ALESANA

06 agosto 2008 ore 13:36 segnala
congratulazioni, ti odio nessuno ha mai detto che la vita fosse giusta e non sto dicendo che lo dovrebbe essere per cui non è una sospresa che tu non sia ciò che vorresti essere e nemmeno io ma non aspettarti che io sia felice per te e non sorridermi dicendo che le cose si risolveranno anche per me non voglio la tua pieta...odio la tua pietà assaggia (potrebbe essere "assaggio" se fosse stato sottinteso "I") la tua vanità ed è dolce amarezza mentre ti nascondi dietro al tuo velo (fatto) delle mie speranze rubate e sogni persi ...te li sei presi tutti... ti ho guardata rubarmi i pensieri e ho dovuto vederti sorridere mentre costruisci i tuoi sogni sulle mie speranze infrante guarderò indietro a un giorno in cui ero amato e fantasticherò sulla tragedia ingoia il tuo orgoglio pregami di render la cosa più semplice e ascolta i miei pianti disperati soffri da sola nella vacuità ho voglia di vederti inghiotita dal casino che hai liasciato nella tua scia disgustose bugie in fondo al tuo sguardo vuoto... pregami di render la cosa più semplice e ascolta mentre i miei pianti disperati mandano sguardi nei tuoi occhi insignificanti la mia invidia non riesce a descrivere come ti detesto per aver fatto si che le stelle lasciassero i miei occhi per meravigliarti del cielo sapendo che avrebbe dovuto essere mio e ancora se tu che vedo buttar via i sogni che solamente io merito lacererò la tua faccia per vedere il tuo sorriso (credo che la traduzione giusta sia "strapperò via dalla tua faccia il tuo sorriso" ma non ho trovato conferme nei vari dizionari... per cui ti lascio tutte e due le traduzioni) mentre costruisci i tuoi sogni sulle mie speranze infrante guarderò indietro a un giorno in cui ero amato e fantasticherò sulla tragedia ingoia il tuo orgoglio pregami di render la cosa più semplice e ascolta mentre i miei pianti disperati mandano sguardi nei tuoi occhi insignificanti
9744572
congratulazioni, ti odio nessuno ha mai detto che la vita fosse giusta e non sto dicendo che lo dovrebbe essere per cui non è una sospresa che tu non sia ciò che vorresti essere e nemmeno io ma non aspettarti che io sia felice per te e non sorridermi dicendo che le cose si risolveranno anche per...
Post
06/08/2008 13:36:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.