TUO PADRE

09 gennaio 2008 ore 05:42 segnala
Carissima, mio unico bene,
quando ti sei alzata, questa mattina,
ti ho osservata ed ho sperato che mi parlassi,
fosse anche con due sole parole, chiedendo
la mia opinione o ringraziandomi per
qualcosa di buono che ti era accaduto ieri.
Ma ho notato che eri molto occupata a cercare
il vestito adatto da indossare.
Ho continuato ad aspettare ancora,
mentre correvi per la casa
per vestirti e sistemarti.
Pensavo potessi avere alcuni minuti
anche solo per fermarti
e dirmi: "CIAO !"...
...ma eri troppo occupata.
Per questo per te ho acceso il cielo,
l’ho riempito di colori
e di dolci canti di uccelli,
per vedere se così mi avresti ascoltato...
...ma nemmeno di questo ti sei resa conto.
Ti ho osservata mentre andavi di corsa
e ti ho aspettata pazientemente
tutto il giorno.
Con tutte le cose che tu avevi da fare,
suppongo tu sia stata troppo
occupata per dirmi qualcosa.
Al tuo rientro, ho visto la tua stanchezza e ho
pensato di farti bagnare un po’ affinchè l’acqua
si portasse via il tuo stress;
pensavo di farti un piacere perché così tu avresti
pensato a me,
ma ti sei infuriata ed hai offeso il mio nome.
Io desideravo tanto che tu mi parlassi...
anche se c’era ancora tanto tempo!
Poi hai acceso il televisore;
io ho aspettato pazientemente.
Mentre guardavi la TV hai cenato,
...però ti sei dimenticata nuovamente di parlare con me,
non mi hai rivolto la parola.
Ho notato che eri stanca ed ho compreso il tuo
desiderio di silenzio e così ho oscurato
lo splendore del cielo,
ma non ti ho lasciata al buio, l’ho cambiato con una stella.
In verità era bellissimo, ma tu non eri interessata ad osservarlo.
All’ora di dormire, credo che ormai tu fossi distrutta.
Dopo aver detto buonanotte
sei caduta sul letto e immediatamente ti sei addormentata.
Ho accompagnato i tuoi sogni con una musica,
i miei angeli si sono illuminati... ma... non importa,
perchè forse non ti sei nemmeno resa conto che io
sono sempre lì con te, al tuo fianco.
Ho più pazienza di quanto tu possa immaginare.
Mi piacerebbe anche insegnarti
come avere pazienza con gli altri.
TI AMO tanto e aspetto tutti i giorni una tua preghiera;
il paesaggio che faccio è solo per te.
Bene, ti stai svegliando di nuovo, e ancora una volta
io sono qui e aspetto, senza nulla più che il mio
amore per te,
sperando che oggi tu possa trovare un po’ di tempo per me.
Buona giornata, tesoro...
Tuo Papà
8626800
Carissima, mio unico bene, quando ti sei alzata, questa mattina, ti ho osservata ed ho sperato che mi parlassi, fosse anche con due sole parole, chiedendo la mia opinione o ringraziandomi per qualcosa di buono che ti era accaduto ieri. Ma ho notato che eri molto occupata a cercare il vestito...
Post
09/01/2008 05:42:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. 55amica 09 gennaio 2008 ore 07:20
    buongiorno:-)..i figli sono così..chiusi nel loro silenzio..ma so anche che quando sono in difficolta'...sono io.. la loro mamma che cercano..con i loro occhi pieni di lacrime..i loro abbracci in preda alla disperazione.e sanno che io in quel momento ci sono..con i miei consigli,i miei baci,i miei abbracci.Poi appena la burrasca finisce,ritornano nel loro silenzio..ma so' che nel loro cuore io occupo un posto grande :bacio
  2. dolceluna37 09 gennaio 2008 ore 08:10
    buongiorno ...il tuo post assomiglia molto ad un post che ho messo due mesi fà...cmq molto bello ..:ok
  3. kat.ia 09 gennaio 2008 ore 12:30
    bello questo post!!!! ciao!!! katia
  4. piccolodiavolo75 10 gennaio 2008 ore 14:11
    ..ho ancora figlie molto piccole ma tante volte mi guardo avanti e mi chiedo come si affronteranno certi momenti...da figlia io stessa mi chiedo perche si cada in errori banali che portano tante volte a delle incomprensioni che generano situazioni enormi rispetto a cio dal quale sono nate.. chiedere..parlarne affrontare a chiare lettere le cose che ci toccano il cuore...a costo di essere guardati come degli alieni ecco cosa penso che faro' se mi ci trovero' dentro...al limite si chiuderanno le orecchie...:hihi:hihi:hihi bacio Ro';-)
  5. mysty 11 gennaio 2008 ore 00:55
    questo post :-) veramente bello :-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.