Sober_

04 febbraio 2009 ore 19:45 segnala
A volte non vorrei  essere la ragazza che ride più di tutti ,o la ragazza che non vuole mai stare da sola. non vorrei  essere la tua telefonata alle 4 del mattino
solo perchè sono l'unica che tu conosci al mondo che non sarà a casa sobria quell'ora.
Per l’ennesima volta sono tornata a casa quando tutti stavano uscendo con una gran nausea
Non voglio ke questo sia il modo con cui  la mia storia potrebbe finire.

Sono stanca, tento di rimanere sobria, niente può toccarmi
ma perchè mi sento come se questa festa fosse finita?
non sento dolore dentro se mi perdo in un bicchiere d’alcool… ma forse tu puoi cambiare tutto questo, tu sei come una protezione . come sento questo essere sobria?

non voglio essere la ragazza che deve riempire il silenzio, la quiete mi spaventa perchè urla la verità
per favore non dirmi che , abbiamo avuto quella discussione
non la ricorderò, risparmia il fiato perchè tanto a che serve?

la notte sta chiamando?  mi bisbiglia dolcemente "vieni e gioca"
sto cadendo, e se permetto a me stessa di andare
sarò io l'unica da incolpare.
[niente può toccarmi ma perchè mi sento come se questa festa fosse finita? tu sei come una protezione come sento questo essere sobria?]

sto venendo giù, girando
cercando me stessa – sobria_ quando è buono è buono, l alcool è così buono finchè poi va male
finchè provi a trovare quella parte di te che una volta avevi. ho sentito me stessa piangere, non accadrà mai più spezzata nell'agonia cercando solo di trovare un amico

come sento questo essere sobria?
mi sentirò mai bella sobria?
dimmi tu, sentirò dolore?
come sento questo essere sobria?.

10533170
A volte non vorrei  essere la ragazza che ride più di tutti ,o la ragazza che non vuole mai stare da sola. non vorrei  essere la tua telefonata alle 4 del mattino solo perchè sono l'unica che tu conosci al mondo che non sarà a casa sobria quell'ora. Per l’ennesima volta sono tornata ...
Post
04/02/2009 19:45:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.