io, mi lamento come tifoso di calcio, della mia squadra di calcio, cui io tifo, cio la Fiorenitna. Mi lamento perch, li anni passano, e da quando sono nato, ho visto vincere lo scudetto, una volta sola, nel 68, ma ero piccolo, troppo, per poter festeggiare. E mentre ha FIRENZE, succede cometra guelfi e ghibellini, le altre squadre, che erano dietro avanzano, e noi, invece di fare una squadra, migliorarla, stiamo semrpe ha lamentarsi.

INIZIO' PAULO SOUSA, l'anno passato quando eravamo primi, forse, contaminazione fiorentina, e come sempre succede, vincere uno scudetto ha FIRENZE, solo utopia.
Si fanno squadre divertenti, forti, ma non si viene mai a capo, di una vittoria importante. E mentre noi ci lamentiamo, facciamo guerre interne, per gelosie, per aver piu' potere in societa', le altre si rafforzano, alcune con idee chiare, e avanzano e di andare ha riprendere la JUVENTUS, forse ci vorranno 10 anni, prima che la Juventus, arrivi seconda. ESSERE andata in serie B, con idee chiare, e nel mentre erano in B, avendo costruito, uno stadio tutto loro, hanno gettato basi, per almeno, 10 anni di vittorie.
STADIO NUOVO? I DELLA VALLE, avevano chiesto, e stanno ancora aspettando una vittoria. IO che non vado allo stadio, sono 30 anni, perch sono scomodi, e poi, trovi sempre delinquenza.
Ma noi no, noi siamo la FIORENTINA, siamo fatti cos, vogliamo mettere il becco da pertutto, ed ecco che vincere uno scudetto, solo utopia.
E perch mai devo fare un abbonamento, dove, non si vince mai?
E perch devo fare un abbonamento, per un luogo, non tanto comodo?
ALLORA fai abbonamento JUVENTUS STADIUM...IO rispondo, che ammiro la Juventus, per il modo, che hanno gestito la loro ripartenza dalla SERIE B a oggi, mas non sono tifoso juventino, sono solo un tifoso viola. E oggi, contro l' EMOLI, sara' l' ennesima scoppola.
E per finire, un PAULO SOUSA, con il mal di pancia, grazie alle lamentele viola, non fa bene, ne ha lui, ne ha noi, ne ha risultati....
ciao
Giuliano_kio
e77ca780-4fe5-44ed-ab33-e712543d7f62
immagine Ciao ha tutti voi, come state? Spero bene, io insomma, non mi posso lamentare, poi, lamentarsi, non un modo di far fiorire, la nostra vita. Ma un modo pigro per dire, non ho voglia di niente. Ma non so voi, io non mi lamento mai, anche perch, se dovessi lamentarmi, le mie energie...
Post
20/11/2016 07:24:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. JealousGuy 20 novembre 2016 ore 13:43
    I credo che ai sogni non debbano mai porsi limiti.
    Il Verona targato Bagnoli o la Samp di Vialli e Mancini insegnano.
    Capisco che il calcio di oggi sia molto diverso da quello di venti anni fa, con ingaggi super, diritti televisivi divisi in modo escendo e pay tv che svuotano gli stadi.
    Ma alla fien in campo van solo in 22, con un palla da mandare in rete.
    Dai tempi di Peppino Meazza e dell'immenso Valentino Mazzola in calcio sempre stato questo.
    E non sempre vince la legge del pi forte.

    La domanda che Firenze citt che adoro, deve farsi :
    Hanno ancora i Della Valle la voglia di spendere e far una grande Viola?

    Un saluto... :D
  2. Giulianisio 24 novembre 2016 ore 06:07
    si quello si ma erano altri calcio pero' il LEISTER con CALUDIO RANIERI, ha detto che il calcio per i sognatori come me, forse ce un po di speranze. I DELLA VALLE, hanno voglia di spendere, ma non di fallire se quello. e credo che per quello, noi viola siamo fortunati, ad avere i DELLA VALLE. io PENSO ha una gestione ZAMPARINI, qui a FIRENZE sarebbe gia' messo al bamdo. ciao e grazie
  3. JealousGuy 24 novembre 2016 ore 20:32
    Guarda...io son di Palermo...e purtroppo conosco Zamparini...e ti posso dire che gente come lui la rovina del calcio.
    Ha sfruttato Palermo come meglio non poteva, vendendo ogni big per intascare pi della met dei soldi dei cartellini per i propri centri commerciali.
    Ha venduto tutto il vendibile.
    Toni, Amauri, Pastore, Barzagli, Balzaretti, Grosso, Cassani, Hernandez, Dybala, Vazquez...
    Ora che non ha pi nulla da vendere e da sfruttare, vuole vendere, fregandosene della squadra pronto a mandarci in B.

    Alla larga da Zamparini.
    Il male del calcio. :-)
  4. Giulianisio 26 novembre 2016 ore 08:25
    OK. Vero. Ma parli con un tifoso, cui la propria squadra, fallita ed ripartita dalla serie c2. LO visto dopo che feci il commento, che eri di Palermo.. vero.. Secondo me, Palermo, sarebbe una bella realta'. Ma credimi, io credo che quest'anno, lo scudetto, vada a Milano sponda MILAN, la storia recente del MILAN che la richiama nei posti dove li compete stare...I CINESI, ora spendono, ma vogliono vincere. LA Juventus, la disturba la champion...ciao
  5. JealousGuy 26 novembre 2016 ore 20:07
    sempre che Berlusconi non faccia saltare il closing come pare.
    Sai...a 80 anni ha ancora la convinzione di essere il Centro Del Mondo.

    Dio salvi il Milan...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.