L'INVISIBILITA'

24 febbraio 2010 ore 20:53 segnala
avevo sempre voluto essere invisibile... mi addormentavo in quel pensiero... ed era il primo desiderio del risveglio..... pensavo.. non potendomi vedere, mi avrebbero lasciato in pace... un po' di tranquillita', finalmente, senza nessuno che mi fermasse,per raccontarmi stupidaggini....... pensavo... basta convenevoli, finti sorrisi, false emozioni.......
si dice.. quando gli dei vogliono punirti, fanno avverare i tuoi desideri....... mi ritrovai completamente invisibile....... di giorno non me ne accorgevo, sembrava la solita vita di sempre... pero' non mi stressavano più, con discorsi vacui... e nemmeno con altri discorsi........ ma le mie cose mi assorbivano, non ci feci caso.........
iniziai a notare, la cosa, dopo un po'........ alla sera, e nei giorni di festa, il mondo spariva, in luoghi dove io non potevo entrare.......... sbirciavo, dai vetri, una vita che non potevo avere..............
provai...... provai a partecipare alle stupidaggini, mi ignoravano... e tutta quella futilita' mi dava il mal di testa............. provai a urlare, si allontanavano infastiditi dal rumore........ provai a piangere, allora mi videro, e scoppiarono a ridere............
non feci più nulla... mangiare, bere, dormire, mi doveva bastare....... guardavo le stelle... mi crogiolavo al sole, navigavo nei miei pensieri...... era gia' molto, avevo visto giorni peggiori............
cammino, invisibile, per le strade del mondo... a volte incontro altri esseri invisibili, e si fa un po' di strada assieme.......
si, molti riescono a tornare come prima, e vengono riassorbiti... e dimenticano.... come un sogno che sanno di aver fatto, ma che non ha lasciato segno nella memoria..................
io vado avanti, sempre avanti..... non saprei che fare.... ritornare non mi attira... essere invisibile mi strazia...... avanti, sempre avanti... succedera' qualcosa, forse... o non succedera' mai più' nulla........ sempre avanti.... io faccio parte degli irriducibili.................

scritto ed inviato da Freya
11442931
avevo sempre voluto essere invisibile... mi addormentavo in quel pensiero... ed era il primo desiderio del risveglio..... pensavo.. non potendomi vedere, mi avrebbero lasciato in pace... un po' di tranquillita', finalmente, senza nessuno che mi fermasse,per raccontarmi stupidaggini..........
Post
24/02/2010 20:53:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. pensierino50 27 febbraio 2010 ore 12:55

    invisibile...chi non ha avuto almeno una volta la voglia di esssere invisibile, ciao un felice week end per Te :rosa

  2. tecerco 27 febbraio 2010 ore 19:55

    ...è la dimensione del piano astrale. C'è chi è addentro, in questo campo, ma abbisogna una grande spiritualità.

    Buona serata.

    Tc

  3. guerriera2 28 febbraio 2010 ore 20:28
    Grazie pensierino:):) proprio vero, a volte lo desideriamo talmente intensamente...:):) buon weekend a te:):)   Freya
  4. guerriera2 28 febbraio 2010 ore 20:30
    Molta spiritualita', caro te cerco:). E pure una grande forza, e conoscenza:) sono piani ke non conosciamo, e potebbero essere insidiosi..... Ma raggiungeremo, quella spiritualita', anke se non facilmente, e non subito :) e, allora, ci saranno meno esseri invisibili:):) un buon weekend pure a te:):):):)      Freya

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.