Thinking about me....

23 ottobre 2008 ore 18:47 segnala
Mi sn scottata il dorso dll mano destra nel forno... adesso ho la mano strana...tutta bruciata...ho tolto le bende per guardare la mia pelle ke muore lentamente...e pensavo... chissa se piano piano si espande anke al braccio...al collo... al viso... al petto..e piano piano tutto il corpo... vedere me stessa... morire secondo dopo secondo.. nn sarebbe liberatorio cm avrei detto tempo fa...sarebbe la stessa cosa di tutti i giorni...i giorni in cui sbaglio... guardarmi mentre cado... mentre.... FALLISCO... la cosa piu STUPIDA da fare... lasciarsi andare senza pensare ke potrei vincere in qualke modo..   ..osservo tutto il tempo..osservo la mia realtà..e la realtà circostante... sembriamo tutti makkinette... programmati cn gli stessi atteggiamenti...e mi kiedo cm mai ...e sono solo io ke ci faccio kaso? o per lo meno ke mi da fastidio ogno minimo respiro emesso??.... in qst prigione a forma umana... l unika kosa ke riesco a fare è imbottirmi di qualkosa ke infonda kalore... ke sballa... ke nn mi faccia saltare il cuore... e ricopra lividi e lacrime cn una nuova pelle....    Mi sn scottata il dorso della mano destra nel forno.. la mano è completamente bruciata....  è cosi evidente... ma cm mai è l ultimo dei miei problemi?...

[Il tempo rispondera' a noi in silenzio ma non saprai mai chi sei.]   MOMO' MI Manki...

Alcohlica...

21 ottobre 2008 ore 21:45 segnala
Sapete xke bevo?... bevo il sabato sera...bevo alle feste.. bevo tanto ...prendo le sbronze atomike...e poi dimentiko... dimentiko la sera prima... ma ogni volta è cm se in ogni sorso di alcool ke butto giu, sperassi di dimentikare il mio passato... tutto qll ke mi è successo...certo nn sarei qll ke sn adesso... ma il problema è ...mi piaccio cm sn ora??...  voglio dare la colpa a tutto il mio passato...ke ogni sabato tento di scordare cn qualke vodka di troppo.. e altre volte vorrei ke la mia vita fosse una lunga sbronza...ke sfocia in un cazzo di coma etilko..per poi svegliarsi e sapere ke è stato sl un mix di alcolici ke mi hanno fatta stare male... ma ke ora nn mi fanno piu alcun effetto...  si ogni mia sbronza mi brucia milioni di neuroni... per dare spazio a nuovi...ke nn sn markiati dal mio passato... markiati..dilaniati..sminuzzati... fino ad odiare ogni cosa... fino a funzionare al contrario..ogni minimo meccanismo..ke mi porta a fare... ke mi porta a pensare le cose sbagliate.. mi rifugio dietro a un altro bikkiere di vodka lemon... e un altro ancora... correndo il riskio di diventare odiosa... di fare la sporca puttana nei bagni di una disco squallida... ma una puttana ke nn sa del suo passato...ben peggiore... sapete xke bevo?...  io nn lo so...  ma questa sera ho pensato a quello ke sto vivendo...e mi è venuta voglia di una vodka...

Cm tante...

21 ottobre 2008 ore 19:10 segnala
.Distrutta...  vorrei ke sentissi il bisogno di me... di avermi accanto... xke io di te lo sento piu di ogni altra cosa.... nn so piu chi sei...            è passato troppo...troppo tempo ad aspettare qualkosa ke nn esiste... devo smettere anke di sperare.. convincermi ke la mia vita è quella.... già segnata...già scritta...e nn ce via d'uscita...nn ce modo di cambiarla....  


[Bella io non lo saro' mai - mi astengo
Non e' questo il mondo a cui appartengo
Adolescenti ed androidi
Solo corpi senz’anima

Bella come tante bella come tante
Bella in un involucro che non e' luccicante

Dolci bambine geneticamente modificate
Ed accecate da sogni e fotografie
Tenebrose ed orribili
Fato e roulette è gloria di un cuore techno
Veloce in auto per sfuggire
Ad una gioventu’ cronica
Esasperata e catodica

Bella come tante bella come tante
Bella in un involucro che non e' luccicante

Vita per l'immortalita'
Perché nascondere la mia diversità
Sincerita' ed ingenuita'
Il dolore ha i colori miei
Umanoidi abitabili
Bamboline di carne trendy piu che mai
Orizzonti irraggiungibili:
Cerco la serenità

Bella come tante bella come tante
Bella in un involucro che non e' luccicante]

Secks__

18 ottobre 2008 ore 18:53 segnala
Dentro di me... Voglio azzardare ke ho amato quel momento... Ho amato te... Vorrei riaverti anke solo per un attimo... tra le tue braccia...cn i tuoi baci sul collo... il tuo respiro era cosi.... caldo... ma ti terrò sempre nei miei segreti.... T voglio bene...

[Mi manchi]

11 ottobre 2008 ore 13:19 segnala
[In lacrime..] ..Basa tronka...   e sbocco..   ma nn x la basa...

Cm una volta...

09 ottobre 2008 ore 21:53 segnala
Sn una stupida...  sono una stupida...xke sto qui a piangermi addosso quando ci sono mie amike a cui dovrei essere accanto ke hanno un vero motivo x cui piangere... sn una stupida... xke potrei avere tante cose...ma nn ne riesco ad apprezzare minima...sn una stupida xke ho voluto kredere in un desiderio ke sapevo tu nn avresti mai esaudito... una stupida moneta in una stupida fontana...nn mi è servita nemmeno quella... e piango...e piango ancora tra le lacrime pensando ke mi hai dilaniata...e mentre lo facevi mi kiedevi perdono... queste ferite bruciano... mi sembra quasi di essere immersa nell acqua salata kon mille taglietti... mi sento trafitta da mille lame...e nn riesco a pensare a nnt...tranne al fatto ko ho infranto x colpa di molti una promessa ke avevo fatto... i miei polsi sono segnati..di nuovo...nn so le mie amicizie quanto ancora dureranno...e odio il fatto ke nn ci sia nessuno a cui posso dire t amo...  i miei polsi sono segnati...e mi sento pikkola...stupida... forse anke indifesa.. vorrei essere l unika x qualkuno... ma nn è cosi...mi devo rassegnare... mi odio...odio il fatto ke anzi ke stare vicino alle mie amike...sto qui a piangermi addosso...quando una telefonata soltanto potrebbe farle stare meglio..ormai nn so piu nemmeno loro kosa pensano di me... forse da stasera mi odieranno...forse da stasera qualkuno kapirà xke i miei polsi sn di nuovo segnati..altri nn vorranno nemmeno sentire spiegazioni... vorrei solo farla finita qst stupida storia della mia vita del cazzo... stringo forte le mani...kiudo gli okki...kontinuo a piangere..se potessi urlerei è l uniko modo di sentirmi viva... dentro...imprigionata in un corpo limitato... vorrei poter volare.. scappare via...nn tornare mai piu... vorrei ke fosse tutto diverso...vorrei i polsi puliti dal sangue...e le guance asciutte dalle lacrime... vorrei nn aver mai scritto ne vissuto queste righe... vorrei poter dire alle mie amike ke io ci sn... vorrei tnt cose... anke se nn sn in grado di apprezzarne mezza....        La tua...

J.M.M.

09 ottobre 2008 ore 16:47 segnala
Ama ragazzo....   e se ti dicono ke amare è peccato.. tu ama il peccato e sarai innocente...

Ancora una volta_

08 ottobre 2008 ore 14:02 segnala
Non riesco a farmi una ragione di tutto ciò...  Non voglio..farmi una ragione di tutto ciò..

                                              Sperando nel futuro.. in cerca di qualkosa... La tua_

Run baby run

05 ottobre 2008 ore 18:07 segnala
L' amore può essere così strano Non ti meraviglia? Ogni volta che dai te stessa via torna per ossessionarti L'amore è un fascino incerto e può essere doloroso per capire questo matto mondo Ma non ti spezzerai tu non ti spezzarai mai Corri baby corri corri baby corri Corri lontano dal rumore delle strade e dalle pistole cariche Troppo tardi per trovare la soluzione al tramonto Allora corri baby corri corri baby corri La vita può essere così crudele non ti sbalordisce? Così quando niente sembra certo o sicuro Lascia che bruci attraverso di te Tu puoi mantenerla pura all' interno E tu sai a cosa credere per essere nel giusto Così non ti spezzerai tu non ti spezzerai mai Corri lontano dal rumore delle strade e dalle pistole cariche Troppo tardi per trovare la soluzione al tramonto Allora corri baby corri corri baby corri Scopri chi sei prima di rimpiangerlo perchè la vita è così breve, non c'è tempo da sprecare Corri baby corri corri baby corri Corri lontano dal rumore delle strade e dalle pistole cariche Troppo tardi per trovare la soluzione al tramonto Allora corri baby corri corri baby corri

No happy ending

04 ottobre 2008 ore 17:24 segnala
Questo è il modo in cui mi hai lasciato
non sto fingendo, senza speranza
senza amore, senza gloria
senza lieto fine.
questo è il modo in cui amiamo
come se fosse per sempre
poi viviamo il resto della nostra vita
ma non assieme.

mi sono svegliato al mattino
inciampando nella mia vita
non si può ottenere amore senza sacrificio
se qualcosa dovesse accadere
immagino che ti augurerò il meglio
attimi di Paradiso ma con un pò di Inferno

questa è la storia più difficile
che abbia mai raccontato
senza speranza
senza amore, senza gloria

un lieto fine che si è protratto
mi sento come se avessi sprecato tempo
e come se mi fossi sprecato io ogni giorno

questo è il modo in cui mi hai lasciato
non sto fingendo, senza speranza
senza amore, senza gloria

senza lieto fine.
questo è il modo in cui amiamo
come se fosse per sempre
poi viviamo il resto della nostra vita
ma non assieme.

due del mattino, ho qualcosa in mente

non riesco a riposare, cammino in giro

se faccio finta che niente sia andato male
posso tornare a dormire
potrei pensare che abbiamo voltato pagina

questa è la storia più difficile
che abbia mai raccontato
senza speranza

senza amore, senza gloria
un lieto fine che si è protratto

mi sento come se avessi sprecato tempo

e come se mi fossi sprecato io ogni giorno

questo è il modo in cui mi hai lasciato
non sto fingendo, senza speranza
senza amore, senza gloria
senza lieto fine.

questo è il modo in cui amiamo

come se fosse per sempre
poi viviamo il resto della nostra vita

ma non assieme.

un pò d”amore…

questo è il modo in cui mi hai lasciato

non sto fingendo, senza speranza
senza amore, senza gloria
senza lieto fine.
questo è il modo in cui amiamo
come se fosse per sempre
poi viviamo il resto della nostra vita

ma non assieme.

questo è il modo in cui mi hai lasciato
non sto fingendo, senza speranza
senza amore, senza gloria

senza lieto fine