Buona Befana!!! Una befana figa però... Hehe ^__^

06 gennaio 2008 ore 09:55 segnala

0:-) Tanti uguri di Buona Befana a tutte!!! :batahalloween

 

:many

 

Però non intendo una brutta befana eh... Una vecchia decrepita e rugosa...

La befana che dico io è bella, giovane e sexy... Praticamente una bella ragazza super figa sulla scopa (e già immaginandola sulla scopa la fantasia galoppa... :hihi ) che viene in tutte le case per dare a chi è stato cattivo un bel pezzo di carbone...

E a chi è stato buono... :babbo Beh...

Potete immaginare... :sbav :tvb :slurp

:haha

 

AUGURIIIIIIII!!!!!!!!!:sorpresa

Manuale (e cicli) d'Amore

06 gennaio 2008 ore 00:56 segnala

:-) Qualche giorno fa, a distanza di pochi giorni l'uno dall'altro, mi sono visto assieme a degli amici nella mia bella cantina "abitabile" (poi ve ne parlerò) i due film di Manuale d'Amore, sia il primo che il secondo...

Sono stati molto divertenti entrambi, ma anche molto belli... Senza contare la canzone di Elisa, Eppure Sentire (Un Senso di Te) che non avevo mai sentito ma che è molto bella...

Inoltre a parte l'ovvia comicità dei film comunque molto apprezzabile (con Verdone si ride :hoho) era anche molto interessante come l'amore venisse, anche se con un velo di umorismo e demistificazione, analizzato davvero bene...

Soprattutto nel primo film era bello vedere le varie fasi della storia d'amore: l'innamoramento, la crisi, il tradimento e l'abbandono... Ma io aggiungo nel finale anche che si ripartiva poi dall'innamoramento e il ciclo si ripeteva... E infatti il film ne parla dei "cicli dell'amore", cosa che mi ha fatto riflettere perchè in qualche modo era qualcosa che già avevo in mente... Daltronde, io da ex sognatore ed ex illuso (in senso ottimistico e positivo però :-p ) mi trovo molto daccordo sulla ciclicità dell'amore e metto in guardia gli illusi dal non opporsi a questi cicli perchè fanno parte dell'amore e non ci si può fermare alla prima fase, anche se si vorrebbe... Perchè tutto cambia... Bisogna saper far cambiare le cose in meglio semai... Comunque credo che presto mi verrà voglia di parlare nel dettaglio di tutto ciò... :-)))

Il secondo film analizzava altri aspetti dell'amore comunque molto importanti, anzi, ha analizzato soprattutto il più importante, la sessualità!!! 

E devo dire che grazie anche alla canzone di Elisa molto emotiva il finale mi ha commosso abbastanza... :batapiange  La canzone è molto bella e tra l'altro ha nel video qualche vaga apparizione dei personaggi del film...

Ecco il video... Molto bello...

A presto, baci!!! :ok

When You're Gone

05 gennaio 2008 ore 01:32 segnala

x:-) Ciao a tutte/i!!!

Rieccomi qua...

L'altro giorno ho rivisto il video di When You're Gone di Avril Lavigne (che per altro è una delle mie cantanti preferite :ok ) che non vedevo da quest'estate... E incredibilmente... Mi sono commosso di nuovo... :pianto

Va bene che sono un tipo sensibile... Però certo che è un video che mi tocca profondamente... E quello che mi tocca è in qualche modo il velo di speranza e positività che traspare nel finale...

Abbiamo 3 storie... Una ragazzina che amoreggia con il suo ragazzo nel bosco (e se quella strega di sua madre non fosse intervenuta si sarebbero fatti coccole ben più eccitanti alla lunga :slurp ), una moglie incinta che vede partire il marito per la guerra e un anziano signore che piange per la sua di moglie ormai morta ma di cui sente la mancanza...

Nel corso della canzone i 3 personaggi soffrono ma alla fine un raggio di sole giunge nelle loro vite... :wow Però questo raggio di sole è un qualcosa che non rappresenta la soluzione ai loro problemi ma è solo l'aprirsi, davanti a loro, della strada della speranza... Si trovano in un luogo che in qualche modo è collegato al loro amore perduto e che li fa rialzare dal buio della tristezza tinta del grigio della depressione... Il ragazzo giovane non è più li nel bosco, il marito militare non torna ancora dalla guerra e l'anziana signora non ritorna certo in vita, però le tre persone a cui questi 3 mancano riescono a smettere di piangersi addosso e a guardare la cosa con positività e ottimismo...

E tutto ciò mi faceva riflettere come nella vita è molto difficile che appaia un angelo (come Avril %-) :hihi ) che con un raggio di sole risolva i nostri problemi, però se noi ci impegnamo possiamo fare come i 3 personaggi e prenderli con ottimismo e "di petto" in un certo senso... Perchè se è vero che la ragazzina potrà rivedere il suo moroso, il marito della donna è vivo e forse sopravviverà alla guerra, forse no, chissà, mentre l'anziana signora ormai è morta... Ci sono cose più grandi di noi che possiamo solo accettare, mai cambiare... Ma è il sè e il come le accettiamo che ci cambia la vita...

E dopo tutto questo parlare, anche troppo (ve l'avevo detto nel primo post che finiva così... :haha ), guardiamoci il video...

E leggiamo il testo:

 

Avril Lavigne - When You're Gone

I always needed time on my own
I never thought I'd need you there when I cry
And the days feel like years when I'm alone
And the bed where you lie is made up on your side

When you walk away I count the steps that you take
Do you see how much I need you right now

[Chorus]
When you're gone
The pieces of my heart are missing you
When you're gone
The face I came to know is missing too
When you're gone
The words I need to hear to always get me through the day and make it ok
I miss you

I've never felt this way before
Everything that I do reminds me of you
And the clothes you left, they lie on the floor
And they smell just like you, I love the things that you do

When you walk away I count the steps that you take
Do you see how much I need you right now

[Chorus]

We were made for each other
Out here forever
I know we were, yeah
All I ever wanted was for you to know
Everything I'd do, I'd give my heart and soul
I can hardly breathe I need to feel you here with me, yeah

[Chorus]

 

Baci, ciaooo!!!


Ciaooo!!! Welcome!!!

03 gennaio 2008 ore 15:20 segnala

:bye Ciao!!!

Sono Ste... Vediamo se riesco a scrivere qualcosa...

Innanzitutto benvenute nel mio blog... Si, dovrei dire benvenuti, è vero, perchè non sarà visitato solo da ragazze magari... Però diciamo che mi piacerebbe che la maggioranza lo fossero... Hehehe... :hihi

Ma soprattutto non ho capito perchè bisogna dire "benvenuti" a un gruppo di persone anche se sono tutte ragazze tranne uno... Eppure nel 90% dei casi questo uno si sentirebbe abbastanza in imbarazzo se ricevesse un "benvenute" e direbbe: "Ehm... Ci sono anch'io..." Al che chi ha dato il benvenuto direbbe: "Oh, scusa, pensavo fossero tutte ragazze..."!!!

Ora non ho capito per quale cazzo di motivo non si dice "benvenute" a un gruppo di ragazzi dove c'è solo una ragazza... :hehe

Ecco, mi faccio subito conoscere... Inizio già a sfatare i luoghi comuni già solo per darvi il benvenuto o meglio, il "welcome", così non c'è maschile e femminile...

 

WELCOME TO EVERYBODY!!!

 

Così va meglio!!! :many

 

Ok, al momento mi limito solo all'accoglienza ma ho detto tutto questo solo per accogliervi... Però... :batasudato

Alla prossima allora...

Vedrò poi di postare qualcosa, magari anche sui manga di cui sono patito ma non solo, per ora ho scritto molto poco in questo post ma posso andare molto oltre se voglio, amo parlare e si vede... :hoho Ma non amo solo quello eh, sia chiaro, anzi... :ehy

Baci!!!:batabacio