I wonder if she's half the lover that I am...

24 settembre 2008 ore 12:35 segnala

Probabilmente i miei dubbi derivano dalla poca chiarezza di questa situazione
Gli uomini come le gestiscono queste cose?
Prevale il cameratismo o si applica la massima del vecchio saggio che parla di peli e carri da buoi?
Abbiamo bisogno di fare male alla gente, a volte
ho imparato a convivere con questo lato oscuro della mia personalità
e alla fine non è neanche poi così sconvolgente...

Lo ha saputo
"Ha fatto il tranquillo perchè probabilmente ha la coda di paglia", dicono...
Ci saranno conseguenze? C'è chi sostiene di si...ma non mi toccano...
Perchè tutte le volte mi sento svuotata dalle cose che mi succedono?

Mi manca e non so bene il perchè
in realtà non so bene cosa mi manchi
forse il fatto di aver fatto un nido dopo un cataclisma
per quanto instabile era il mio angolo di "normalità"
la dimostrazione che si può sopravvivere al Danno
e ora sono una persona danneggiata che non ha un posto dove nidificare...

...Ho un anno di più...
non è cambiato nulla...
come al solito...
L'impostazione è sempre la stessa: Ad minchiam.
In realtà vado avanti senza pormi troppe domande, riempiendo i vuoti.
Non ho un secondo di tempo libero: lavoro, aperitivi, cene, feste, locali:
se mi fermo sono perduta.
Non sto facendo passi avanti
Non riesco a superare questa cosa...
A quanto pare non sono l'unica che vive di ricordi
e adesso lui che fa?
Come vive dentro?
Se il karma non è una cosa che vale solo per me la bambola gonfiabile semovente deve essere una pessima amante!
"Non funzionava" : così gli ha detto
Stilettate ancora stilettate sulla mia carne nuda
guardo impotente ancora una volta il sangue che scorre giù per lo scarico e spero nell'apocalisse
Mi sto già annoiando (di già!)
Probabilmente ho la data di scadenza come lo yogurt...
Il rapinatore su una cosa aveva ragione: La Regola del 3
3 sono le chance che devi concedere a una persona se a letto ci sa fare,
dopodichè anche se fosse Mikey Rourke/Kim Basinger in 9 settimane 1/2
MOLLARE IL COLPO
Io ai tempi arrivai al 3 step con lui e venni puntualmente mandata a fare nel culo
forse adesso, con la "maturità" è giunto il mio turno...

Tre nuove paia di scarpe
un I-pod nuovo
un altro uomo che non riesce a scalfire il mio animo anestetizzato...
in realtà il fatto di sapere che sarà un altro buco nell'acqua mi rassicura
non sono per le cose definitive...
si era capito?
"37 anni e non sentirli..."
un conto è non sentirli, un conto è farsi le canne e concepire la comunicazione solo attraverso il net...
Cristo ma la gente cos'ha nel cervello? Le pigne?
La tecnologia in un certo senso ha sancito la scomparsa degli Uomini, meeerda!
Che brutto affare!
Detesto le frasi lasciate cadere così dall'alto lasciando i discorsi in sospeso.
A casa mia si dice: o dentro o fuori!
La borderline non è contemplata, di borderline ci sono già io: direi che basto e avanzo!
Vedere le fotografie mi fa male
davvero
Infatuazione post-attiva.
Esiste? pare proprio di si...

Un senso non ce l'ha...

La frustrazione è palpabile nell'aria della mia casetta, dove fumo nervosamente 1000 sigarette pensando a quello che dirò
sperando di averne la possibilità...
Il segreto è non pensarci: grazie!!!!!!!!!!!!
Sono così stancaaaa
emotivamente non disponibile...

Ho reperito qualche informazione
ex moglie
depressa
addected
=
Rapporto malato
e so fin troppo bene che chi intrattiene un rapporto malato non riserva posti per nient'altro:
i rapporti malati ti divorano da dentro
i rapporti malati sono come un cancro che si insidia tre le fibre del cuore
i rapporti malati si cibano dei rapporti equilibrati e ne sputano le ossa quando hanno finito, prima di passare al successivo
i rapporti malati inquinano, contaminano e corrompono tutto quello che sta loro intorno

...E adesso?
Mi paro il culo e contengo i danni
Forse è il mio biglietto di sola andata verso quella porta blindata
Forse è il mio lasciapassare
Forse sarà il mio alibi, la mia scusante per giustificare l'ennesimo fallimento
Ho cattivi pensieri
Oh ma la gente normale è fuori produzione per caso??????????

Perchè? Perchè? Perchè va sempre tutto a sfascio qundo ci sono di mezzo io?!?!?!?
Need something to drink...


bad karma

28 agosto 2008 ore 17:15 segnala
Non ho mai avuto l'hobby del collezionismo...
L'unica cosa che colleziono sono le cose insensate che faccio e gli accendini dimenticati in casa da uomini distratti.
Pensavo che per ogni donna ci fosse più di un uomo, così difficile scegliere, ma forse è ancora peggio non poter scegliere...
Io posso scegliere
Eppure le cose non vanno come vorrei
E' successo ciò su cui ho rimuginato per gran parte dell'estate, o almeno...credo sia successo.
Non è un karma positivo, l'ho fatto per ferire, ma tutto ciò che tu fai per fare del male...
ti torna indietro
e mi chiedo se alla fine quest'azione non sia più un danno per me stessa che per gli altri
Prima di uscire l'unica cosa che avrei voluto era essere vista
Non so se sono stata vista, di certo io ho visto
Destino, serendipità, caso, Fortuna...
mi ha fatto un effetto che non pensavo
la realtà è che sono una puttana dal cuore tenero
e mi arrovello su una cosa che non ha motivo di esistere
perchè?
Perchè nessuno riesce a togliermi dalla testa che se ci fossimo impegnati di più avrebbe potuto funzionare.
In verità non voglio rassegnarmi al fatto di aver fallito
Mi guardo allo specchio e vedo una bella ragazza, giovane, con un sacco di interessi e idee e un cervello che funziona,
a volte anche troppo...
ho riaperto ferite ieri
ferite sottovalutate
ferite che non pensavo esistessero
e non è solo l'orgoglio che sanguina...
E lo so che razionalmente è già finita da mò, ma forse dopo ieri sera anche quello 0, di probabilità di rimettere insieme i cocci per la N volta è andata persa per sempre.
Perchè conosco troppo bene lui e il suo modo di pensare, il suo idealismo:
in definitiva penso di aver fatto una figura del cazzo
e poi....a proposito di figure del cazzo...
vogliamo parlare delle mutande di Mafalda?
Insomma forse il mio dio personale mi ha lanciato dei segnali ieri sera come per dire "zia, non è cosa!"
incontro al Coquetail : mutande di Mafalda = limone non proprio memorabile : disastro incombente...
l'equazione è chiara
Stasera cena vacanze
se scoppia la bomba siamo a posto: sputtanamento pubblico!!!!!!!!!! E vai!!!!!!
O magari qualcuno si scuoterà dal suo proverbiale torpore... (mmmm...me l'han proprio detto!)
Almeno stasera non incontrerò nessuno!

Sono alla vigilia dei 25 anni e posso tranquillamente dire di non essere in grado di gesrtire la mia vita privata
La cosa dà da pensare, onestamente...
e non so davvero come tirarmi fuori da questa merda...

Mi sono rotta i coglioni di tutto questo...



To Do List

18 agosto 2008 ore 15:37 segnala

Sono tornata a casa.
Ancora una settimana d'aria...
Sto pensando alla rivincita della mora ;)

Serata variopinta
Esterno, notte: un piccolo locale gay-friendly di provincia.
Mi sono divertita
Essere omosessuali a 20/25 anni non riesco a immaginarlo
"Stai pensando di ridiventare etero?"
Ridiventare???
Se sei gay a 23 anni con ogni probabilità non sei mai stato etero!!!!
Ma questo è solo un mio pensiero...
E'curioso e divertente stare seduta a un tavolo con uomini che condividono con te in tutto e per tutto i tuoi interessi:
vestiti firmati, vecchi film e... uomini naturalmente!!
E ti giuro che quando qualcuno ieri sera al tavolo ha detto: "E'da un pò che non lo metto",
istintivamente non avrei mai pensato che stesse parlando del rosario di Dolce&Gabbana...
Forse sono eccessivamente maliziosa anche per loro...

Davanti a un kebab si speculava sui bugiardi patologici
si può essere più tristi e falliti !?!
E'possibile perdere la trebisonda per un cantante dalla dubbia fama?
Alla mia mica
La bionda
La migliore
è successo
Corteggiamento sul filo del net...
Le mie amiche sbroccano una ad una e io contemplo impotente questo insolito scenario:
Non sono abituata alle debolezze e alle crisi altrui
Sono sempre troppo impegnata su tutti i fronti a gestire le mie...

In culo ai cinesi e ai cattolici
L'anno inizia a settembre per me non a gennaio!
Retaggio scolastico probabilmente...
Ogni volta (quasi) che vado in ferie d'estate succede una cosa strana
I Buoni Propositi
Penso che riproporrò la to do list del 2008

-La beauté d'etre bien dans sa peau (sono un pò dimagrita ma posso migliorare)
-To have companionship/partnership GREAT SEX (Mmmmm...si può migliorare)
-Sleep more (idem come sopra)
-Smoke less (idem come sopra)
-Get drunk less (penso di essere addirittura peggiorata)
-Find a perfect boyfriend (perfect for me) (la speranza è l'ultima a morire, onestamente penso che lo debbano ancora inventare...)
-Get a job (possibly as a model;)) (il lavoro l'ho ottenuto, non come modella, però...)
-Good eating habits (work in progress)
-Read more (quello si)
-Be less shopaholic (è una partita persa in partenza)
-Be more straightforward and determined (mmmmm....si....)
-Give up the past (ce l'ho praticamente fatta, solo un pò di gelosia, ma...)
-Don't care about people who aren't worthy (alla grande, che si fottano)
-Attend a fashion show (fatto e rifatto!)

BECOME NORMAL (per i miracoli ci vuole tempo, per chi ci crede...)

Alla lista potrei aggiungere...

-un bel cambio di look alla Valentina di Crepax
-saldare qualche conto
-avere l'opportunità di dire a Peter Pan che razza di testa di cazzo è (possibilmente fargli del male fisico, anche se sono più per la tortura psicologica)
-uscire con i miei nuovi amicici
-iscriversi in palestra (anche se ci credo molto poco addirittura ora mentre lo sto scrivendo)
-Ritornare decisamente sotto peso alla Kate Moss

Penso potrei andare avanti tutta la notte, perchè si sa:
"La via che porta all'inferno è lastricata di buone intenzioni..."
e so che dovrei rileggere questo bel Listone tutte le volte che mi ubriacherò,
piuttosto che tutte le volte che scoperò a muzzo in giro,
piuttosto che tutte le volte che la bilancia sfaserà
o che comprerò un paio di scarpe...
Però...

Anche la persona che ritieni essere la migliore al mondo sotto sotto è una merda e ti fregherà
(potrei fare un' eccezione per un numero di persone compreso tra 1 e 4: le dita di una mano dei Simpson): ne sono fermamente convinta.
La mia vacanza ne è stata una prova...

I will give you my obsession

07 agosto 2008 ore 16:20 segnala
 La leggenda vuole che la sera il Diavolo giri per le colonne di S.Lorenzo insieme alle streghe.
In effetti è uno dei mille posti dove sicuramente passerebbe inosservato...
La cosa mi fa riflettere, o solo sorridere perchè quel luogo è la mia seconda casa...
Ho perso quella vena poetica tremendamente struggente perchè?
perchè sono stata svuotata
per l'ennesima volta
Più i giorni passano più ho conferme di quello che pensavo e che mai avrei voluto credere
è un'altra cosa che se ne va, un'altra cosa che ho perso, l'ultima: la foglia di fico...
E' ufficiale: è iniziata la stagione delle grandi manovre, dei doppigiochi..
L'unica cosa che voglio?
Colpire dove fa più male, ovvero: l'orgoglio.
Io non ho mai avuto un tipo fisso di uomo, non ho canoni estetici imprescindibili, ma una cosa è certa:
i miei uomini sono dotati di un "ego grosso come una cattedrale".
Penso che cenerò sulla terrazza dei nani
penso che a settembre avrò un'altra delusione, ma ci devo vedere a fondo ugualmente...
Riflettevo su una frase: "su una cosa che hai gettato via non puoi accampare nessun diritto"
Verissimo.
Ed è proprio per questo che uscirò con il mio vicino di casa :)
Lo so è una ripicca
neanche molto originale in realtà... eppure potrò godere anch'io di un pò di sano infantilismo o no?
Mi sono rotta il cazzo di passare per quella matura
posso fare la ragazzina con un testa di cazzo che non augurerei alla mia peggior nemica, please????
E magari chissà...potrei addirittura sperare in un 20%... (!!!)
Spero che a Bali sia pieno di squali :)

Se qualcuno volesse spiegarmi che cazzo sto facendo gliene sarei eternemente grata...
Vivere lo stesso calvario tutte le volte è proprio da stronzi
e immagino che sia quello che sono...
E' un incubo e lo sai che stai sognando, basterebbe svegliarsi per far finire tutto.
Tutto.
Break spagnolo
non mi sta servendo a un cazzo
questo popolo di gente in ciabatte non mi ha chiarito per niente le idee.
Mi sento sporca e colpevole
consumata da qualcosa che vive in biglietti scritti sulle carte più diverse
nelle note di canzoni che normalmente mi farebbero schifo
Fumo
Continuo a fumare.
Migliaia di sigarette.
Non so davvero cosa mi ucciderà prima
Loro o la mia stupidità...
e poi alla fine penso
tanto hanno detto che il mondo finirà nel 2012...
E' come essere nella vita di un altro
le cose è come se non succedessero veramente
sono sospese in una terza dimensione
dove cazzo non lo so
in un meandro della mia mente contorta probabilmente.
mi girano i coglioni ma non faccio nulla
già solo l'estate scorsa era differente
prima di tutto avevo un fisico della madonna
secondo mi divertivo di più
(e forse le due cose sono collegate...who knows...)
Devo uscire e non so davvero cosa dire
starò in silenzio
ma non è la soluzione giusta
dovrei approfittarne ed essere chiara
ma non so se ci riuscirò
non so se ne avrò la voglia (o il coraggio?)
il mio fisico è allo stremo delle forze
non so nemmeno perchè ho accettato questo invito.
Ero sull'autobus in equilibrio, è suonato il telefono e ho detto "si"
solo ora mi rendo conto che "no" sarebbe stato perfetto
e rispondere alla domanda "allora quando ci vediamo?" "cosa ne dici di... mai?"
non avrebbe avuto prezzo come con Mastercard

E ieri ho combinato un enorme casino
più grosso del solito
sono stata sgamata a maroni e lo strascico che avrà sarà pesantissimo...
E' vero
di me non ci si può fidare,
ma solo se in un modo o nell'altro centra Lui
Nella vita si devono prendere decisioni difficili e questa è senza dubbio la regina delle decisioni
ma non ci riesco
ho già fatto tanto
me ne rendo conto
e probabilmente se venissi lasciata stare continuerei a rodermi dentro senza grandi conseguenze per gli altri
invece no
Non finirà mai
Non si arrenderà mai
e io lo lascerò fare
perchè sono una debole
perchè non ho nient'altro da fare che mi riempia l'anima allo stesso modo
perchè sono nata per bruciare nel vento
per autolesionarmi
il sangue continua a scendere nel lavandino e io lo vedo unirsi all'acqua per poi scendere giù per il tubo
non sono capace di dire "addio"
malgrado l'abbia già fatto tante e tante di quelle volte a persone che pensavo sarebbero state al mio fianco in eterno
La verità è una
"in eterno"non esiste
con Lui è diverso
non riesco a dire "non cercarmi più, sparisci dalla mia vita"
non ho neanche il coraggio di dirgli che so che mi ha raccontato un sacco di balle e che con ogni probabilità continua a farlo
'cause...he fucks with my brain.
La mia vita è fatta di lunghi momenti piatti intervallati ogni tanto dalla tempesta
la tempesta è lui con le sue apparizioni che creano il kaos nella mia assolutamente mediocre esistenza,
ma mi fanno capire che c'è vita in questo corpo
che esistono ancora delle cose capaci di farmi piangere in una stazione affollata
che non sono così sola come penso di solito
Provo vergogna
perchè sono stata smascherata nella mia fragilità più nascosta
Ho dimostrato che mi riempio la bocca di cazzate
e penso già alle contromosse
alle spiegazioni che dovrò inventare
alle giustificazioni che dovrò trovare
al perdono che dovrò sudare
alla fiducia che mi dovrò riconquistare, per l'ennesima volta
e inizio anche un pò a rompermi i coglioni...
Io sono quella che fa sempre la cosa giusta
è sempre stato così
mi perdo parecchio per strada nell'inseguire il risultato e nel frattempo commetto le stronzate più ignobili
ma poi mi ripiglio
Sragiono
perchè è come un vizio
è come la sigaretta dopo il caffè
è come la droga
è come il sesso
è come la tua peggiore mania
E soffro
soffro come un cane
incido la mia carne e sommo alle vecchi cicatrici nuovi dolori
mi consumo
e intanto recito
recito la parte di quella che "si le cose potrebbero andare meglio, ma non posso lamentarmi..."
cazzate
dentro di me urlo
urlo ma nessuno mi sente
sono precipitata in un baratro di cui nessuno conosce la reale esistenza e le reali dimensioni
perchè alla fine
"...è solo una storia finita male"
Mi violenta tutte le volte
e tutte le volte conto i giorni che mi separano dalla volta successiva
Il mio violentatore è la mia vera ossessione.
Ho tentato di convincermi di avere incontrato altre "persone giuste"
ma è una convinzione che dura dai 5 ai 15 minuti.



I think...

05 agosto 2008 ore 12:55 segnala
Penso che la stra grande maggioranza della gente non sia sincera...
Per i motivi più diversi.
Penso ci sia tanta cattiveria intorno a me: volontaria e non...
Penso che si ferisca perchè si è stati feriti
Penso si tradisca per non essere traditi per primi
E in mezzo a questo schifo, a queste ragioni insondabili,
mi ci metto anch'io.

Io faccio parte di questo perverso gioco
e temo sia tardi per tirarsene fuori...

Energia spirituale...

27 luglio 2008 ore 18:57 segnala
Sabato inconcludente...
A zonzo alle tre di notte,
da sola
per fare un favore a una che nemmeno conosco,
ma avrei voluto essere nella sua stessa situazione:
La sorpresa
Il rischio
La seduzione
Non mi capita da un pò in effetti.
Forse perchè non ho più sedici anni
forse perchè non sono abbastanza troia
forse perchè non sono abbastanza di bocca buona...

Ho camminato tanto
Sono io il gatto...
Portoni che si chiudono rumorosamente dietro di me

Ho miagolato al buio
in una via del centro
illuminata, ma deserta
e magari non c'eri neanche

Unghie di vetro
anima in pezzi
volevo ubriacarmi ma non ne ho avuto il tempo

Un'amica che se n'è andata e chissà quando la rivedrò
valigie da fare e disfare
New York
Londra

Voglio scappare...

Mentre mi impasticco per cercare di dormire suona il telefono
Ancora tu???
Quello che si dice uno spreco:
bel personale, alto, volto vissuto, espressione imbronciata
con la tuta da motociclista è addirittura da violenza carnale...
...se fosse un tantino più evoluto in abito scuro farebbe indubbiamente la sua porca figura,
peccato che quasi sicuramente non ne possiede nemmeno uno e anche se ce l'avesse non lo metterebbe...
ma la vera tragedia è che è mentalmente disturbato
e probabilmente vergine...(vergine????)

Stamattina in metrò pensavo che non sarò giovane in eterno
è un pensiero che ti apre mondi
e se finissi per sposare un tipo come quello dell'altra sera?
che mi tradirà con una sgallettona di 20 anni come lo sono io adesso, mentre io sarò più vicina ai 40 che ai 30?
Sarò capace di tenermi un uomo nonostante gli anni che passano?
La cosa curiosa è che non riesco a farlo nemmeno adesso che ho la bellezza e la spregiudicatezza dalla mia,
ma questa è un' altra storia...
E' che amo pensare che arriverà un momento in cui sarà chiaro che ho smesso di cazzeggiare e di infilarmi in situazioni (e lenzuola) sbagliate
e quello sarà il momento in cui deciderò di aprire le valigie
Si può mentire così spudoratamente sapendo di farlo con chi hai ipoteticamente deciso di dividere la tua vita?
L'esperienza ormai mi ha insegnato in più di un'occasione che si:
si può fare! come direbbe Walter...
Non so se ne sarei capace,
forse perchè alla fine sono si una poco di buono, ma dal cuore d'oro...
Io non faccio falsi moralismi
il mio comportamento non è certo ineccepibile
però io non devo rendere conto a nessuno, se non alla mia labile coscienza, giusto?
Sai, non è per giustificarmi, non credo di averne bisogno
sto solo analizzando la cosa a mente fredda...
Il messaggio del day-after non mi è piaciuto
sarebbe stato meglio una stretta di mano!
l'sms di cortesia non fa per me
quello si è per lavarsi la coscienza, o comunque per mascherare le proprie vere intenzioni
ma qui, con me, non ce n'è bisogno...
perchè aver paura di dire la verità o di ammettere che è solo ricerca di emozioni, una botta e via?
E' così chiaro
Vogliamo tutti sbarazzarci della routine, spezzare il cerchio,
non tutti poi hanno il coraggio o l'occasione di farlo
ma di base è tutto lì. Sempre.
La gente si annoia
...io mi annoio!


In pochi tratti di inchiostro
Energia spirituale...
mi viene da ridere
perchè tutto questo mistero?

Il cuore criminale delle donne

26 luglio 2008 ore 03:05 segnala
C’è un odore acido in questa stanza
Odore di umori maschili misti a qualche profumo sicuramente costoso
Odore di sesso
Mercenario
Delle bestie, non degli uomini
L'ho capito mentre lo guardavo
lo guardavo fisso negli occhi senza provare niente
io difficilmente guardo negli occhi

La fede era sulla mano sinistra e non era puramente decorativa…
Mentre ero nel bagno pieno di specchi di un locale fighissimo qualsiasi pensavo:
Non ci saranno ferie insieme
Non ci saranno messaggi della buonanotte
Non ci saranno telefonate in pausa pranzo per saper se è tutto ok
Non vedrà queste bellissime coulotte in pizzo nero di Tezenis, pagate un cazzo ma fanno la loro porca figura!
E non vedrà questo paio di autoreggenti nere che adesso noto essere rotte…
Ho pensato tutte queste cose
Le prime tre le confermo
le ultime due…no
Sono una troia, me ne rendo conto.
Una piccola delinquente
debole di carne
Ma è possibile parlare così tanto mentre si fa sesso?
Affezionando io?
Forse non hai capito…

Certo è non è tutto oro ciò che luccica e scopare con uno che porta la fede (che luccica) al dito, quello giusto, inibisce un attimo… Ma solo i primi minuti.
“Piacevole”
Almeno questo non ha battuto le mani…


Infilo in lavatrice lenzuola intrise di umori e solitudine
E penso, il mio destino è quello di venire usata dagli uomini
Io non sapevo quello che stavo facendo, mi sono lasciata trasportare passivamente
Affezionarsi a un uomo che è già di un’altra? Vietatissimo,
non accadrà.
Spero di non vederlo più per un bel po’ di tempo
Non sono fiera di quello che ho fatto…
E’ che ultimamente non faccio molte cose sensate
Per lo meno mi sono tolta la curiosità
Regolarmente aspettative deluse
La cosa mi consola: vuol dire che è tutto nella norma
Non mi aspetto nulla

Io sono quella dei punti
Senza le virgole.

E’ che forse amo semplicemente complicarmi l’esistenza.

Per le abrasioni da barba non fatta col contropelo esiste una crema miracolosa dell’Officina Pelle che sto spalmando abbondantemente, ma per le abrasioni dell’anima devo ancora trovare un rimedio…

Cronaca di una morte annunciata

25 luglio 2008 ore 14:49 segnala
Un messaggio che non ti aspetti

Ma alla fine penso
è una vita che esco a cena con uomini sbagliati
uno in più non può fare la differenza...
comunque vada non sarà mai un pieno successo...
Una giornata non è degna di essere vissuta se non ti compri un paio di scarpe
e io oggi per non farmi mancare nulla ne ho comprate due paia

e se portasse l'anello sulla mano sbagliata? (e quindi quella giusta dal mio punto di vista)
in verità non potrei giurare che fosse la sinistra
è anche vero che conoscendo le mie perverse inclinazioni
potrei benissimo avere a che fare con un coglione che porta la fede sull'anulare della mano sbagliata...
comunque stiano le cose, dà da pensare
ma davvero possono esistere cazzoni che portano la fede per sport?
Il mio amico dice di si
Avere praticamente solo amici uomini è sempre stato il mio vanto
non si litiga mai
ti tirano fuori dai guai
sanno ascoltare
non sono invidiosi
allontanano gli scocciatori
sono sinceri
e ti forniscono una lucida visione dell'altra parte dell'universo: quella dei maschi.
Ho scoperto che le donne non sono coerenti come me, nè tantomeno pragmatiche come la sottoscritta quando si parla di rapporti con l'altro sesso.
Io lo sto diventando sempre di più col passare del tempo
non mi piace perdere tempo
forse perchè a mio parere ne ho perso fin troppo
se la cosa non mi interessa lo dico
perchè dare il proprio numero?
perchè usare tanti giri di parole?
perchè buttare via una serata?
perchè aspettarsi di più?
Il mio amico dice che le donne vanno lavorate ai fianchi e forse ha ragione
ma in questo caso specifico perchè sbattersi?
Perchè tirarla per le lunghe
è ovvio che non potrai mai cavarci nulla di più di due capriole tra le lenzuola
io lo so, tu lo sai
Basta.
Forse sono troppo materiale, ma a 25 anni sei abbastanza disincantato per capire che
-le favole non esistono
-uno che arriva al giro di boa dei 35 single o è uno sfigato o un masticafighe
-un uomo sposato non mollerà mai quello che ha per te
-per conoscere persone interessanti la discoteca è da lasciare perdere
-che non ci si può fidare di nessuno
-che la più grande ricchezza che hai sei tu

L'altra sera cena aziendale
amarezza
ero l'unica completamente sobria!!!
Mi sono fermata a due spritz (a me neanche piace lo spritz!)
D'altra parte non potevo mica palesarmi subito! questa è solo la prima di cene così
però quando ha iniziato la musica giusta che fatica resistere al richiamo del cubo
anche perchè diciamolo:
le donne erano dei pezzi di legno!!!
Per una volta la stagista avrebbe potuto insegnare qualcosa ;)
e mi avrebbero nominato subito presidente onorario :)
La serata è stata abbastanza divertente, avrebbe potuto essere ben più interessante, ma!
Business is business e a me piaciono sempre quelli mooolto impegnati (in tutti i sensi)

Amarcord...

24 luglio 2008 ore 12:14 segnala
Ho riletto le Smemoranda del liceo...
Un pò la nostalgia per un'amica che è partita
un pò per ritrovare chi ero prima del mio tracollo emotivo
un pò perchè vedere vecchie facce ti riporta indietro
Da un lato è stato un errore, dall'altro che piacere!!!!
Un errore perchè se penso alla mia vita ai tempi della scuola e la confronto con quella di adesso, mi sale la carogna.
Un piacere perchè ricordare certe cose non ha davvero prezzo.
Mi sono divertita parecchio...
E mi facevo meno problemi.
Vorrei tenerlo ancora il diario, riempirlo di scritte e di disegni, ma ormai non è più tempo.
Ci ho riprovato con pessimi risultati (ci avrò scritto 2 volte in tutto)
mi sono evoluta con il blog, ma posso dirlo? Non è la stessa cosa!
Se dovessi fare un check veloce, direi che me ne capitavano d'ogni come ora
forse ero un pò più puttana di adesso, e ti dirò che in fondo in fondo si stava meglio,
ma l'atteggiamento era differente e soprattutto la gente era differente.
Più voglia di fare casino
meno preoccupazioni
e pensare che a mio parere non ero figa neanche la metà di adesso! :)
Quello che mi frega è che probabilmente ho perso di brillanza
mi spiego meglio:
probabilmente, nonostante un aspetto fisico di tutto rispetto, che presuppone il lusso di poter scegliere :)
la gente percepisce che la mia joie de vivre è in caduta libera,
ne consegue che la mia allure è un pò spenta al momento...

Ho davanti a me un esempio di quello che sarei potuta essere se non fossi venuta su in una compagnia di soli uomini dai 10 ai 15 anni più vecchi di me,
per di più single impenitenti (ai tempi),
se non avessi deciso di sprecare il mio tempo dietro a personaggi poco raccomandabili,
per non dire uomini che avrebbero potuto essere in certi casi miei padri o per lo meno miei...zii?
se non avessi perso la testa per uno zanza...
Se , se, se...
Sarei con il ragazzo giusto, con la macchima giusta, che frequenta la gente giusta nei locali giusti.
NOIA.
Almeno, ho sempre pensato che fosse noioso questo genere di vita
per il mio intrinseco anticonformismo
per il mio gusto trash
per la mia insofferenza alle regole, alle buone maniere, all'ipocrisia, al perbenismo...
per il mio senso di compatimento verso chi è regolare, preciso e ordinato.
Eppure sono felici le persone così,
almeno, sembrano esserlo...
E io no.
quindi probabilmente sbaglio qualcosa.
La verità è che le prospettive col passare del tempo cambiano, e tu insieme a loro.
Forse è giunto il momento di piantarla di cazzeggiare con soggetti improbabili e di portare a casa STONFE IMPERIALI.
Vivere al massimo e lasciarsi consumare forse non è sempre la cosa migliore da fare
anche perchè prima o poi ti esaurisci,
come sta succedendo ultimamente.

Vuoi dirmi che la mission 2008 è trovare IL fidanzato?

...Non lo so...

Io sarei più per l'equilibrio interiore...

E mentre continuo a rompermi incessantemente le palle...
ho in cantiere un altro tatuaggio
perchè io sono fatta così...
Quando mi annoio mi tatuo
Stavolta però avevo in mente qualcosa di grosso,
qualcosa di cattivo...


Storie di ordinaria precarietà e cose da uomini

23 luglio 2008 ore 16:13 segnala
Le zanzare mi divorano, ergo... Sono Buona (si dice così, no?) :)
Allora perchè lui non ha voluto stare con me?
Mi interrogo sui miei limiti...
Certe persone credo che semplicemente si incontrino nel momento sbagliato.
Certe persone tirano fuori da te aspetti del tuo carattere più o meno positivi.
L’incomunicabilità, probabilmente…
L'altra sera volevo incendiare quella borsa, ma!
Pioveva.
Quindi mi sono limitata ad abbandonarla sotto a un albero in Piazza Leonardo,
se qualcuno passasse di là e la dovesse vedere, sappia che non è stata dimenticata...e che il suo posto è lì: nello sporco.
Il fuoco sarebbe stato più coreografico, sono d'accordo, ma l'abbandono in un parco alle 2 del mattino mentre mi avvio barcollando alla moto mi è sembrata più decadente, più d'essai...Non so...
Ad ogni modo pare proprio che la vita continui, anche se devo essere sincera, ho avuto cattivi pensieri durante il concerto, piani diabolici si sono affacciati alla mia mente, non è escluso che non li attui...

Ho tentato di farmi dare un consiglio da un uomo su una cosa che riguarda un uomo e una donna per sapere come gli uomini vedono certe cose...
Risultato: dovrei sempre fare tutto io.
Ma stavolta non credo proprio
Sono stanca morta, e non solo fisicamente...
Sono frustrata
oggi mega inculata: quasi 30 euro di piega
In altre parole: una giornata difficile.
Trovarsi al posto giusto nel momento giusto
non vorrei altro al momento... eccezion fatta per una sigaretta
Sono finite
e io odio quando finiscono e sono in ufficio...
I miei capelli però non sono mai stati così lisci! (e vorrei vedere!)
La french manicure è quasi perfetta (la french manicure perfetta non esiste)


Predicozzo alle 8 del mattino su quanto la mia vita faccia schifo
su quanto non abbia regole
su quanto non abbia orari
su quanto sarò schizzata a 40 anni
su quanti uomini sbagliati mi si attaccano addosso come la carta moschicida
Bla, bla, bla...
Non sono cazzate,
anzi
sono tutte cose verissime, me ne rendo conto.
Davvero!
Lo so che gli uomini sbagliati si fanno vivi dalle 23,30 in avanti
lo so che mangio sregolato e fuori orario
lo so che la mia casa è un casino
lo so che non potrò andare avanti a non dormire in eterno.

Il tempismo non è di queste parti ultimamente
così come la figaggine..
tempi sbagliati
uomini contro
decisioni avventate prese senza pensare
ma che cosa sto dicendo?
Cosa scrivo?

Forse sono stata troppo diretta...