AmetàStrada__

25 agosto 2008 ore 12:15 segnala
Per gli uomini non esiste nessunissimo dovere, tranne uno: cercare se stessi, consolidarsi in sé, procedere a tentativi per la propria via ovunque essa conduca.

Due persone possono andare d’accordissimo, parlare di tutto ed essere vicine. Ma le loro anime sono come fiori, ciascuno ha la sua radice in un determinato posto e nessuno può avvicinarsi troppo all’altro senza abbandonare la sua radice, cosa peraltro impossibile. I fiori effondano il loro profumo e spargono il loro seme perché vorrebbero avvicinarsi, ma il fiore non può fare niente perché il seme giunga nel posto giusto; tocca al vento che va e viene come vuole.

Se tracci col gesso una riga sul pavimento,
è altrettanto difficile camminarci sopra che avanzare sulla più sottile delle funi. Eppure chiunque ci riesce tranquillamente perché non è pericoloso. Se fai finta che la fune non è altro che un disegno fatto col gesso e l’aria intorno è il pavimento, riesci a procedere sicuro su tutte le funi. Ciò che conta è tutto dentro di noi; fuori nessuno può aiutarci. Non essere in guerra con te stesso: così... tutto diventa possibile, non solo camminare su una fune, ma anche volare.

[..nn ti giuro amicizia x sempre..t giuro amicizia qui ed ora...xke sl il presente mi appartiene..]
Kiko mi manki..  BestForLife__


25.08.08

25 agosto 2008 ore 09:30 segnala
THINKING ABOUT BEING WITH HIM IS MORE EXCITING THAN ACTUALLY BEING WITH HIM...

monocromo Life__

18 agosto 2008 ore 14:32 segnala
A pensarci mi girano..nn so x cosa...sarebbe meglio nn pensare...mia cugi ha trovato il diario segreto di una tipa al mare...e penso se un giorno anke io lasciassi x caso il mio diario da qualke parte...in mano a kiunque....forse in mani sbagliate...tra poko arriva kikko...cn alle..andremo a cazzeggiare cm al solito...a volte sto bene..ma qnd penso mi girano in continuazione..mi sale il nervoso... chissà xke sn stata cosi x lui l altra sera... ->ieri mancava tnt cosi a farlo cn kiko.. ma nn succederà mai ..lui è il mio gay-sha boy... nn sarebbe piu un amore platoniko..tutti pensano ke io mi danni x lui...che lo desidero..ma io nn lo desidero...xke lui è gia mio...non sarò di certo l'ennesima ragazzina ke si innamora del suo migliore amiko gay... eh no..l'amore è diverso dall'amicizia... no io nn sn qll stupida ke ha scritto quel diario e poi l ha perso...io nn metto i cuoricini sulle i ..tutti sn ancora konvinti ke io finirò in perikolo..tutti nn hanno capito ke il loro pensiero non mi turba...tutti nn hanno capito ke nn andro in contro al mio destino...->Qnd torno a parma ho un forte senso di vomito..voglio qualkuno ke la spezzi qst sensazione...HOW DOES IT FEEL TO BE ONE OF THE BEATIFUL PEOPLE??..no ..nn è un complimento qst...

ALESANA

06 agosto 2008 ore 13:36 segnala
congratulazioni, ti odio nessuno ha mai detto che la vita fosse giusta e non sto dicendo che lo dovrebbe essere per cui non è una sospresa che tu non sia ciò che vorresti essere e nemmeno io ma non aspettarti che io sia felice per te e non sorridermi dicendo che le cose si risolveranno anche per me non voglio la tua pieta...odio la tua pietà assaggia (potrebbe essere "assaggio" se fosse stato sottinteso "I") la tua vanità ed è dolce amarezza mentre ti nascondi dietro al tuo velo (fatto) delle mie speranze rubate e sogni persi ...te li sei presi tutti... ti ho guardata rubarmi i pensieri e ho dovuto vederti sorridere mentre costruisci i tuoi sogni sulle mie speranze infrante guarderò indietro a un giorno in cui ero amato e fantasticherò sulla tragedia ingoia il tuo orgoglio pregami di render la cosa più semplice e ascolta i miei pianti disperati soffri da sola nella vacuità ho voglia di vederti inghiotita dal casino che hai liasciato nella tua scia disgustose bugie in fondo al tuo sguardo vuoto... pregami di render la cosa più semplice e ascolta mentre i miei pianti disperati mandano sguardi nei tuoi occhi insignificanti la mia invidia non riesce a descrivere come ti detesto per aver fatto si che le stelle lasciassero i miei occhi per meravigliarti del cielo sapendo che avrebbe dovuto essere mio e ancora se tu che vedo buttar via i sogni che solamente io merito lacererò la tua faccia per vedere il tuo sorriso (credo che la traduzione giusta sia "strapperò via dalla tua faccia il tuo sorriso" ma non ho trovato conferme nei vari dizionari... per cui ti lascio tutte e due le traduzioni) mentre costruisci i tuoi sogni sulle mie speranze infrante guarderò indietro a un giorno in cui ero amato e fantasticherò sulla tragedia ingoia il tuo orgoglio pregami di render la cosa più semplice e ascolta mentre i miei pianti disperati mandano sguardi nei tuoi occhi insignificanti

we'll be forever

02 agosto 2008 ore 00:41 segnala
A volte faccio finta di aver dimentikato tutto..faccio fitna ke nn mi interessi niente... e poi mi rendo conto ke nn posso in realtà rimediare agli errori...e ke nn posso riavere cio ke ho perso... ...le ultime parole ke ho sentito dire? la gente kambia... già..forse sn cambiata davvero... sarà ke avevo voglia di evadere... e ho distrutto tutto..anke le cose piu belle....inutile ma scontato kiederti scusa... mi manki...

Criativity°°°

02 agosto 2008 ore 00:19 segnala
Io..e il mio amore platonico..stesi sul letto...ascoltiamo i secondhand. e i mozart season..mi addormento tra le sue braccia...mi bacia ogni tanto..e mi parla del suo ex...e mi dice ke se fosse etero mi sposerebbe...il mio gay-sha boy...è la mia vita.... ho sete... ha fame... cerkiamo qualkosa di forte...scendiamo giu in cucina.... e pensiamo a qualkosa kome coca e valium... ci brucia lo stomaco..ma ridiamo lo stesso... ci tingiamo i capelli di viola...e ci facciamo il piercing al polso...nn sento dolore qnd sono kon lui... ci guardiamo..mi abbraccia... fortissimo...quasi volermi togliere il respiro..nn sente il caldo...parliamo di gay lesbike e dragqueen ..ma nn abbiamo bisogno di essere cm loro... noi siamo solo la brutta copia di un rocky horror pictures show... ma siamo fieri di noi stessi.... in apparenza... giriamo x mano... e la mia vita nn ricade nel solito turbinio di tasti.... viaggiamo sulle stesse rotaie...ma cosa troviamo? le solite stesse paure... -La tua-