1

26 novembre 2005 ore 22:39 segnala

giusto che chi si offre volontario per rappresentarci politicamente, deve essere da noi retribuito con cifre astronomiche? e che i comuni mortali devono lavorare 40 anni e loro dopo due anni godono di vitalizi? impegnativo, ma utile sapere cosa pensiamo e se abbiamo voglia di cambiare veramente le cose!