nessun titolo |_|

05 ottobre 2008 ore 20:26 segnala
Mi piacerebbe...
esser fatto d'aria...
per poterti vedere,
per poterti sfiorare,
per poterti pensare...

Lontana sei,
dal cuor mio infranto,
distante sei,
dal luogo ove io vivo...

Quante volte
nel passato di ognuno,
di chi scrive e di chi legge,
vi son parole d'amore?

Vi son così tanti scritti
che parlan
di cotal dolce sentimento
che alla fin
tutti posson parlar d'amar.

Pur i poeti,
che di solito scrivono
per insoddisfazione
di qualcosa
o contro qualcuno
che soffrir ci fece
posson trovar
una speranza?

Domanda interessante,
a volte predominante,
sicuramente altalenante
che l'anima ci rende...
dolorante.

Trovar la luce nelle tenebre,
del cor dell'uomo;
trovar la vita
oltre la morte della poesia...
trovar la gioia
nel sentir qualcuno
trovar piacere
nel sentir che qualcun ci cerca...

E' lo scrittor dunque da ammirar?
seppur nel suo cuor
l'odio egli potrà cover?

E' facile per noi tutti,
d'una cosa scriver
e d'unaltra pensar.

Cosa troppo facile ahimè fu,
e cosa ancor più facile
sarebbe se il poeta sempre
tutto potesse prevedere,
sentimenti,
emozioni,
persone,
situazioni...

Sarà la speranza per noi?
Per trovar soluzione
a ciò che ci spinge a scrivere?

Bella domanda,
come guardare la luna
pensando
a quanto sarebbe bello il mondo
se non si fosse sempre da soli
a veder quel triste
satellite solitario.
10036023
Mi piacerebbe... esser fatto d'aria... per poterti vedere, per poterti sfiorare, per poterti pensare... Lontana sei, dal cuor mio infranto, distante sei, dal luogo ove io vivo... Quante volte nel passato di ognuno, di chi scrive e di chi legge, vi son parole d'amore? Vi son così tanti scritti che... (continua)
Post
05/10/2008 20:26:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. LadyKaine 08 ottobre 2008 ore 10:17
    Hai un cuore enorme e un'anima bellissima. Attraverso le tue parole si scopre la tua energia.

    Un bacione
  2. goikiu 08 ottobre 2008 ore 12:18
    Grazie mille piccola ^^  

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.